Benvenuto, Ospite
Benvenuti - fate parte dell' alleanza della salute!

Dillo a noi e ai nostri soci chi sei, cosa ti piace e perché sei diventato un membro di questo forum. Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti e speriamo di vederti in giro!

ARGOMENTO: nuovo iscritto

nuovo iscritto 09/09/2017 17:56 #56589

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Buonaserata abito in provincia di Messina credo nella medicina alternativa, mi piacerebbe trovare qualche operatore veramente valido dalle mie parti ma credo che purtroppo non ce ne siano. Da circa tre anni subisco i danni di quella, se ho veramente quella, che dovrebbe essere una malattia piuttosto infrequente: Neuropatia del nervo Pudendo. Ho giornalieri fastidi in zona anal-perineale. Ancora non sono riuscito ad imbroccare la giusta strada della guarigione o quanto meno dell'attenuazione dei sintomi. Veramente sono alla ricerca di qualche medico che sappia leggere in una RM la vera situazione del nervo o quantomeno che sappia confermarmi quella che è stata solo una diagnosi clinica. Ma pare che in questo genere di situazioni le indagini strumentali non siano totalmente affidabili. C'è qualcuno che è in condizioni simili alle mie, o che ci è passato o che conosca qualcosa riguardo tale situazione fisica? Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 09/09/2017 22:11 #56590

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1594
  • Ringraziamenti ricevuti 735
ciao Jo, in attesa di qualcuno che ti risponda in merito alla tua patologia ti dò il benvenuto nel forum, ciao! :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 10/09/2017 06:47 #56593

  • alpaluda
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1044
  • Ringraziamenti ricevuti 268
Benvenuto anche da parte mia...
www.alpaluda.com/20180501.htm

Non veniamo al mondo per lavorare o per accumulare ricchezza, ma per vivere: e di vita ne abbiamo solo una (José Mujica).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 10/09/2017 09:56 #56594

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3176
  • Ringraziamenti ricevuti 507
Benvenuto :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 10/09/2017 09:57 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 10/09/2017 11:09 #56595

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Grazie a tutti!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 11/09/2017 15:42 #56604

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 633
  • Ringraziamenti ricevuti 624
Jo ha scritto:
Buonaserata abito in provincia di Messina credo nella medicina alternativa, mi piacerebbe trovare qualche operatore veramente valido dalle mie parti ma credo che purtroppo non ce ne siano. Da circa tre anni subisco i danni di quella, se ho veramente quella, che dovrebbe essere una malattia piuttosto infrequente: Neuropatia del nervo Pudendo. Ho giornalieri fastidi in zona anal-perineale. Ancora non sono riuscito ad imbroccare la giusta strada della guarigione o quanto meno dell'attenuazione dei sintomi. Veramente sono alla ricerca di qualche medico che sappia leggere in una RM la vera situazione del nervo o quantomeno che sappia confermarmi quella che è stata solo una diagnosi clinica. Ma pare che in questo genere di situazioni le indagini strumentali non siano totalmente affidabili. C'è qualcuno che è in condizioni simili alle mie, o che ci è passato o che conosca qualcosa riguardo tale situazione fisica? Grazie

CIao Jo,

benvenuto nel forum anche da parte mia.
Ti riporto i consigli che diedi tempo fa ad un'altra persona che soffriva della tua stessa patologia (tralaltro molto dolorosa).


Esistono due sostanze ( l'acetilcarnitina e l'acido alfa lipoico) che vengono impiegate con successo per il trattamento del dolore associato alle neuropatie (ernia da disco, lombosciatalgia, sindrome del tunnel carpale, piede del diabetico, alcuni tipi di cefalee e la patologia di cui soffri).

Entrambe le sostanze dispiegano un'azione analgesica - se impiegate ad alti dosaggi - e vi è una vasta letteratura scientifica che ne documenta il meccanismo d'azione e i risultati ottenuti. Vedi ad esempio il documento allegato
Il vantaggio indubbio di queste sostanze rispetto ai FANS è che sono estremamente ben tollerate, anche per un'uso quotidiano.

L'azione antidolorifica dell'acetilcarnitina si registra a partire da dosaggi di 1.500mg al giorno, mentre per l'acido alfa lipoico sono necessari circa 600mg/die. Un buon prodotto che le contiene entrambe e che ti permette di raggiungere questo dosaggio è ad esempio www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PID=3217&OS=244 (N.4 pastiglie al giorno; se ti registri da questo link di referral otteniamo entrambi 10 Euro per l'acquisto :
www.biovea.com/it/referree.aspx?LinkRefe...asTgK3xCwaTJ7gOgU%3d

Altra sostanza da affiancare è la metilcobalamina in dosi alte (5mg). Si tratta di una forma di B12 molto biodisponibile ed efficace a livello neurologico. Un modo efficace per assumerla è attraverso pastiglie sublinguali. Un buon prodotto è: www.lifeextensioneurope.com/methylcobala...-vegetarian-lozenges

Altre sostanze importanti da assumere, come (vit.C, zinco, selenio, altre vitamine complesso B, magnesio ecc. le ottieni attraverso un multivitaminico a dosaggi ortomolecolari. Personalmente ti consiglio questo: www.lifeextensioneurope.com/two-per-day-...es-120-capsules-1887 (usando il coupon 11627758 in fase di acquisto benefici delle s.spedizione gratuite con consegna tracciata in max 3 giorni )

Al protocollo è opportuno affiancare anche la curcumina e dall'estratto di zenzero. Entrambi questi estratti fitoterapici hanno un'azione antinfiammatoria marcata ed ampiamente documentata. In rete trovi vari studi scientifici che ne evidenziano l'azione antinfiammatoria, anche con riferimento allo specifico caso delle neuropatie (vd. es journals.plos.org/plosone/article?id=10....&dti=402350459950555).

Un buon prodotto che impiega una forma brevettata di Curcumina (ovvero la BCM-95 che è estremamente biodisponibile) assieme allo zenzero è questo: www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PI...i-curcuma-60-Capsule
Per disinfiammare rapidamente paritirei con un dosaggio d'attacco di N.2 capsule al giorno ai pasti.

Questo messaggio ha un file allegato.
Accedi o registrati per visualizzarlo.

Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: alpaluda, miciofelix

nuovo iscritto 11/09/2017 17:18 #56605

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Alernd ha scritto:
Jo ha scritto:
Buonaserata abito in provincia di Messina credo nella medicina alternativa, mi piacerebbe trovare qualche operatore veramente valido dalle mie parti ma credo che purtroppo non ce ne siano. Da circa tre anni subisco i danni di quella, se ho veramente quella, che dovrebbe essere una malattia piuttosto infrequente: Neuropatia del nervo Pudendo. Ho giornalieri fastidi in zona anal-perineale. Ancora non sono riuscito ad imbroccare la giusta strada della guarigione o quanto meno dell'attenuazione dei sintomi. Veramente sono alla ricerca di qualche medico che sappia leggere in una RM la vera situazione del nervo o quantomeno che sappia confermarmi quella che è stata solo una diagnosi clinica. Ma pare che in questo genere di situazioni le indagini strumentali non siano totalmente affidabili. C'è qualcuno che è in condizioni simili alle mie, o che ci è passato o che conosca qualcosa riguardo tale situazione fisica? Grazie

CIao Jo,

benvenuto nel forum anche da parte mia.
Ti riporto i consigli che diedi tempo fa ad un'altra persona che soffriva della tua stessa patologia (tralaltro molto dolorosa).


Esistono due sostanze ( l'acetilcarnitina e l'acido alfa lipoico) che vengono impiegate con successo per il trattamento del dolore associato alle neuropatie (ernia da disco, lombosciatalgia, sindrome del tunnel carpale, piede del diabetico, alcuni tipi di cefalee e la patologia di cui soffri).

Entrambe le sostanze dispiegano un'azione analgesica - se impiegate ad alti dosaggi - e vi è una vasta letteratura scientifica che ne documenta il meccanismo d'azione e i risultati ottenuti. Vedi ad esempio il documento allegato
Il vantaggio indubbio di queste sostanze rispetto ai FANS è che sono estremamente ben tollerate, anche per un'uso quotidiano.

L'azione antidolorifica dell'acetilcarnitina si registra a partire da dosaggi di 1.500mg al giorno, mentre per l'acido alfa lipoico sono necessari circa 600mg/die. Un buon prodotto che le contiene entrambe e che ti permette di raggiungere questo dosaggio è ad esempio www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PID=3217&OS=244 (N.4 pastiglie al giorno; se ti registri da questo link di referral otteniamo entrambi 10 Euro per l'acquisto :
www.biovea.com/it/referree.aspx?LinkRefe...asTgK3xCwaTJ7gOgU%3d

Altra sostanza da affiancare è la metilcobalamina in dosi alte (5mg). Si tratta di una forma di B12 molto biodisponibile ed efficace a livello neurologico. Un modo efficace per assumerla è attraverso pastiglie sublinguali. Un buon prodotto è: www.lifeextensioneurope.com/methylcobala...-vegetarian-lozenges

Altre sostanze importanti da assumere, come (vit.C, zinco, selenio, altre vitamine complesso B, magnesio ecc. le ottieni attraverso un multivitaminico a dosaggi ortomolecolari. Personalmente ti consiglio questo: www.lifeextensioneurope.com/two-per-day-...es-120-capsules-1887 (usando il coupon 11627758 in fase di acquisto benefici delle s.spedizione gratuite con consegna tracciata in max 3 giorni )

Al protocollo è opportuno affiancare anche la curcumina e dall'estratto di zenzero. Entrambi questi estratti fitoterapici hanno un'azione antinfiammatoria marcata ed ampiamente documentata. In rete trovi vari studi scientifici che ne evidenziano l'azione antinfiammatoria, anche con riferimento allo specifico caso delle neuropatie (vd. es journals.plos.org/plosone/article?id=10....&dti=402350459950555).

Un buon prodotto che impiega una forma brevettata di Curcumina (ovvero la BCM-95 che è estremamente biodisponibile) assieme allo zenzero è questo: www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PI...i-curcuma-60-Capsule
Per disinfiammare rapidamente paritirei con un dosaggio d'attacco di N.2 capsule al giorno ai pasti.
Ciao Alernd ti ringrazio delle dettagliate informazioni che mi dai. Certo in questi ultimi anni, giocoforza, ho fatto le mie esperienze e molto di ciò che mi dici l'ho assunto o lo assumo tutt'ora, alcune cose mi erano sconosciute. Ti risulta qualcosa sul versante fisioterapico tipo campi elettromagnetici pulsati o tens?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 12/09/2017 09:14 #56606

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 633
  • Ringraziamenti ricevuti 624
Jo ha scritto:
Alernd ha scritto:
Jo ha scritto:
Buonaserata abito in provincia di Messina credo nella medicina alternativa, mi piacerebbe trovare qualche operatore veramente valido dalle mie parti ma credo che purtroppo non ce ne siano. Da circa tre anni subisco i danni di quella, se ho veramente quella, che dovrebbe essere una malattia piuttosto infrequente: Neuropatia del nervo Pudendo. Ho giornalieri fastidi in zona anal-perineale. Ancora non sono riuscito ad imbroccare la giusta strada della guarigione o quanto meno dell'attenuazione dei sintomi. Veramente sono alla ricerca di qualche medico che sappia leggere in una RM la vera situazione del nervo o quantomeno che sappia confermarmi quella che è stata solo una diagnosi clinica. Ma pare che in questo genere di situazioni le indagini strumentali non siano totalmente affidabili. C'è qualcuno che è in condizioni simili alle mie, o che ci è passato o che conosca qualcosa riguardo tale situazione fisica? Grazie

CIao Jo,

benvenuto nel forum anche da parte mia.
Ti riporto i consigli che diedi tempo fa ad un'altra persona che soffriva della tua stessa patologia (tralaltro molto dolorosa).


Esistono due sostanze ( l'acetilcarnitina e l'acido alfa lipoico) che vengono impiegate con successo per il trattamento del dolore associato alle neuropatie (ernia da disco, lombosciatalgia, sindrome del tunnel carpale, piede del diabetico, alcuni tipi di cefalee e la patologia di cui soffri).

Entrambe le sostanze dispiegano un'azione analgesica - se impiegate ad alti dosaggi - e vi è una vasta letteratura scientifica che ne documenta il meccanismo d'azione e i risultati ottenuti. Vedi ad esempio il documento allegato
Il vantaggio indubbio di queste sostanze rispetto ai FANS è che sono estremamente ben tollerate, anche per un'uso quotidiano.

L'azione antidolorifica dell'acetilcarnitina si registra a partire da dosaggi di 1.500mg al giorno, mentre per l'acido alfa lipoico sono necessari circa 600mg/die. Un buon prodotto che le contiene entrambe e che ti permette di raggiungere questo dosaggio è ad esempio www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PID=3217&OS=244 (N.4 pastiglie al giorno; se ti registri da questo link di referral otteniamo entrambi 10 Euro per l'acquisto :
www.biovea.com/it/referree.aspx?LinkRefe...asTgK3xCwaTJ7gOgU%3d

Altra sostanza da affiancare è la metilcobalamina in dosi alte (5mg). Si tratta di una forma di B12 molto biodisponibile ed efficace a livello neurologico. Un modo efficace per assumerla è attraverso pastiglie sublinguali. Un buon prodotto è: www.lifeextensioneurope.com/methylcobala...-vegetarian-lozenges

Altre sostanze importanti da assumere, come (vit.C, zinco, selenio, altre vitamine complesso B, magnesio ecc. le ottieni attraverso un multivitaminico a dosaggi ortomolecolari. Personalmente ti consiglio questo: www.lifeextensioneurope.com/two-per-day-...es-120-capsules-1887 (usando il coupon 11627758 in fase di acquisto benefici delle s.spedizione gratuite con consegna tracciata in max 3 giorni )

Al protocollo è opportuno affiancare anche la curcumina e dall'estratto di zenzero. Entrambi questi estratti fitoterapici hanno un'azione antinfiammatoria marcata ed ampiamente documentata. In rete trovi vari studi scientifici che ne evidenziano l'azione antinfiammatoria, anche con riferimento allo specifico caso delle neuropatie (vd. es journals.plos.org/plosone/article?id=10....&dti=402350459950555).

Un buon prodotto che impiega una forma brevettata di Curcumina (ovvero la BCM-95 che è estremamente biodisponibile) assieme allo zenzero è questo: www.biovea.com/it/product_detail.aspx?PI...i-curcuma-60-Capsule
Per disinfiammare rapidamente paritirei con un dosaggio d'attacco di N.2 capsule al giorno ai pasti.
Ciao Alernd ti ringrazio delle dettagliate informazioni che mi dai. Certo in questi ultimi anni, giocoforza, ho fatto le mie esperienze e molto di ciò che mi dici l'ho assunto o lo assumo tutt'ora, alcune cose mi erano sconosciute. Ti risulta qualcosa sul versante fisioterapico tipo campi elettromagnetici pulsati o tens?

Mi spiace, personalmente non ho esperienza in altri ambiti se non quello ortomolecolare/fitoterapico.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 12/09/2017 14:39 #56607

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Ciao Alernd volevo chiederti un parere riguardo l'Acetilcarnitina! Avrei intenzione, anche considerando l'ultimo congresso sul dolore neuropatico svoltosi a Praga e studi internazionali, di dare un affondo su questa sostanza assumendo un quantitativo di 3g al giorno per 8 settimane! Secondo te il quantitativo potrebbe essere eccessivo e creare qualche problema di stomaco? Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 12/09/2017 23:07 #56608

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 633
  • Ringraziamenti ricevuti 624
Ciao Jo,

si ti confermo che puoi aumentare tranquillamente il dosaggio dell'acetilcarnitina fino a quando non trovi la dose che ti permette un controllo soddisfacente del dolore. In questo forum ricordo che ci sono sono vari utenti che impiegano regolarmente dai 5 ai 10 gr al giorno di acetilcarnitina, senza effetti collaterali di particolare rilevanza.
Non esistono problemi di sovradosaggio. Si tratta di una sostanza sicurissima con una tossicità pari a quella dell'acqua (vi sono alcuni studi a riguardo che se posso ti recupero). Al massimo, ad alte dosi potresti avere una leggera scarica diarroica.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Jo

nuovo iscritto 12/09/2017 23:21 #56610

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1892
  • Ringraziamenti ricevuti 905
Ciao Jo e benvenuto nel forum :)
Oltre a quanto riportato da Alernd ti rammento l'importanza di assumere la vitamina C a tolleranza intestinale quattro volte al giorno; trovi tutte le informazioni utilizzando la funzione "cerca".
Abbi costanza e pazienza; il miglioramento del tuo stato di salute sarà evidente.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Jo

nuovo iscritto 13/09/2017 12:39 #56623

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Grazie a Yagoo40 e Alernd per le informazioni, Aggiornerò sull'evoluzione della mia situazione!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

nuovo iscritto 14/09/2017 07:35 #56633

  • Laura80
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 723
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Benvenuto anche da parte mia Jo! :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 14/09/2017 10:22 #56637

  • Jo
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 36
  • Ringraziamenti ricevuti 6
Grazie Laura80!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

nuovo iscritto 25/09/2017 14:17 #56740

  • sampei
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • .
  • Messaggi: 793
  • Ringraziamenti ricevuti 145
benvenuto!
"..Le stelle stanno in cielo, i SOGNI non lo so.. so solo che son POCHI quelli che si avverano!"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Jo
Tempo creazione pagina: 0.200 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA