Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico

Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 11/06/2012 23:09 #9819

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1835
  • Ringraziamenti ricevuti 843
Buonasera,
il marito di una nostra comune amica è stato investito da un'autovettura, riportando la frattura esposta del piatto tibiale oltre ad altre fratture alle costole.
In attesa dell'intervento chirurgico previsto per domani mattina, ci vengono richiesti più consigli possibili sia per sostituire gli antinfiammatori (rifiutati dal paziente) che per l'assunzione di vitamina C (in liposomi?).

Il dubbio è se quest'ultima possa interferire negativamente con gli inevitabili antibiotici che gli verranno somministrati nella fase pre-operatoria.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 11/06/2012 23:30 #9820

  • Cecilia
Da quanto ne so, e leggo, la vit C non interferisce con l´azione degli antibiotici, www.vitamag.ch/it/article/antibiotici-vitamine/
come antinfiammatori non c´é che l´imbarazzo della scelta:
curcumina
quercetina
resveratrolo
boswelia

Per favore, é abbastanza urgente! vi prego di postare le vostre conoscenze :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 11/06/2012 23:45 #9821

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 604
  • Ringraziamenti ricevuti 559
La bromelina è un potente antinfiammatorio che viene spesso impiegato pre e post intervento chirurgico, perché riduce l'edema e migliora i fenomeni infiammatori a seguito di traumi e incidenti e favorisce il recupero post operatorio.

Come antinfiammatorio va assunta a stomaco vuoto almeno 2/3 volte al giorno.
Associata alla vitamina C e alla quercitina risulta ancora più efficace.
Codice voucher 11627758 per beneficiare delle spese di spedizione gratuite dal sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 11/06/2012 23:46 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Cecilia, yagoo40, soani

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 12/06/2012 02:15 #9822

  • Hall
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Personalmente L'unica volta che sono finito in ospedale non ho preso niente di quanto mi veniva prescritto antibiotici compresi, anche perché questi andrebbero presi in caso di infezione batterica, se questa non c'è trovo assurdo prenderli in maniera preventiva. :woohoo:

Comunque scopro solo ora chi é l'AMICA in comune, e gli auguro un forte in bocca al lupo e una buona guarigione :)
"A volte è meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio"

"La scoperta consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto, e pensare...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, soani

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 12/06/2012 13:56 #9828

  • Hall
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 706
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Abbiamo notizie? :oops:
"A volte è meglio tacere e dare l'impressione di essere stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio"

"La scoperta consiste nel vedere ciò che tutti hanno visto, e pensare...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 12/06/2012 14:51 #9830

  • Raffaele/Michelangelo
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Poesia è la vita
  • Messaggi: 669
  • Ringraziamenti ricevuti 759
Sono in contatto già da prima dell'intervento con Elena.

Le ho scritto che la C non altera assolutamente i valori dell'emocromo e solo se stava assumendo Warfarin (anticoagulante), in quel caso era meglio concordasse coi medici a quale dose fosse conveniente l'assunzione di C.

Le ho anche precisato che solo alcuni test di laboratorio (Bilirubina, Creatinina, esame per la ricerca di sangue occulto) potevano risentire dell'interferenza della C.

Le ho poi specificato che in vista d'un intervento chirurgico si dovrebbero somministrare ai pazienti tutte le vitamine e i minerali, particolarmente la C, la D, la E, la K, la B2, la B5, la B6, la B9, il Calcio, il Magnesio, il Potassio, il Rame, lo Zinco, gli enzimi digestivi, il Lactobacillus acidophilus.

E che nel post-operatorio c'è sempre un forte calo di C, per cui erano da assumere prima e dopo (anche per flebo) almeno 10 g di C.

Mi ha risposto che gli avevano trovato i valori della Bilirubina alta.

Al che le ho riconfermato ch'era una conseguenza della C, evidenziata da Hendler ma anche da altri dei quali mi sfugge il nome, le cui alte dosi interferiscono con l'interpretazione del test di laboratorio relativo alla Bilirubina, e che se non ha cirrosi, epatite, infezioni serie in corso, neoplasie al fegato, anemia, ematomi, emorragie gastrointestinali, ipertiroidismo, toxoplasmosi il rialzo non doveva preoccupare.

Le avevo anche consigliato di portarlo via di là e di andare all'A.I.M.O. dal Professor Adolfo Panfili: le ho dato i numeri telefonici e aggiunto che avrebbe avuto la miglior ortopedia in assoluto e il conforto dell'Ortomolecolare.

Mi ha risposto che Paolo non vedeva l'ora di essere operato e che ri-sottoporsi a tutte le torture pre-operatorie non gli andava.

Gli ho aggiunto di fargli fare il Test dell'individualità biochimica agli aminoacidi, che con le vitamine e i minerali, oligoelementi compresi, saranno determinanti per la ripresa; di sottoporlo al Test alle intolleranze e alle allergie alimentari, di notificarmi il suo emogruppo e l'esito del pH urinario.

Mentre Vi scrivo, non è ancora uscito dalla sala operatoria: mi aveva detto Elena che l'intervento sarebbe durato minimo 2 ore, ma presumevo non meno di 3.

E' entrato in sala operatoria alle 11:50, sono tutti usciti tranne che Paolo.

Raffaele
FeliceE'ChiVedeEContemplaAssente;Ore,GiorniEdAnniInUn DolceSvanire,SaluteNelCorpoELaPaceNellaMente.NotteE' Sonno,GiornoQuietoIre.CosìFammiVivere,NonVistoENon...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 12/06/2012 16:09 #9834

  • Raffaele/Michelangelo
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Poesia è la vita
  • Messaggi: 669
  • Ringraziamenti ricevuti 759
Alle 15:15, mi scrive Elena, è uscito il chirurgo dalla sala operatoria e le ha detto che stavano richiudendo Paolo.

Le ha descritto l'operazione, aggiungendole ch'è sotto antibiotici e lo sarà per 15 gg. + calceparina.

Niente C e.v.

L'intervento si è svolto in anestesia generale: pressione 90 su 75.

Per stasera deve stare digiuno, neanche l'acqua, è sotto fisiologica.

Elena saluta tutti i Foristi.

Raffaele
FeliceE'ChiVedeEContemplaAssente;Ore,GiorniEdAnniInUn DolceSvanire,SaluteNelCorpoELaPaceNellaMente.NotteE' Sonno,GiornoQuietoIre.CosìFammiVivere,NonVistoENon...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Cecilia, yagoo40, Hall, soani

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 15/06/2012 16:34 #9912

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1835
  • Ringraziamenti ricevuti 843
La nostra amica Elena ringrazia tutti i foristi (e venditori!) per i consigli, il supporto e l'assistenza ricevuti in questi giorni.
Si collegherà appena possibile, ma ha voluto anticipare mio tramite i ringraziamenti.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Hall

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 20/06/2012 11:49 #10058

  • Cecilia
Novitá? :dry:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 20/06/2012 13:02 #10063

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1835
  • Ringraziamenti ricevuti 843
Cecilia ha scritto:
Novitá? :dry:

Ricevuto messaggio da Elena la quale mi dice che il marito è stato ricoverato nella clinica di Panfili e che dopo 9 notti è riuscito finalmente a dormire qualche ora di fila!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Cecilia, Hall

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 20/06/2012 23:06 #10067

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1835
  • Ringraziamenti ricevuti 843
Domani mattina Panfili ri-opererà Paolo su 3 vertebre lombari.
In bocca al lupo! ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Cecilia

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 25/06/2012 19:55 #10174

  • erpiso
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 140
  • Ringraziamenti ricevuti 82
novità?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Re: Consigli ortomolecolari per intervento chirurgico 05/06/2014 19:41 #28277

  • feuxdartifice
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 715
  • Ringraziamenti ricevuti 203
Raffaele ha scritto:
Sono in contatto già da prima dell'intervento con Elena.

Le ho scritto che la C non altera assolutamente i valori dell'emocromo e solo se stava assumendo Warfarin (anticoagulante), in quel caso era meglio concordasse coi medici a quale dose fosse conveniente l'assunzione di C.

Le ho anche precisato che solo alcuni test di laboratorio (Bilirubina, Creatinina, esame per la ricerca di sangue occulto) potevano risentire dell'interferenza della C.

Le ho poi specificato che in vista d'un intervento chirurgico si dovrebbero somministrare ai pazienti tutte le vitamine e i minerali, particolarmente la C, la D, la E, la K, la B2, la B5, la B6, la B9, il Calcio, il Magnesio, il Potassio, il Rame, lo Zinco, gli enzimi digestivi, il Lactobacillus acidophilus.

E che nel post-operatorio c'è sempre un forte calo di C, per cui erano da assumere prima e dopo (anche per flebo) almeno 10 g di C.

Mi ha risposto che gli avevano trovato i valori della Bilirubina alta.

Al che le ho riconfermato ch'era una conseguenza della C, evidenziata da Hendler ma anche da altri dei quali mi sfugge il nome, le cui alte dosi interferiscono con l'interpretazione del test di laboratorio relativo alla Bilirubina, e che se non ha cirrosi, epatite, infezioni serie in corso, neoplasie al fegato, anemia, ematomi, emorragie gastrointestinali, ipertiroidismo, toxoplasmosi il rialzo non doveva preoccupare.

Le avevo anche consigliato di portarlo via di là e di andare all'A.I.M.O. dal Professor Adolfo Panfili: le ho dato i numeri telefonici e aggiunto che avrebbe avuto la miglior ortopedia in assoluto e il conforto dell'Ortomolecolare.

Mi ha risposto che Paolo non vedeva l'ora di essere operato e che ri-sottoporsi a tutte le torture pre-operatorie non gli andava.

Gli ho aggiunto di fargli fare il Test dell'individualità biochimica agli aminoacidi, che con le vitamine e i minerali, oligoelementi compresi, saranno determinanti per la ripresa; di sottoporlo al Test alle intolleranze e alle allergie alimentari, di notificarmi il suo emogruppo e l'esito del pH urinario.

Mentre Vi scrivo, non è ancora uscito dalla sala operatoria: mi aveva detto Elena che l'intervento sarebbe durato minimo 2 ore, ma presumevo non meno di 3.

E' entrato in sala operatoria alle 11:50, sono tutti usciti tranne che Paolo.

Raffaele

Doma da: domani a analisi sangue e urine. Io no ho smesso integrazione oggi. Questo potrebbe falsare i valori delle a alisi?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.211 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA