Benvenuto, Ospite
Avete una patologia e cercate dei consigli ortomolecolari per risolverla, questa sezione del forum fa al caso vostro.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 08/11/2014 07:24 #34065

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
Buongiorno, a seguito di una ricerca che ho svolto per capire le cause delle malattie neurodegenerative posso indicare che, come sappiamo, i ricercatori di medicina e i medici ancora non conoscono le cause delle gravi malattie sotto indicate, le principali sono queste.
Malattia di Alzheimer
Sclerosi Laterale Amiotrofica
Malattia di Parkinson
Sclerosi Multipla
Queste più importanti sono malattie del Sistema Nervoso Centrale, delle quali i ricercatori di Medicina non conoscono quali sono esattamente le cause, non considerano che queste e altre malattie neurologiche hanno una causa in comune, sono tutte provocate dalla CARENZA di ossigeno disciolto PARAMAGNETICO e quindi generatore di energia elettrochimica nel sangue che affluisce al Cervello e in tutto il Corpo.
L'ossigeno disciolto la cui pressione parziale e quantità è indicata dalla pO2 arteriosa verificabile con un'esame che si chiama Emogasanalisi, è presente nel sangue in minima quantità, circa il 2% del totale dell'ossigenazione sanguigna, la restante ossigenazione è ossiemoglobina, circa il 98% del totale, necessaria per la respirazione cellulare, e quindi, vista la quantità, una sua eventuale carenza non causa rischi per l'insorgenza di malattie.
L'ossigeno disciolto però, essendo presente nel sangue in minima quantità, ( 2% ) una sua abbastanza facile carenza causa la RIDUZIONE DELL'ENERGIA ELETTROCHIMICA determinata dal paramagnetismo dell'ossigeno disciolto irradiato nel sangue, provocando la riduzione dei Potenziali d'Azione che generano tutte le attività del Cervello e del Corpo, causando conseguentemente il deterioramento cellulare e le conseguenti malattie degenerative del Sistema Nervoso Centrale, le malattie Oncologiche e altre gravi malattie.
Ecco perché è molto importante che ognuno di noi controlli almeno ogni due anni la propria pO2 arteriosa, richiedendo al proprio Medico la Emogasanalisi, tramite la quale sappiamo quali sono i livelli dell'importantissima pO2 arteriosa, la quale, se risulta nella norma possiamo stare tranquilli, ma se in base all'età la nostra pO2 risulta inferiore alla norma è davvero consigliabile iniziare la regolare attività fisica aerobica, tramite la quale potremo incrementare i preziosissimi livelli dell'OSSIGENO DISCIOLTO PARAMAGNETICO indicato dalla pO2 arteriosa.
L'INCREMENTO DELLA pO2 ci consente di Vivere in Salute, protetti da un'ottima Attività Bioelettrica di tutte le Cellule del Cervello, del Cuore e dei Muscoli, irradiando contemporaneamente nel sangue un'eccellente energia elettrochimica per tutte le altre cellule del Corpo, per merito della quale, oltre a rafforzare le Difese Immunitarie, si attiva l'automatismo che determina la Rigenerazione Cellulare potendo così Vivere un po' più a lungo in Buona Salute Mentale e Fisica.
Buona Giornata

www.quattrocuori.it/elenco%20esami/emogasanalisi.htm
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 10/11/2014 23:07 #34214

  • atima
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 659
  • Ringraziamenti ricevuti 175
PinoFronzi 1 ha scritto:
...i ricercatori di Medicina .....non considerano che queste e altre malattie neurologiche hanno una causa in comune, sono tutte provocate dalla CARENZA di ossigeno disciolto PARAMAGNETICO e quindi generatore di energia elettrochimica nel sangue che affluisce al Cervello e in tutto il Corpo....
Buona Giornata

www.quattrocuori.it/elenco%20esami/emogasanalisi.htm

OK Prepariamoci per il NOBEL 2015!
In un solo colpo abbiamo risolto:
Malattia di Alzheimer
Sclerosi Laterale Amiotrofica
Malattia di Parkinson
Sclerosi Multipla
Meglio di così! :woohoo:
Forse attribuiranno anche i nobel per 5 anni di seguito a chi ha capito che la causa di tutto è mancanza di ossigeno paramagnetico... :blink: ...

P.S. - per vari motivi conosco una decina di malati di SLA: me li guarisci tu domani?
Ultima modifica: 10/11/2014 23:08 da atima.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Florians

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 10/11/2014 23:28 #34215

  • Cecilia
Beh, sai Atima, non ti dico che ci facciamo col premio nobel al giorno d´oggi, e di ieri anche,
Warburg viene trattato come un deficente ignorante che non aveva capito na mazza e la sua scoperta é una bufala per i filo-cicapiani.

Ora, se mettiamo da parte l´ironia e parliamo seriamente dobbiamo riconoscere che le cause del cancro e di quasi tutte le malattie sono ben note a pressoché tutti ma dato che a nessuno gliene frega na cippa quelli stanno ancora cercando nei meandri del DNA e affini.
E basta, dai! :dry:
Ultima modifica: 11/11/2014 00:16 da Cecilia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 11/11/2014 01:16 #34219

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
atima ha scritto:
PinoFronzi 1 ha scritto:
...i ricercatori di Medicina .....non considerano che queste e altre malattie neurologiche hanno una causa in comune, sono tutte provocate dalla CARENZA di ossigeno disciolto PARAMAGNETICO e quindi generatore di energia elettrochimica nel sangue che affluisce al Cervello e in tutto il Corpo....
Buona Giornata

www.quattrocuori.it/elenco%20esami/emogasanalisi.htm

OK Prepariamoci per il NOBEL 2015!
In un solo colpo abbiamo risolto:
Malattia di Alzheimer
Sclerosi Laterale Amiotrofica
Malattia di Parkinson
Sclerosi Multipla
Meglio di così! :woohoo:
Forse attribuiranno anche i nobel per 5 anni di seguito a chi ha capito che la causa di tutto è mancanza di ossigeno paramagnetico... :blink: ...

P.S. - per vari motivi conosco una decina di malati di SLA: me li guarisci tu domani?

Consenti una domanda Atima?. .........Affermi di conoscere una decina di Persone ammalate della SLA, conosci anche la loro pO2 arteriosa?...........E' fondamentale la tua risposta Atima, pechè se avessi la possibilità di sapere qual'è la pO2 di queste Persone ti accorgeresti che tutte e dieci hanno la pO2 molto inferiore alle Persone Sane di pari età, dimostrando senza ombra di dubbio che è necessario incrementare la pO2 arteriosa al Cervello, incrementare quindi i livelli di Ossigeno Disciolto Paramagnetico nel Flusso Cerebrale per ottenere la regressione della SLA e delle altre malattie neurodegenerative.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 11/11/2014 09:07 #34221

  • Laura80
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 723
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Io non conosco nessun malato di SLA, ma purtroppo per me vengo da una famiglia in cui ci sono stati alcuni casi di malattie respiratorie. In particolare mia nonna ha sofferto per anni di una malattia chiamata "cuore polmonare": la mancanza di ossigeno dovuta a problemi respiratori determina in questi casi problemi cardiaci importanti. Non era il primo caso in famiglia, insieme alle varie patologie respiratorie (anch'io sono asmatica fin da piccola, come mia mamma).
Ha scoperto la malattia all'età di 70 anni ed è morta, per l'evoluzione della malattia stessa, 15 anni dopo.
Il trattamento consisteva solo in un l'iperventilazione polmonare per aumentare i livelli di ossigeno, con macchina apposita da usare di notte e stroller di giorno. I livelli di ossigeno erano comunque sempre inferiori alla norma.
Nessuno dei miei parenti colpiti da questi problemi ha mai sviluppato un cancro o una SLA, o nemmeno una demenza, nonostante alcuni ricoveri per coma da ipossia (3 ricoveri per mia nonna).
La teoria dell'ossigenazione cellulare è interessante, credo personalmente che in alcune patologie se non in tutte si possa riscontrare uno stato di alterata respirazione cellulare e acidosi, come già detto da Cecilia, ma se questa potesse essere la causa di tutte le patologie indicate da Pino, avrei un sacco di parenti morti di cancro e non per sole patologie polmonari...almeno se ho capito la teoria di Pino...
Insomma, se guardo alla mia esperienza in famiglia, alcune cose non mi tornano, sebbene la teoria in sé sia anche interessante... :dry:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 11/11/2014 10:04 #34224

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
Sinceramente Grazie per la tua risposta Laura, nel mio messaggio precedente ho inserito un link nel quale si descrive una realtà importante poco considerata dai medici, cioè, tramite un'esame dell'ossigenazione del sangue (Emogasanalisi) si indica qual'è la pO2 arteriosa la quale suggerisce quali sono gli importantissimi livelli dell'Ossigeno Disciolto Paramagnetico nel sangue.

Dunque Laura, richiedendo al proprio Medico di base l'Emogasanalisi per il controllo soprattutto della pO2 arteriosa, e accorgendoci che è inferiore alla norma, potremo iniziare una regolare e non affaticante attività fisica aerobica, camminare, cyclette, tapis roulant ecc, trenta minuti al giorno, cinque o sei giorni a settimana sono sufficienti per ottenere la Salute del Cervello e del Corpo.
Dopo due o tre mesi di costante attività aerobica richiedendo nuovamente l'Emogasanalisi ci accorgeremo che i livelli della pO2 sono aumentati un po', stabilmente, dimostrandoci che siamo sulla strada di una Sana prevenzione ma anche eventualmente Cura per molte malattie.
Il mio esempio Laura, io stesso ho iniziato l'attività fisica aerobica perché non stavo molto bene, ho avuto l'idea di richiedere al mio Medico di base l'Emogasanalisi, nel 2010 la mia pO2 arteriosa era inferiore alla norma, risultava 76,6 mmHg (millimetri di mercurio), lo scorso anno ho rifatto l'Emogasanalisi, in tre anni di costante attività fisica la mia pO2 è aumentata di ben 9,5 mmHg, da 76,6 ora è 86,1, mmHg, e posso sinceramente dire di avere una Buona Condizione Mentale e Fisica.
Laura, sono riuscito a spiegare l'importanza di richiedere l'Emogasanalisi, perché ognuno di noi conosca la propria pO2 arteriosa?

www.tuttasalute.net/27047/fare-movimento...ene-40-malattie.html

Una precisazione, camminare a passo non affaticante è molto meglio di correre.
Ciao!

Pino
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 11/11/2014 23:53 #34243

  • Deseb
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 804
  • Ringraziamenti ricevuti 170
si potrebbe provare... ma per molti l'attività è una cosa poco pratica
io cioè, saltando l'attività fisica, sia pur un minimo necessario
avrei in mente il CELLFOOD e la MICROIDRINA
che aumentano la quantità di ossigeno alle cellule, se non ricordo male
tuttavia credo che l'origine psicosomatica debba tenersi in conto n.1...
almeno per quei casi che sono... psicosomatici
ovvero se si danno o si fanno integrazioni, quand'anche attività fisica, potrebbe accadere
che le malattie si esacerbino perchè a un ritrovato benessere fisico il sottostante problema psicosomatico
non affrontato, quanto meno come risposta da parte dei caregivers, porta ulteriori problemi
io tuttavia ho presente il caso dell'alzheimer, mio padre ha l'alzheimer... e molte cose le ho verificate qui:
www.adhikara.com/art_kunst/lucioni/alzheimer_12.htm
sconosco cosa significhino le altre patologie neurodegenerative...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 00:27 #34247

  • Cecilia
Beh, allora io aggiungerei anche l´erba di grano :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 00:28 #34248

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Caro Deseb per come la vedo io, tutto parte dall'emotivo, lo squilibrio va a impattare pesantemente sul fisico.
E Pino ha ragione se pensa che una causa è la mancanza di una buona respirazione che come sappiamo è uno dei tamponi del PH. In effetti se pensi a cosa succede quando sei triste, o depresso, o infelice per qualunque problema o paura, e osservi il tuo modo di respirare, ti accorgi di un respiro corto, monco, o di apnee... E lo stesso accade se ti lasci andare, tutti i problemi pesano di più, poi è una spirale perversa... Ed ecco compaiono le malattie a ricordarci di recuperare l'equilibrio, anzi spesso a indicarci la strada per abbandonare certi pensieri negativi, se ci domandiamo dove stiamo sbagliando, cosa sta dominando la nostra vita, quali sensazioni ci trasciniamo dietro tutto il giorno magari come una musica stonata in sottofondo, forse se ci fermiamo un attimo e ci regaliamo un po' di respiro... Se ci facciamo questo regalo....

Però ci possono essere anche cause diverse, per cui Pino tocca anche riflettere
Se uno vive in un luogo tremendamente inquinato, se mangia porcherie, se beve veleno....
Per converso, penso a quelle popolazioni che vivono in luoghi poveri di ossigeno eppure hanno una gran bella salute...
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Florians, Laura80

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 00:52 #34250

  • Cecilia
elena ha scritto:
Caro Deseb per come la vedo io, tutto parte dall'emotivo, lo squilibrio va a impattare pesantemente sul fisico.
E Pino ha ragione se pensa che una causa è la mancanza di una buona respirazione che come sappiamo è uno dei tamponi del PH. In effetti se pensi a cosa succede quando sei triste, o depresso, o infelice per qualunque problema o paura, e osservi il tuo modo di respirare, ti accorgi di un respiro corto, monco, o di apnee... E lo stesso accade se ti lasci andare, tutti i problemi pesano di più, poi è una spirale perversa... Ed ecco compaiono le malattie a ricordarci di recuperare l'equilibrio, anzi spesso a indicarci la strada per abbandonare certi pensieri negativi, se ci domandiamo dove stiamo sbagliando, cosa sta dominando la nostra vita, quali sensazioni ci trasciniamo dietro tutto il giorno magari come una musica stonata in sottofondo, forse se ci fermiamo un attimo e ci regaliamo un po' di respiro... Se ci facciamo questo regalo....

Però ci possono essere anche cause diverse, per cui Pino tocca anche riflettere
Se uno vive in un luogo tremendamente inquinato, se mangia porcherie, se beve veleno....
Per converso, penso a quelle popolazioni che vivono in luoghi poveri di ossigeno eppure hanno una gran bella salute..
.
per non dimenticare quelli che mangiano malissimo, vivono malissimo, fumano e bevono ma sono felici come angioletti e non si ammalano mai, ne ho conosciuto un paio. é questa é la psiche, la profonda impostazione mentale che scatena reazioni organiche nel nostro corpo, a suon di sostanze e ormoni, e quando si é felici, ma veramente felici! , non ci si ammala e si guarisce da patologie incredibili.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 01:57 #34255

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
Elena e Cecilia, immagino che vi riferite alle popolazioni che vivono in montagna, i quali hanno la salute anche se nell'aria cè meno ossigeno rispetto alla pianura.
A questo proposito dobbiamo considerare gli Atti Respiratori, perché se in pianura, a riposo si fanno circa 12-14 atti respiratori al minuto, in montagna gli ATTI RESPIRATORI SONO PIU' FREQUENTI, ottenendo in questo modo un'eccellente pO2 arteriosa, per questo motivo le popolazioni di montagna vivono in salute.
Inoltre dobbiamo pensare anche all'alimentazione appropriata, per fare un'esempio, alcune popolazioni Asiatiche utilizzando il peperoncino come spezia che aggiungono abitualmente alla loro alimentazione, ottengono quell'aumento della circolazione di sangue-ossigeno in tutte le cellule la quale gli consente di prevenire efficacemente il cancro e le altre malattie degenerative.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 02:11 #34256

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
it.wikipedia.org/wiki/C-PAP

Deseb, se la Persona con l'Alzheimer non può o non vuole praticare la regolare attività fisica aerobica, la cura migliore è quella che consiste nella Ventilazione a Pressione Positiva d'Aria utilizzando la macchina ventilatrice C-Pap come indica l'articolo che segnalo.

Con questa terapia da praticare la notte e anche alcune ore al giorno, dopo due o tre mesi, si ottiene l'aumento stabile della concentrazione di ossigeno al Cervello, aumenta cioè la pO2 arteriosa Cerebrale, determinando quella Rigenerazione di Nuove Cellule del Cervello grazie alla quale si ottiene la regressione e in seguito anche la guarigione dalla malattia di Alzheimer e altre patologie neurodegenerative.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: elena

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 08:14 #34257

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Ho letto e visto che questa macchina è fastidiosa per i pazienti perché non se ne consiglia l'uso di giorno piuttosto che la notte ...
In fondo basterebbe inizializzare una routine, il corpo la seguirebbe in automatico
In secondo luogo un'altra domanda: l'ossigenoterapia non potrebbe supplire? Meno fastidiosa di un C Pap... Capisco che se i respiri sono poco profondi l'apporto è minore, ma è comunque ossigeno (e peraltro dà un senso di euforia)
Terza domanda: la tua ipotesi ha riscontro statistico? Perché è quello che richiede l'autorità sanitaria... Un'evidenza statistica.
In ogni caso ti ringrazio per la segnalazione.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 12/11/2014 08:15 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 10:05 #34265

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
elena ha scritto:
Ho letto e visto che questa macchina è fastidiosa per i pazienti perché non se ne consiglia l'uso di giorno piuttosto che la notte ...
In fondo basterebbe inizializzare una routine, il corpo la seguirebbe in automatico
In secondo luogo un'altra domanda: l'ossigenoterapia non potrebbe supplire? Meno fastidiosa di un C Pap... Capisco che se i respiri sono poco profondi l'apporto è minore, ma è comunque ossigeno (e peraltro dà un senso di euforia)
Terza domanda: la tua ipotesi ha riscontro statistico? Perché è quello che richiede l'autorità sanitaria... Un'evidenza statistica.
In ogni caso ti ringrazio per la segnalazione.

www.teamsalute.it/Pub/Notizie/Salute-rus...e=16013&idnews=26615

Brava Elena! Da questo articolo si può leggere che, si sono RIGENERATE le aree del Cervello deteriorate dalle apnee che si verificano nelle Persone che russano nel sonno notturno.
Possiamo essere certi che, quando aumenta la concentrazione di Ossigeno al Cervello, cioè quando aumenta la pO2 Cerebrale, la Persona ottiene la regressione, e in seguito la completa guarigione da tutte le malattie neurologiche, le principali delle quali sono: l'Alzheimer, la SLA, il Parkinson, la Sclerosi Multipla.
Questa è una realtà che i medici "faticano" a capire, dobbiamo unirci per convincerli a controllare e verificare l'importanza di incrementare i livelli di Ossigeno Disciolto Paramagnetico nel sangue per ottenere la cura efficace e anche la guarigione dalle gravi malattie neurodegenerative.
Le migliori terapie che incrementano l'O2 paramagnetico nel sangue sono queste:

1) Attività Fisica Aerobica costante
2) Ventilazione a pressione positiva d'aria con la macchina ventilatrice C-Pap
3) Ossigeno-Ozono terapia
4) Terapia che somministra l'Ossigeno Poliatomico Liquido (Dottor Giovanni Barco di Pisa)
5) Ossigeno Terapia Iperbarica

Con queste terapie ossidative, insieme all'alimentazione corretta che già conosciamo, la Persona ottiene la certa regressione fino alla guarigione dalle malattie neurologiche e oncologiche.
Ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 16:30 #34279

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
l'articolo è del 2011 sicuramente sarai aggiornato sulle loro richerche.. hanno raggiunto qualche risultato che risponda alle loro domande?
io sono una che spinge molto per la cura via iperbarica, ma persino per le patologie per le quali è prescritta i medici fanno proprio fatica a prescriverla, principalmente credo per ignoranza e diffidenza...
non conoscevo invece la terapia del dr Barco
www.spaziosacro.it/interagisci/blog/blog...-poliatomico-liquido
tu l'hai mai provata?
(non parlo dell'ossigeno ozono terapia, perché purtroppo i risultati dipendono dalla serietà del medico che la applica)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 18:36 #34285

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
Nuovamente Brava Elena, hai capito esattamente qual'è il problema che dobbiamo risolvere, è fondamentale che tutti capiscano l'importanza di aumentare l'Ossigeno Disciolto Paramagnetico (pO2) nel sangue per avere la Salute.

Io lo scorso anno sono andato a Milano per consultare proprio il Dr. Luigi Ferini Strambi, il quale è Direttore del team che ha prescritto ai Pazienti, con malattia neurodegenerativa causata dalle apnee nel sonno, la terapia che utilizza la C-Pap per merito della quale alle Persone si sono rigenerate le aree del Cervello deteriorate dalle apnee.
Ho chiesto al Dr. Ferini: dopo due anni quali ulteriori risultati si sono ottenuti con questa terapia?
Il Medico Dr. Ferini mi ha risposto che non poteva dirmelo, a me è sembrata una risposta abbastanza strana, per caso non ha voluto dirmi che con la terapia che utilizza la macchina ventilatrice C-Pap aumenta la pO2 Cerebrale guarendo in questo modo tutte le malattie neurodegenerative compreso il tumore al Cervello?
E' importante anche la vostra riflessione.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 19:06 #34289

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
:S

Altri ricercatori in giro per il globo? Hai verificato se ci sono studi sull'argomento in altri paesi?
Cosa mi dici del dr Barco?
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 12/11/2014 19:07 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 19:34 #34292

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
Elena, hai letto anche tu l'articolo che hai postato, il quale indica la terapia che utilizza l'Ossigeno Poliatomico Liquido per la cura dei tumori e delle malattie degenerative del Sistema Nervoso Centrale ideata dal Dr. Giovanni Barco.
Le Persone che chiedono di fare questa terapia aumentano, stiamo a vedere se a breve i Medici si accorgeranno che l'incremento dell'ossigeno disciolto nel sangue (aumento della pO2 arteriosa) cura efficacemente molte malattie.
Riguardo a studi simili svolti in altri Paesi non sono al corrente.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 21:51 #34296

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Scusa eh ma se ti fo una domanda un motivo c'è
Ti avevo chiesto se avevi mai sperimentato quella terapia, o se qualche tuo conoscente l'aveva sperimentata, se esisteva qualche altra notizia di dettaglio (oltre quella da me postata) che possa orientare meglio le persone interessate, se esiste una casistica riconosciuta, con tutte le patologie trattate con successo e se c'è solo il centro di Pisa che sostanzialmente la eroga... Grazie in anticipo per le tue risposte
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 22:14 #34297

  • Cecilia
www.jameda.de/gesundheit/psyche-nerven/a...-sauerstofftherapie/

scusate ma é in tedesco, racconta il successo della sauerstofftherapie nella camera iperbarica su bambini autistici, dopo 40 ore di terapia i bambini mostravano significativi miglioramenti.

Sauerstofftherapie für autistische Kinder
An sechs US Zentren für Autismus bekamen 62 Kinder zwischen zwei und sieben Jahren vierzig Stunden lang eine 24%ige Sauerstofftherapie in einer Hyperbar-Druckkammer bei 1.3 atm. Die Behandlungseinheiten von jeweils einer Stunde wurden zweimal täglich auf fünf Tage pro Wochen über einen Monat verteilt. Die Kontrollgruppe erhielt nur Raumluft ohne zusätzliche Sauerstoffgabe in der Druckkammer (ca. 21% Sauerstoffgehalt) ebenfalls in vierzig einstündigen Sitzungen.


62 bambini autistici tra i 2 e i 7 anni di etá, hanno ricevuto in 6 centri americani per l´autismo la terapia nella camera iperbarica
al 24% di ossigeno
....
2 volte al giorno, cinque giorni la settimana per un mese.

eccetera eccetera

p.s.
se ho tempo mi metto a cercare nel web di lingua inglese.
Ultima modifica: 12/11/2014 22:14 da Cecilia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 12/11/2014 22:18 #34298

  • Cecilia
ok
se andate in pubmed e date PO2 nella ricerca vengono fuori 3794 risultati.
Ultima modifica: 12/11/2014 22:18 da Cecilia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 01:14 #34306

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
No Elena, non ho mai sperimentato la terapia con l'ossigeno poliatomico liquido perché pratico l'attività fisica aerobica, tutte le mattine faccio quattro kilometri di camminata sul lungomare a Senigallia, e aumento in questo modo la pO2 arteriosa, sono circa dieci anni che svolgo attività aerobica e da dieci anni non ho più avuto problemi di salute.
La terapia che consiste nella somministrazione dell'ossigeno poliatomico liquido è abbastanza nuova, oltre a Pisa non conosco altri centri che propongono la stessa terapia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: elena

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 07:45 #34308

  • Cecilia
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 08:48 #34309

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Allora: la iper barica che, come avete letto in passato, io propongo sempre, viene vista con sospetto dai medici (ignoranti) e proposta solo raramente. Invece sulle infezioni fa miracoli, ma bisogna fare molte ore, sia ben chiaro. Le misere 10 che si prescrivono ci si fa la birra.
Ho letto su di 40, (per bambini con autismo, per esempio) ma credo onestamente anche di più in caso di infezioni virali o batteriche serie.

Ho letto tutto l'articolo postato da Cecilia
:cheer: impressive :cheer:
I primi studi sul l'ossigeno poliatomico liquido risalgono alla metà anni 40, poi a fine anni 80 si comincia la sperimentazione seria con la costruzione di diverse macchine
Per abbattimento di funghi batteri e virus, compreso HIV .
Ho letto anche delle macchine Avalon in commercio negli Usa per super ossigenare acqua e trattare così la pulizia da vari veleni degli ortaggi e frutta, per fare una terapia liquida (bevendo acqua trattata) per eliminare muffe batteri e virus indoor. La cosa merita approfondimento.

Cecilia grazie davvero. E Pino grazie anche a te, che ci hai portato la notizia e ci hai parlato della tua esperienza
Bisogna studiare un po', leggere qualche altra ricerca (ne sono citate diverse nell'articolo di Cecilia) sperimentare :)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
Ultima modifica: 13/11/2014 08:50 da elena.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 13:27 #34315

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
guardate la data

Firenze, 18 febbraio 2009 - Si chiama Eumedica ed è una nascente associazione di medici e familiari di pazienti a livello nazionale, ma il segretario è il fiorentino Bruno Fornaro, uno dei pionieri delle cosiddette terapie ossidative. E proprio Fornaro si è recato alla Camera dei deputati, assieme all’équipe di medici dell’associazione guidata dal presidente della stessa Eumedica Giovanni Barco di Pisa. Palazzo Marini ha aperto le porte del convegno intitolato: Una legge per le terapie ossidative del terzo millennio. Alla presenza del sottosegretario alla salute Francesca Martini e degli onorevoli Luca Bellotti (primo firmatario della proposta di Legge), Castellani e Scapagnini, hanno relazionato i medici Figlini (presidente dell’Ordine dei medici di Pisa), Leonardi, Andreula, Bonetti e Sarteschi.
Ma perché questa scientifica 'marcia su Roma' dei camici bianchi toscani? Lo chiediamo al presidente di Eumedica, Giovanni Barco.
“ Perché con questo convegno - risponde Barco - vogliamo finalmente dare voce alla proposta di Legge, indispensabile per regolamentare la cura di certe malattie con i tipi di terapia da noi proposti, affinché questa specializzazione venga esercitata solo da operatori che garantiscano sicurezza “.
Quali tipi di terapie?
“Si chiamano terapie ossidative e sono nuove. Una è l’Ossigenoozonoterapia (somministrazione intramuscolare di miscela ossigeno-ozono), per evitare l’intervento chirurgico in malattie come le ernie al disco. L’altra è l’Ossigeno poliatomico in soluzione liquida, usata per la cura di malattie per le quali non esistono terapie risolutive, come il tumore al pancreas e alla prostata, i tumori cerebrali e le malattie degenerative del sistema nervoso centrale. Fra l’altro, l’ossigeno poliatomico si è dimostrato un buon coadiuvante nelle chemioterapie e ne riduce gli effetti collaterali “.
Ma la gente, dottor Barco, cosa ne pensa?
“ I numeri parlano chiaro: solo in Toscana nel 2008 siamo passati da 100 mila a 200 mila pazienti. E anche all’estero ci stanno seguendo, benché - per la regolamentazione di questa nuova branca della medicina - aspettino la legge pionieristica voluta da noi medici toscani “.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Florians

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 13:44 #34316

  • PinoFronzi 1
  • Offline
  • Utente bloccato
  • Ricercatore
  • Messaggi: 288
  • Ringraziamenti ricevuti 70
www.benessereblog.it/post/47801/apnee-no...mer-esiste-un-legame

Brave Cecilia e Elena, ripeto ancora che è importante capire il rischio che si verifica quando si fanno apnee nel sonno, oppure durante le attività di lavoro o sportive affaticanti e continuate, perché, se non respiriamo bene causiamo la CARENZA DI OSSIGENO soprattutto al nostro Cervello, al quale, per svolgere le proprie attività è necessario un maggiore apporto di Ossigeno Disciolto Paramagnetico (pO2) generatore di energia elettrochimica indispensabile per la generazione dei potenziali elettrici di membrana i quali determinano tutte le attività Cerebrali, Cardiache, e Muscolari, generando inoltre l'energia per le cellule di tutti gli altri organi del corpo.

E' questa realtà che ancora i Medici non conoscono, per questo motivo non sono ancora conosciute le cause di gravi malattie degenerative del Cervello e del Corpo.
Allora è assolutamente indispensabile far capire ai Medici le proprietà PARAMAGNETICHE dell'ossigeno disciolto nel sangue, il quale non serve per la respirazione cellulare, per questa funzione cè l'ossiemoglobina, ma, essendo paramagnetico, l'O2 "elettrifica il sangue" consentendo solo in questo modo l'irradiazione di energia elettrochimica la quale è indispensabile per tutte le nostre attività Mentali e Fisiche.
Possiamo capire che, l'eventuale carenza di ossigeno disciolto nel sangue ci causa il rischio delle malattie citate sopra, ma al contrario, quando incrementiamo l'O2 paramagnetico nel sangue, soprattutto con la regolare attività fisica aerobica, oppure con le terapie ossidative delle quali abbiamo parlato, otteniamo quella maggiore Attività Bioelettrica Cerebrale e Generale per merito della quale oltre a rafforzarsi le Difese Immunitarie otteniamo la RIGENERAZIONE di nuove cellule del Cervello e del Corpo, potendo così vivere un po' più a lungo in Buona Salute Mentale e Fisica.
Ultima modifica: 13/11/2014 13:53 da PinoFronzi 1.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 14:05 #34317

  • ser
  • Offline
  • Expert Boarder
  • scusate. ho trovato solo oggi l'info profilo
  • Messaggi: 119
  • Ringraziamenti ricevuti 44
ciao a tutti .ciao Pino. Mi chiedo passando a voi la palla. E' possibile che gli stessi risultati siano ottenuti utilizzando l'ACQUA MAGNETIZZATA prodotta con la bobina di Bac??.Fra le proprieta' di quest'acqua, mi sembra siano elencate anche una migliore ossigenazione dei tessuti.
Al momento non lo so utilizzare.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 14:09 #34318

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Basil Earle Wainwright
una vita nella ricerca sulla terapia dell'ossigeno poliatomico, vi consiglio di leggere l'articolo sottostante (in inglese)
traduco qualche pezzo
vi si dice che la terapia serve a eliminare tutte le infezioni conosciute
bacterial, fungicidal, protozoa and virucidal infections, including the HIV/AIDS retrovirus, all kinds of Cancers and tumors, Hepatitis ‘A’, ‘B’, ‘C’, ‘D’, ‘E’ & ‘F’, MS, CMV, EB, Tuberculosis, Pneumoniac , Highland Malaria, amongst a host of other infections and diseases in in~vivo human applications…

Basil Wainwright era il figlio di Albert Wainwright, che lavorò a stretto contatto con Nikola Tesla e il Dr. Raymond Royal Rife
ha studiato empiricalnutrition.com/?page_id=234

ha studiato Fisica, Meccanica Quantistica, Ingegneria Meccanica e Advanced Electronics (in realtà Basil iniziato a studiare queste aree specifiche con l'assistenza di suo padre a partire dall'età di otto), la Fisica essendo la sua forza personale.
Basil Earle Wainwright è stato il responsabile dei programmi di ricerca per numerose aziende internazionali in tutta Europa e negli Stati Uniti durante i suoi oltre 56 anni di ricerca. È uno dei pochi scienziati dato l'opportunità di parlare davanti alla Camera dei Comuni e ha nel corso della sua carriera di ricerca presentato 685 brevetti mondiali

Come con qualsiasi scienziato rivoluzionario, le sue idee e le invenzioni sono stati oggetto di aspre critiche e l'opposizione a causa della sua schiettezza su questioni pertinenti e il suo sviluppo di discipline scientifiche e della tecnologia che ha comunemente sfidato lo status quo di sfruttamento commerciale convenzionale, in particolare nel campo della medicina e della scienza.
Le sue ricerche e le invenzioni hanno portato Basil a essere solo inventore e a vincere "inventori Expo Award" per cinque (5) progetti scientifici separati e molti dei suoi colleghi, contemporanei e scienziati commentano che i suoi risultati scientifici è superiore a quello di Edison, Tesla e Rife . Nelle prime fasi della sua carriera Basil si avviò ad invenzioni come la febbre alta 'al plasma Reactor' per l'eradicazione di tutte le tipologie di rifiuti tossici (tra cui tutti gli ospedali e le scorie nucleari) e tre tipi unici di nuovi motori ad alta efficienza per gli aerei e automobili industrie. Ha poi continuato a inventare una nuova forma di stimoli per la crescita delle piante utilizzando uno speciale 'processo particella carica', che è attualmente in uso in un sito classificato in Florida negli Stati Uniti. Basil ha continuato la sua marcia attraverso la ricerca scientifica e inventato nuovi dispositivi di liquidazione campo minato, jammers trasmettitore intero spettro militari e nuovi tipi di sistemi d'arma a corto raggio. :woohoo: :dry:

Durante questa brillante carriera scientifica Basil ha incontrato il primo ostacolo a inizio 1980. Basil rifiuta di presentare i suoi brevetti x armamenti in Gran Bretagna, che avrebbero consentito al governo britannico di avere tutti i diritti a queste tecnologie, le ragioni di Basil erano semplici, si è rifiutato perché una grande parte della tecnologia di questi armamenti è interfacciato con la tecnologia di stimolo della crescita delle piante (particelle cariche), che voleva aiutare disperatamente per promuovere l settore agroalimentare, l'autosufficienza e la prevenzione di fame e carestia nei paesi del mondo n via di sviluppo. Basil poi divenne una figura controversa di dibattito nazionale, quando gli è stato chiesto di apparire in televisione nazionale e pubblicamente insultò e deplorò il governoThatcher :side: :)

Da lì in poi innumerevoli i rifiuti del governo britannico di denaro pubblico nel progetto della metropolitana di British Leyland.
Il governo britannico si infuriò per questo individuo schietto palese e attentamente manovrò una campagna per schiacciare e screditare qualsiasi ricerca che Basil Wainwright si era impegnato a svolgere. :evil:
Basil Wainwright, come Thomas Edison, è stato soprannominato 'un truffatore ', sulla premessa di ventuno Contabilità discrepanze e fu gettato in prigione. :woohoo: :evil:
Quasi subito la vita di Basil ha preso una svolta. Fu mandato in prigione e tenuto sotto stretta sorveglianza con grande incredulità screditato davanti al pubblico britannico, il personale del carcere e la comunità scientifica in generale. Durante il suo soggiorno di undici mesi in un carcere britannico (è stato condannato a tre anni), i vertici delle forze armate britanniche hanno continuato a visitare Basil Earle Wainwright. Basil Wainwright ha lavorato su nuovi concetti armi e liquidazione campo minato e durante questo tempo era sotto il comando e il controllo del tenente colonnello Tait :S :evil:

Dopo il suo rilascio, Basilio fu subito nominato capo della ricerca per un gruppo industriale leader di aziende, tra cui Salute Ingegneria, Edle Brock Laboratori di ricerca, Lucas, e all'estero; Air Resources Board in El Monte, CA, General Motors Corporation, Ford Motor Corporation, Texaco Laboratori e il Ministero della Difesa. La sua ricerca continua e la sua reputazione rapidamente sboccia di nuovo. Basil Wainwright era altamente strumentale nella consulenza NASA sui sistemi di controllo orbitale e di telemetria satellitare.

E 'diventato evidentemente chiaro che le sue tecnologie e brevetti, in particolare quelle relative alle armi e il suo nuovo razzo ~ formule di carburante e il significato di queste applicazioni militari erano classificate della massima importanza . Nonostante l'importanza del suo lavoro sembrava avere un effetto opposto e contrario per quanto riguarda la sua liberazione anticipata. :woohoo: Le autorità militari volutamente opposte e'uscì in ritardo dalla prigione nella speranza di estrarre le informazioni più scientifiche gratuitamente, sfruttando il periodo del patteggiamento '. :evil: Sergente Joe Rubichek della stazione di polizia Pompan gli disse che " poteva uscire" se Basil fosse andato sulla televisione nazionale a denunciare l'inefficacia di ozono medicale, proprio come a Galileo venne detto di ritrattare che il mondo era rotondo e la Terra non era il centro di l'Universo, secoli prima dal Papa. :evil:

Molti dei suoi nuovi concetti d'arma sono attualmente utilizzati da alcune delle principali forze armate. Anche se un sacco di idee Wainwright 'sono state accettate dagli Stati Uniti e Gran Bretagna, si è rivelato più pericoloso per costoro che si propagassero i concetti alternativi di terapia medica tramite l' ossigeno.
La sua innovazione e le invenzioni hanno cominciato a rappresentare una grave minaccia per alcune entità farmaceutiche quando il suo interesse è stato suscitato da una fase interessante e innovativa della ricerca medica scientifica che i suoi colleghi scienziati tedeschi avevano sviluppato e Basil perfezionato con nuovi tipi di generatori di ozono. Basil stabilì che c'erano numerosi altri settori all'interno di questo processo che avevano bisogno di essere perfezionati. Basil Wainwright aveva già percepito nuove ed eccitanti aree di ricerca e tecnologia che avrebbe rivoluzionato questa forma di terapia medica, ozono , e avrebbero potuto produrre un salto di qualità in questa forma di scienza medica.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Cecilia, Florians

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 14:18 #34319

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Questo includeva definizione delle quantità e concentrazioni di rapporti stabilizzati e combinati di ossigeno poliatomico preciso da applicare al sangue e componenti del sangue per raggiungere l'efficienza totale antivirale ed efficacia senza effetti deleteri sul paziente, così come la perfezione del tutto nuova e tipi unici di generatori poliatomiche ossigeno, monitor e protocolli di trattamento e sistemi di erogazione di ossigeno poliatomiche compatibili. Ad oggi Basil Wainwright è responsabile per la creazione di sedici (16) separato in ~ vivo studi di ricerca umani a livello internazionale in questo campo della scienza medica.

Medizone Inc., New York, Stati Uniti d'America, impegnata Basil Wainwright come scienziato consulente per esaminare e determinare i parametri molecolari specifiche per l'applicazione di ozono (O2 e O3) in applicazioni mediche. Continua ricerca di Basil fu l'inizio di un rapporto rivoluzionario tra il Dr. Renate Viebahn, Dr. S. Rilling, il dottor Vetzer e il Dr. Schubert attraverso nuove esplorazioni di Basil in queste applicazioni in materia di Retrovirologia e cancro (Oncologia).
completamente reindirizzato l'approccio di ricerca di ozono medicale ha coinvolto lo sviluppo di nuovi tipi di generatori e sistemi di erogazione che di gran lunga migliorano le prestazioni della terapia e le capacità per affrontare tutte le infezioni batteriche, fungicide, da protozoi e virus. Basil ha ottenuto numerose scoperte mediche senza precedenti nell'applicazione delle sue procedure di ossigenoterapia poliatomica che sradica un ampio spettro di malattie e condizioni mediche, tra cui il retrovirus HIV / AIDS, tumori ed epatite 'C'. Polyatomic aferesi e WDDS (Wainwright diretto Delivery System) sono ormai riconosciuti da molti scienziati e medici professionisti di tutto il mondo come la più avanzata terapia disponibile di purificazione della cellula malata


Basil Earle Wainwright è stato coinvolto nello sviluppo e nella perfezione di queste nuove strutture di ossigeno molecolare innovative (O3 e O4, e sta attualmente lavorando su O8) che consente un'applicazione più ampia e più efficace di tali sistemi di terapia medica in scienza medica. Basil non è stato solo coinvolto profondamente in questa tecnologia negli ultimi 18 anni, ma ha perfezionato completamente sistemi di lancio di nuovi e unici. A seguito di intense ricerche Basil raggiunge la stabilizzazione O4 e questa generazione specifica comporta a Basil Earle Wainwright di essere nominato per il Premio Nobel per la Pace in Medicina in tre diverse occasioni. :cheer:

Nonostante tutti i difetti della burocrazia scientifica, Basil Wainwright ha continuato a perseverare in proprio negli Stati Uniti per diffondere queste tecnologie nella sfera del pubblico. Un ribelle della scienza, Basil ha incrinato l'uovo mitico che l'HIV / AIDS è una cosiddetta condizione medica incurabile, non convertibile e irreversibile. Il 14 marzo 1990 a Miami, in Florida, Basil Wainwright trasformato il suo primo paziente HIV PCR rilevabili. A seguito di questa importante scoperta medica era solo una questione di tempo prima che la FDA, con le armi in pugno, ha preso d'assalto e saccheggiato le Strutture di ricerca di Basil in Florida. :evil:
Le autorità degli Stati Uniti hanno sequestrato e confiscato i suoi numerosi dati della ricerca, i risultati e le attrezzature e di Basil fu gettato in prigione per quattro anni :woohoo: senza processo :woohoo: con il pretesto di praticare la medicina senza licenza. Durante questo termine in un carcere statunitense, sei tentativi registrati sono stati fatti sulla sua vita e solo attraverso alcuni gruppi internazionali di pressione scientifiche e organizzazioni cristiane è stato rilasciato.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Florians

Cause e Cure delle malattie Neurodegenerative 13/11/2014 14:29 #34321

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
Il governo del Kenya e gli anziani della Chiesa pentecostale in Kenya invitano Basil Earle Wainwright per stabilire le sue strutture di ricerca e utilizzare la sua comprovata poliatomiche aferesi Technologies & poliatomiche Ossigenoterapia in Kenya, all'inizio del 1996.

Negli ultimi tre anni Basil Earle Wainwright ha stabilito la sua casa in Kenya. E 'stato in grado di svolgere la sua ricerca e ha più volte registrato risultati impressionanti. Da un campione di 24 pazienti che porta il retrovirus HIV / AIDS, ossigenoterapia poliatomiche ha realizzato 24 conversioni ~ 19 PCR conversioni non rilevabili e 5 HIV PCR conversioni non rilevabili con la P 24 anticorpi negativi.

Già, carichi virali "non rilevabili", e anche in molti casi, plasma sanguigno P 24 marcatore anti-negativa del corpo, tra le molte altre condizioni mediche miracolosamente trattati con ossigenoterapia poliatomiche.

Oggi, la situazione di Basil per esporre le sue tecnologie nonè stata davvero facilitata.
Molte forme di intimidazioni o molestie per impedire qualsiasi accesso a queste tecnologie e terapie al pubblico di tutto il mondo.
Questo è facilmente ottenibile attraverso apparentemente benigne misure beurocratiche, pura ignoranza, manipolazioni più aggressive, scellerate, corrotte e sinistre. Il fatto della questione è che vive ancora con la paura che un giorno qualcuno si prenda la sua vita.
Basil sente che è ancora in fase di costante attacco, frustrato da l'l'istituzione' e ci sono in questo momento le indagini penali in corso in relazione a diversi medici influenti coinvolti nella Autorità della salute che hanno ricevuto ingenti somme di denaro da uno dei più grandi f aziende armaceutiche del mondo e che sono anch'essi una parte di queste ricerche.

Un tipico esempio fu quando Basil Wainwright ha invitato Winnie Mandela a visitare il suo centro di ricerca a Nairobi e soddisfare i pazienti ripresi a se stessa questo ha causato un così grande tonalità media e protesta promossa dall'Associazione delle Donne e la Commissione Medica, che entro ventiquattro ore, basil Wainwright è stato ancora una volta portato scandalosamente in prima pagina del Giornale nazionale standard come ... .. 'un truffatore, imbroglione e latitante'. :evil: :woohoo:
Il basil è ancora qui e sembra per tutta la vita ha avuto a che fare con tutti i tipi di opposizione,
lo vedono come una grave minaccia per i propri interessi. La vera realtà è Basil Wainwright continua a invertire una moltitudine di malattie, tra cui l'HIV / AIDS, in pratica su base giornaliera. le Tecnologie Basil Wainwright 'hanno recentemente guadagnato spazio internazionale in uno studio etico della Commissione di Friburgo e studi speciali sono attualmente in corso di esecuzione in Germania.

Basil Wainwright ha recentemente inviato tre sistemi poliatomiche aferesi in Russia e questi vengono utilizzati in una clinica
in ~ vivo Programma di ricerca che coinvolge l'HIV,
cancro (Oncologia)
e anche un programma delle tossicodipendenze.
Polyatomic aferesi Research Limited sta negoziando contratti con la Cina, Taiwan e molti altri paesi della regione ASEAN. P
Per aggiungere a questi nuovi sviluppi, il Congresso degli Stati Uniti è ora molto ansioso di iniziare gli studi negli Stati Uniti, sostenuti dalla Daschel Bill, che ora è stato ratificato dal Congresso consentendo a sei Stati degli USA di praticare ozono medicale e naturopati ND di tutto gli Stati Uniti sono autorizzati a utilizzare tecniche di ozono medicale
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Florians
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.262 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA