Benvenuto, Ospite
Speranze e delusioni, vittorie e sconfitte, virtù e debolezze: in questa area del forum si parla di esperienze vissute, storie reali di vita vissuta che toccano il cuore o che sorridere, storie che fanno piangere, storie che fanno riflettere... storie della nostra vita.

ARGOMENTO: Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 10/04/2018 17:54 #58752

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 638
  • Ringraziamenti ricevuti 422
Apro questo post per riportare interessanti risultati nella cura dei sintomi di alcune malattie degenerative e debilitanti mediante la vitamina B1 o Tiamina.
Non esiste un termine unico per classificare malattie che in genere non si associano tra di loro come Parkinson, Diabete tipo 1 e Sindrome da stanchezza cronica (CFS) e alcune gravi Emicranie; quindi come si fa in questi casi, se il termine non c'è lo si crea ex novo.
Per il momento propongo di usare questo: malattie metaboliche del ciclo di Krebs.

Tramite un'amica di mia moglie veniamo a conoscenza della cura del Parkinson tramite megadosi di Vitamina B1. Questo tipo di terapia è disponibile a Viterbo dal Dott. Costantini che riceve in un centro medico privato.
L'argomento è molto interessante, la signora 50enne racconta che ha praticamente azzerato i suoi sintomi da Parkinson in quasi 12 mesi di terapia recandosi alcune volte a Viterbo e praticandosi iniezioni intramuscolo da 100 mg di Tiamina a cadenze temporali diverse. Attualmente segue una terapia di mantenimento a base di pastiglie di vitamina B1 (Benerva).
Portiamo il vecchio papà di mia moglie 87enne perché i sintomi del Parkinson si stanno aggravando sempre più con: difficoltà di deambulazione, cattivo equilibrio, impossibilità a vestirsi e svestirsi da solo, difficoltosa comunicazione parlata e un certo declino intellettivo.
Come prima visita il Dott. fa alcuni test e attribuisce al Parkinson un punteggio intermedio ed effettua alcune riprese video per confrontare i risultati, nel corso della visita fa la prima iniezione di B1 nella spalla e valuta nel giro di 15 minuti le prime reazioni del paziente. Sulla base di queste poi decide la frequenza temporale delle iniezioni (che in genere vanno da 1 a 3 a settimana) ma nei casi più gravi possono essere anche più frequenti.
Il dottore è molto disponibile e fornisce i suoi recapiti per contattarlo successivamente in caso di problemi o per rimodulare le dosi.
Ora sono passati otto mesi e ci siamo fatta un'idea chiara della cura, abbiamo verificato un miglioramento dei sintomi:
Permane una lentezza di deambulazione, migliorato l'equilibrio, autonomo per vestirsi e svestirsi, migliore comunicazione verbale e ha ricominciato a leggere il giornale (cosa che non faceva più da 2 anni).
I farmaci anti-parkinson sono stati rimodulati come quantità e attualmente fa 2 iniezioni a settimana da 50 mg di B1, probailmente potrà passare alle pastiglie tra qualche tempo, ma attendiamo il parere del dottore.
Sappiamo che 100 mg intramuscolo corrispondono a circa 4 grammi di B1 per bocca. Ci è stato detto che qualche persona non tollera alte dosi di Tiamina per bocca. La dose ritenuta tranquilla e sicura senza effetti avversi per tutti è di 75 mg al giorno di B1 che corrisponde a quanto contenuto in alcuni multivitaminici, es TpD.
Quando i progressi nel controllo della malattia si attenuano è il primo sintomo che occorre ridurre la dose.
Se la vitamina è ben tollerata, ma anche in base alle condizioni del soggetto il dott. propone le pastiglie.
Anche a mia moglie affetta da CFS il dott. propone la stessa cura ha iniziato 8 mesi fa con 1 intramuscolo da 100 mg 1 volta a settimana e ora è a 50 mg 1 volta a settimana sempre intramuscolo. L'energia è molto aumentata e non ha più le terribili stanchezze di cui prima soffriva.
Si tratta effettivamente di una cura dei sintomi, ma che come dice il Dott. Costantini, blocca anche la progressione della malattia.
Abbiamo notizia che questa cura possa essere utilizzata anche per alcune emicranie legate al metabolismo delle vitamine B1 e B2.
La B1 è una vitamina che svolge la sua azione all'interno del motore biochimico del ciclo di Krebs svolgendo anche un'azione neuroprotettrice a livello del sistema nervoso centrale e periferico, ottimo dunque anche come prevenzione della neuropatia diabetica e in generale nelle malattie neurodegenerative.
Abbiamo anche notizia di una signora affetta da Alzheimer che non parlava più che ha ricominciato a parlare curata con 4 grammi di Tiamina al giorno per bocca (putroppo però le funzioni cognitive non sono cambiate), questo dopo solo 1 settimana dall'inizio della cura.
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Alernd, miciofelix, carm3n, Marco R.

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 10/04/2018 18:00 #58753

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 638
  • Ringraziamenti ricevuti 422
Ovviamente per chi vuole approfondire ci sono molti link su internet:
Oltre ad alcuni video del Dott. Costantini anche questo sito che metto di seguito:

weareparky.wordpress.com/2015/09/09/conc...dipendente-sulla-b1/
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 10/04/2018 18:35 #58754

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1314
  • Ringraziamenti ricevuti 577
ciao CMN,

molto interessante e personalmente avevo già approfondito la questione leggendo questo topic nel forum di alcuni anni fa:

www.alleanzadellasalute.info/forum/7-Med...patologie.html#44886

ed altri link:

www.parkinson.it/varie/gli-effetti-della...prof-costantini.html

sarebbe utile avere altre testimonianze come per il protocollo con la vitamina D....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 12/04/2018 16:23 #58778

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 626
  • Ringraziamenti ricevuti 612
Davvero molto interessante l'esperienza riportata da Rudy CMN

Contibuisco a questo post allegando altre interessanti testimonianze sui benefici della B1 ad alte dosi col metodo Costantini.

In particolare voglio condividere un articolo scritto da una farmacista americana nel suo blog.

Questa riporta l'esperienza di tre donne con tiroidite di hashimoto e in cura con terapia ormonale sostitutiva, che continuavano a soffrire di fatica. A due di esse il Dr. Costantini ha prescritto iniezioni IM da 100mg ogni 4 giorni, mentre la terza ha ricevuto dosi orali giornaliere da 600mg. In tutti e tre i casi vi è stata una regressione parziale o totale della fatica. www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/24351023

Anche la farmacista americana autrice dell'articolo ha voluto provare la terapia, optando però per la via orale (600mg/die) ed impiegando una versione particolarmente biodisponibile della Tiamina che si chiama benfotiamina. Questa forma è in grado infatti di attraversare facilmente le membrane cellulari.

Anche lei ha riscontrato grandi benefici sul fronte energie, digestione e miglioramento dei valori pressori. Qua trovate la sua esperienza:

thyroidpharmacist.com/articles/thiamine-and-thyroid-fatigue/
Codice voucher 11627758 per beneficiare delle spese di spedizione gratuite dal sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 12/04/2018 16:23 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, miciofelix, carm3n

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 12/04/2018 19:05 #58782

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1314
  • Ringraziamenti ricevuti 577
ciao Alernd, pensi sia possibile ordinare la benfotiamina in polvere ed incapsularcela come per la C? :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 12/04/2018 19:10 #58783

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1314
  • Ringraziamenti ricevuti 577
anche se comunque vedo che si trova anche in capsule ad alto dosaggio e presso aziende ottime:

www.amazon.it/Doctors-Best-migliore-Benf...ariane/dp/B00CQ81WJM

ovviamente si andrà a spendere qualcosina in più rispetto alla polvere da incapsulare, ma intanto ho scritto alla farmacia per sapere se trova quella forma di B1 e quanto costa B)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

Vitamina B1 in Parkinson, Diabete CFS e altro 18/04/2018 14:09 #58862

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 626
  • Ringraziamenti ricevuti 612
@Miciofelix, al momento non ho trovato nessun fornitore che la venda in polvere.

Qua alcuni studi sulla biodisponibilità ed efficacia della benfotiamina: www.terraternal.com/Products/ProductDeta...otiamina/577/91.aspx
Codice voucher 11627758 per beneficiare delle spese di spedizione gratuite dal sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix
Tempo creazione pagina: 0.162 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA