Benvenuto, Ospite
In questa area è possibile discutere sulle diverse medicine non convenzionali come la Medicina Tradizionale Cinese, Omeopatia, Ayurveda, Fiori di Bach, Fitoterapia e molto altro !

ARGOMENTO: Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 16/04/2016 14:02 #47062

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
ser ha scritto:
ciao Liuc .Si proprio quello.Fai una prova di peso anche tu.Riempi il cucchiaino,lo rasi con qualcosa per 10 volte e vedi a quanto peso corrisponde.Poi fai il calcolo tenendo presente le U.I.grammo.
E' proprio questo calcolo che non riesco a fare
A quanto corrisponde ui e grammi? Quantè il cucchiaino raso?
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 17/04/2016 00:17 #47096

  • ser
  • Offline
  • Expert Boarder
  • scusate. ho trovato solo oggi l'info profilo
  • Messaggi: 122
  • Ringraziamenti ricevuti 46
CIAO LlUC. Allora....Se sulla confezione e' scritto(come sulla mia)100.000 (centomila)U.I. gr, vuol dire che ad ogni grammo corrispondono 100.000 U.I .Se tu con il dosatore rasato per 10 volte porti la polvere sulla bilancina e la stessa alla fine dell'operazione ti segna un grammo, (100.000 : 10 =10.000). Spero di essere stato chiaro,altrimenti non so come altro spiegarmi.Se poi vuoi assumerne meno, prendi un dosatore ancora piu' piccolo ed esegui la stessa operazione.
Al momento non lo so utilizzare.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 17/04/2016 00:31 #47099

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
ser ha scritto:
CIAO LlUC. Allora....Se sulla confezione e' scritto(come sulla mia)100.000 (centomila)U.I. gr, vuol dire che ad ogni grammo corrispondono 100.000 U.I .Se tu con il dosatore rasato per 10 volte porti la polvere sulla bilancina e la stessa alla fine dell'operazione ti segna un grammo, (100.000 : 10 =10.000). Spero di essere stato chiaro,altrimenti non so come altro spiegarmi.Se poi vuoi assumerne meno, prendi un dosatore ancora piu' piccolo ed esegui la stessa operazione.
Ok capito farò cosi mille grazie :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 18/04/2016 10:23 #47120

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Liuc33/Giadox ha scritto:
CMN ha scritto:
Liuc33/Giadox ha scritto:
Al posto dello zuccherò a velo cosa posso mettere? non so una farina? bo
Quando lho finita prenderò quella che mi avete consigliato recentemente, ma dato che costa un botto ora finsco questa in polvere per quest'anno circa. :)

La vitamina D3 è abbastanza economica, si trova anche in confetti già pronta da 2000 - 5000 - 10.000 UI
Fossi in te io mi risparmierei questa fatica di prepararmela con la possibilità di compiere errori di miscelazione.
Io mi trovo bene con quella di PP.
Scusa la mia ignoranza ma non so cosè PP :)

PuritanPride
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 18/04/2016 20:04 #47133

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
@ CMN
Ma non cè dove comprala in euro dall'europa? da Puritans Pride
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 19/04/2016 07:14 #47155

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 350
Zorro

cogliendo l'invito di Yagoo,
sposto qui la risposta al tuo intervento.

Non ho mai dato e mai darò riferimenti come tu chiedi e
a cui sono abituati i partecipanti del forum
perché gli argomenti di cui parlo o a cui mi riferisco
non derivano da una semplice ricerca, da qualche notizia
raccolta qua e là, dal leggere qualche testo,
ma derivano da uno studio molto vasto e complesso
che risale ai primi anni 2000 sulla Medicina Non Convenzionale.

Allora ho avuto la possibilità di seguire alcuni ricercatori
nel campo delle malattie latenti mediante l’uso di uno strumento
a frequenze per la diagnostica preventiva precoce,
(preciso: non frequenze come le intende Pio, ma frequenze
gestite in automatico dallo strumento).

Abbiamo testato decine e decine di persone per tanto tempo.
Con questo strumento si può vedere e capire tutto ciò
che succede nell’organismo, nel tempo di 20 minuti.
Vedi tutte le malattie in corso e in fase evolutiva
valutate secondo valori di entropia,
vedi tutti i patogeni e la loro attività nei vari tessuti, la loro aggressività,
vedi quali sono i principi attivi validi in quel momento
per adeguate cure, siano essi allopatici, omeopatici o fitoterapici,
vedi come una malattia ha origine da una cellula, poi come può
evolversi tale malattia,
ma vedi anche come malattie e attività patogene possono
regredire con adeguati principi attivi o applicando anche
la terapia virtuale possibile con lo stesso strumento
di indagine.

In questo periodo sono stato avviato a studi e approfondimenti
studiando anche su trattati che mi erano forniti dai ricercatori
e che allora erano in cirillico e anche se non conosco
il russo, mi sono adeguato a fare le traduzioni necessarie.

Successivamente, sulla base della esperienza e degli argomenti
affrontati, ho cercato di approfondire quanto poteva essere
di particolare interesse e necessità, con l’andare del tempo.

Ad esempio ho approfondito lo studio del fegato, la produzione dei
calcoli biliari, l’accumulo di tossine in questi calcoli,
l’importanza della pulizia del fegato.
E così via per il pH, per le Vitamine, per gli Oligoelementi
per i quali ho concentrato l’interesse su
Magnesio, Selenio, Iodio

Restando sulla D, ho capito che la D nell’organismo
va in diminuzione quando l’acidosi e il carico
di tossine nell’organismo tendono a salire.

Questo è un punto che dovrà essere approfondito,
e questo invito ad approfondire è rivolto soprattutto
a tutti voi che parlate ampiamente della D e consigliate
i supplementi.

Penso che di tale studio esista ben poco, ma ragionando
e facendo adeguate connessioni di valori e risultati,
si potrebbe arrivare a tirare una conclusione.

Lascio a te pensare poi quello che vuoi sulla
mia esperienza di studi e le mie conoscenze.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: LOG

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 22/04/2016 17:53 #47194

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 350
Lo scorso mese di gennaio ho voluto provare ad assumere ogni
giorno 5000 UI della D.

Intorno a metà mese mi si è sviluppata una forma di stitichezza
che non corrisponde alle tipicità delle mie funzioni.

A fine gennaio ho terminato l'assunzione della D.

Dopo 5 - 6 giorni la stitichezza è scomparsa e sono
tornato alla normalità

Racconto questo caso perchè è un semplice esempio pratico
di un effetto secondario della D.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 22/04/2016 18:02 #47195

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
a me invece ha fatto il contrario e con 10.000 UI :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 22/04/2016 18:04 #47196

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
l'unico effetto che a me ha fatto la D a dosi di 10.000 per 2 mesi (e non per metà mese come a te) è stato di sentirmi meglio in tutto, sotto tutti i punti di vista :-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 22/04/2016 18:58 #47197

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
A mè da piu di un anno che la prendo a 10000 ui ha fatto solo bene, son rientrato nella norma e non ho avuto nessun effetto secondario :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 22/04/2016 19:08 #47198

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 350
Fa comunque piacere sentire buone notizie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 17:34 #53790

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Liuc33 ha scritto:
CMN ha scritto:
Liuc33/Giadox ha scritto:
Al posto dello zuccherò a velo cosa posso mettere? non so una farina? bo
Quando lho finita prenderò quella che mi avete consigliato recentemente, ma dato che costa un botto ora finsco questa in polvere per quest'anno circa. :)

La vitamina D3 è abbastanza economica, si trova anche in confetti già pronta da 2000 - 5000 - 10.000 UI
Fossi in te io mi risparmierei questa fatica di prepararmela con la possibilità di compiere errori di miscelazione.
Io mi trovo bene con quella di PP.
Scusa la mia ignoranza ma non so cosè PP :)

Chiedo scusa m'era sfuggita questa domanda....

PP è l'abbreviazione di puritanpride un sito che produce, vende on line e spedisce passando dalla Germania.
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 17:49 #53791

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Anche io ho ripetuto i miei esami di D 25 OH e ora sono al rispettabile livello di 85 ng/mL (range da 30 a 100 = Sufficienza)
Integro 7000 UI al giorno da metà 2014 con sospensioni estive.
Probabilmente - visto che partivo dall'insufficienza di 28 (range da 10 a 30),
come quantità di mantenimento probabilmente diminuirò un po'.
Rudy - I care
Ultima modifica: 07/03/2017 17:53 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 18:08 #53793

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
La cosa un po' strana è che il laboratorio ha scritto sotto: VALORE RICONTROLLATO
ritengo di essere una mosca bianca.... hanno ricontrollato!
dimenticavo: effetti collaterali dell'interazione: ZERO, solo benefici.

Rudy
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 18:14 #53794

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
si, infatti per medici e analisti i valori "normali" della D in persone (per loro) "normali" sono quasi sempre sotto i 30 ng/ml :)

io integro con 8.000 ui e sono intorno agli 80 ng/ml, magari d'estate mi limito a 6.000 che tanto di sole ne prendo molto poco....
Ultima modifica: 07/03/2017 18:15 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 18:18 #53795

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
Grazie Rudy, l'ultima volta che ho fatto gli esami ero a 60 circa prendendola a 10000 ui, però era quella in polvere che forse è meno efficace perchè erano 2 anni che la prendevo. Adesso che prendo quella in capsule da un bel po farò esami e se anchio sono su 80 passerò a 5000 ui poi dopo 3 mesi vedremo se avrò trovato la dose giusta di mantenimento.
Ma siamo sicuri che va bene rimanere a 80 circa? :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 07/03/2017 18:19 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 18:27 #53796

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
di sicuro nella vita non c'è niente di niente, Liuc :lol:

diciamo che per gli esperti di vit. D (Coimbra e altri) e anche per i range di analisi (che vanno da 30 a 100) nelle persone senza patologie che integrano per sola prevenzione il valore fra 60 e 80 dovrebbe essere il non plus ultra, il top :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, carm3n

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 21:17 #53802

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3252
  • Ringraziamenti ricevuti 538
miciofelix ha scritto:
di sicuro nella vita non c'è niente di niente, Liuc :lol:

diciamo che per gli esperti di vit. D (Coimbra e altri) e anche per i range di analisi (che vanno da 30 a 100) nelle persone senza patologie che integrano per sola prevenzione il valore fra 60 e 80 dovrebbe essere il non plus ultra, il top :)
Ma che centra, di sicuro è inteso come studio piu attendibile, insomma gli studi diranno pure se conviene rimanere sempre a 80 o altro, tu che sei esperto in D oramai.
E comunque di sicuro ci sono migliardi di cose vuoi che te le elenchi? :lol:
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 07/03/2017 21:19 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 07/03/2017 22:31 #53803

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
intendevo che è difficile, soprattutto riguardo al forum cioè in ambito alimentare e medico, essere assolutamente sicuri di qualcosa.....ci sono indicazioni di massima da parte di esperti, medici, specialisti, ecc.....per la vit. D, che io sappia e per quanto mi riguarda, vale quanto detto da Coimbra e dai range delle analisi o almeno io mi regolo di conseguenza, se poi altri esperti del forum dicono la loro farebbe piacere anche a me conoscere altri aspetti riguardanti il valore da mantenere....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 08/03/2017 09:25 #53810

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Il mio non è un caso "normale" perché prendo la vitamina D soprattutto per controllare meglio il mio diabete tipo 1 auto-immune, ma prendevo da circa il 2010 2000 UI di D3 al giorno contenuti nel multivitaminico (1000 al mattino e 1000 alla sera) che si sono dimostrati ampiamente insufficienti (lo dimostra il valore di 28 del giugno 2014).
L'effetto di questi due anni e mezzo con 7000 UI al giorno è stata la riduzione del 15% di fabbisogno insulinico, migliorato compenso glicemico: HbA1c al limite della norma (42 mmol/mol), eGFR nella norma, Colesterolo HDL 57 (totale: 167), funzionalità epatica (GOT,GPT) nella norma, microalbuminuria costante nella norma, stato di leggera depressione migliorata e vita più attiva.
Per la dose di mantenimento probabilmente 4000 UI al giorno potrebbero bastare, ma sono necessari altri controlli, credo.

Rudy
Rudy - I care
Ultima modifica: 08/03/2017 09:32 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Alernd, alpaluda, miciofelix, carm3n

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 08/03/2017 10:54 #53819

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1670
Sono molto contenta quando leggo dei vostri benefici con la D, ciò dimostra che tutto il tempo che ho speso a cercare e dare informazioni sulla D non è stato invano. Mi sento un pò come una zia.... ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, CMN, alpaluda, Laura80, miciofelix

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 08/03/2017 11:03 #53822

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
anche io con 2.000 al giorno ero arrrivato a 26 quindi era insufficiente, alla faccia di chi dice di prendere max (!!) 800 (ottocento....) ui al giorno, mentre invece con 800 ui si rimane ampiamente al di sotto del range minimo (che è di solito 30) e quindi è implicitamente più che dimostrato che la dose deve essere notevolmente più alta anche se non si deve superare (secondo me) 8.000 ui (e non 10.000 perchè con 10.000 io e tanti altri abbiamo superato i 100 ng/ml quindi checchè se ne dica NON è una dose "tranquilla e sicura") senza controllo medico ma per controllo medico intendo di veri specialisti (leggi protocollo Coimbra o simili) e non di dottori che a malapena sanno cos'è la D....

come già avevo detto sembra confermato il fatto che, ogni 1.000 ui, il valore nel sangue aumenta di circa 10 ng/ml, io infatti con 2.000 avevo 26 e con 8.000 ho circa 80, tenendo ovviamente conto di differenze personali anche come assorbimento.....
Ultima modifica: 08/03/2017 11:05 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, alex86, Alernd, alpaluda, Marco R.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 08/03/2017 11:04 #53823

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1648
  • Ringraziamenti ricevuti 781
ciao Clara, hai ragione ed infatti io non smetterò mai di ringraziarti per avermi fatto conoscere questa vitamina attraverso i tuoi post, sin da parecchi anni fa, grazie "zia" :lol:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 09/03/2017 13:43 #53851

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Anche io devo ringraziare la zia Clara e anche Leonardo Rubini oltre che ovviamente il Dott. Cicero Galli Coimbra.
Per il futuro mi ripropongo di sperimentare la dieta mima digiuno associata all'integrazione di vitamina D, questo perché la sola vit. D col diabete tipo 1 non dà i risultati importanti osservati in altre malattie autoimmuni. ma almeno aiuta il compenso glicemico.
probabilmente un reset delle staminali associato alla modulazione del S.Immunitario qualcosa di più potrebbe fare.
Attenderò ancora un po' le sperimentazioni umane del Dott. Longo per avere almeno un protocollo, non voglio improvvisare infatti una dieta chetogenica con radicali liberi che se ne vanno a spasso per le arterie: ho già rischiato di morire a 16 anni per una acidosi scompensata, quando mi fu trovato il diabete. Adesso sono passati 40 anni il fisico non è più lo stesso.
Rudy - I care
Ultima modifica: 09/03/2017 13:47 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 09/03/2017 14:03 #53852

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1670
Ma quanti nipotini! :lol:
Ma senti CMN, stai leggendo il 3D su autoemoterapia? Perchè non provi, almeno 2 mesi...

Rapporti - Auto-Ematologia e diabete

Autoemoterapia basso indice glicemico

Graça Costa

11 Gennaio 2015 alle 21:38 · Osasco

Molto felice. Ho iniziato ieri con AH per trattare l'indice glicemico superiore a 100 digiuno e oltre 200 dopo i pasti. QNon tornato a casa era sceso al di sotto di 100. Oggi mi sono svegliato con meno di 90 e dopo pranzo con il dessert non superi 150. Questa è la gloria. Questo è un dono, un miracolo di Dio. Sono nipote diabetico e figlia. Si tratta di una sofferenza che non sempre vuole andare. Dio, grazie per averci fatto anche questo tratamento..Feliz.
translate.google.it/translate?hl=it&sl=p...etes.asp&prev=search
Ultima modifica: 09/03/2017 14:06 da Clara.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 09/03/2017 14:21 #53854

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1670
Sbagliato il link, è questo, qui c'è tanto su diabete e autoemo
www.hemoterapia.org/depoimentos/testemun...rapia-e-diabetes.asp

ed è anche sulla pagina dell'autoemoterapia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 09/03/2017 14:29 #53856

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
... l'AET è interessante ma agisce al contrario della vit. D, stimola il Sistema Immunitario a scatenare una risposta, direi.
per uno che ha il SI iper espresso come me, serve l'azione della vitamina D. Tuttavia non basta perché mi sono auto-convinto
che il diabete autoimmune sia anche una malattia del sistema nervoso. Il Pancreas ha una fittissima rete di terminazioni nervose la cui funzione è solo parzialmente conosciuta. Se fosse vero che il SI attacca le betacellule del mio pancreas (da 40 anni) perché non avrei già sviluppato un tumore capace di farmi secco in molti meno anni?
Non credo più nelle favole che raccontano fisiologi e endocrinologi c'è ben altro che ancora non conosciamo.
Rudy - I care
Ultima modifica: 09/03/2017 14:31 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 09/03/2017 14:32 #53857

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1670
Aspetta aspetta, ora per non portare avanti off topic vado sulla pagina dell'autoemo, riposto quello che dice un ematologo...due minuti...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 11/03/2017 13:49 #53886

  • lu
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 879
  • Ringraziamenti ricevuti 420
Recente Info da parte della dr.ssa Michelucci, uno dei medici che conoscono il protocollo Coimbra,trovata in un un gruppo fb a tema vt D :

..." Coimbra ha recentemente comunicato un update sul magnesio. Dato che in molti mi scrivono per avere informazioni a riguardo la pregherei di diffondere a nome mio, nei gruppi Facebook di cui fa parte e in cui si parla del Protocollo Coimbra, l' aggiornamento sul magnesio.
Naturalmente io aggiornerò i miei pazienti quando verranno alla visita di controllo ma in questo modo chi è su Facebook può cominciare da subito.
Coimbra consiglia, a seguito di studi effettuati dal suo staff nella sua clinica, di assumere 4 g al giorno di Magnesio Cloruro.
Il dosaggio non è in relazione alla dose di vitamina D assunta ma fisso per tutti quanti"...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Clara, Laura80, miciofelix

Vitamina D: controindicazioni, effetti secondari. 11/03/2017 14:10 #53889

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1895
  • Ringraziamenti ricevuti 905
Grazie dell'info lu,
Per capire, Coimbra consiglia sempre il cloruro di magnesio a queste dosi o queste dosi a coloro i quali assumono il cloruro quale forma di magnesio?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.271 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA