Benvenuto, Ospite
In questa area è possibile discutere sulle diverse medicine non convenzionali come la Medicina Tradizionale Cinese, Omeopatia, Ayurveda, Fiori di Bach, Fitoterapia e molto altro !

ARGOMENTO: Normativa Medicina non convenzionale / alternativa

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 14:54 #63392

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 313
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Sebbene da non medico apro un topic per informare sui punti principali delle leggi che disciplinano la Medicina non convenzionale in Italia.

Nessuna pretesa di essere esaustivo, spero che sia l'inizio di una discussione che chiarisca gli aspetti normativi nei quali si può applicare e praticare oggi la medicina cosiddetta 'alternativa'.


Promulgando la Carta di Terni (Maggio 2002), la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri stabilisce quali Medicine Non Convenzionali sono da considerarsi terapeutiche. L'esercizio delle suddette Medicine e Pratiche Non Convenzionali viene ritenuto un Atto Medico esclusivo.
salute.regione.marche.it/bo/allegati/Use...es/21/mnc%202002.pdf


Nel 2009 la FNOMCeO redige le Linee Guida sulla Medicina Non Convenzionale, all'interno vengono fissate le regole per la formazione ed i requisiti minimi per l'iscrizione nei registri. (Osteopatia e Chiropratica saranno disciplinate separatamente).


Nel 2013 la Conferenza Stato-Regioni va a disciplinare solo alcune Medicine Complementari (Agopuntura, Fitoterapia e Omeopatia). Spetta, poi, alle singole Regioni approvare Leggi regionali sulla Modalità di eserciio della Medicina non convenzionale.


Il Codice di Deontologia Medica 2014 all'art. 15 ha previsto che: "Il medico può prescrivere e adottare, sotto la sua diretta responsabilità, sistemi e metodi di prevenzione, diagnosi e cura non convenzionali nel rispetto del decoro e della dignità della professione. Il medico non deve sottrarre la persona assistita a trattamenti scientificamente fondati e di comprovata efficacia. Il medico garantisce sia la qualità della propria formazione specifica nell’utilizzo dei sistemi e dei metodi non convenzionali, sia una circostanziata informazione per l’acquisizione del consenso. Il medico non deve collaborare né favorire l’esercizio di terzi non medici nelle discipline non convenzionali riconosciute quali attività esclusive e riservate alla professione medica".




Come si vede qualcosa si è già mosso, ci sono delle aperture, cerchiamo di inserirci con forza :!:
Ultima modifica: 07/10/2019 14:56 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 15:17 #63395

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3975
  • Ringraziamenti ricevuti 695
Aiuto la MU si sta impossessando del forum :woohoo: :lol:
Qua della la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici non ce ne frga na cippa
Ultima modifica: 07/10/2019 15:18 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 15:30 #63396

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 313
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Liuc33 ha scritto:
Aiuto la MU si sta impossessando del forum :woohoo: :lol:

Sarà mica che le istituzioni tradizionali sono diventate ricettive della Medicina alternativa?


Liuc33 ha scritto:
Qua della la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici non ce ne frga na cippa

A sì, e a chi vorresti affidare la tua salute, allo sciamano del villaggio?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 17:12 #63405

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2269
  • Ringraziamenti ricevuti 1108
vedi Matias,

io sono straconvinto che ci siano dei medici bravi, bravissimi, competenti e preparati, umani e gentili e pazienti, cioè tutto quello che dovrebbe essere un medico :)

poi sono anche straconvinto (per esperienza diretta e per mille testimonianze e casi di malasanità documentati anche dalla MU) che ci sono anche altri medici tutt'altro che bravi, del tutto incompetenti e ignoranti (uno, ti giuro, non sapeva cos'era l'acido ascorbico :woohoo: :woohoo: ), senza un briciolo di pazienza o umanità e che pensano solo alle prossime crociere con l'amante spesate dalle case farmaceutiche :angry:

non dico che a volte sia meglio lo sciamano del villaggio, questo no, ma di sicuro, peggio di quei (spero pochi ma temo siano invece numerosi...) medici impreparati e ignoranti, arroganti e maleducati coi propri pazienti malati e bisognosi di cure e umanità, non so proprio sinceramente cosa possa esserci :unsure:

riepilogando:

vanno bene i medici aperti e bravi e soprattutto umani verso i pazienti, non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ma occorre considerare che ci sono anche dei veri e propri tizi in camice bianco da cui stare molto, molto lontani se si vuole rimanere in salute.... B)
Ultima modifica: 07/10/2019 17:13 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Liuc33

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 17:46 #63407

  • Matias
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 313
  • Ringraziamenti ricevuti 67
Vabbè, stigmatizziamo la mala-sanità, la mala-professionalità, ecc

Personalmente sono convinto che ci sono tanti, ma tanti bravi medici purtroppo inseriti in organizzazione del Kaiser :angry: nelle quali non possono esprimere in pieno le loro potenzialità e convinzioni


La discussione vorrebbe mettere al centro come la Medicina Ortomolecolare potrebbe divenire pratica corrente. Se non si può eliminare la MU tutto d'un colpo, almeno si dovrebbe permettere di affiancarle protocolli di MO.

Come da primo post, alcune cose si son mosse in queta direzione :)
Ultima modifica: 07/10/2019 17:52 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 18:01 #63411

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3975
  • Ringraziamenti ricevuti 695
miciofelix ha scritto:


riepilogando:

vanno bene i medici aperti e bravi e soprattutto umani verso i pazienti, non bisogna fare di tutta l'erba un fascio, ma occorre considerare che ci sono anche dei veri e propri tizi in camice bianco da cui stare molto, molto lontani se si vuole rimanere in salute.... B)
Io che ho frequentato molti ospedali e cambiato molti medici della mutua vi posso dire che non capiscono un cavolo di quello che parliamo noi.
Non sanno neanche cosè la vitamina K2, l'acido ascorbico, dicono che non serve per ipotiroidismo controllare l'ft3, il PTH , Il TPO (Anti tireoperossidasi) che invece sono fondamentali per la tiroide. Ma lasciamo perdere :lol:
Ultima modifica: 07/10/2019 18:04 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Normativa Medicina non convenzionale / alternativa 07/10/2019 23:27 #63422

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1928
  • Ringraziamenti ricevuti 943
Matias ha scritto:
Vabbè, stigmatizziamo la mala-sanità, la mala-professionalità, ecc

Personalmente sono convinto che ci sono tanti, ma tanti bravi medici purtroppo inseriti in organizzazione del Kaiser :angry: nelle quali non possono esprimere in pieno le loro potenzialità e convinzioni


La discussione vorrebbe mettere al centro come la Medicina Ortomolecolare potrebbe divenire pratica corrente. Se non si può eliminare la MU tutto d'un colpo, almeno si dovrebbe permettere di affiancarle protocolli di MO.

Come da primo post, alcune cose si son mosse in queta direzione :)

Matias credimi se ti dico che è solo tempo perso. Alla MU, ossia Medicina Commerciale, non frega nulla di tutto ciò che si appalesi od appelli come alternativo; soprattutto perché è rischioso per il medico proporre qualcosa che vada contro i protocolli ufficiali, esponendolo come minimo alla necessità di studiare ed approfondire campi scientifici ormai abbandonati da anni (l’aggiornamento è un optional ed ormai pilotato dalle case farmaceutiche) quando se non a vere e proprie cause o radiazioni dall’albo professionale.
Quelle lievissime “aperture” che riferisci esistono in effetti ma sono strumentalizzate per ri-orientare il mercato farmaceutico su prodotti solo apparentemente più innocui.

Un po’ come avviene con la sostituzione dei termine spaventoso “chemioterapia” con protocolli “sperimentali e non invasivi” oppure con la sostituzione del termine “inceneritore” con quello più tranquillizzante di “bioraffineria”.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix, Matias
Tempo creazione pagina: 0.207 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA