Benvenuto, Ospite
Forum della conoscenza acquisita. In questo forum potranno inserire post solo i moderatori per mettere in evidenza discussioni lanciate da altri ma che portano conoscenza certa e sperimentata. Questo è il trampolino per il portale.

ARGOMENTO: Anticoagulanti e C, domanda

Anticoagulanti e C, domanda 13/04/2012 11:30 #7456

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
Ho letto che la C può inibire l'effetto di Eparina e anticoagulanti simili.
Confermate questa cosa?
Nel caso come la si può aggirare?
Si tratta di tumore con complicanze di trombosi, per cui viene data Eparina.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 14/04/2012 02:08 #7507

  • Cecilia
Piú che inibire si potrebbe parlare di diminuire l´effetto degli anticoagulanti.

Cmq leggi questo sugli anticoagulanti naturali.

ciao :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 14/04/2012 23:51 #7540

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
Grazie Cecilia, si anche secondo me più che di inibizione si tratta di diminuizione, però in casi come questi occorrono delle chiare indicazioni, puoi immaginare quali reazioni potrebbero esserci nel caso che la persona avesse una trombosi mentre assume la C...
Ho chiesto chiarimenti al sito della fondazione della vitamina c statunitense ma non mi hanno risposto, non ancora.
Ho visto poi che sul sito inglese dove vendono la c in liposomi è scritto di non assumerla mentre si usa coumadin.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 13:41 #7554

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
ecco quanto è riportato sul sito della C in liposomi:
Ogni bustina di Vitamina C Lypo-Spheric™ contiene 1.000 mg di Vitamina C e 1.000 mg di fosfolipidi essenziali. É la Vitamina C allo stato biologico piú facile piú assumere.

Dosaggio e modalitá d`uso:

Assumere uno o due bustine al giorno come integratore naturale. Per risultati migliori, aprire la bustina e spremere il contenuto in mezzo bicchiere della bevanda fredda preferita e bere il tutto a stomaco vuoto. É importante inoltre attendere 15 minuti prima di consumare alcun cibo. Raccomandiamo di non frullare il prodotto e di non mescolarlo in bibite calde.


Conservazione

Conservare in un luogo fresco e asciutto. Non surgelare e non esporre il prodotto a raggi diretti di luce per un periodo di tempo prolungato.



Vita delle sfere

Se ben conservata, la vitamina C Lypo-Spheric™ rimarrá al 100% efficace per almeno 12 mesi dalla data di acquisto. La data di scadenza é alla base di ogni scatola ed in ogni pacchetto ed é indicata con: “XMMYR”

Controindicazioni: Non assumere Vitamina C in qualunque formato in concomitanza con l`uso di Coumadin o Warfarin.


Ho cercato su Pubmed, pare che non vi siano ancora evidenze sulle interazioni tra integrazione di C e anticoagulanti.
L'unica ricerca riguarda la C assunta nella dieta che non andrebbe ad inibire gli effetti di coumadin warfarin.
Su Lancet per ora non ho trovato niente.
Gabriele...potresti intervenire?
Ultima modifica: 15/04/2012 13:42 da Clara.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 14:02 #7556

  • Cecilia
Warfarin: la vitamina C (acido ascorbico) a dosaggio elevato (5-10 g/die) abbassa la concentrazione plasmatica del warfarin del 2-40 % (media 17,5%), senza modificarne l’attività anticoagulante (Feetam et al., 1975).
www.pharmamedix.com/principiovoce.php?pa...co%29&vo=Interazioni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 16:13 #7566

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
Ahh, grazie Cecilia :kiss: :kiss: :kiss: sono ore che cerco qualcosa di più chiaro anche perchè avevo trovato questo:
PubMed
US National Library of Medicine National Institutes of Health
Search termSearch database
Clear input

Warfarin and ascorbic acid: lack of evidence for a drug interaction.

Ora Cecilia puoi dirmi 1 grammo in liposomi esattamente a quanto acido ascorbico corrisponde, perchè ho letto cose un pò contrastanti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 16:17 #7568

  • Cecilia
5
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 16:20 #7569

  • Cecilia
Tra l´altro, mi viene adesso in mente che la vit E é un anticoagulante, Gabriele, ho visto che sei online, la C e la E interferiscono l´una con l´altra?!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 16:23 #7570

  • Cecilia
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 17:12 #7579

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
si questo l'avevo visto poco fa.

Quindi stando alle penultime info mi sembra che chi assume eparine o coumadin possa prendere senza problemi di interferenze mezza o un pò più di mezza bustina di c.in liposomi.
Uff .. che faticaccia
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 17:25 #7582

  • Gabriele
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Account Deleted
  • Messaggi: 717
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Cecilia ha scritto:
Tra l´altro, mi viene adesso in mente che la vit E é un anticoagulante, Gabriele, ho visto che sei online, la C e la E interferiscono l´una con l´altra?!

Ciao Ceci,

la vitamina C, rigenara la vitamina E nel suo ciclo normale di ossidazione, quindi non interferiscono, ma sono sinergiche.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 17:28 #7583

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1679
Scusa Gabriele sei d'accorso con quanto dico sopra?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 17:32 #7584

  • Gabriele
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Account Deleted
  • Messaggi: 717
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Clara,

per quanto riguarda i liposomi volevo ricordati che, quando i liposomi contenenti la vitamina c sono nel sangue, essi non rilasciano il contenuto del liposoma fino a quando non penetrano direttamente nel citoplasma la quale avente una matrice acquosa riesce a penetrare.

Sicuramente parte dei liposomi "perderanno" il loro contenuto prima di giungere nella cellula, ma questo è un bene perchè attivano tutte quelle funzioni relegate all'acido ascorbico (collagene,antiossidante,ecc).

Non sapendo esattamente quanti liposomi giungono a destinazione e quanti si "perdono" nel flusso ematico, in quanto non esistono dati certi (le pubblicazioni di Leavy non sono ancora uscite) vi consiglio caldamente di assumere sempre del AS in concomitanza del AA in liposomi, perchè se il secondo esplica meglio le funzioni specifiche queli anti-infettive e citoprottettive, il primo (il normale AS) sopperisce alle restanti funzioni e aiuta l'organismo a limitare i danni (una volta combattuto l'agente patogeno) del perossido di idrogeno.

Cercare poi un parametro di confronto tra il normale acido ascorbico quello in liposomi e EV è molto forviante.

Si sa per certo che che l’Ascorbato, quando iniettato ad alti dosaggi, ha un effetto pro-ossidante anziché anti-ossidante.

I pro-ossidanti generano radicali liberi ed il perossido d’idrogeno, che potrebbe essere alla base della morte delle cellule tumorali, ed ecco il motivo perchè le EV di ascorbato di sodio sono anti tumorali, quindi far sviluppare il perossido di idrogeno solo con i liposomi obiettivamente mi sembra complicato (il perossido si sviluppa con EV oltre i 100gr al di).

Il perossido di idrogeno si sviluppa solo in presenza di cellule tumorali risparmiando le cellule sane (dove sarebbe inutile la produzione di H2O2).

Saluti
Ultima modifica: 15/04/2012 17:33 da Gabriele.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Anticoagulanti e C, domanda 15/04/2012 17:55 #7585

  • Gabriele
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Account Deleted
  • Messaggi: 717
  • Ringraziamenti ricevuti 681
Clara ha scritto:
Scusa Gabriele sei d'accorso con quanto dico sopra?

Non esistono evidenze in pubmed, dalle quali si possa evincere con certezza che l'emivita dell'acido ascorbico e l'emivita del farmaco possano competere tra loro, in modo da modificarne l'attività principale del farmaco stesso.

Inoltre la stessa casa farmaceutica assicura che a fronte di una minore presenza del farmaco nel flusso ematico non ne corrisponde una minore efficacia anticoagulante.

Stammi bene
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara
Tempo creazione pagina: 0.226 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA