Benvenuto, Ospite
Avete una patologia e cercate dei consigli ortomolecolari per risolverla, questa sezione del forum fa al caso vostro.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Tumore mia madre - aiuto ragazzi

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 13:20 #59712

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Ciao a tutti,
beh, il titolo del post dice tutto, purtroppo.
Infatti ero sparito dallo scrivere qui, perché nella vita della nostra famiglia, è arrivata questa tegola all'improvviso (come nella vita di troppi, da ciò che si vede...).
Ebbene. Racconto un po' l'excursus della situazione.
Circa due mesi fa mia madre ha avuto problemi respiratori e un acutizzarsi di spossatezza diffusa. Il medico di famiglia ha capito che si trattava di un veramento pleurico. Al Pronto Soccorso le hanno tolto 2,65litri di liquido, seguita TAC che allego qui, nella quale si evincono problemi a pleura, polmoni, fegato + linfonodi vari.

Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.



Mia madre aveva dolori alle spalle e il dottore le prescrisse il Codamol 500mg + 30mg.
Domenica scorsa mio padre dovette ripoortarla al Pronto Soccorso per un blocco intestinale che aveva da tre giorni (io le dissi che era a causa del Codamol).
Al Pronto Soccorso poi era riuscita ad evacuare (forse merito ritardato dei 2 clisteri che mio padre le fece di mattina). Le hanno comunque fatto una flebo (penso di Paracetamolo), esami del sangue con i quali confermavano l'alto livello dei globuli bianchi e radiografia all'intestino con la quale confermavano l'assenza di regalini.
Il dott. del P.S. mi disse che, secondo lui, dalle dimensioni della "lesione" al fegato (come si vede dalla TAC 85x67mm) la partenza del tutto è stata almeno un anno fa e che molto probabilmente potrebbe essere il tumore primario che poi si è spostato al polmone/pleura.
Questa diagnosi potrebbe corrispondere a realtà, in quanto un paio d'anni fa successe un bel casino tra il mio ex cognato e mia sorella che rimase senza marito, con due figlie e senza lavoro. E, per mia madre, quest'evento è sicuramente stato lo scatenante sul fegato (organo della rabbia e repressione....).

Visto che il Codamol (come da ammissione del nostro dott. di famiglia... Guarda un po'...) le aveva procurato questo blocco intestinale, lo sostituì con la Tachipirina 1000 (altro veleno) e, da qualche giorno, sostituita a sua volta dal cortisone (evvivaaaaaa!!! Ad una persona con problemi al fegato, diamole veleni per....il fegato!!).

Lunedì scorso è stata fatta la biopsia e stiamo aspettando i risultati.

Mi sono immediatamente messo alla ricerca di terapie vere (stendiamo il solito velo pietoso su chemio e radio che mia amdre sicuramente non rifiuterà...).

Ho iniziato a farle prendere:
1- Vitamica C a tolleranza intestinale (pare che sia arrivata a 13 grammi come tolleranza: 2,6 grammi per 5 assunzioni). Da ieri le ho fatto aggiungere bicarbonato di sodio per ogni assunzione.
2- Una 50ina di armelline (semi dei noccioli albicocche) al giorno. Ma da una settimana circa ha smesso (non è una persona facile caratterialmente).
3- Two per Day a pranzo e cena.
4- 2 grammi al giorno di scorza di limone bio (che contiene 22 principi antitumorali).
5- Quasi un litro al giorno della tisana Essiac (o Caisse, che dir si voglia).
6- Le ho acquistato una pianta biologica di Aloe Arborescens di 5/6 anni per farle fare la ricetta di Padre Romano Zago, ma a tutt'oggi non l'ha ancora fatta (discorso caratteriale di cui sopra......). Ieri sembrava quasi convinta nell'iniziarla. Vediamo e speriamo si decida quanto prima a farla.....
7- Le ho dato indicazioni su cosa mangiare e cosa no. Evitare assolutamente farine bianche e tutti i prodotti raffinati. Sta cercando di darmi retta, ma non al 100%.
8- Ho acquistato le compresse di Laetrile (vitamina B17 presente nei semi di albicocca), ma sono ferme alla Dogana! Ora devo compilare la valanga di fogli che mi hanno mandato, rispedirglieli sperando che facciano passare la merce!!
9- Ho acquistato l'Artemisia Annua in gocce. Spero non mi facciano la solita storia del Laetrile in Dogana! Penso (spero) di no perché questo fornitore è inglese e la merce pare arrivi dalla Spagna.

Mi ero messo a prendere info pure sulla Graviola e oggi la vorrei acquistare.

Ho contattato il Dott. Simoncini. Fosse per me ce la porterei subito.
Dell'onorario di €200 che dovremmo al Dott. Simonicini (che per me rimane DOTTORE nonostante la radiazione) non me ne importa nulla. Per salvare mia mamma venderei anche casa...
Ovviamente mia madre non è per niente convinta della Terapia Simoncini, come della cura strutturata che le sto imponendo di fare.
Donna di 76 anni, ovviamente legata agli stereotipi della Medicina Ufficiale.
Con immensa fatica, penso di avrele fatto capire due tre cosette.. Ma non è detto che non ci ripensi e che domani mi dica che per lei sono tutte baggianate....

Avrei intenzione di contattare anche il Dott. Giordo Paolo di Grosseto.
Qualcuno di voi può darmi indicazioni in merito al Dott. Giordo?

Tra le terapie convenzionali operate dal nostro simpatico Sistema Sanitario Nazionale, ho rivolto l'attenzione all'ozono-ossigeno terapia praticata dal Dott. Bruno Fornaro a Firenze, alla immuno-terapia praticata a Siena (ma che non mi convince granché in quanto anch'essa presenta dei decisi effetti collaterali e non saprei nemmeno se adatta alla situazione di mia madre) e alla termo o cryo ablazione praticate a Pistoia (anche qui è necessario vedere se utili per mia madre).

Io sono di Livorno e chiedo a chiunque di voi, se conoscete contatti, numeri, terapie, ecc, nell'ambito della Toscana (o, ovviamente anche fuori Toscana se necessario).

Vi chiedo, inoltre, cosa ne pensate della cura che ho studiato io e delle terapie della Medicina Convenzionale che ho menzionato.

Insomma: tutto quello che avete da dirmi, lo prendo come oro colato.

Non mi dilungo sul mio stato d'animo che penso immaginiate sicuramente.
Sto mettendo in campo tutte le mie energie per farla campare ancora molti anni.
Sono molto stanco ma ce la metto tutta...

Grazie anticipatamente a tutti voi.

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 13:48 #59713

  • Kito
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 169
Mi dispiace tremendamente. Non sono all' altezza di giudicare o dare consigli. Ma nelle tua situazione mi rivolgerei alla medicina ufficiale.

Per un motivo : perché se non ti affidi a quella è probabile che nei momenti di crisi ti ritroverai da solo e ci vuole una scorza moooolto resiliente per uscirne. E i momenti potrebbero essere diversi e uno dietro l' altro. E se le terapie alternative non funzionassero, dopo ti ritroveresti in compagnia di te stesso.

Poi se capitasse a me, farei di testa mia e saprei a chi rivolgermi, ma non lo consiglierei mai ad un' altra persona. Ne pubblicamente, né privatamente.

Ti sono vicino. Davvero.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 14:16 #59714

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1594
  • Ringraziamenti ricevuti 735
posso darti i seguenti link di alcuni medici o strutture della tua zona, compreso Giordo di cui comunque ho sentito parlare più bene che male, credo abbia solo un carattere particolare:

www.sergioresta.com/informazioni/ (medico anche in oncologia che segue pure cure alternative alla medicina ufficiale, quindi potresti avere sia l'aiuto "ufficiale" suggerito da Kito e sia l'aiuto "alternativo" che cerchi) (non lo conosco, poi facci sapere)

sanipersempre.com/chi-sono/ (dottor Luchi, non conosco nemmeno lui ma ho trovato questo suo sito, medico ufficiale anche lui e adotta anche lui molte cure che potrebbero aiutarti)

www.dottorpaologiordo.it/ (non conosco, dacci impressioni eventualmente anche lì)

sono tutti della tua regione, facci sapere se andrai da qualcuno e le tue impressioni oltre agli eventuali sviluppi, ciao!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 14:35 #59715

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Qualsiasi cura deciderai per tua madre fagli bere succo fresco di carota cruda. Inizia con un bicchiere e aumenta giorno dopo giorno. Per sei mesi un anno.
Ultima modifica: 13/07/2018 14:36 da LOG.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 16:18 #59717

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Grazie a tutti della vicinanza..

Per Kito: la penso esattamente come te. Io non posso fare altro che proporre con volontà (certamente non obbligando) ulteriori terapie oltre a quelle ufficiali che mia madre sicuramente vorrà fare.

Per Micio: grazie mille dei links, vado subito a vedere!

Per LOG: da spremere in un estrattore, centrifuga o frullatore? Mia madre sicuramente penso abbia solo il normalissimo frullatore. Il succo di carota ancora mi mancava, ha propietà antitumorali?


Grazie...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 16:28 #59718

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Goody, purtroppo serve un estrattore perché con il frullato appesantisci la digestione (a causa della fibra) e l'effetto curativo, dovuto all'immediata (meno di 15 minuti) assimilazione dei nutrienti diviene più blando. La sua validità è dimostrata da moltissimi casi di guarigione.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 16:49 #59719

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
LOG ha scritto:
Goody, purtroppo serve un estrattore perché con il frullato appesantisci la digestione (a causa della fibra) e l'effetto curativo, dovuto all'immediata (meno di 15 minuti) assimilazione dei nutrienti diviene più blando. La sua validità è dimostrata da moltissimi casi di guarigione.

Che livello qualitativo di estrattore serve? Nel senso.. Se faccio una ricerca on line, troverò sicuramente una vasta gamma di prezzi.
Studiando la Terapia Gerson, nel loro libro parlano di estrattore che costa più di 2000€.....! Tale terapia sarebbe già abortita sul nascere, per esempio....
La domanda è: secondo te, a occhio e croce, quanto dovrei spenderci?
Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 17:38 #59720

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Sarebbe sufficiente anche la centrifuga che come l'estrattore elimina la fibra. Con l'estrattore recuperi più succo e quindi risparmi sui consumi di verdura e frutta. La centrifuga è anche più veloce da utilizzare e da pulire. Potresti iniziare così e passare poi ad un estrattore. Sui 200-300 euro hai già un estrattore che lavora bene. Quello che lo limita sono l'usura dovuta ai materiali se ne fai un uso continuativo tutti i giorni. Ecco perchè ti consiglio la centrifuga inizialmente che invece si usura più lentamente. I benefici sulla salute li avrà comunque.
Sì, il miglior estrattore in commercio si aggira sui 1500€ ed è l'Angel. Ma è tutto in acciao e dura una vita. Gli altri sono con molte parti in plastica e si usurano anche in pochi mesi se ne fai un uso intensivo.
Ultima modifica: 13/07/2018 17:41 da LOG.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Kito, Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 17:45 #59721

  • Kito
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 169
Guarda Goody, ti racconto la mia esperienza che non significa nulla ovviamente. In un momento di follia da Dibase ho comprato un Kuving che dovrebbe essere chissà cosa pagato 600 e passa e ho regalato ad un caro vecchietto un panasonic mi pare da 200.

Cagata fotonica, andava meglio il pana in tutti i sensi, anche da gestire.

Poi magari sbaglio, ma secondo me ha ragione Log, con un cifra ragionevole si trova qualcosa di utile.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 18:44 #59722

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 81
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Non ho esperienza diretta, ma ho sentito parlare della Fondazione Pantellini

www.pantellini.org/it/

www.alleanzadellasalute.info/forum/Le-me...antellini.html#42857
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 20:50 #59723

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1594
  • Ringraziamenti ricevuti 735
porto la mia esperienza sulle centrifughe....

ho comprato un paio d'anni fa una Ariete da circa 80 (ottanta) euro....

uso quasi quotidiano (carote crude quasis empre, insieme a sedano oppure ad altra verdura o insieme a mele che è un miscuglio, mele+carote, semplicemente squisito, ecc...) e mai un problema....

anche si rompesse fra qualche tempo (sgrat, sgrat) con 80 euro ci sono andato avanti anni B) :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 13/07/2018 23:37 #59724

  • simo
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 204
  • Ringraziamenti ricevuti 112
Fra i nostri membri abbiamo avuto Claudio Sauro che ha scritto pochissimo ma lo trovi in diversi forum.E' un medico che a suo dire cura gratis ed ha messo a punto una chemioterapia naturale che,dopo 6 mesi di sospensione da parte dell'ordine dei medici,dice essere un sostegno a chi fa chemio ma in realtà è un'alternativa. Leggi un po' in giro se ti va
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 14/07/2018 00:11 #59725

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3176
  • Ringraziamenti ricevuti 507
Mi dispiace tanto Goody per tua mamma
Mi sembri molto bravo come ti stai muovendo.
Io consiglio di cercare una terapia, protocollo alternativa alla MU, tanto se si vede regredire allora si è trovata la strada, non credo ci vogliano molti mesi per capire.
Se ho capito bene che il tumore è iniziato tanto tempo fa cresce lentamente ed è possibile provare altre vie, io penso anche a endovene di A.A sotto controllo medico. Se invece la Mu lo reputa urgente sta a lei alla fine a decidere.
Altra terapia aggiuntiva molto utile è prendere la malattia positivamente e senza angoscie perchè:
La mente aiuta il corpo e il corpo aiuta la mente.
Io ho avuto 2 cancri nella mia vita e fortunatamente il mio carattere mi ha portato a prendere con filosofia pensando che non conta quanto si vive ma come si vive e anche sotto kemio di allora pesissime pensavo solo a scherzare ridere e godere degli affetti dei cari e pensavo alla morte come una cosa normale della vita. Scappavo dagli ospedali alla sera per andare nei centri sociali a lottare e tornavo di nascosto, insomma ne ho fatte di tutti i colori :lol: . Dottori mi hanno detto che conta tantissimo lo stato mentale per la guarigione e infatti sono ancora qui a 63 anni sano come un pesce :lol: ...magari......
Auguroni :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Kito, Goody, Matias

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 16/07/2018 14:42 #59736

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1892
  • Ringraziamenti ricevuti 905
Ciao Goddy,
mi dispiace per tua madre e mi posso immaginare come ti senti.
Ciò che stai facendo è fantastico e credo le possa portare giovamento anche nel brevissimo periodo.
Tuttavia non posso non dirti che sarà inutile insistere se tua madre per prima non ci crede e non ti viene dietro: ossia se non lavorate all'unisono come un'unica persona. Di tutto hai bisogno salvo doverti mettere a lottare anche con lei. Nel caso non farlo perché la delusione ed il peso sarà tutto tuo e potresti seriamente ammalarti anche tu.
Se viceversa c'è la volontà e la convinzione di procedere non le cure non commerciali allora ti/vi dovrai/dovrete buttare nell'impresa a corpo morto ed i risultati - anche emozionali - non mancheranno.
Agire per interposta persona è impossibile.
Un abbraccio

Ps. Io punterei su Simoncini continuando con l'integrazione che stai facendo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:32 #59767

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
LOG ha scritto:
Sarebbe sufficiente anche la centrifuga che come l'estrattore elimina la fibra. Con l'estrattore recuperi più succo e quindi risparmi sui consumi di verdura e frutta. La centrifuga è anche più veloce da utilizzare e da pulire. Potresti iniziare così e passare poi ad un estrattore. Sui 200-300 euro hai già un estrattore che lavora bene. Quello che lo limita sono l'usura dovuta ai materiali se ne fai un uso continuativo tutti i giorni. Ecco perchè ti consiglio la centrifuga inizialmente che invece si usura più lentamente. I benefici sulla salute li avrà comunque.
Sì, il miglior estrattore in commercio si aggira sui 1500€ ed è l'Angel. Ma è tutto in acciao e dura una vita. Gli altri sono con molte parti in plastica e si usurano anche in pochi mesi se ne fai un uso intensivo.

Grazie LOG,
facendo una prima ricerca (anche in siti di vegani, che io non sono) ho trovato questo:

www.siquri.com/it/tecnologie-del-benesse...-rosso-bpa-free.html

Dalle caratteristiche sembrerebbe un eccellente compromesso! 32 giri al minuto..

Cosa ne pensate?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:33 #59768

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
simo ha scritto:
Fra i nostri membri abbiamo avuto Claudio Sauro che ha scritto pochissimo ma lo trovi in diversi forum.E' un medico che a suo dire cura gratis ed ha messo a punto una chemioterapia naturale che,dopo 6 mesi di sospensione da parte dell'ordine dei medici,dice essere un sostegno a chi fa chemio ma in realtà è un'alternativa. Leggi un po' in giro se ti va

Grazie Simo,
mi metto subito alla ricerca di info.
Grazie...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:34 #59769

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Matias ha scritto:
Non ho esperienza diretta, ma ho sentito parlare della Fondazione Pantellini

www.pantellini.org/it/

www.alleanzadellasalute.info/forum/Le-me...antellini.html#42857

Grazie anche a te Matias..
Grazie..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:36 #59770

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Per Kito e Miciofelix,
sarei orientato più su un estrattore che su una centrifuga. Dal link che ho messo, spenderei poo di più, sempre che sia un prodotto quantomeno decente.

Dateci un'occhiata anche voi se può esservi comodo ;-).

Grazie dei consigli!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:39 #59771

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Liuc33 ha scritto:
Mi dispiace tanto Goody per tua mamma
Mi sembri molto bravo come ti stai muovendo.
Io consiglio di cercare una terapia, protocollo alternativa alla MU, tanto se si vede regredire allora si è trovata la strada, non credo ci vogliano molti mesi per capire.
Se ho capito bene che il tumore è iniziato tanto tempo fa cresce lentamente ed è possibile provare altre vie, io penso anche a endovene di A.A sotto controllo medico. Se invece la Mu lo reputa urgente sta a lei alla fine a decidere.
Altra terapia aggiuntiva molto utile è prendere la malattia positivamente e senza angoscie perchè:
La mente aiuta il corpo e il corpo aiuta la mente.
Io ho avuto 2 cancri nella mia vita e fortunatamente il mio carattere mi ha portato a prendere con filosofia pensando che non conta quanto si vive ma come si vive e anche sotto kemio di allora pesissime pensavo solo a scherzare ridere e godere degli affetti dei cari e pensavo alla morte come una cosa normale della vita. Scappavo dagli ospedali alla sera per andare nei centri sociali a lottare e tornavo di nascosto, insomma ne ho fatte di tutti i colori :lol: . Dottori mi hanno detto che conta tantissimo lo stato mentale per la guarigione e infatti sono ancora qui a 63 anni sano come un pesce :lol: ...magari......
Auguroni :)

Grazie Liuc... Grazie..
La mente è la PRIMISSIMA cura e, in tutta sincerità, mi sembra che mia madre non la utilizzi affatto.......... A quel punto, sono conscio del fatto che ogni cura sarebbe vana.

In merito alle endovene di Vitamina C, sapete quale medico in Toscana le pratica?

Grazie ancora...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 11:49 #59772

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
yagoo40 ha scritto:
Ciao Goddy,
mi dispiace per tua madre e mi posso immaginare come ti senti.
Ciò che stai facendo è fantastico e credo le possa portare giovamento anche nel brevissimo periodo.
Tuttavia non posso non dirti che sarà inutile insistere se tua madre per prima non ci crede e non ti viene dietro: ossia se non lavorate all'unisono come un'unica persona. Di tutto hai bisogno salvo doverti mettere a lottare anche con lei. Nel caso non farlo perché la delusione ed il peso sarà tutto tuo e potresti seriamente ammalarti anche tu.
Se viceversa c'è la volontà e la convinzione di procedere non le cure non commerciali allora ti/vi dovrai/dovrete buttare nell'impresa a corpo morto ed i risultati - anche emozionali - non mancheranno.
Agire per interposta persona è impossibile.
Un abbraccio

Ps. Io punterei su Simoncini continuando con l'integrazione che stai facendo.

Grazie Yagoo... Grazie...
Simoncini lo avevo sentito anche telefonicamente e non mi sarebbe affatto dispiaciuto.
Però un altro dottore (ovviamente laureato in Medicina Convenzionale ma sviluppatosi in Medicine Non Convenzionali) mi ha caldamente sconsigliato la Terapia Simoncini asserendo che il corpo si autoregola automaticamnte nei valori del PH e iniezioni massicce di Bicarbonato di Sodio portano solo alla morte, continuando ad asserire che tutti i soggetti curati da tale terapia, siano morti.
Non ho ovviamente obiettato, non essendo io un dottore, ma capisco che terapie particolari possano avere pareri e teorie discordanti.
Credo già più difficilmente al fatto che siano morti tutti coloro passati sotto Simoncini. Su cosa si fonderebbe, quindi, la sua nomea positiva?? Sarebbe impossibile se fossero morti tutti.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 12:47 #59773

  • Marco R.
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 413
  • Ringraziamenti ricevuti 383
Goody ha scritto:

facendo una prima ricerca (anche in siti di vegani, che io non sono) ho trovato questo:

www.siquri.com/it/tecnologie-del-benesse...-rosso-bpa-free.html

Dalle caratteristiche sembrerebbe un eccellente compromesso! 32 giri al minuto..

Cosa ne pensate?

E' lo stesso modello che presi io anni fà, quindi rispondo alla tua domanda. Dalla mia esperienza personale, è più le volte che resta fermo che quelle che ha lavorato... non lo consiglierei di certo per un utilizzo quotidiano e importante come nel tuo caso.

Esistono due tipologie di estrattori: i verticali e gli orizzontali. Gli estrattori verticali (come quello in oggetto) sono composti da un bicchiere all'interno del quale è presente una coclea e una micromaglia in acciaio, la quale è il punto debole del metodo di estrazione, in quanto può capitare che spesso si pieghi con i vegetali più duri e fibrosi (ad esempio sedano, carote.. patate, tant'è che è sconsigliato l'utilizzo di questi e altri come anche zucca e barbabietola), mandando in blocco l'estrattore. E' vero che è presente il tasto reverse che aiuta a sbloccare, ma se si piega la micromaglia è comunque inutilizzabile e va cambiata. A me è successo due volte in pochi utilizzi, e anche per questo è rimasto più che altro inutilizzato.

Gli estrattori orizzontali invece sono molto più resistenti e non hanno il limite della micromaglia, potendo utilizzare praticamente tutto.
I modelli di punta, adatti quindi ad estrarre tutto ciò che di utile esista in natura, senza limiti, sono:

1) la ANGEL, tutta in acciaio con motore da 3 cavalli, sul sito trovi anche le ricette: www.angel-italia.com/

2) il Norwalk Juicer, anch'esso in acciaio, utilizzato dal Metodo Gerson: www.norwalkjuicers.com/

Può interessarti anche il libro sul Metodo Gerson: www.macrolibrarsi.it/libri/__guarire-con-il-metodo-gerson.php

A mio parere la Angel è la scelta "professionale" migliore, e ha un distributore in Italia.

Stando invece su modelli a basso costo, un ottimo estrattore è il PHILIPS Avance Collection: www.philips.it/c-p/HR1894_80/avance-coll...di-succo-microjuicer (se guardi sul sito MediaWorld o Amazon lo trovi scontato a 197 euro); oppure il "Solo Star 3" che utilizza un processo di estrazione a doppia fase: www.macrolibrarsi.it/prodotti/__solo-sta...rattore-di-succo.php

Il PHILIPS puoi provarlo per 30 giorni, con la garanzia "Soddisfatto o Rimborsato", a te la scelta. In bocca al lupo.
"Fa che il Cibo sia la tua Medicina e che la Medicina sia il tuo Cibo" [Ippocrate]
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 22/07/2018 14:43 #59774

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1594
  • Ringraziamenti ricevuti 735
per l'estrattore ti ha già risposto Marco, io come già detto ho una centrifuga che comunque, da un'analisi di Altroconsumo, in realtà NON avrebbe molte differenze con gli estrattori riguardo perdite presunte di vitamine per eccessivo riscaldamento ecc....

leggiti il link www.altroconsumo.it/elettrodomestici/pic...gli-estrattori-succo da cui il breve estratto seguente:

"Le nostre analisi chimiche hanno mostrato che tanto le centrifughe quanto gli estrattori a bassi giri sono in grado di produrre succhi gustosi e ricchi di nutrienti. Infatti, per quanto riguarda le concentrazioni nei succhi di nutrienti come vitamine, magnesio e carotenoidi, non ci sono sostanziali differenze tra centrifughe ed estrattori. Anche per quanto riguarda la temperatura del succo erogato, non sono emerse differenze significative."

certo un leggero riscaldamento in più potrebbe nuocere a qualche sostanza ma stando a questo test sembra che le differenze siano davvero minime....

per il resto ti consiglio di contattare quei tre medici che ti avevo linkato, mi sembra che soprattutto il primo possa aiutarti molto ma tutti e tre mi sembrano in gamba, e mescolano medicina tradizionale con medicina alternativa quindi avresti ulteriori consigli e indicazioni su cosa fare e su come farlo....

prima li contatti e meglio è secondo me, i nostri consigli e suggerimenti potranno essere utili ma mai quanto l'esperienza e la conoscenza di bravi (ce ne sono pochissimi) medici completi come visione, e quei tre mi sembrano tali.....
Ultima modifica: 22/07/2018 14:44 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 23/07/2018 17:28 #59784

  • Kito
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 169
Goody ha scritto:
Per Kito e Miciofelix,
sarei orientato più su un estrattore che su una centrifuga. Dal link che ho messo, spenderei poo di più, sempre che sia un prodotto quantomeno decente.

Dateci un'occhiata anche voi se può esservi comodo ;-).

Grazie dei consigli!

Guarda, in questo caso sono tremendamente vittima del marketing direi ... esotico... degli estrattori... eee l' estrazione a freddo... e i pochi giri.. eeeele virtu incontaminate del succo...

Poi alla fine... detto tra me e te... in confidenza... kenwood triblade che non si capisce bene neanche cosa sia, ma trovo un gran piacere ad usarlo in tutte le sue funzioni. Poi non so se avveleno il cibo, però quello mi fa proprio piacere usarlo e non mi sento un fesso. Buh.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 23/07/2018 17:47 #59785

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Il numero di giri è solo una strategia commerciale. La temperatura sale con tutti gli estrattori ma non supera quella critica di distruzione degli enzimi e vitamine. Sarebbe impossibile non produrre calore tramite schiacciamento e compressione che avviene all'interno degli estrattori.
Neanche la centrifuga danneggia i succhi. Anzi produce meno calore perchè estrae in un tempo minore.
La differenza è solo nel prodotto che si ottiene. Con l'estrattore si ha un succo più omogeneo che ha una quantità di fibra maggiore. Con la centrifuga il succo è più leggero ma almeno dal mio punto di vista con meno sapore.
Tutto qui. Il resto sono solo operazioni commerciali.
Ultima modifica: 23/07/2018 17:55 da LOG.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 23/07/2018 17:56 #59787

  • Kito
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 315
  • Ringraziamenti ricevuti 169
Rispondimi nel topic giusto.

Lo so... è il caldo tranquillo. :-)

Oddio, è sparito il post di Log. Sono io che sono andato.:-)
Ultima modifica: 23/07/2018 17:57 da Kito.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 23/07/2018 18:01 #59788

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 890
  • Ringraziamenti ricevuti 391
Tranquillo Kito, non sei andato! mi ero accorto di avere scritto il messaggio nel thread sbagliato e ho fatto modifica.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Kito

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 24/07/2018 10:53 #59793

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 458
  • Ringraziamenti ricevuti 207
www.spaziosacro.it/interagisci/blog/blog...-poliatomico-liquido

Se posso aggiungere il mio consiglio Goody, domanda al Prof. Giovanni Barco di Pisa se può curare tua Mamma con la nuova terapia la quale prevede la infusione in endovena di Ossigeno Poliatomico Liquido (OPL)
A mio parere, attualmente, è questa la migliore terapia per la cura dei tumori.
Un Saluto
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 24/07/2018 12:32 #59796

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Marco R. ha scritto:
Goody ha scritto:

facendo una prima ricerca (anche in siti di vegani, che io non sono) ho trovato questo:

www.siquri.com/it/tecnologie-del-benesse...-rosso-bpa-free.html

Dalle caratteristiche sembrerebbe un eccellente compromesso! 32 giri al minuto..

Cosa ne pensate?

E' lo stesso modello che presi io anni fà, quindi rispondo alla tua domanda. Dalla mia esperienza personale, è più le volte che resta fermo che quelle che ha lavorato... non lo consiglierei di certo per un utilizzo quotidiano e importante come nel tuo caso.

Esistono due tipologie di estrattori: i verticali e gli orizzontali. Gli estrattori verticali (come quello in oggetto) sono composti da un bicchiere all'interno del quale è presente una coclea e una micromaglia in acciaio, la quale è il punto debole del metodo di estrazione, in quanto può capitare che spesso si pieghi con i vegetali più duri e fibrosi (ad esempio sedano, carote.. patate, tant'è che è sconsigliato l'utilizzo di questi e altri come anche zucca e barbabietola), mandando in blocco l'estrattore. E' vero che è presente il tasto reverse che aiuta a sbloccare, ma se si piega la micromaglia è comunque inutilizzabile e va cambiata. A me è successo due volte in pochi utilizzi, e anche per questo è rimasto più che altro inutilizzato.

Gli estrattori orizzontali invece sono molto più resistenti e non hanno il limite della micromaglia, potendo utilizzare praticamente tutto.
I modelli di punta, adatti quindi ad estrarre tutto ciò che di utile esista in natura, senza limiti, sono:

1) la ANGEL, tutta in acciaio con motore da 3 cavalli, sul sito trovi anche le ricette: www.angel-italia.com/

2) il Norwalk Juicer, anch'esso in acciaio, utilizzato dal Metodo Gerson: www.norwalkjuicers.com/

Può interessarti anche il libro sul Metodo Gerson: www.macrolibrarsi.it/libri/__guarire-con-il-metodo-gerson.php

A mio parere la Angel è la scelta "professionale" migliore, e ha un distributore in Italia.

Stando invece su modelli a basso costo, un ottimo estrattore è il PHILIPS Avance Collection: www.philips.it/c-p/HR1894_80/avance-coll...di-succo-microjuicer (se guardi sul sito MediaWorld o Amazon lo trovi scontato a 197 euro); oppure il "Solo Star 3" che utilizza un processo di estrazione a doppia fase: www.macrolibrarsi.it/prodotti/__solo-sta...rattore-di-succo.php

Il PHILIPS puoi provarlo per 30 giorni, con la garanzia "Soddisfatto o Rimborsato", a te la scelta. In bocca al lupo.

Grazie mille Marco, beh, direi quantomeno esaustivo!
Faccio tesoro di tutti questi consigli.

Inoltre ti sottopongo il seguente:

www.amazon.it/Philips-HR1882-31-Collecti..._product_top?ie=UTF8

Cosa ne pensi?
A vedere le recensioni, ne parlano bene.. Sempre che non siano recensioni fake....
Grazie!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 24/07/2018 12:37 #59797

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Kito ha scritto:
Goody ha scritto:
Per Kito e Miciofelix,
sarei orientato più su un estrattore che su una centrifuga. Dal link che ho messo, spenderei poo di più, sempre che sia un prodotto quantomeno decente.

Dateci un'occhiata anche voi se può esservi comodo ;-).

Grazie dei consigli!

Guarda, in questo caso sono tremendamente vittima del marketing direi ... esotico... degli estrattori... eee l' estrazione a freddo... e i pochi giri.. eeeele virtu incontaminate del succo...

Poi alla fine... detto tra me e te... in confidenza... kenwood triblade che non si capisce bene neanche cosa sia, ma trovo un gran piacere ad usarlo in tutte le sue funzioni. Poi non so se avveleno il cibo, però quello mi fa proprio piacere usarlo e non mi sento un fesso. Buh.

Grazie Kito,
Il Kenwood Triblade è un normale frullatore ad immersione?
Nel caso ne avrei già buno simile. Ma quando mi mangiavo i frullati fatti con lui, in effetti mi "gonfiavano" parecchio. Poi lessi dell'eccessiva ossigenazione dinfrutta e verdura frullate in questo modo. E ho smesso di utilizzarlo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Tumore mia madre - aiuto ragazzi 24/07/2018 12:40 #59798

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 94
  • Ringraziamenti ricevuti 22
LOG ha scritto:
Il numero di giri è solo una strategia commerciale. La temperatura sale con tutti gli estrattori ma non supera quella critica di distruzione degli enzimi e vitamine. Sarebbe impossibile non produrre calore tramite schiacciamento e compressione che avviene all'interno degli estrattori.
Neanche la centrifuga danneggia i succhi. Anzi produce meno calore perchè estrae in un tempo minore.
La differenza è solo nel prodotto che si ottiene. Con l'estrattore si ha un succo più omogeneo che ha una quantità di fibra maggiore. Con la centrifuga il succo è più leggero ma almeno dal mio punto di vista con meno sapore.
Tutto qui. Il resto sono solo operazioni commerciali.

Grazie Log,
In sintesi, il prodotto che esce da un estrattore è comunque un po' meglio qualitativamente rispetto alla centrifuga? Visto ch che nha più fibre ed è più saporito...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.253 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA