Benvenuto, Ospite
In questa area è possibile discutere sulle diverse medicine non convenzionali come la Medicina Tradizionale Cinese, Omeopatia, Ayurveda, Fiori di Bach, Fitoterapia e molto altro !

ARGOMENTO: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe...

ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 10/04/2012 00:31 #7230

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
In breve, ho trovato che alcune erbe, tra cui l'Astragalo, il Gingko Biloba, l'Ashwagandha permettono una riattivazione della Telomerasi, che è il processo del DNA che permette alle cellule di riprodursi, con efficacia, e quando giunge al termine, il corpo muore, se non ci sono altre condizioni aggravanti prima...:

Ho trovato che esiste un prodotto USA, il T.A.-65 (Telomerase Activator),
www.rechargebiomedical.com/ta-65.php
che costa tra l'altro centinaia di dollari a boccetta, che è un estratto e concentrato dall' Astragalo
che ha questo campo di impiego



Il seguente invece è un composto italiano di erbe,
-Astroimmune-
potete vedere alcune informazioni, come, credo da letteratura erboristico-medica sulle erbe componenti:

www.anagen.net/astro_immune.htm

ASTRAGALO
GINGKO BILOBA
ASHWAGANDHA

Il TA65 è molto, molto più concentrato rispetto all'Astragalo,
tra l'altro costosissimo, sappiate comunque che consumando l'Astragalo, ne posso dare testimonianza, la salute MIGLIORA

conosco un sito www.justingredients.co.uk , inglese, che lo vende a 20euro circa il chilo, solo che le spese di spedizione sono invariabilmente 37euro DA100GRAMMI fino a diversi chili,
ho chiesto a www.indigo-herbs.co.uk se riesce a procurare l'Astragalo a circa 20euro il chilo, hanno spese di spedizione Royal Mail ordinarie (13 euro, circa, fino a 2 chili)
Ultima modifica: 10/04/2012 00:49 da Deseb.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Gabriele

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 10/04/2012 01:23 #7231

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
Da
it.wikipedia.org/wiki/Telomerasi

Telomerasi

La telomerasi è un enzima che riallunga i telomeri accorciati, in modo da mantenere integri i cromosomi. Si tratta di una vera e propria trascrittasi inversa (o DNA polimerasi RNA-dipendente, numero EC 2.7.7.49), dal momento che utilizza frammenti di RNA come stampo per l'elongazione dei telomeri. Grazie alla scoperta del processo della Telomerasi Elizabeth H. Blackburn, Carol W. Greider e Jack W. Szostak hanno vinto il Premio Nobel per la Medicina 2009.

Funzione e azione dell'enzima telomerasi

I telomeri sono le parti finali dei cromosomi eucariotici, sono formati da sequenze oligomeriche ripetute. La necessità di queste strutture terminali è palese se si considera che tutte le DNA polimerasi conosciute duplicano le catene di DNA dall'estremità 3' e che tutte richiedono un primer a RNA o (solo per certe DNA-polimerasi eucariotiche) a DNA. Quando la forcina di replicazione si avvicina all'estremità del cromosoma lineare, la sintesi del filamento guida continua regolarmente sino alla fine della catena stampo del DNA; la doppia elica figlia è rilasciata dopo essere stata duplicata interamente. La catena stampo per il filamento lento, invece, è copiata in modo discontinuo. Quando l'ultimo innesco a RNA è rimosso, non c'è nessun innesco a monte cui una DNA polimerasi possa legarsi per riempire il vuoto derivante dalla rimozione di tale primer. A causa di ciò, il filamento di DNA che si è formato come filamento tardivo sarebbe accorciato ad ogni divisione cellulare. La telomerasi evita questo progressivo accorciamento del filamento tardivo agendo come una trascrittasi inversa. Al suo interno contiene infatti un RNA stampo (3'-AAUCCCAAU-5') che serve per prolungare il filamento leading neosintetizzato. Un ulteriore estensione dell'estremità 3' del filamento principale (leading) fornisce il modello necessario per la DNA polimerasi α per completare la sintesi del filamento in ritardo (lagging) a partire da ulteriori primers. Questo meccanismo lascia comunque a livello del telomero un filamento sporgente all'estremità 3'. Nei cromosomi dei mammiferi, la fine a singolo filamento si pensa serva per formare un loop, producendo una struttura a tripla elica simile al D-loop mitocondriale, che è stabilizzata da legami con proteine telomero-specifiche.

Telomerasi e senescenza cellulare

Ogni volta che una cellula si duplica perde una sequenza di telomeri. Quando ha perso tutte le sequenze muore. La telomerasi può scongiurare questo destino sintetizzando (duplicando) nuove sequenze telomeriche.

La telomerasi è espressa nelle cellule della linea germinale, generalmente non è attiva nelle cellule somatiche (oltrepassato il Limite di Hayflick) ma è stato osservato che in diversi tumori può essere attivata. La riattivazione dell'enzima telomerasi nelle cellule somatiche potrebbe portare secondo gli studiosi ad un rallentamento o addirittura a una reversione del processo di invecchiamento (come già osservato in uno studio del 2009 sui topi[1]).

Il DNA umano contiene già il gene che potrebbe produrre telomerasi, ma è inattivo. Sembra che sia stato scoperto almeno un attivatore specifico (il TA-65), estratto da una pianta (l'astragalus)[2]. Finora non si sarebbe osservata alcuna forma di cancro a seguito della somministrazione di TA-65.

Se l'attivazione del gene produttore della telomerasi portasse all'arresto delle malattie degenerative, senza effetti collaterali negativi, il risparmio mondiale sui costi delle malattie degenerative e su molti altri costi sarebbe forse incalcolabile.
Ultima modifica: 10/04/2012 01:23 da Deseb.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Gabriele, Clara

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 10/04/2012 02:41 #7232

  • alexpio
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 430
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Deseb ha scritto:
In breve, ho trovato che alcune erbe, tra cui l'Astragalo, il Gingko Biloba, l'Ashwagandha permettono una riattivazione della Telomerasi.....

.......Il TA65 è molto, molto più concentrato rispetto all'Astragalo,
tra l'altro costosissimo, sappiate comunque che consumando l'Astragalo, ne posso dare testimonianza, la salute MIGLIORA



Qualche settimana fa avevo accennato proprio al T65 (senza fare il nome del prodotto) in un tread circa "creme antieta'", dicendo:

" Se poi vuoi proprio mandare indietro le lancette dell'orologio biologico ed hai un patrimonio da sperperare, cerca il vero estratto di astragalus. A me risulta che ci sia solo una compagnia che vende il vero estratto, ma 6 mesi di questo supplemento ammonta a 4000 dollari Pero' questa compagnia dice che il loro attivatore di telomerase sia riuscito a far regredire il 18% delle cellule allo stato embrionale."

Ritornando al tread attuale, in alchimia si usava l'antimonio per confezionare formule anti invecchiamento. Se poi ci vogliamo avventurare nella semifantascienza, allora va detto che teoricamente, se si riesce ad eliminare il deuterio dai depositi grassi, si allungherebbe la vita. Il semplice digiuno e' fonte di eliminazione del deuterio (anche se in piccole percentuali). In esperimenti di laboratorio, alcuni ricercatori hanno tenuto in vita dei vermi fino a 3 anni con un digiuno sistematico e programmato. 3 anni per un verme corrispondono a circa 600 anni per un essere umano.... :unsure: :unsure:
who knows least obeys best
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Gabriele, Clara

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 10/04/2012 06:56 #7233

  • Nataku
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Dormi per non vivere la solitudine
  • Messaggi: 1010
  • Ringraziamenti ricevuti 208
quei siti inglesi a quanto lo danno titolato l'astragalo?
Se non lo trovi in te stesso
dove andrai a cercarlo ?

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)

Antico...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 11/04/2012 00:24 #7284

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
alexpio ha scritto:
Qualche settimana fa avevo accennato proprio al T65 (senza fare il nome del prodotto) in un tread circa "creme antieta'", dicendo:

" Se poi vuoi proprio mandare indietro le lancette dell'orologio biologico ed hai un patrimonio da sperperare, cerca il vero estratto di astragalus. A me risulta che ci sia solo una compagnia che vende il vero estratto, ma 6 mesi di questo supplemento ammonta a 4000 dollari Pero' questa compagnia dice che il loro attivatore di telomerase sia riuscito a far regredire il 18% delle cellule allo stato embrionale."

Ritornando al tread attuale, in alchimia si usava l'antimonio per confezionare formule anti invecchiamento. Se poi ci vogliamo avventurare nella semifantascienza, allora va detto che teoricamente, se si riesce ad eliminare il deuterio dai depositi grassi, si allungherebbe la vita. Il semplice digiuno e' fonte di eliminazione del deuterio (anche se in piccole percentuali). In esperimenti di laboratorio, alcuni ricercatori hanno tenuto in vita dei vermi fino a 3 anni con un digiuno sistematico e programmato. 3 anni per un verme corrispondono a circa 600 anni per un essere umano.... :unsure: :unsure:
non avevo letto il thread sulla crema antietà...
perchè non citare il prodotto? tra l'altro credo sia fuori dalla portata di esseri umani comuni (centinaia di dollari al mese...!)

cmq a proposito di alchimia, mi pare che molti metodi e sostanze in realtà servano (servivano) a testare la persona, per cui per alcuni sostanze dannose, sono dannose, per altri, disposti psichicamente in maniera buona, o favorevole, invece no... ovvero come provocare sulla base del cambiamento psichico alcuni effetti... mah...

quanto al deuterio, alexpio, che dici, mi chiedo comunque cosa faccia assumere un neutrone all'H, tale che così diventa deuterio, presumo che tutto ciò si annidi nelle reazioni nucleari a bassa energia che nel corpo pur misteriose sembra avvengano...
inoltre qualcuno avrà pure verificato (parli di fantascienza?) che il deuterio (la cui rilevanza presumo riguardi analisi non comuni...) provochi danni, e che il digiuno porti all'eliminazione del deuterio...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 11/04/2012 11:31 #7292

  • Nataku
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Dormi per non vivere la solitudine
  • Messaggi: 1010
  • Ringraziamenti ricevuti 208
MA FORSE DEZEB IL DEUTERIO NEL NOSTRO CORPO ENTRA CON L'ACQUA, RICORDO CHE OGNI ACQUA CONTIENE DEUTERIO SEPPUR IN MINIMA QUANTITA;
OPPURE ACQUE INQUINATE DA RADIAZIONI, LE FAMOSE ACQUE PESANTI, APPESANTITE APPUNTO XCHE RICEVONO IL NEUTRONE DAL REATTORE NUCLEARE

NN MI SEMBRA POSSIBILE CHE IL CORPO UMANO PRODUCA QUALCOSA CHE GLI FACCIA MALE, E SE LO FA è SEMPRE PER CAUSA ESTERNA (QUINDI RADIAZIONE DI FONDO O ALTRO?)
Se non lo trovi in te stesso
dove andrai a cercarlo ?

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)

Antico...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 11/04/2012 16:00 #7307

  • alexpio
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 430
  • Ringraziamenti ricevuti 366
Deseb ha scritto:
.......perchè non citare il prodotto? tra l'altro credo sia fuori dalla portata di esseri umani comuni (centinaia di dollari al mese...!)

Allora diciamo che Biotime (poi Geron) ha scoperto i 4 fattori immortali di trascrizione ( NANOG, Lin28, Oct4 and Sox2 ), definiti anche "Induced Pluripotent Cells". I risultati ottenuti da Biotime (18% di cellule regresse allo stato embrionale) e' completamente differente anche dall' approccio con le cellule staminali, in quanto anche queste hanno gia' le telomeres piu' corte.

Non ho citato il prodotto TA-65, perche' avrei dovuto anche dire per correttezza che c'e' qualcuno che ha riprodotto ( o tentato di riprodurre) il TA-65 in versione omeopatica ( o piu' precisamente in versione radionica) usando i nomi dei 4 fattori immortali di trascrizioni, e mentre pensavo di postarlo pensavo alla faccia di Gabriele............ il prodotto "radionico" costa circa 30 dollari per 28 grammi
Nataku ha scritto:

....MA FORSE DEZEB IL DEUTERIO NEL NOSTRO CORPO ENTRA CON L'ACQUA, RICORDO CHE OGNI ACQUA CONTIENE DEUTERIO SEPPUR IN MINIMA QUANTITA......

Esattamente Alberto. Si stima che a seconda delle zone, ci sia concentrazione di deuterio nell'acqua da 1 goccia per 4000 ad 1 goccia per 7000, con le concentrazioni minime riscontrate su altopiani noti per la longevita' delle popolazioni locali. .... sara' solo pura coincidenza?

Rimuovere il deuterio dai depositi grassi non e' cosi' semplice, in quanto se non fatto gradualmente con molta molta attenzione, teoricamente,si puo' ottenere un innalzamento dell'energia elettrica del corpo ed innescare l'autocombustione.
Anche qui', c'e' qualcuno che ha creato un prodotto omeopatico derivato da un processo radionico ( oggi me la sto proprio cercando........) partendo dalla frequenza atomica del deuterio, per ottenere un prodotto finito che abbia una frequenza opposta di 180 gradi a quella originale del deuterio.....
who knows least obeys best
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 11/04/2012 16:00 #7308

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
allora bisognerebbe guardare il deuterio contenuto nell'acqua e se è normale che ci sia occorerrebbe ogni tanto disintossicarsi, dall'acqua :unsure:

volevo dire comunque che la raccolta del deuterio potrebbe essere dovuta a un qualche interferenza di qualche sostanza, ma credo che questo sia faccenda largamente o totalmente sconosciuta, ad oggi, sempre posto che questo accumulo di deuterio ci sia...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 23/05/2012 16:14 #9172

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 633
  • Ringraziamenti ricevuti 623
Oltre all'interessante mix di erbe che ha già indicato Deseb (ho già avuto modo di leggere qualcosa a riguardo dell'astragalo e si tratta di una pianta estremamente promettente) ricordo anche altri nutrienti che sono anch'essi utili in chiave anti-aging, in quanto contribuiscono a rallentare l'accorciamento dei telomeri e la senescenza cellulare.

Tra questi, la solita vitamina C:

extremelongevity.net/2012/03/21/vitamin-...cellular-senescence/

Age-dependent telomere shortening is slowed down by enrichment of intracellular vitamin C via suppression of oxidative stress.
Furumoto K, Inoue E, Nagao N, Hiyama E, Miwa N.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9747894

La vitamina D (questa sua proprietà era già stata riportata da Clara nel post "Le svariate funzionalita' della Vitamina D"):

Higher serum vitamin D concentrations are associated with longerleukocyte telomere length in women
J Brent Richards, Ana M Valdes, Jeffrey P Gardner, Dimitri Paximadas, Masayuki Kimura, Ayrun Nessa, Xiaobin Lu,
Gabriela L Surdulescu, Rami Swaminathan, Tim D Spector, and Abraham Aviv

www.ajcn.org/content/86/5/1420.full.pdf

Increased telomerase activity and vitamin D supplementation in overweight African Americans.
Zhu H, Guo D, Li K, Pedersen-White J, Stallmann-Jorgensen IS, Huang Y, Parikh S, Liu K, Dong Y.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21986705

Il resveratrolo:
Resveratrol down-regulates the growth and telomerase activity of breast cancer cells in vitro.
Lanzilli G, Fuggetta MP, Tricarico M, Cottarelli A, Serafino A, Falchetti R, Ravagnan G, Turriziani M, Adamo R, Franzese O, Bonmassar E.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16465368

La curcumina:
Curcumin inhibits telomerase activity in human cancer cell lines.
Cui SX, Qu XJ, Xie YY, Zhou L, Nakata M, Makuuchi M, Tang W.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16820928

Inhibition of telomerase activity and induction of apoptosis by curcumin in K-562 cells.
Chakraborty S, Ghosh U, Bhattacharyya NP, Bhattacharya RK, Roy M.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16445949

I polifenoli EGCG del tè verde:

The tea polyphenols EGCG and EGC repress mRNA expression of human telomerase reverse transcriptase (hTERT) in carcinoma cells.
Lin SC, Li WC, Shih JW, Hong KF, Pan YR, Lin JJ.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15975707

Epigenetic and genetic mechanisms contribute to telomerase inhibition by EGCG.
Berletch JB, Liu C, Love WK, Andrews LG, Katiyar SK, Tollefsbol TO.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17570133

E infine un buon multivitaminico che abbia adeguate quantità di β-carotene, folati, magnesio, zinco, Vit E e basse quantità (o meglio ancora nulle) di ferro (può avere infatti attività pro-infiammatoria) come riportato da questo studio:

Multivitamin use and telomere length in women
Qun Xu, Christine G Parks, Lisa A DeRoo, Richard M Cawthon, Dale P Sandler, and Honglei Chen

www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2714373/?tool=pubmed

Tutti questi nutrienti contribuiscono a contrastare lo stress ossidativo, gli stati di infiammazione cronica, l'invecchiamento mitocondriale e i deficit di metilazione del DNA che sono alla base dei processi di invecchiamento del nostro corpo. Facciamone incetta ;)
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 23/05/2012 16:15 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Hall, Clara, amina

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 26/05/2012 16:59 #9315

  • lord_vivec
  • Offline
  • Gold Boarder
  • sono "lordvivec" del vecchio forum
  • Messaggi: 218
  • Ringraziamenti ricevuti 38
Rimuovere il deuterio dai depositi grassi non e' cosi' semplice, in quanto se non fatto gradualmente con molta molta attenzione, teoricamente,si puo' ottenere un innalzamento dell'energia elettrica del corpo ed innescare l'autocombustione.

che FIGATA! B)

beh almeno muori in maniera epica :silly:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 26/05/2012 18:25 #9321

  • Nataku
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Dormi per non vivere la solitudine
  • Messaggi: 1010
  • Ringraziamenti ricevuti 208
se ti dovesse capitare cerca di filmarti, sarebbe bello da vedere...
Se non lo trovi in te stesso
dove andrai a cercarlo ?

Così rispose ad un tale che sosteneva che non esistesse il movimento: si alzò e si mise a camminare" (Diogene)

Antico...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 26/05/2012 22:45 #9328

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
lord_vivec ha scritto:
...
in maniera epica :silly:

... non ho capito perchè il riferimento alla maniera "epica"...
Ultima modifica: 26/05/2012 22:45 da Deseb.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 17/03/2013 22:00 #18571

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 633
  • Ringraziamenti ricevuti 623
Alernd ha scritto:
Oltre all'interessante mix di erbe che ha già indicato Deseb (ho già avuto modo di leggere qualcosa a riguardo dell'astragalo e si tratta di una pianta estremamente promettente) ricordo anche altri nutrienti che sono anch'essi utili in chiave anti-aging, in quanto contribuiscono a rallentare l'accorciamento dei telomeri e la senescenza cellulare.

Tra questi, la solita vitamina C:

extremelongevity.net/2012/03/21/vitamin-...cellular-senescence/

Age-dependent telomere shortening is slowed down by enrichment of intracellular vitamin C via suppression of oxidative stress.
Furumoto K, Inoue E, Nagao N, Hiyama E, Miwa N.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9747894

La vitamina D (questa sua proprietà era già stata riportata da Clara nel post "Le svariate funzionalita' della Vitamina D"):

Higher serum vitamin D concentrations are associated with longerleukocyte telomere length in women
J Brent Richards, Ana M Valdes, Jeffrey P Gardner, Dimitri Paximadas, Masayuki Kimura, Ayrun Nessa, Xiaobin Lu,
Gabriela L Surdulescu, Rami Swaminathan, Tim D Spector, and Abraham Aviv

www.ajcn.org/content/86/5/1420.full.pdf

Increased telomerase activity and vitamin D supplementation in overweight African Americans.
Zhu H, Guo D, Li K, Pedersen-White J, Stallmann-Jorgensen IS, Huang Y, Parikh S, Liu K, Dong Y.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21986705

Il resveratrolo:
Resveratrol down-regulates the growth and telomerase activity of breast cancer cells in vitro.
Lanzilli G, Fuggetta MP, Tricarico M, Cottarelli A, Serafino A, Falchetti R, Ravagnan G, Turriziani M, Adamo R, Franzese O, Bonmassar E.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16465368

La curcumina:
Curcumin inhibits telomerase activity in human cancer cell lines.
Cui SX, Qu XJ, Xie YY, Zhou L, Nakata M, Makuuchi M, Tang W.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16820928

Inhibition of telomerase activity and induction of apoptosis by curcumin in K-562 cells.
Chakraborty S, Ghosh U, Bhattacharyya NP, Bhattacharya RK, Roy M.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16445949

I polifenoli EGCG del tè verde:

The tea polyphenols EGCG and EGC repress mRNA expression of human telomerase reverse transcriptase (hTERT) in carcinoma cells.
Lin SC, Li WC, Shih JW, Hong KF, Pan YR, Lin JJ.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15975707

Epigenetic and genetic mechanisms contribute to telomerase inhibition by EGCG.
Berletch JB, Liu C, Love WK, Andrews LG, Katiyar SK, Tollefsbol TO.

www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17570133

E infine un buon multivitaminico che abbia adeguate quantità di β-carotene, folati, magnesio, zinco, Vit E e basse quantità (o meglio ancora nulle) di ferro (può avere infatti attività pro-infiammatoria) come riportato da questo studio:

Multivitamin use and telomere length in women
Qun Xu, Christine G Parks, Lisa A DeRoo, Richard M Cawthon, Dale P Sandler, and Honglei Chen

www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2714373/?tool=pubmed

Tutti questi nutrienti contribuiscono a contrastare lo stress ossidativo, gli stati di infiammazione cronica, l'invecchiamento mitocondriale e i deficit di metilazione del DNA che sono alla base dei processi di invecchiamento del nostro corpo. Facciamone incetta ;)

Aggiungo al mio elenco originario altre sostanze che contribuiscono a ridurre l'accorciamento dei telomeri:

L'olio di pesce
Association of marine omega-3 fatty acid levels with telomeric aging in patients with coronary heart disease.
Farzaneh-Far R, Lin J, Epel ES, Harris WS, Blackburn EH, Whooley MA.
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20085953

e molto utile si rivela anche la carnosina:
L-carnosine reduces telomere damage and shortening rate in cultured normal fibroblasts.
Shao L, Li QH, Tan Z.
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15474517

Use of carnosine as a natural anti-senescence drug for human beings.
Wang AM, Ma C, Xie ZH, Shen F.
www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10951108
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 17/03/2013 22:28 #18575

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
carnosina o il "precursore" la beta-alanina, molto meno costosa...
www.alleanzadellasalute.info/forum/Medic...lule-sane.html#15021
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 01/06/2013 15:49 #20433

  • Gabbo90210
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
anche io lessi sul sito della ta65 però ricordo che c'era scritto che ci si doveva sottoporre ad un controllo per vedere la situazione dei telomeri e quindi della dose da assumere..
adesso non so se si possa fare da solo oppure tenere conto delle indicazioni sul sito. VOGLIO DIRE

sul sito c'è scritto che si può iniziare intorno ai 32 35 anni... e che in base all'età c'è un dosaggio diverso.
un esempio è.. iniziare a settanta anni significa assumere quattro cps al giorno.

I MIEI DUBBI SONO DUE
devo per forza sottopormi a questa cura
e
SE INIZIO A TRENTACINQUE ANNI dovrò assumere per sempre la dose per trentacinquenni o con il progredire dell'età ANAGRAFICA, visto che l'età biologica non dovrebbe variare, OPPURE DOVRO' ASSUMERE SEMPRE PIU CPS IN BASE ALLA MIA ETA' ANAGRAFICA? quindi se arrivo a settanta anni di vita dovrò assumere quattro cps..


CHI SA QUALCOSA MI SPIEGHI.. ci tengo a non morire XD
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

ANTIETA'-Ripristino della Telomerasi. Con erbe... 28/03/2017 12:55 #54294

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1672
Alexpio scrive
Allora diciamo che Biotime (poi Geron) ha scoperto i 4 fattori immortali di trascrizione ( NANOG, Lin28, Oct4 and Sox2 ), definiti anche "Induced Pluripotent Cells". I risultati ottenuti da Biotime (18% di cellule regresse allo stato embrionale) e' completamente differente anche dall' approccio con le cellule staminali, in quanto anche queste hanno gia' le telomeres piu' corte.

Non ho citato il prodotto TA-65, perche' avrei dovuto anche dire per correttezza che c'e' qualcuno che ha riprodotto ( o tentato di riprodurre) il TA-65 in versione omeopatica ( o piu' precisamente in versione radionica) usando i nomi dei 4 fattori immortali di trascrizioni, e mentre pensavo di postarlo pensavo alla faccia di Gabriele............ il prodotto "radionico" costa circa 30 dollari per 28 grammi

Qualche novità in merito al prodotto radionico?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.218 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA