Benvenuto, Ospite
Avete una patologia e cercate dei consigli ortomolecolari per risolverla, questa sezione del forum fa al caso vostro.

ARGOMENTO: Possibile Causa e Cura della SLA

Possibile Causa e Cura della SLA 27/01/2017 16:03 #52633

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.vicenzatoday.it/sport/daniele-marcon...aratona-bassano.html

archivio.panorama.it/archivio/L-ultimo-traguardo-del-maratoneta

www.change.org/p/ministro-della-sanit%C3...mpaign=facebook_link

___________________________________________________________

Buongiorno Vincenza, come ho scritto nel messaggio precedente, avendo svolto una ricerca studiando da autodidatta, per capire le cause delle malattie neurodegenerative, posso affermare che, la malattia che ti ha colpita molto probabilmente è la Sclerosi Laterale Amiotrofica o una malattia simile.Tu Vincenza certo saprai che fra le attività occupazionali sportive e di lavoro intense e affaticanti che possiamo definire Attività Anaerobiche Prolungate, svolgendo le quali le ricerche epidemiologiche hanno riscontrato alcuni ammalati di SLA vi sono anche i Maratoneti. Questo sport infatti è abbastanza affaticante, e talvolta per il modo di correre e di respirare non correttamente, possono verificarsi le frequenti Desaturazioni di Ossigeno nel sangue (ipossiemia) a causa della quale si riduce più o meno consistentemente soprattutto l'Ossigeno Disciolto Paramagnetico e generatore di energia elettrochimica nel sangue, la cui pressione parziale e i livelli sono indicati dalla pO2 arteriosa. Questa forma di ossigeno è presente nel sangue in minima quantità, solo circa l'1-2% della intera ossigenazione sanguigna, ed è quindi molto importante che non diminuisca, perché, tramite dei meccanismi che non è possibile descrivere compiutamente in questo spazio, l'ossigeno disciolto è indispensabile per consentire la generazione dei potenziali d'azione (potenziali elettrici di membrana) i quali determinano tutte le attività Cerebrali, Cardiache, e Muscolari. E allora puoi capire Vincenza che, quando si praticano le attività anaerobiche prolungate come la maratona, lo sport del calcio, il baseball, il football, il sollevamento pesi, e altri sport intensi e affaticanti, nel caso la Persona non respiri correttamente, si verificano le frequenti Desaturazioni di Ossigeno e la conseguente CARENZA DI OSSIGENO DISCIOLTO PARAMAGNETICO nel sangue, provocando la disattivazione delle membrane cellulari polarizzate e il deterioramento progressivo soprattutto dei Motoneuroni della Corteccia Cerebrale deteriorandosi anche le cellule dei muscoli. Per questo motivo Vincenza, se la carenza di ossigeno soprattutto disciolto ha causato la SLA, un'aumento stabile della ossigenazione sanguigna Cerebrale e Generale, attiverà (posso dimostrarlo) un'automatismo che produce Nuovi Motoneuroni e altre Cellule del Cervello, consentendoti la regressione progressiva della Sclerosi laterale Amiotrofica. Per aumentare consistentemente la ossigenazione sanguigna penso che la terapia più importante è la nuova terapia che somministra adeguatamente quelle che si chiamano Nano-Bolle o Microbolle di Ossigeno (è già iniziata la cura della SLA con le Nano-Bolle di Ossigeno per alcune Persone) in questo modo aumenterà stabilmente la ossigenazione al Cervello e in tutto il Corpo determinando la regressione della SLA o altre malattie neuromuscolari e neurodegenerative. Sinceri Auguri e Saluti Vincenza. Pino Fronzi

Silvia Piatti Operatrice Olistica

Silvia Piatti Operatrice Olistica ...condivido Pino Fronzi...e prenderei in considerazione l'articolo allegato anche solo per curiosità. .ma da approfondire per gli effetti collaterali dell'asportazione del timo. ..

_______________________________________________________


Un Saluto ai Componenti del Forum, penso che può interessare anche voi un'articolo pubblicato in Facebook, dove c'è un'appello di una Signora, Vincenza Sicari, la quale è ammalata, non può muovere le gambe, ma i medici, pur suggerendo una probabile malattia neuromuscolare-degenerativa, ancora non hanno diagnosticato con precisione la patologia di cui è affetta la Signora Vincenza Sicari.
La Signora Vincenza praticava lo Sport della Maratona, il quale sappiamo che è uno sport molto affaticante, la Persona corre, abbastanza intensamente, più di due ore per terminare il percorso, e, soggettivamente, a causa di una minore capacità respiratoria e anche nel modo di respirare, per esempio non azionando tutti i muscoli della respirazione, nella Persona può riscontrarsi la CARENZA di ossigeno nel Flusso Cerebrale e in tutto il corpo, questa rischiosa carenza è riscontrabile con un pulsiossimetro osservando le più o meno frequenti Desaturazioni di Ossigeno, per meglio dire, nella corsa la saturazione di ossigeno (SpO2) può diminuire consistentemente rispetto alla saturimetria che si riscontra a riposo.

La ripetuta carenza di ossigeno (ipossiemia) nel sangue che può riscontrarsi in una corsa affaticante causa soprattutto il deterioramento dei Motoneuroni del Sistema Nervoso Centrale, causando anche il deterioramento delle cellule muscolari, provocando in questo modo la Sclerosi Laterale Amiotrofica.
Questa è una realtà non ancora considerata dai ricercatori di medicina e dai medici, per questo motivo i medici dell'Ospedale Sant'Andrea di Roma, nel quale è ricoverata la Signora Vincenza, per il momento non hanno saputo diagnosticare con precisione la malattia, ma certamente essendo la SLA una patologia che può avere una progressione rallentata, fra breve tempo, ripetendo gli esami diagnostici, penso che alla Signora Sicari sarà confermata la SLA.
Ho scritto alla Signora Vincenza, le ho detto che la malattia potrà curarsi efficacemente con la nuova terapia che utilizza le micro-bolle di ossigeno, in questo modo l'incremento stabile della pressione parziale di ossigeno (aumento della pO2 arteriosa) determinerà, insieme alla Fisioterapia Riabilitativa, la Rigenerazione di Nuovi Motoneuroni e Nuove Cellule Muscolari consentendole così la regressione della SLA.
Presto sapremo.
Saluti
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: alex86, Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 27/01/2017 16:56 #52634

  • alex86
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1090
  • Ringraziamenti ricevuti 160
molto interessante davvero!
anche se tra le cause della sla mettono da anni anche intossicazione da metali pesanti, questa teoria che hai citato forse è anche più concreta infatti è spesso dimostrabile l'assenza di ossigeno in questi sport o attivita'..!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Ricercatore3

Possibile Causa e Cura della SLA 27/01/2017 17:43 #52636

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Grazie Alex, sono lieto del tuo commento positivo, io sono più che certo di aver capito le reali cause della SLA, soprattutto perché ho riscontrato in me stesso le desaturazioni di ossigeno, correndo più o meno come fanno i maratoneti o i giocatori di calcio.
Infatti, come ho già scritto in altre occasioni ho voluto attuare un'idea, con un pulsiossimetro ho controllato la mia saturimetria a riposo, era normale, 98% la saturazione di ossigeno, poi ho cominciato a correre intensamente, e, dopo solo una decina di minuti fermandomi improvvisamente ho ricontrollato la saturimetria, e, come avevo intuito, la saturazione di ossigeno in quei pochi minuti di corsa era diminuita, corrispondeva al 94%, sono stati sufficienti quei dieci minuti di corsa per causarmi una desaturazione di ossigeno di quattro punti percentuali.
E allora possiamo capire che, io ho riscontrato una sola desaturazione (diminuzione della ossigenazione sanguigna) c'è quindi da riflettere su questa realtà: quante desaturazioni di ossigeno si saranno riscontrate in alcuni maratoneti, giocatori di calcio, e altri sport affaticanti i cui sportivi in seguito si sono ammalati di SLA?
Molte desaturazioni di ossigeno, e dunque la carenza di ossigeno nel sangue è stata frequente, questa è stata la causa che ha provocato la SLA negli sportivi e anche in certi lavori affaticanti e continuati.
Ho rivolto ai medici dello sport questa domanda: controllate regolarmente la saturimetria agli sportivi della maratona, ai sollevatori di pesi, e ai giocatori di calcio?
Hanno risposto no, non riteniamo necessario controllare la saturimetria a questi sportivi.
Per questo motivo i ricercatori e i medici ancora non conoscono le cause della SLA.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 03:27 #52656

  • LEGOLAS123
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 466
  • Ringraziamenti ricevuti 41
Queste carenze possono essere causate anche da repirazione errata in generale, dovuta ad esempio a setto deviato o turbinati ipertrofici?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 06:57 #52657

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.medicina360.com/ipertrofia-dei-turbinati.html

Giusta osservazione Legolas, tutto quello che rende difficoltosa la respirazione, compresi i turbinati ipertrofici e la deviazione del setto nasale, causa la carenza di ossigeno nel sangue, e, nel caso la Persona svolga un affaticante attività sportiva o un faticoso lavoro continuato, la frequente carenza soprattutto di OSSIGENO DISCIOLTO (diminuzione della pO2 arteriosa) CAUSA il deterioramento progressivo delle cellule del Cervello (Motoneuroni) e il deterioramento delle cellule dei Muscoli provocando in questo modo la malattia neuromuscolare Sclerosi Laterale Amiotrofica.
Appare chiaro che, se la carenza di ossigeno ha causato la malattia neuromuscolare-degenerativa, per una cura efficace è necessario un'aumento stabile della ossigenazione sanguigna, per merito del quale si otterrà la crescita progressiva di nuovi Motoneuroni e altre cellule del Cervello, e, svolgendo una quotidiana fisioterapia riabilitativa, cresceranno anche nuove cellule dei muscoli, ottenendo così la regressione della SLA.
La terapia che utilizza con una quantità di iniezioni adeguata delle nuove nano-bolle di ossigeno, sarà utilissima per la cura della SLA e altre malattie degenerative, con questa nuova nanotecnologia medica si capiranno finalmente le cause e le cure risolutive per molte malattie, compresi i tumori, perché anche le malattie tumorali sono causate dalla carenza di ossigeno disciolto paramagnetico e generatore di energia elettrochimica nel sangue, indispensabile per la generazione degli impulsi elettrochimici i quali determinano tutte le attività organiche.
La carenza di ossigeno che provoca i tumori si verifica a causa delle vasocostrizioni, che vuol dire la restrizione totale dei micro vasi sanguigni, i quali, essendo totalmente chiusi, impediscono l'afflusso di sangue e ossigeno nei tessuti organici provocando così le cellule tumorali.
Queste sono realtà che i medici non hanno ancora capito, ma sono certo che presto, per merito delle nano-bolle di ossigeno, capiranno anche loro.
Ad ottobre è iniziata nell'Ospedale di Novara la cura della SLA con questa nuova terapia (ripropongo l'articolo) dunque fra qualche mese dovremmo conoscere i risultati positivi.
A risentirci

www.lastampa.it/2016/05/31/edizioni/nova...U022OyoL/pagina.html
Ultima modifica: 28/01/2017 06:59 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: alex86, LOG, Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 12:21 #52659

  • alex86
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1090
  • Ringraziamenti ricevuti 160
si spiega perche' molti amatori (calciatori, ciclisti, maratoneti ecc.....) sono spesso colpiti da questa patologia.
il fatto che sia chiara questa relazione pone molta fiducia nella lotta contro questa patologia subdola e orrenda.

spero davvero sia una terapia efficace almeno per bloccare la malattia!

è chiaro che ad esempio di attivita' sportiva... si puo' ad esempio valutare una respirazione yogica (diafframatica) e magari una integrazone di Cellfood cosa ne pensi?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Ricercatore3

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 13:31 #52660

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Riflettiamo un'attimo Alex, essendo certo che la SLA è causata dalle ripetute Desaturazioni di Ossigeno le quali causano la frequente carenza di ossigeno nel sangue che si verifica principalmente svolgendo gli sport o i lavori faticosi, ho chiesto ad alcuni appassionati di calcio ammalati di SLA, se durante il gioco controllavano la propria saturimetria con il pulsiossimetro, hanno risposto che non hanno mai controllato la loro saturazione di ossigeno nel sangue, comprendi Alex? Le Persone si ammalano di SLA a causa della frequente carenza di ossigeno nel sangue, ma non ne sono consapevoli.
Faccio un'esempio, cerca di seguire il mio discorso Alex, siccome sappiamo che si riscontrano alcuni ammalati di SLA anche fra i contadini, suggerisco quanto segue: provate (io ho già provato) a scavare una buca nel terreno usando la vanga e la pala, vi accorgerete che frequentemente nello sforzo fisico di sollevare la terra con la pala la respirazione si interrompe per qualche secondo, si compiono gli sforzi con ripetute e brevi apnee, quindi, scavando la buca di solito sono necessari mettiamo trenta minuti, e allora la domanda è: quante apnee si saranno riscontrate in trenta minuti di sforzo fisico? Altra domanda: quante volte può essere insorta la CARENZA di ossigeno nel sangue scavando la buca nel terreno? Ho controllato, più o meno una decina di volte.
Capite? Io ho descritto lo scavo di una buca, ma pensiamo ai contadini di alcuni decenni fa, i quali, in mancanza di mezzi agricoli dovevano scavare le buche nel terreno con gli attrezzi manuali per la piantumazione di alberi da frutta o da rimboschimento, centinaia, migliaia di buche, per mesi, talvolta anni, e quindi scavando queste buche quante volte si sarà riscontrata la carenza di ossigeno nel sangue? Moltissime volte, per questo motivo fra i lavori affaticanti svolgendo ii quali si è riscontrata la SLA ci sono anche alcuni contadini.
Nella corsa è la stessa cosa, c'è chi corre continuativamente di più respirando insufficientemente e si causa la SLA come purtroppo è capitato ad alcuni maratoneti o giocatori di calcio.

Alex, il celfood il quale contiene una minima parte di ossigeno disciolto è ormai superato, la nuova nanotecnologia che utilizza le Biomolecole di Ossigeno sarà senz'altro risolutiva per la cura delle malattie principalmente neurologiche e oncologiche.
Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 13:49 #52661

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.iobenessere.it/respirazione/

Alex, la tua domanda sulla respirazione yogica diaframmatica merita un discorso a parte, invio un link, infatti, è senz'altro positiva la respirazione volontaria e involontaria, con esercizi da fermo, avendo costanza nel praticare questi esercizi, si riscontreranno certamente dei netti Benefici Fisici e Mentali.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 14:05 #52662

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 352
Pino

è ora che tu aggiorni i tuoi studi,
la SLA, è una delle tante malattie autoimmuni
e innescate da molteplici carenze.
Devi convincerti che non basta parlare del tuo ossigeno,
ma serve altro, molto altro, in aggiunta,
a partire da minerali - oligoelementi
che devono saturare le cellule, i tessuti, l'organismo intero.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 28/01/2017 18:03 #52671

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Sei forte Ferruccio!

Io non contesto mai i tuoi studi tu invece continui a dissentire su quello che scrivo, chi avrà ragione?

Devo dire che sarebbe facile contestarti con argomenti documentati, infatti, pensi che le carenze di minerali e oligoelementi da te indicate non si riscontrerebbero facendo delle semplici analisi del sangue e altre analisi specifiche?

Ferruccio, leggiti lo studio che invio e forse cambierai idea.

Ciao Buon Ferruccio

www.studio45benessere.it/oligoelementi.htm
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 14:03 #52688

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 352
Pino

non hai recepito il mio consiglio.
Altre volte ho ribadito che quello che cerchi di spiegare,
non è sbagliato,
ma ho cercato e cerco ancora di farti capire che devi
integrare tali studi,
altrimenti resti arenato in una palude secca.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 16:47 #52706

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1661
L'unico protocollo che può aiutare la SLA è chiamato protocollo Deanna, aggiungo anche la
la mail del dottore americano che ha messo a punto questa cura, provate a scrivergli, ho tradotto dall'inglese

La sua e-mail è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
"Si prega di darmi qualche informazione su di te, come l'età, il sesso e la data di insorgenza della malattia. Vorrei anche conoscere la seguente: qual è il tuo stato fisico (limiti e sintomi); siete in terapia o seguito da un medico; in caso affermativo da chi; hai avuto contatto con sostanze tossiche."
---
Ecco l'elenco dei contenuti

SUPPLEMENTO DOSAGGIO SCOPO:
alpha Arginina cheto-glutarato
(AAKG)
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
Iniziare con dosaggio standard e
frequenza raccomandata sulla bottiglia
non superare 18G
Fornisce energia ai nervi
Nicotinamide Adenina Dinucleotide
(NADH)
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
20 mg 2 volte / die
NADH è una forma ridotta di NAD,
che ferma la morte delle cellule nervose
GABA
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
250 mg 2 volte / die neurotrasmettitore inibitorio
Il glutatione
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
175 mg 2 capsule 3 volte / die
Più efficiente scavenger di radicali liberi
nel sistema nervoso
Idebenone
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
180 mg 1X / giorno
Facilita l'energia fornita al
nervi
Ubiquinol (CoQ100)
***PIÙ IMPORTANTE
SUPPLEMENTO
200mg 1x / giorno aiuta ciclo di energia nei mitocondri
B Complex
Seguire dosaggio standard e
frequenza raccomandata sulla bottiglia
la salute dei nervi generale
Propoli 500mg 1x / giorno
L'unica specifica antiossidante al
sistema nervoso
CoQ10 Prendere come indicato sulla bottiglia Aiuta ciclo di energia nei mitocondri
5-idrossi triptofano 50mg 1x / giorno (prendere a PM)
Precursore della serotonina e melatonina,
entrambi i neurotrasmettitori inibitori
Creatina
* In polvere o capsule
879 Mg 2 pillole 1x / giorno generali di salute e il recupero muscolare
Cysteplus 500mg 1x / giorno Contrasta glutammato iperattività
Ginkgo Biloba 120mg 1x / giorno
Protegge da glutammato
eccitotossicità riducendo Ca ++
Il glutatione per via endovenosa / 3000grams / 1 x / Settimana
Più efficiente scavenger di radicali liberi
nel sistema nervoso
Glycine 500mg 2x / giorno Balance neurotrasmettitori
Magnesio 400mg 1x / giorno calma i nervi
Metil acido folico (5-MTHF) 1mg 2x / giorno
Necessaria, insieme a B12, per
metabolismo
Neurochondria
1x / giorno Una dose contiene il seguente
ingredienti:
• 1500mcg di vitamina B12;
• 300mcg di acido folico;
• 205mcg di Befotiamine;
• 250mcg di CoQ10;
• 120mcg di R-lipoico;
• 150mcg di glutatione;
• 300mcg di Acetil-L-Carnitina;
• 150mcg di Phosphatydilserine
metabolismo Nerve
Opti Zinc 30mg 1x / giorno
OptiZinc® è una forma di methioninebound
zinco che aumenta la
biodisponibilità di zinco e stabilizza
Ca + canali.
La fosfatidilcolina 420 mg 2 capsule 2X / giorno necessario per la manutenzione cellulare
Taurina 500mg 2X / giorno
Protegge contro glutammina sovrastimolazione
Teanina 200mg 1x / giorno
Migliora GABA e aumenta il livello di
GABA
La vitamina D3 5000 UI 1x / die forma più attiva di D3
La vitamina D 10.000 UI 1x / giorno aiuta con equilibrio
Extra Vergine olio di cocco (che si trova presso il negozio di alimentari di salute)
Massaggio - Olio da massaggio in muscoli che si sono atrofizzati o diminuiti i giorni. Olio da massaggio su
intero corpo due volte alla settimana.
Orale - Usare una miscela di olio di cocco e di trigliceridi a catena media (MCT) Olio alla tolleranza
perché possono causare diarrea, gonfiore e crampi allo stomaco.
Esercizio
Fare resistenza aerobica e stretching e gamma di esercizi di movimento. È importante che
non l'affaticamento del muscolo al punto in cui è così stanco, non è possibile utilizzarlo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: elena, alexpio, lu

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 17:32 #52708

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 352
La SLA è una malattia autoimmune e come tale va trattata.

Si comincia con megadosi giornaliere di C,
minerali / oligoelementi,
una giusta alimentazione,
uno stretto controllo del pH stabile a 7,3 - 7,4.

Tutto il resto scritto sopra sarà di supporto,
certamente valido,
ma viene dopo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 18:04 #52713

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
forum.corriere.it/sclerosi-laterale-amio...-02-2013/ultimo.html

Ciao Clara, sono molto lieto di comunicare nuovamente con Te.
Per la cura della SLA suggerisci un medico con il suo protocollo, il Dr. Deanna, però come puoi leggere nel forum del Corriere della Sera, i medici che si occupano della Sclerosi Laterale Amiotrofica non pensano che la cura Deanna abbia efficacia.

Come ho già scritto varie volte per la cura della SLA c'è una novità che ritengo assolutamente positiva, a questo proposito sono certissimo che, la nuova terapia la quale utilizza le Nuove Biomolecole di Ossigeno sarà risolutiva per ottenere la regressione della malattia neuromuscolare SLA, perché con le Biomolecole di Ossigeno non si riscontrerà solo l'antinfiammazione come suggeriscono i medici Americani, ma con un numero di iniezioni adeguato potrà aumentare neuroprotettivamente la Pressione Parziale di Ossigeno, per merito dell'incremento della quale, si otterrà, ne sono certissimo, un'automatismo organico grazie al quale si attiverà la crescita di nuovi motoneuroni del sistema nervoso centrale, e nuove cellule dei muscoli, ottenendo in questo modo un progressivo miglioramento nella funzionalità muscolare delle Persone affetta dalla SLA.
Vedremo Clara, saranno necessari alcuni mesi con questa terapia per osservare nei Pazienti delle nette e migliori condizioni fisiche.
Constatando il miglioramento nelle Persone nei quali è attuata la terapia con le Biomolecole di Ossigeno, la Medicina farà dei grandi passi avanti, perché si capiranno anche le cure risolutive per le altre patologie neurologiche e oncologiche.
Apprezzerei il tuo Pensiero Clara, e il Pensiero degli altri Foristi al riguardo.
Invio ancora un'articolo-studio che ritengo uno dei più importanti da quando esiste la Medicina.

www.lastampa.it/2016/05/31/edizioni/nova...U022OyoL/pagina.html
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara, Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 18:20 #52716

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Ferruccio ha scritto:
La SLA è una malattia autoimmune e come tale va trattata.

Si comincia con megadosi giornaliere di C,
minerali / oligoelementi,
una giusta alimentazione,
uno stretto controllo del pH stabile a 7,3 - 7,4.

Tutto il resto scritto sopra sarà di supporto,
certamente valido,
ma viene dopo.

Abbiamo fatto studi differenti Ferruccio, tu sei convinto di aver ragione ma non consideri che la Medicina Ufficiale dovrà compiere nuovi studi riguardo alla Fisiologia Medica che descrive i Potenziali d'Azione (potenziali elettrici di membrana) i quali determinano tutte le attività Cerebrali, Cardiache, e Muscolari, questi impulsi non potrebbero generarsi in carenza di ossigeno disciolto (pO2) paramagnetico nel sangue.
I medici ancora non conoscono questa realtà la quale penso sarà conosciuta dopo aver osservato l'efficacia della terapia per la cura della SLA la quale utilizza le Nuove Biomolecole di Ossigeno.

it.wikipedia.org/wiki/Potenziale_d'azione
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 29/01/2017 19:27 #52719

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 352
Pino

io non seguo la medicina classica,
non spiega le cose nei loro fondamenti di verità.
Le malattie autoimmuni le considera irreversibili,
ma non è così.
Semplicemente, come detto decine di volte,
la medicina non convenzionale non interessa
a nessuno, non rende negli affari,
e quindi lascio a te trarre le conclusioni.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 12:51 #52727

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1661
Caro Ricercatore certamente è interessante lo studio che proponi e speriamo che le promesse di questa nuova terapia siano mantenute, la nostra speranza non è mai quella di" aver ragione" ma quella di fare passi per le guarigioni di ciascuno.
Il prof. Coimbra aveva tentato le alte dosi di D per la SLA ma senza risultati, l'unica autoimmune che non risponde a quella terapia, e aveva conosciuto il protocollo Deanna, (dal nome credo della figlia del dr. che sperimentò su di lei il suo protocollo con risultati) ed è questo che propone in quei casi.

Dobbiamo renderci conto, e lo dico soprattutto a FrancoisFerruccio, del divario che c'è tra ricerca scientifica e medicina ufficiale, la prima va avanti la seconda resta indietro e spesso non ne sa nulla dei nuovi risultati della ricerca scientifica.
Etica e onestà intellettuale non dovrebbero mai lasciare chi si occupa della salute, purtroppo non è mai così.

Personalmente per la SLA proporrei anche l'autoemoterapia alle dosi di 20cc di sangue prelevato dalla vena e iniettato nel muscolo, ogni 5 giorni, insieme alle Altre Cose.
Ultima modifica: 30/01/2017 12:52 da Clara.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R., Ricercatore3

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 13:26 #52728

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Cara Clara, Ciao, ero quì e ho letto con piacere il tuo commento, sono certamente d'accordo con Te nell'essere lieti constatando nuove possibilità di cura per le gravi patologie come la SLA e altre malattie.
Ho notato però che, citando altri medici e le loro cure, non credi molto all'efficacia per la cura della SLA utilizzando le nuove biomolecole di ossigeno, probabilmente non ritieni che l'incremento stabile della ossigenazione sanguigna sia risolutivo per la cura delle malattie degenerative.
E' questo mi stimola un pensiero: io sono certo che aumentando l'ossigeno nel sangue otteniamo la cura migliore per molte malattie, ma le altre Persone non danno molta fiducia a questo risolutivo aumento, probabilmente perché nessuno, tranne me, ancora conosce l'esatto meccanismo di azione dell'ossigeno disciolto nel sangue, il quale essendo paramagnetico produce l'energia elettrochimica necessaria per la generazione degli impulsi elettrici i quali determinano tutte le attività organiche.
Comprendi Clara?
L'eventuale carenza di ossigeno disciolto (pO2) nel sangue causa più frequentemente le malattie, ma al contrario un'aumento stabile della ossigenazione sanguigna ci consente la regressione delle malattie fino a completa guarigione.
Vedi Clara? Conosci qualcuno che può affermare il contrario?
C'è una dimostrazione che tutti noi conosciamo, a questo proposito chiedo a Te e agli altri Foristi, per curiosità, avete richiesto ai vostri medici generici o specialisti l'esame della ossigenazione sanguigna che si chiama Emogasanalisi arteriosa?
Fra i lettori e scrittori di questo forum penso che nessuno conosce i livelli della propria pressione parziale di ossigeno, questa è la realtà sulla quale dovremmo tutti riflettere.
Apprezzerei molto la tua riflessione Clara
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 13:59 #52730

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Scusa Clara devo precisare meglio, la Sclerosi Laterale Amiotrofica NON è una malattia autoimmune, i linfociti del Sistema Immunitario NON sono responsabili dell'insorgenza di questa patologia, ma la malattia neuromuscolare SLA è causata dalla CARENZA DI OSSIGENO DISCIOLTO (consistente diminuzione della pO2 arteriosa) il quale irradia nel sangue l'energia elettrochimica necessaria per far generare i Potenziali d'Azione, altrimenti detti Potenziali Elettrici di Membrana i quali determinano le Attività del Cervello, del Cuore, e dei Muscoli, essendo quindi l'ossigeno disciolto necessario per tutte le attività degli organi del corpo.
Possiamo capire che, praticando le attività occupazionali di lavoro o sportive che si possono definire attività anaerobiche prolungate, a causa della fatica e dei continui sforzi fisico-muscolari, soggettivamente alcune Persone durante lo sforzo non respirano correttamente, causandosi così la ripetuta carenza di ossigeno disciolto nel sangue, causando la mancata attività dei Potenziali Elettrici di Membrana, provocando conseguentemente la disattivazione delle membrane cellulari polarizzate e il deterioramento soprattutto dei Motoneuroni del Sistema Nervoso Centrale, i quali deteriorandosi causano la progressiva atrofia muscolare che si riscontra nella SLA.
Per questo motivo, avendo la carenza di ossigeno nel sangue causato la SLA, un'incremento stabile della ossigenazione sanguigna, produrrà quell'aumento di energia elettrochimica irradiata nel sangue per merito della quale si attiverà un'automatismo organico che determinerà la Rigenerazione di nuovi Motoneuroni, consentendo alla Persona un progressivo miglioramento delle funzionalità muscolari.
Dunque, sono molto fiducioso riguardo alle nuove biomolecole di ossigeno, grazie alle quali le Persone affette dalla SLA o altre patologie potranno curarsi risolutivamente fino alla guarigione.
Sarei veramente lieto di altri tuoi commenti Clara
Un Caro Saluto
Pino
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 14:03 #52731

  • Ferruccio
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 930
  • Ringraziamenti ricevuti 352
Clara dice:
“… Dobbiamo renderci conto ….. del divario che c'è tra ricerca scientifica e medicina ufficiale, la prima va avanti la seconda resta indietro e spesso non ne sa nulla dei nuovi risultati della ricerca scientifica.”

Dicendo questo, viene da pensare che Clara dovrebbe
seguire di più la ricerca scientifica,
e tralasciare la medicina ufficiale.
Invece succede il contrario,
semplicemente la medicina ufficiale non ha un minimo di
conoscenze scientifiche della medicina non convenzionale,
per apprendere qualcosa, ogni medico dovrebbe fare un corso
di almeno 4 anni, solo per fare le basi della fisica, matematica, ecc.

Eppure, quello che noto
è che Clara e quelli che si scagliano contro di me,
citano spesso nozioni e spunti connessi a tale ricerca
scientifica,
ma non sanno coglierne lo sviluppo, l’evoluzione,
restano cenni dispersi nel vento.
E questo mi dispiace perché potrebbero nascere discussioni
costruttive e lontane dalla medicina classica
vecchia ormai di centinaia d’anni.

La stessa argomentazione di Pino circa
l’ossigeno definito “paramagnetico”
sarebbe un argomento da approfondire.
Ho dato degli spunti in merito,
ma nessuno ha recepito il messaggio.

E così continuerete a restare arroccati e ancorati in
discussioni che pensano e vedono solo
la medicina classica,
accettando la condanna a morte preventiva
di molti malati che potrebbero salvarsi,
e ignorando del tutto quali siano i percorsi
che riporterebbero alla salute questi sfortunati.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 14:30 #52732

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1661
La ricerca scientifica ha portato a elaborare un protocollo EFFICACE di alte dosi di vitamina D che la medicina ufficiale invece continua ancora ad ignorare in modo clamoroso ed oscurantista ad esempio, arroccandosi su saperi obsoletri.

Con l'autoemoterapia, che sto praticando su di me, assistiamo invece a questo fenomeno, essa viene dalla medina ufficiale e da un minimo di ricerca scientifica, con l'avvento degli antibiotici è andata in disuso ed ora viene delegittimata dalle comissioni di vigilanza, vedi quello che sta succedendo propio in questi giorni in Brasile, dove si sono presentati centinaia di casi di guarigioni per potere avviare una ricerca scientifica sui vantaggi eclatanti di questa pratica a costo ZERO, e non è stato dato l'ok.

Personalmente la mia occupazione principale è quella nel campo della medicina cinese, che non mi pare essere convenzionale.
Ma parlare con Ferruccio è parlare al vento, e lo so, chissà perchè ancora sto qui a rispondergli...

X Ricercatore, mi chiedi se credo o non credo a questa cura con l'ossigeno. La mia visione è pragmatica, empirista, credo quando vedo l'efficacia, il resto sono ipotesi finchè non vengono confermate dalla pratica.
Possiamo anche pensare che la SLA non sia una autoimmune, tuttavia proprio come le autoimmuni la sua eziologia è di certo multifattoriale e anche se vi fosse la carenza di ossigeno disciolto, questo stesso problema sarebbe un effetto non una causa, secondo me.

Per quel che riguarda la mia malattia, una autoimmune, e le diverse persone che conosco con una patologia autoimmune posso solo confermare l'efficacia del protocollo Coimbra e della pratica dell'autoemoterapia. Per il momento. La conoscenza è un processo continuo, vedremo...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 14:35 #52733

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
"La stessa argomentazione di Pino circa
l’ossigeno definito “paramagnetico”
sarebbe un argomento da approfondire.
Ho dato degli spunti in merito,
ma nessuno ha recepito il messaggio."

Ora sei sulla strada giusta Ferruccio, tutto dipende dall'ossigeno paramagnetico nel sangue i cui livelli sono indicati dalla pO2 arteriosa, quando diminuisce più o meno consistentemente rischiamo le malattie, ma al contrario, un'incremento stabile dell'O2 disciolto ci consente la guarigione delle garvi patologie degenerative principalmente neurologiche e oncologiche.
Apprezzerei il tuo studio in questo senso Ferruccio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 14:46 #52734

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
D'accordo con Te Clara, dobbiamo avere pazienza e aspettare di osservare l'efficacia della cura con le biomolecole di ossigeno, sono più che certo che questa nuova terapia sarà utile anche per la cura delle malattie considerate autoimmuni.
Devo assentarmi per un pò.
Grazie del Commento Clara.
Ultima modifica: 30/01/2017 14:46 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 16:38 #52736

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.tantasalute.it/articolo/malattie-aut...-cause-e-cure/26175/

Riguardo alle malattie considerate autoimmuni chiedo il consenso per indicare quello che ho capito svolgendo la ricerca.

Per prima cosa dovremmo chiederci: perché si chiamano malattie autoimmuni?
I ricercatori e i medici indicano che, per uno strano "impazzimento" le cellule (linfociti) del sistema immunitario aggrediscono alcuni organi del corpo causando lesioni più o meno importanti, sappiamo che normalmente i linfociti del S.I. hanno il compito di proteggerci dalle eventuali aggressione dei virus, batteri, e altre aggressioni organiche, e dunque perché mai le cellule del sistema immunitario dovrebbero aggredire gli organi del corpo causando certe malattie come la Sclerosi Multipla, la Fibromialgia, il Morbo di Cron, o altre malattie cosiddette autoimmuni?

Facciamo l'esempio della Sclerosi Multipla considerata malattia autoimmune: nella guaina mielinica degli assoni, i quali sono le vie di trasmissione degli impulsi nervosi che comandano i muscoli e altre attività cerebrali ad un certo punto si riscontrano delle lesioni causando nella Persona delle difficoltà nelle attività motorie, sensoriali e cognitive, i ricercatori che controllano con il microscopio elettronico osservano in queste lesioni mieliniche l'accumulo delle cellule del sistema immunitario, e allora tutti d'accordo affermano: la Sclerosi Multipla è causata dalle cellule "impazzite" del Sistema Immunitario, ecco perché la chiamano malattia autoimmune.

MA LA REALTA' E' BEN DIVERSA: supponiamo che nella guaina mielinica degli assoni si verificano, per motivazioni differenti, quelle che si chiamano vasocostrizioni, cioè a dire le piccole arterie si restringono impedendo l'afflusso di sangue e ossigeno nelle cellule mieliniche, questo mancato afflusso causa dei danni, delle lesioni alla guaina mielinica degli assoni, e allora cosa succede?
Le cellule del sistema immunitario accorgendosi delle lesioni per un'automatismo protettivo si accumulano nelle lesioni stesse, in questo modo per un pò di tempo riescono a rimediare alle lesioni mieliniche, però se la Persona non cambia stile di vita praticando una sufficiente attività fisica e alimentandosi con buone quantità di nutrienti vegetali i quali contengono le importanti sostanze vasoattive che aumentano la circolazione sanguigna, le lesioni mieliniche aumentano, in questo modo le cellule del sistema immunitario non possono più rimediare, gli impulsi nervosi non possono trasmettersi nelle vie assonali e nella Persona si riscontrano le difficoltà motorie e altre difficoltà cerebrali.
I ricercatori, sempre con il microscopio elettronico, osservando le cellule-linfociti del sistema immunitario accumulate sulla guaina mielinica danno la colpa al sistema immunitario stesso e indicano che la Sclerosi Multipla è una malattia autoimmune.
Capite? Si da la colpa al sistema immunitario ma in realtà le lesioni mieliniche che indicano la SM sono iniziate prima a causa delle vasocostrizioni, o provocate da geni alterati trasmessi dai consanguinei ascendenti anche se essi non manifestano alcuna malattia.

Allora la domanda è spontanea: cosa si deve fare per guarire dalla Sclerosi Multipla o altre malattie considerate autoimmuni?
E' necessario incrementare la Pressione Parziale di Ossigeno (pO2) o con una regolare ma non affaticante attività fisica, oppure, utilizzando la macchina ventilatrice chiamata C-Pap, ma anche con adeguate sedute di ossigenoterapia iperbarica, ma soprattutto la Pressione Parziale di Ossigeno aumenterà protettivamente con le iniezioni delle Biomolecole di Ossigeno, questo nuovo e importante farmaco, appena sarà disponibile in farmacia, sarà veramente risolutivo per la cura di molte malattie.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: LOG

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 21:45 #52741

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1771
Hai considerato la grande autoemoinfusione? (Che comunque, per inciso, non cura la SLA, come da documentazione ufficiale, anche se è un immunomodulatore)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 30/01/2017 21:51 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 22:02 #52742

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1771
(La Gaet è adatta a tutte le patologie riconosciute curabili da studi scientifici indicizzati e dedicati oltre alle vasculopatie periferiche sono tutte le patologie del microcircolo, la maculopatia degenerativa secca, tutte le patologie Croniche Degenerative, le ulcere dell’arto inferiore in paziente diabetico.
Le patologie riconosciute migliorabili con la OOTS sono l’Herpes simplex, l’Herpes Zoster, le Cefalee emicraniche su base vascolare, la Fibromialgia, l’Acne, L’Artrite Reumatoide, Connettiviti (LES, vasculiti) le Infezioni croniche batteriche e/o micotiche, le Piaghe da decubito, la Psoriasi, la Colite Ulcerosa, le Allergie, la Depressione, le Epatopatie, le Sindromi Geriatriche)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 30/01/2017 22:03 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara

Possibile Causa e Cura della SLA 30/01/2017 22:31 #52746

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
blog.medicalbox.it/emoterapia-un-trattam...benefici-alla-salute

Giusto Elena, ho controllato e invio il link, la autoemoinfusione, che prevede l'utilizzo dell'ossigeno-ozono terapia è anche positiva per la cura di molte malattie, perché con questa terapia aumenta un pò (qualche millimetro di mercurio) la Pressione Parziale di Ossigeno nel sangue (aumento della pO2 arteriosa) beneficiando la Persona di una maggiore energia elettrochimica irradiata nel sangue dall'Ossigeno Disciolto, ottenendo così una discreta Rigenerazione Cellulare, per merito della quale si ottiene l'antinfiammazione e la seguente regressione delle malattie.
Buon lavoro Elena
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara

Possibile Causa e Cura della SLA 20/05/2017 19:14 #55299

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
www.fondazioneserono.org/malattie-rare/u...aterale-amiotrofica/

Avendo svolto una ricerca sulle cause delle malattie neuromuscolari e degenerative posso indicare e ripeto ancora con assoluta certezza che, i traumi alla testa NON causano la Sclerosi Laterale Amiotrofica, ma la SLA è causata dalle attività occupazionali anaerobiche prolungate.

Infatti, chi svolge delle attività fisiche intense e affaticanti praticando alcuni sport o lavori faticosi, per esempio: lo sport del calcio, il football, la maratona, il sollevamento pesi, o altri sport e anche lavori affaticanti e continuati, nel compiere gli sforzi fisici, soggettivamente, in base anche alla propria capacità polmonare, nella persona può verificarsi la Ipoventilazione transitoria, (sforzi fisici compiuti con brevi e ripetute apnee) causandosi frequenti Desaturazioni di ossigeno nel sangue (diminuzione transitoria della ossigenazione sanguigna) verificandosi in questo modo, ripetutamente, la CARENZA di ossigeno al Cervello e ai Muscoli, provocando il deterioramento dei Motoneuroni e altre Cellule della Corteccia Cerebrale, causando nei mesi e negli anni la neurodegenerazione progressiva che si riscontra nella malattia neuromuscolare Sclerosi Laterale Amiotrofica.
Per verificare quello che affermo sarebbe sufficiente controllare la propria saturimetria con un semplice pulsiossimetro durante le corse o nel compiere degli sforzi continuati, così la persona può accorgersi, nel caso riscontri la diminuzione della ossimetria, che è necessario AZIONARE MAGGIORMENTE I MUSCOLI RESPIRATORI, in questo modo si eviteranno le rischiose desaturazioni di ossigeno nel sangue consentendo ai Motoneuroni e alle altre Cellule del Cervello e dei Muscoli quella sana ossigenazione Cerebrale e Generale per merito della quale possiamo Prevenire la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Dunque, per una Cura efficace della SLA la terapia indicata nell'articolo che invio sarà risolutiva, perché iniettando nelle giuste quantità le Biomolecole di Ossigeno, aumenterà stabilmente la pressione parziale di ossigeno nel flusso Cerebrale e Generale, attivando un'automatismo che determinerà la Rigenerazione di Nuovi Motoneuroni e altre Cellule della Corteccia Cerebrale, consentendo, insieme alla quotidiana Fisioterapia, la riattivazione dei muscoli precedentemente paralizzati dalla neurodegenerazione, ottenendo così la regressione della malattia neuromuscolare SLA.

Appare verosimile e chiedo venia per le ripetizioni che, le biomolecole di ossigeno iniettate nelle giuste quantità per consentire l'incremento stabile della pressione parziale di ossigeno (aumento della pO2 arteriosa) sarà risolutivo anche per la cura delle altre malattie degenerative, perché aumentando stabilmente la ossigenazione sanguigna otteniamo la Rigenerazione di Nuove Cellule le quali sostituiscono progressivamente le cellule deteriorate ottenendo in questo modo anche la remissione dei tumori.
Saluti

www.lastampa.it/2016/05/31/edizioni/nova...U022OyoL/pagina.html

www.acustica-aia.it/ria/index.php?journa...p=view&path%5B%5D=71
Ultima modifica: 20/05/2017 19:16 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Possibile Causa e Cura della SLA 23/05/2017 07:49 #55338

  • Ricercatore3
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 416
  • Ringraziamenti ricevuti 183
Da uno Studio tratto dal Sito Personal Trainer, tramite il quale, svolgendo le attività fisiche aerobiche-anaerobiche, possiamo capire l'importanza di NON chiudere la bocca per evitare le MOLTO RISCHIOSE APNEE, le quali, dopo una ricerca posso indicare con certezza, CAUSANO la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

_______________________________________________

Quando corriamo, pedaliamo o siamo in palestra, il nostro metabolismo si innalza e le richieste energetiche di molti organi aumentano. Per garantire un maggior apporto di sangue, ossigeno e nutrienti ai tessuti, la portata cardiaca e la ventilazione polmonare aumentano.
L'aumento di ventilazione si realizza essenzialmente tramite:
aumento della profondità del respiro
aumento della frequenza respiratoria
A questo punto occorre subito fare una piccola precisazione distinguendo gli sport aerobici e misti (corsa, ciclismo, calcio, tennis, nuoto, basket ecc.) da quelli anaerobici (gare di sprint, sollevamento pesi, bodybuilding ecc.).
In quest'ultima tipologia di attività fisica non ha infatti senso parlare di respirazione dato che la fase di sforzo muscolare avviene molto spesso in apnea. Considerando la breve durata della prestazione. trattenere il fiato consente all'atleta di coordinare meglio i movimenti, di sviluppare una maggior forza e di proteggere la schiena dal sollevamento di carichi pesanti.
L'apnea assoluta non è tuttavia priva di controindicazioni, soprattutto per i soggetti cardiopatici, ipertesi e diabetici che dovrebbero assolutamente evitare questa situazione. Per questa categoria di sportivi e per chi pratica body building abbiamo redatto un apposito articolo che spiega nel dettaglio l'ottimale tecnica di respirazione.

____________________________________________________

Dallo studio possiamo leggere che, talvolta, praticando gli sport anaerobici la fase di sforzo muscolare avviene molto spesso in APNEA, e questo è un grave rischio del quale gli Insegnanti dello sport e anche i Medici NON NE SONO CONSAPEVOLI, dunque la realtà fondamentale da suggerire alle Persone che svolgono delle attività fisiche intense e continuate è quella di NON CHIUDERE LA BOCCA COMPIENDO GLI SFORZI FISICO-MOTORI in questo modo si evitano le rischiose apnee e non ci causiamo la ripetuta e molto pericolosa CARENZA soprattutto di Ossigeno Disciolto i cui livelli sono indicati dalla pO2 arteriosa.

L'ho scritto molte volte ma lo indico ancora, l'Ossigeno Disciolto è davvero scarso nel sangue solo circa l'1-2% della intera ossigenazione sanguigna, e possiamo capire che, se pratichiamo l'attività fisica intensa con frequenti apnee l'Ossigeno Disciolto diminuisce fortemente nel sangue, causando la carenza di Ossigeno al Cervello e ai Muscoli, provocando conseguentemente il deterioramento progressivo dei Motoneuroni e altre Cellule del Sistema Nervoso Centrale, causando in questo modo la malattia neuromuscolare SLA.

Penso che sono da indicare queste certezze che ho capito, controllando io stesso, accorgendomi del rischio che insorge quando corriamo o facciamo degli sforzi fisici continuati a bocca chiusa, mi sono accorto che la respirazione si interrompe quando chiudiamo la bocca, insorgendo in questo modo le pericolose e continuate apnee.

Dunque l'esercizio fisico non affaticante è da consigliare a tutti, otteniamo molti vantaggi per la nostra Salute, l'importante è respirare NON chiudendo la bocca, così l'Ossigeno Aumenta nel sangue e Preveniamo molte malattie.
Buona Giornata

www.my-personaltrainer.it/respirare-nasobocca.html
Ultima modifica: 23/05/2017 07:52 da Ricercatore3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: alex86

Possibile Causa e Cura della SLA 23/05/2017 10:13 #55341

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 648
  • Ringraziamenti ricevuti 435
Ricercatore3 ha scritto:
Da uno Studio tratto dal Sito Personal Trainer, tramite il quale, svolgendo le attività fisiche aerobiche-anaerobiche, possiamo capire l'importanza di NON chiudere la bocca per evitare le MOLTO RISCHIOSE APNEE, le quali, dopo una ricerca posso indicare con certezza, CAUSANO la Sclerosi Laterale Amiotrofica.

Allora parliamo di numeri: Quanti sportivi che praticano attività anaerobica hanno sviluppato la SLA?
Solo un'indagine epidemiologica può indicarci una strada, non teorie e supposizioni.
Parecchi anni fa la SLA - sui giornali - veniva definita la "malattia dei calciatori" che sono tutto tranne che sportivi anaerobici.
Poi si vide anche questa definizione era giornalistica e ben poco scientifica.
Ricordo che c'era chi pensava di spiegare la SLA come malattia fungina dovuta alla permanenza degli sportivi su erba mono-cultivar tenuta spesso eccessivamente umide, inclini quindi a creare ambienti favorevoli a funghi microscopici, che potevano venir inalati durante le partite...
Ma allora perché non si sarebbero ammalati anche i giocatori di altri sport, i giardinieri e tutti coloro che per lavoro curano il verde?
A tutt'oggi purtroppo NON CI SONO CERTEZZE, ma solo teorie.
Se è vero che ti occupi di ricerca, dovresti conoscere bene il metodo scientifico.
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.268 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA