Benvenuto, Ospite
Al contrario di quanto si credeva nei tempi passati, oggi corpo e mente non sono più due mondi se­parati, ma sono due par­ti, in continua influenza reciproca, di un tutt’uno. L’uomo quindi è oggi considerato in tutta la sua unità somato – psi­chica, se l´intero sistema integrato di mente, corpo ed emozioni, che costituisce l´intera persona, non converge in direzione della salute, allora gli interventi puramente fisici possono non avere successo (Dott. O. Carl Simonton)
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Migliorare le Capacità del Cervello

Migliorare le Capacità del Cervello 12/11/2016 08:40 #50931

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.focus.it/cultura/curiosita/come-e-na...r-cento-del-cervello

Buondì
Alcuni Studiosi suggeriscono che il nostro Cervello è utilizzato insufficientemente, si ipotizza che usiamo solo il 10% delle Attività Cerebrali, e allora dovremmo chiederci: come possiamo Migliorare le Capacità del Nostro Cervello?

Gli Studiosi, i Ricercatori di Medicina, e i Medici, non sono a conoscenza dei comportamenti da attuare per aumentare e migliorare le Capacità Cerebrali, io però avendo svolto una ricerca per capire le cause delle malattie del Cervello (neurologiche) posso indicare con certezza che, iniziando uno Stile di Vita "mirato" per ottenere la prevenzione o eventualmente la cura delle malattie neurologiche si riscontrano dei netti Miglioramenti Psico-Fisici facilmente riscontrabili da tutti noi.

Allora, quello che scriverò e che ho scritto in altri vari messaggi, non è molto seguito dalle Persone, ma garantisco che descrivo una vera realtà riscontrata in me stesso e in altre Persone.

Per prima cosa dobbiamo decidere, a Mente Serena, di iniziare un regolare esercizio fisico aerobico, non affaticante ma continuato per un minimo di trenta minuti, almeno 150-180 minuti a settimana del semplice camminare o praticare il ciclismo risulteranno degli ottimi esercizi aerobici.
In seguito alla costanza quotidiana nello svolgere questi esercizi, otteniamo dei vantaggi verificabili con un piccolo strumento chiamato pulsiossimetro tramite il quale, dopo due o tre mesi del regolare esercizio fisico, potremo osservare un netto rallentamento della Frequenza Cardiaca, cioè, i battiti del Cuore diminuiscono positivamente.
La diminuzione della Frequenza Cardiaca ci suggerisce che il Muscolo Cardiaco si sta rafforzando, ed ha in questo modo la possibilità di sospingere in tutte le arterie maggiori quantità di sangue-ossigeno ad ogni battito.
A questo punto possiamo capire tutti che, se aumentano le ondate di sangue ad ogni battito del Cuore vuol dire che, la maggiore quantità del plasma che affluisce nelle arterie apre Nuovi Vasi Sanguigni, producendo quindi la ANGIOGENESI, la crescita cioè di nuove microarterie nel Cervello e in altri organi del corpo.
Ora riflettiamo un attimo, quando crescono nuovi Vasi Sanguigni nel Cervello capiamo tutti che si attiva lo stimolo per la crescita di Nuove Cellule Cerebrali, Nuovi Neuroni, questo automatismo organico è chiamato NEUROGENESI.

Appare chiaro che continuando nel tempo l'esercizio fisico aerobico, insieme alla corretta alimentazione prevalentemente (ma non solo) vegetariana, e attuando le attività mentali che ci appassionano, la Neurogenesi rimane stabile, i Neuroni continuano a Crescere, ottenendo così la Prevenzione o eventualmente la Cura delle Malattie Cerebrali, conservando le Capacità del Cervello che ci consentono una Vita più Lunga in Buona Salute Mentale e Fisica.
Scusate se cito me stesso, ma è necessario, io pratico costantemente l'esercizio fisico, da alcuni anni, e possiamo vedere il risultato, cioè, la ricerca che sto svolgendo e che cerco di far capire a più Persone possibile, l'ho potuta svolgere proprio per merito della costanza nell'esercitarmi, però, direte voi, sei certo che sia tutto vero quello che scrivi?
Confermo senza timore di essere smentito, è tutto vero.

Saluto e Ringrazio i Componenti del Forum
Pino
Ultima modifica: 12/11/2016 08:43 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: LOG, miciofelix, Marco R.

Migliorare le Capacità del Cervello 15/11/2016 07:18 #51004

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183


A mio parere il Cervello è in Costante Evoluzione, i nostri Antenati Preistorici potevano utilizzare solo il 2-3% delle Capacità Cerebrali, ora alcuni Studiosi ipotizzano che siamo a circa il 10% delle possibili funzionalità del Cervello, dunque appare chiaro che dalla preistoria al presente, considerando anche gli "errori" caratteriali, le Persone in generale hanno migliorato le Attività Mentali.

Nel Futuro c'è quindi da ipotizzare una ulteriore Evoluzione Positiva, con il trascorrere del tempo il Cervello continuerà a progredire e l'Umanità potrà migliorare le proprie Capacità di Pensiero e di Comportamento.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 15/11/2016 11:53 #51008

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Bo....
A mè pare il contrario
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 15/11/2016 15:35 #51017

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Forse hai ragione Liuc, nella preistoria erano più intelligenti.
Ultima modifica: 15/11/2016 15:36 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 03/01/2017 08:27 #51846

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
viverepiusani.it/7-consigli-per-mantenere-cervello-in-forma/

Quando è in forma il Cervello è in forma anche il Corpo, per ottenere questa positiva realtà è consigliabile seguire le indicazioni pubblicate nello studio che invio (ce ne sono molti simili) nel quale possiamo leggere l'importanza di una Sana Alimentazione prevalentemente vegetariana insieme alla regolare attività fisica.

Ma nello studio c'è una mancanza, non indica con precisione quale è il reale merito dell'esercizio fisico e della sana alimentazione.

Praticando la costante attività fisica, la migliore della quale è il semplice camminare a passo sostenuto o andare in bici almeno 150 minuti a settimana, otteniamo il rafforzamento del cuore, perché diminuisce protettivamente la frequenza cardiaca a riposo aumentando la forza di propulsione del muscolo cardiaco, ottenendo così una maggiore quantità di sangue e di ossigeno che affluiscono al Cervello e in tutti gli altri organi ad ogni battito del Cuore, otteniamo in questo modo un'AUMENTO dell'AFFLUSSO CEREBRALE.
Inoltre, per merito della sana alimentazione prevalentemente vegetariana assumiamo delle Sostanze Vasoattive, che sono gli antociani (pigmenti che colorano frutta e verdura) poi i flavonoidi, polifenoli, vitamine, tutte queste sostanze stimolano una protettiva dilatazione dei vasi sanguigni, determinando una Sana Circolazione Cerebrale e Globale grazie alla quale possiamo avere il Cervello e tutto l'Organismo in forma.
Buona Giornata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

Migliorare le Capacità del Cervello 03/03/2017 17:20 #53683

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.huffingtonpost.it/2013/09/29/alzheim...riana_n_4013008.html

Alimentazione Appropriata per la Salute del Cervello e del Corpo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 03/03/2017 21:15 #53686

  • alexpio
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 430
  • Ringraziamenti ricevuti 366
who knows least obeys best
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 04/03/2017 07:40 #53687

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
alexpio ha scritto:
Ottimi questi video, i relatori parlano molto di Ossigeno e attività fisica, e tu Alexpio, visto che conosci la lingua Inglese cosa ne deduci?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 06/03/2017 06:55 #53753

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
viverepiusani.it/benefici-psicologici-esercizio-fisico/

Buongiorno Amiche e Amici di Alleanza della Salute, consentitemi ancora un consiglio: come c'è scritto anche nello studio che invio l'esercizio fisico è molto positivo per avere la Salute Mentale e Fisica, è necessario però non affaticarsi, dunque è molto meglio camminare piuttosto che correre perché camminando aumenta stabilmente la OSSIGENAZIONE AL CERVELLO E IN TUTTO IL CORPO, consentendo alla Persona lo Stato d'Animo Positivo e Migliori Condizioni Fisiche.

Ci tengo ad indicare questi articoli, perché corrispondono al vero, ma rischio però di essere invadente, e allora visto che ho scritto tutte le realtà da me conosciute con la ricerca, se non ci saranno ulteriori e importanti novità, sospendo i commenti e Auguro Buona Giornata.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 07/03/2017 16:34 #53789

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1771
sostanze in grado di migliorare le capacità cognitive e di memorizzazione
BACOPA MONNIERI
Questa pianta contiene alcune sostanze chiamate bacosidi che si sono dimostrate utili ad aumentare la memoria e a facilitare l’apprendimento. Come funzionano i bacosidi? Sembra che il meccanismo di azione risieda nell'aumento dell’attività della protein-chinasi e nella sintesi di nuove proteine principalmente nelle cellule dell'ippocampo (l'area del cervello connessa alla memoria).
Come se non bastasse, i bacosidi sembrano essere potenti antiossidanti, dalle proprietà antifatica, e persino antidepressive.
Pensa che in uno studio scientifico, il gruppo che ha usato circa 300 mg di questo estratto ha migliorato la velocità di elaborazione delle informazioni visive. Un'altra ricerca conferma le proprietà nootropiche di questa pianta: i soggetti che assumevano l'integratore riducevano incredibilmente la quantità di informazioni dimenticate.
GINKGO BILOBA
Il Ginkgo biloba è forse la pianta più clinicamente testata per supportare le funzioni cerebrali.
Sono stati condotti almeno 40 studi in doppio cieco e poi riassunti ed ordinati in due meta-analisi.
Per chi non lo sapesse, la meta-analisi è una rivalutazione statisticamente sofisticata, generalmente basata raggruppando tutte le prove in doppio cieco per valutare al meglio rischi e benefici dell`assunzione della sostanza. I 6 studi più importanti hanno dimostrato che il Ginkgo Biloba migliora in modo significativo le problematiche cognitive a dosaggi più tipicamente di 160 mg al giorno. La meta analisi conclude che il Ginkgo Biloba si è dimostrato uno strumento terapeutico davvero buono, soprattutto per problemi cognitivi legati alla insufficienza vascolare.
Ci sono anche studi che valutano i benefici del Ginkgo sulla demenza non-vascolare. Ad esempio, la malattia di Alzheimer, che è una patologia degenerativa non vascolare, è associata a problemi di memoria e demenza. I ricercatori hanno riferito che circa il 30% per cento dei pazienti ha usato 120 mg al giorno di Ginkgo Biloba ha ottenuto miglioramenti paragonabili a sei mesi di ritardo nella progressione della malattia. Ci sono inoltre dati che suggeriscono che dosi più alte (240 mg o più) potrebbero essere più efficaci, ma molto dipende dalla standardizzazione dell`estratto, che viene suggerita attorno al l 24-25% in ginkgo-flavoni glicosidi e al 6% in terpenoidi.

MELISSA OFFICINALIS
La melissa è una pianta che viene usata generalmente per indurre uno stato di relax. Cosa c`entra quindi con le facoltà cognitive? In uno studio in cui si volevano valutare la capacità di varie dosi di Melissa sull'umore e sulla calma, si è constatato che alla dose più bassa (300 mg) i pazienti miglioravano le capacità di elaborazione matematica senza avere effetti sullo stato di calma o di ansia. Questo dato è estremamente interessante e ci dimostra come a volte il corretto dosaggio è fondamentale per ottenere l'effetto desiderato.

VITAMINA B1 (TIAMINA)
La Vitamina B1 ricopre un ruolo fondamentale sul cervello. Nello specifico, la tiamina imita e potenzia l'azione dell'acetilcolina, un importante neurotrasmettitore coinvolto nella memoria.
Ovviamente esistono ricerche che confermano l'azione della tiamina sulle facoltà cognitive. In un test si sono valutati gli effetti dell'integrazione di vitamina B1 e folati sull`intelligenza. Mentre i folati non hanno avuto effetti positivi, la tiamina ha migliorato le funzioni mentali nei test d'intelligenza (QI) sia verbali che non verbali.

FOSFATIDILSERINA
Si tratta di una sostanza davvero eccezionale che entra a far parte delle membrane cellulari.
Sono stati effettuati diversi studi per valutare gli effetti della fosfatidilserina su pazienti affetti da declino cognitivo. L'efficacia del trattamento rispetto al placebo è stata valutata sulla base dei cambiamenti che si verificavano sia sulle prestazioni cognitive che nel comportamento, utilizzando due scale di valutazione della memoria differenti. Sono stati osservati miglioramenti statisticamente significativi nel gruppo trattato con fosfatidilserina sia in termini cognitivi che comportamentali. La quantità di principio attivo usata era di 300 mg. La fosfatidilserina è utilizzata inoltre anche per alleviare i sintomi del disordine di attenzione nei bambini alla dose di 200 mg/die.
CAFFEINA E TEANINA
Tutti sanno che la caffeina ci aiuta a rimanere svegli. Ma poche persone sono a conoscenza che la combinazione della caffeina con un aminoacido contenuto nel the, la teanina, ha degli effetti strabilianti. Uno studio ha voluto verificare gli effetti cognitivi e sull'umore di 250 mg di L-teanina e 150 mg di caffeina singolarmente o in combinazione. Come ci si aspettava, la caffeina ha ridotto i tempi di reazione ad un test sulla vigilanza e ha aumentato la precisione e la stanchezza percepita è diminuita. Ma la combinazione delle due sostanze ha portato a tempi di reazione ancora più veloci, ad un miglioramento dei test di memoria e della precisione nei test.
BIBLIOGRAFIA
The chronic effects of an extract of Bacopa monniera (Brahmi) on cognitive function in healthy human subjects. (2001).
Chronic Effects of Brahmi (Bacopa monnieri) on Human Memory (2002)- Roodenrys S, Booth D, Bulzomi S, Phipps A, Micallef C, Smoker J.- Department of Psychology, University of Wollongong, Woolongong, Australia.
Haskell CF, Kennedy DO, Milne AL, Wesnes KA, Scholey AB (2008). The effects of l-theanine, caffeine and their combination on cognition and mood. Biol Psychol 77 (2): 113–22.
Therapeutics - Review: Ginkgo biloba extract improves cognitive function in mild to moderate Alzheimer's disease
Attenuation of Laboratory-Induced Stress in Humans After AcuteAdministration of Melissa officinalis (Lemon Balm)
Ann Neurol. 1993 Nov;34(5):724-6. Evidence for a central cholinergic effect of high-dose thiamine.
Epilepsy Research Volume 16, Issue 2, October 1993, Pages 157–163 - Thiamine and folate treatment of chronic epileptic patients: a controlled study with the Wechsler IQ scale.
Aging (Milano). 1993 Apr;5(2):123-33. Cognitive decline in the elderly: a double-blind, placebo-controlled multicenter study on efficacy of phosphatidylserine administration.
Kunin R, Kidd P. Pilot study of phosphatidylserine (PS) in young children with attentional and behavioral abnormalities. Unpublished;1998.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 07/03/2017 16:36 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 10/03/2017 11:44 #53874

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Bacopa Monnieri

Ginkgo Biloba

Melissa Officinalis

Vitamina B1 (Tiamina)

Fosfatidilserina

Caffeina e Teanina,

E molte altre sostanze e Vitamine benefiche per il nostro organismo.

Eccellente Elena, ma consenti la domanda: tutte queste e altre sostanze e vitamine che hai elencato hanno un'unico meccanismo di azione, tu sai già qual'è questo importante meccanismo, l'ho già descritto in alcune occasioni, vero Elena?
Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 11/03/2017 05:39 #53885

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Le proprietà del Gingko Biloba

Oltre ad una storia millenaria e affascinante, tra le benefiche proprietà del ginkgo spicca la capacità di fluidificare il sangue e favorire l’ossigenazione dei tessuti cerebrali. Per questo motivo è conosciuto anche come ‘pianta della memoria’. E’ particolarmente adatto a studenti e studiosi per potenziare le facoltà cognitive durante l’apprendimento.

Studi scientifici ne hanno dimostrato l’efficacia per contrastare le degenerazioni cerebrali negli anziani e il morbo di Alzheimer.

Essendo anche un potente vasodilatatore, il ginkgo è un utile rimedio antiallergico, consigliato soprattutto per neutralizzare gli attacchi di asma.



Le foglie sono ricche di terpeni, flavonoidi e polifenoli. Agiscono nei vasi sanguigni riducendo la porosità capillare, evitando la formazione di trombi e inibendo il meccanismo di aggregazione delle piastrine: per questo motivo, è in grado di evitare il rigetto di organi trapiantati e, sotto controllo medico, molto utilizzato in caso di embolie. Non meno importante è l’azione antiossidante che rende il ginkgo uno spazzino naturale contro i radicali liberi.

www.benessere360.com/ginkgo-biloba.html

_____________________________________________________

L'azione vasodilatatrice di TUTTE LE PIANTE E ALIMENTI VEGETALI (compresi gli integratori) consente l'aumento della circolazione del sangue e dell'ossigeno nel Cervello e in ogni Organo del Corpo, determinando la prevenzione ed eventualmente la cura delle malattie degenerative.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 06:50 #53930

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.univpm.it/Entra/Engine/RAServePG.php/P/1203410010400

Buongiorno, per chi è interessato, mercoledì prossimo 15/3/2017, alle ore 18, inizia un Convegno in Ancona con il titolo: la settimana del Cervello, organizzato dalla Università Politecnica delle Marche.
E' un convegno sulla Neurologia e le Neuroscienze, si parlerà delle malattie Cerebrali e come ottenere la Salute del Cervello.
Io sarò presente e, nella discussione con il pubblico, indicherò agli specialisti alcune mie riflessioni le quali ho capito svolgendo la ricerca sulle malattie neurodegenerative, in buona parte conoscete già le mie indicazioni al riguardo perché le ho scritte quì nel Forum.
Se a qualcuno interessa sarà anche un'occasione per stringerci la mano bere un'aperitivo insieme.
Arrivederci
Pino
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 08:47 #53931

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Cavoli, lo sapevo che sei un mito Pino , se lo dicevi almeno una settimana prima...., cosi non credo di farcela .
Spero venga registrata la conferenza oppure sai se sarà trasmessa in in streamming? :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 10:11 #53934

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Buongiorno Gianni, il convegno di Ancona non è trasmesso in streaming, se interessa è necessario partecipare direttamente, vedi tu, in due ore circa sei in Ancona, poi per arrivare al convegno mi telefoni e io ti accompagnerò.
OK Gianni?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 10:26 #53935

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Ricercatore3 ha scritto:
Buongiorno Gianni, il convegno di Ancona non è trasmesso in streaming, se interessa è necessario partecipare direttamente, vedi tu, in due ore circa sei in Ancona, poi per arrivare al convegno mi telefoni e io ti accompagnerò.
OK Gianni?
Ora vedo ma non credo di farcela e mi dispiace un casino.
L'hai detto solo 2 giorni prima.
Dammi il tuo telefono in privato che se riesco all'ultimo momento so come contattarti :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 11:28 #53936

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Gianni, ho letto solo ieri che c'era il convegno in Ancona, e sarò lieto se sarai presente anche tu, le informazioni e le risposte dei medici alle mie domande ti interesseranno.
OK per il numero di cell.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 18:59 #53945

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Ricercatore3 ha scritto:
Gianni, ho letto solo ieri che c'era il convegno in Ancona, e sarò lieto se sarai presente anche tu, le informazioni e le risposte dei medici alle mie domande ti interesseranno.
OK per il numero di cell.
Purtroppo non son riuscito a spostare impegni e mi dispiace un casino che non posso esserci.
Sarebbe molto importante che tu riesca ad avere un video o audio della conferenza grazie :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 13/03/2017 19:00 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 13/03/2017 20:30 #53947

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Se non puoi ci si vede al prossimo convegno Gianni, ti avviserò per tempo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

Migliorare le Capacità del Cervello 14/03/2017 09:40 #53949

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.msn.com/it-it/salute/health/lalzheim...r-AAo9iRA?srcref=rss

Avendo svolto una ricerca per capire le cause e le cure delle malattie degenerative del Cervello e del Corpo, posso affermare con certezza che, la malattia di Alzheimer NON E' IRREVERSIBILE, ma si può guarire da questa patologia neurodegenerativa, ai primi sintomi, quando si percepiscono delle difficoltà di memoria, è molto consigliabile un costante impegno per svolgere una regolare e NON affaticante attività fisica aerobica, cioè camminare a passo tranquillo, oppure andare in bici per almeno 30-40 minuti al giorno.
Con questi esercizi aumenta neuroprotettivamente la Gittata Cardiaca (maggiore afflusso cerebrale) e la Pressione Parziale di Ossigeno nel sangue (aumento della pO2 arteriosa) consentendo in questo modo la Rigenerazione di Nuove Cellule del Cervello (neurogenesi) per merito delle quali si otterrà la regressione progressiva dell'Alzheimer.
Dopo alcuni mesi del regolare esercizio fisico si percepiranno dei netti miglioramenti della memoria, inoltre migliorerà anche lo Stato d'Animo, consentendo alla Persona di continuare tranquillamente il protettivo Stile di Vita per merito del quale otteniamo il ringiovanimento del Cervello e degli altri Organi del Corpo.
Queste è un'altra realtà non ancora conosciuta dai medici i quali preferiscono curare le malattie prescrivendo dei farmaci frequentemente inutili e talvolta nocivi, ecco perché la malattia di Alzheimer è considerata irreversibile, ma è un'errore causato dalla mancata consapevolezza delle reali funzionalità dell'Ossigeno Disciolto il cui paramagnetismo irradiato nel sangue genera quella energia elettrochimica necessaria alle cellule del Cervello e di tutto l'Organismo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 14/03/2017 16:20 #53953

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.alzheimer-riese.it/index.php/contrib...icina-per-lalzheimer

Potete leggere anche voi l'importanza di praticare un costante esercizio fisico, specialmente per la cura dell'Alzheimer, infatti, l'azione motoria è più efficace dei farmaci, quello che però è davvero necessario sapere è che, per merito dell'attività fisica costante AUMENTA STABILMENTE LA OSSIGENAZIONE NEL SANGUE, consentendo in questo modo la regressione della malattia di Alzheimer o altre malattie degenerative come anche i Tumori.
Statemi Bene
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 18/03/2017 10:32 #54035

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Ciao Pino
Comè andata al convegno?
Hai un video o audio
Salutoni Gianni :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 18/03/2017 11:13 #54036

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Ciao Gianni, al convegno di Ancona direi che è andata bene, ho parlato con tre Professori degli Ospedali Riuniti di Ancona, essi hanno ascoltato con attenzione, poi hanno detto che avrebbero senz'altro controllato quello che ho scritto nelle ricerche ai quali ho consegnato.
Penso proprio che stavolta ci siamo, i Medici Neurologi non potranno fare a meno di capire certe realtà da me indicate, dunque rimaniamo allegri presto brinderemo insieme.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 02/04/2017 13:26 #54418

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Ricercatore3 ha scritto:
Le proprietà del Gingko Biloba

Oltre ad una storia millenaria e affascinante, tra le benefiche proprietà del ginkgo spicca la capacità di fluidificare il sangue e favorire l’ossigenazione dei tessuti cerebrali. Per questo motivo è conosciuto anche come ‘pianta della memoria’. E’ particolarmente adatto a studenti e studiosi per potenziare le facoltà cognitive durante l’apprendimento.

Studi scientifici ne hanno dimostrato l’efficacia per contrastare le degenerazioni cerebrali negli anziani e il morbo di Alzheimer.

Essendo anche un potente vasodilatatore, il ginkgo è un utile rimedio antiallergico, consigliato soprattutto per neutralizzare gli attacchi di asma.



Le foglie sono ricche di terpeni, flavonoidi e polifenoli. Agiscono nei vasi sanguigni riducendo la porosità capillare, evitando la formazione di trombi e inibendo il meccanismo di aggregazione delle piastrine: per questo motivo, è in grado di evitare il rigetto di organi trapiantati e, sotto controllo medico, molto utilizzato in caso di embolie. Non meno importante è l’azione antiossidante che rende il ginkgo uno spazzino naturale contro i radicali liberi.

www.benessere360.com/ginkgo-biloba.html

_____________________________________________________

L'azione vasodilatatrice di TUTTE LE PIANTE E ALIMENTI VEGETALI (compresi gli integratori) consente l'aumento della circolazione del sangue e dell'ossigeno nel Cervello e in ogni Organo del Corpo, determinando la prevenzione ed eventualmente la cura delle malattie degenerative.
Dove mi conviene acquistare ginkgo biloba? cè per tisane o sempre in capsule?grazie :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 02/04/2017 13:26 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 02/04/2017 13:50 #54419

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 02/04/2017 15:00 #54420

  • Marco R.
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 406
  • Ringraziamenti ricevuti 370
Liuc33 ha scritto:
Ti consiglio quello della LifeExtension che contiene meno di 1 ppm (parte per milione) di acido ginkgolico il quale può provocare reazioni allergiche in alcuni individui. Ginkgo Biloba Certified Extract™ è uno dei prodotti con la minor concentrazione di acido ginkgolico sul mercato: www.lifeextensioneurope.it/ginkgo-biloba...-vegetarian-capsules

Il Ginkgo biloba è uno dei più antichi alberi conosciuti, utilizzati a sostegno della salute da circa 2800 anni. Il Ginkgo è in grado di:

Favorire una sana circolazione;
Aiutare a mantenere la normale funzione e il tono dei vasi sanguigni;
Favorire un sano metabolismo dell’ossigeno e del glucosio nel cervello;
Stabilizzare i vasi capillari e renderli meno fragili;
Favorire la normale coagulazione del sangue;
Favorire un sano invecchiamento del cervello.
Gli estratti delle foglie di ginkgo contengono nutrienti con proprietà neuroprotettive e cardioprotettive. Tra le sostanze contenute ricordiamo i flavonoidi, i terpenoidi e gli acidi organici. I flavonoidi sono noti per rafforzare i capillari, promuovere un sano flusso sanguigno verso il cervello e per aiutare a mantenere la salute cognitiva. Alcuni di questi flavonoidi sono potenti antiossidanti. Il Ginkgo protegge i mitocondri nelle cellule e può contribuire a lenire le infiammazioni. Da uno studio effettuato sui topi è emerso che l’estratto di ginkgo può essere associato con la diminuzione di danni genetici, la generazione di perossido e un grado minore di danni ossidativi. Inoltre, si ritiene che possa diminuire gli effetti dell'invecchiamento sulla struttura e la funzione mitocondriale. L’estratto biochimico di qualità premium contenuto in Super Ginkgo Extract 28/7 è stato concentrato e standardizzato doppiamente per garantire la massima qualità, consistenza e attività biologica.

Il profilo fitonutritivo di Ginkgo Biloba Certified Extract™ è paragonabile a quello dell’estratto di GBE 24/6 utilizzato negli studi clinici in tutto il mondo e monografato dalla Commissione E tedesca. L’agenzia di regolamentazione sanitaria che norma la purezza del ginkgo in Germania dispone che il ginkgo non debba contenere più di 5 ppm di acido ginkgolico. Ginkgo Biloba Certified Extract contiene meno di 1 ppm di acido ginkgolico, che può provocare reazioni allergiche in alcuni individui.
"Fa che il Cibo sia la tua Medicina e che la Medicina sia il tuo Cibo" [Ippocrate]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix

Migliorare le Capacità del Cervello 02/04/2017 15:03 #54421

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Marco@
Si ma costa un botto quello della life, non cè qualcosa di meno costoso? :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 02/04/2017 16:39 #54428

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1661
Attenzione all'uso prolungato del Ginko, in alcuni ha causato emoraggie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Migliorare le Capacità del Cervello 09/04/2017 06:50 #54610

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
viverepiusani.it/5-modi-di-migliorare-il...guigno-del-cervello/

Ottimi Consigli per il Benessere del Cervello e del Corpo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: illiria

Migliorare le Capacità del Cervello 10/04/2017 11:02 #54619

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 2937
  • Ringraziamenti ricevuti 443
Sono interessato ad assumere Tiamina (vit b1)
Nel two per day ce ne sono 75mg, bastano o mi conviene integrarne ulteriormente?. Se si quale e quanta? grazie :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.251 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA