Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Biotina

Biotina 09/01/2019 20:10 #61373

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 883
breve premessa....

la biotina è anche nel Two per Day nel dosaggio di 150 mcg, quando la rda giornaliera dovrebbe essere 15 mcg, e fin qui nulla di nuovo per noi seguaci dell'ortomolecolare, se pensiamo che dosi delle altre vitamine del gruppo B, la C ecc. nel TxD sono di gran lunga superiori alle rda ufficiali B)

ebbene ieri sono stato da un nuovo dermatologo (a proposito, Medico con la M maiuscola sia per competenza che per umanità che per accettazione delle vitamine, a breve lo aggiungerò alla famosa lista ;) ) che mi ha suggerito, per capelli e dermatite seborroica, di aggiungere la biotina...

al che ho risposto dicendo che di sicuro nei nostri multivitaminici la biotina è già presente e di gran lunga superiore ai dosaggi comuni, e difatti è così, ma lui mi ha comunque spiazzato dicendo di assumerne, minimo, 10 mg!! (milligrammi, non microgrammi!! )

signori, stiamo parlando di 15 mcg ufficiali, di 150 mcg del TxD, e di una dose enormemente più alta che oltretutto è indicata come "minimo" da assumere!!

a casa ho quindi fatto alcune ricerche sulla biotina, da me in passato trattata alla stregua dell'inositolo, cioè una "specie di vitamina del gruppo B" quindi senza particolare importanza, ed invece ho trovato (come per l'inositolo) piacevoli sorprese che vi linko qui di seguito:

www.medimagazine.it/proposito-di-nutrienti-che-cose-la-biotina/

"La biotina fa parte del complesso della vitamina B ed è stata originariamente indicata come “vitamina H.” (..)

Qual è la funzione della biotina?

Produzione di energia

La biotina è coinvolta nel metabolismo sia degli zuccheri che dei grassi. Nel metabolismo degli zuccheri, la biotina aiuta a trasformare lo zucchero in energia chimica utilizzabile. Per questo motivo, crampi muscolari e dolori legati alla sforzo fisico che possono essere il risultato della incapacità del corpo di utilizzare lo zucchero in modo efficiente come combustibile, possono segnalare una carenza di biotina.

Sintesi dei grassi (acidi grassi)

Molti dei classici sintomi di carenza di biotina comportano problemi legati alla pelle e il ruolo della biotina nella sintesi dei grassi è spesso citata come una ragione per questo legame biotina-pelle. La biotina è necessaria per la funzione di un enzima nel corpo chiamato acetil Co-A carbossilasi. Questo enzima mette insieme le basi per la produzione di grasso nel corpo.La produzione di grasso è fondamentale per tutte le cellule del corpo in quanto le membrane di tutte le cellule devono contenere le corrette componenti grasse per funzionare bene. La produzione di grasso è particolarmente critica per le cellule della pelle che muoiono e devono essere sostituite molto rapidamente e anche perché sono in contatto con l’ambiente esterno e il grasso deve servire come una barriera protettiva. Quando le componenti grasse delle cellule non possono essere prodotte correttamente a causa di carenza di biotina, le cellule della pelle sono tra le prime a sviluppare problemi. Nei neonati, il più comune sintomo di carenza di biotina è la crosta lattea – una dermatite in cui le croste giallognole / biancastre appaiono sul cuoio capelluto del bambino, sulle sopracciglia e dietro le orecchie. Negli adulti, la condizione della pelle è equivalente ed è chiamata dermatite seborroica, anche se può verificarsi in molte parti del corpo, differenti.

Supporto di attività del sistema nervoso

Poiché il glucosio e grassi sono usati per produrre energia all’interno del sistema nervoso, la biotina funziona anche come vitamina solidale in questa zona. Numerosi sintomi nervosi sono stati collegati alla carenza di biotina. Questi sintomi comprendono convulsioni, mancanza di coordinazione muscolare (atassia) e la mancanza di un buon tono muscolare (ipotonia).

(..)

Quali sono le condizioni di salute che richiedono la biotina?

La biotina può giocare un ruolo nella prevenzione e / o trattamento delle seguenti condizioni di salute:

La perdita dei capelli (alopecia)
Squilibri intestinali, tra cui la sindrome infiammatoria intestinale, sindrome del colon irritabile, morbo di Crohn, colite ulcerosa, e diarrea cronica
Condizioni neuromuscolari-correlati, tra cui convulsioni, atassia (movimenti caratterizzati dalla mancanza di coordinazione muscolare) e ipotonia (postura e del movimento caratterizzato da mancanza di tono muscolare)
Malattie della pelle, tra cui la crosta lattea nei neonati e dermatite seborroica negli adulti
La gravidanza, in quanto vi è una crescente domanda di nutrienti posti dal feto in crescita.

Quali sono i sintomi di tossicità per la biotina?

Rapporti di tossicità della biotina non sono emersi nella letteratura scientifica, nonostante l’uso di biotina per lunghi periodi di tempo in dosi fino a 60 mg al giorno. Per questo motivo, nelle sue1.998 raccomandazioni per l’assunzione di vitamine del complesso B, l’Istituto di Medicina presso l’Accademia Nazionale delle Scienze ha deciso di non fissare un limite massimo tollerabile (UL) per l’assunzione di biotina."

www.leggo.it/societa/sanita/biotina_la_v...oprieta-2379620.html

(..)

Scopriamo insieme tutti i benefici della Biotina.

1 - Metabolismo. La biotina viene considerata un catalizzatore per il controllo di una serie di reazioni metaboliche che prendono energia da componenti importanti come grassi, proteine e carboidrati. Questi processi sono molto importanti per la funzione corretta del corpo umano.

2 - Diabete. La biotina è utile per mantenere adeguati livelli di zucchero nel sangue, aiutando il corpo umano a regolare l’insulina.

3 - Cuore. La biotina è utile per ridurre il livello di colesterolo nel corpo, una delle principali cause di malattie come l’aterosclerosi, gli attacchi cardiaci e gli ictus.

4 - Tessuti. La biotina è importante per la crescita e la riparazione dei tessuti muscolari. Contribuisce inoltre al corretto funzionamento dei tessuti del sistema nervoso, aiutando la crescita ottimale del midollo osseo.

5 - Sintesi dei componenti. La biotina è considerata un sintetizzatore per diversi componenti vitali, indispensabili per la salute del corpo. Aiuta per esempio nella trasformazione del glucosio, estraendo adeguate quantità di energia. Aiuta inoltre nella sintesi degli acidi grassi e degli aminoacidi all’interno del corpo.

6 - Pelle. La biotina è un componente essenziale per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.

7 - Peso. La biotina è utile per ridurre il grasso in eccesso e mantenere il peso forma.

itmedbook.com/la-biotina-puo-aiutare-a-c...a-sclerosi-multipla/

(quel sito non mi fa copiare e incollare ma vi consiglio di leggerlo)

www.sidemast.org/blog/lundefinedassunzio...rmatologia-e-sicura/

(..) La dose giornaliera raccomandata di biotina è la seguente: neonati 5 mcg/die, bambini di età 9-13 anni: 20 mcg/die, 14-18 anni 25 mcg/die, adulti 30 mcg/die4. Nei pazienti con deficit di biotinidasi o deficit di carbossilasi multiple il fabbisogno giornaliero di biotina è 10 volte superiore. La biotina (vitamina B7 o H) come supplemento orale è prescritta in dosi estremamente differenti in varie malattie. E’ assunta a dosi molto alte (300 mg/die) (mio commento: 300 mg!! non vi ricorda una certa vitamina assunta ad altissime dosi in un certo protocollo?? :P ;) ), ad esempio, nella sclerosi multipla dove aiuta la remissione dei sintomi legati alla patologia (mio commento: !!!! :woohoo: :) ) 2. Negli Stati Uniti, dove i supplementi alimentari sono estremamente di moda e disponibili senza prescrizione i tutti i drugstore, è comune l’assunzione di alte dosi di biotina, fino a 20 mg al giorno. In Italia, in campo dermatologico, la dose di biotina prescritta per le malattie delle unghie e dei capelli è di 5-10 mg al giorno3-4. Non è quindi questa una dose in grado di alterare l’esito degli esami del sangue, e per l’assunzione di 5 mg al giorno di biotina non vi è necessità di sospensione prima di effettuare il prelievo ematico5.

ho trovato anche altri siti ma chiudo il topic e vi linko in chiusura un ottimo prodotto (a mio parere) che ho trovato su Amazon:

www.amazon.it/Vegavero-Dosaggio-MAGNESIO...ywords=biotina+10+mg

ottima marca già usata da alcuni di noi, senza eccipienti e a un ottimo prezzo, durerebbe 6 mesi assumendone 1 al giorno ma io già mi vedo a provare prima o poi anche il dosaggio "americano" di 20 mg :lol:

ripeto, parliamo di dosi da 5-10 mg in su, se qualcuno di voi dovesse aver provato finora la biotina a (esempio) 200 mcg, in pratica è come provare la C a 100 mg, praticamente zero o poco più.....insomma d'ora in poi la biotina entrerà a far parte del mio protocollo B)
Ultima modifica: 09/01/2019 20:14 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, ser, Lina, Midiclò, Liuc33, Marco R., Kito

Biotina 02/02/2019 19:59 #61600

  • Lina
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 210
  • Ringraziamenti ricevuti 58
miciofelix ha scritto:
breve premessa....

la biotina è anche nel Two per Day nel dosaggio di 150 mcg, quando la rda giornaliera dovrebbe essere 15 mcg, e fin qui nulla di nuovo per noi seguaci dell'ortomolecolare, se pensiamo che dosi delle altre vitamine del gruppo B, la C ecc. nel TxD sono di gran lunga superiori alle rda ufficiali B)

ebbene ieri sono stato da un nuovo dermatologo (a proposito, Medico con la M maiuscola sia per competenza che per umanità che per accettazione delle vitamine, a breve lo aggiungerò alla famosa lista ;) ) che mi ha suggerito, per capelli e dermatite seborroica, di aggiungere la biotina...

al che ho risposto dicendo che di sicuro nei nostri multivitaminici la biotina è già presente e di gran lunga superiore ai dosaggi comuni, e difatti è così, ma lui mi ha comunque spiazzato dicendo di assumerne, minimo, 10 mg!! (milligrammi, non microgrammi!! )

signori, stiamo parlando di 15 mcg ufficiali, di 150 mcg del TxD, e di una dose enormemente più alta che oltretutto è indicata come "minimo" da assumere!!

a casa ho quindi fatto alcune ricerche sulla biotina, da me in passato trattata alla stregua dell'inositolo, cioè una "specie di vitamina del gruppo B" quindi senza particolare importanza, ed invece ho trovato (come per l'inositolo) piacevoli sorprese che vi linko qui di seguito:

www.medimagazine.it/proposito-di-nutrienti-che-cose-la-biotina/

"La biotina fa parte del complesso della vitamina B ed è stata originariamente indicata come “vitamina H.” (..)

Qual è la funzione della biotina?

Produzione di energia

La biotina è coinvolta nel metabolismo sia degli zuccheri che dei grassi. Nel metabolismo degli zuccheri, la biotina aiuta a trasformare lo zucchero in energia chimica utilizzabile. Per questo motivo, crampi muscolari e dolori legati alla sforzo fisico che possono essere il risultato della incapacità del corpo di utilizzare lo zucchero in modo efficiente come combustibile, possono segnalare una carenza di biotina.

Sintesi dei grassi (acidi grassi)

Molti dei classici sintomi di carenza di biotina comportano problemi legati alla pelle e il ruolo della biotina nella sintesi dei grassi è spesso citata come una ragione per questo legame biotina-pelle. La biotina è necessaria per la funzione di un enzima nel corpo chiamato acetil Co-A carbossilasi. Questo enzima mette insieme le basi per la produzione di grasso nel corpo.La produzione di grasso è fondamentale per tutte le cellule del corpo in quanto le membrane di tutte le cellule devono contenere le corrette componenti grasse per funzionare bene. La produzione di grasso è particolarmente critica per le cellule della pelle che muoiono e devono essere sostituite molto rapidamente e anche perché sono in contatto con l’ambiente esterno e il grasso deve servire come una barriera protettiva. Quando le componenti grasse delle cellule non possono essere prodotte correttamente a causa di carenza di biotina, le cellule della pelle sono tra le prime a sviluppare problemi. Nei neonati, il più comune sintomo di carenza di biotina è la crosta lattea – una dermatite in cui le croste giallognole / biancastre appaiono sul cuoio capelluto del bambino, sulle sopracciglia e dietro le orecchie. Negli adulti, la condizione della pelle è equivalente ed è chiamata dermatite seborroica, anche se può verificarsi in molte parti del corpo, differenti.

Supporto di attività del sistema nervoso

Poiché il glucosio e grassi sono usati per produrre energia all’interno del sistema nervoso, la biotina funziona anche come vitamina solidale in questa zona. Numerosi sintomi nervosi sono stati collegati alla carenza di biotina. Questi sintomi comprendono convulsioni, mancanza di coordinazione muscolare (atassia) e la mancanza di un buon tono muscolare (ipotonia).

(..)

Quali sono le condizioni di salute che richiedono la biotina?

La biotina può giocare un ruolo nella prevenzione e / o trattamento delle seguenti condizioni di salute:

La perdita dei capelli (alopecia)
Squilibri intestinali, tra cui la sindrome infiammatoria intestinale, sindrome del colon irritabile, morbo di Crohn, colite ulcerosa, e diarrea cronica
Condizioni neuromuscolari-correlati, tra cui convulsioni, atassia (movimenti caratterizzati dalla mancanza di coordinazione muscolare) e ipotonia (postura e del movimento caratterizzato da mancanza di tono muscolare)
Malattie della pelle, tra cui la crosta lattea nei neonati e dermatite seborroica negli adulti
La gravidanza, in quanto vi è una crescente domanda di nutrienti posti dal feto in crescita.

Quali sono i sintomi di tossicità per la biotina?

Rapporti di tossicità della biotina non sono emersi nella letteratura scientifica, nonostante l’uso di biotina per lunghi periodi di tempo in dosi fino a 60 mg al giorno. Per questo motivo, nelle sue1.998 raccomandazioni per l’assunzione di vitamine del complesso B, l’Istituto di Medicina presso l’Accademia Nazionale delle Scienze ha deciso di non fissare un limite massimo tollerabile (UL) per l’assunzione di biotina."

www.leggo.it/societa/sanita/biotina_la_v...oprieta-2379620.html

(..)

Scopriamo insieme tutti i benefici della Biotina.

1 - Metabolismo. La biotina viene considerata un catalizzatore per il controllo di una serie di reazioni metaboliche che prendono energia da componenti importanti come grassi, proteine e carboidrati. Questi processi sono molto importanti per la funzione corretta del corpo umano.

2 - Diabete. La biotina è utile per mantenere adeguati livelli di zucchero nel sangue, aiutando il corpo umano a regolare l’insulina.

3 - Cuore. La biotina è utile per ridurre il livello di colesterolo nel corpo, una delle principali cause di malattie come l’aterosclerosi, gli attacchi cardiaci e gli ictus.

4 - Tessuti. La biotina è importante per la crescita e la riparazione dei tessuti muscolari. Contribuisce inoltre al corretto funzionamento dei tessuti del sistema nervoso, aiutando la crescita ottimale del midollo osseo.

5 - Sintesi dei componenti. La biotina è considerata un sintetizzatore per diversi componenti vitali, indispensabili per la salute del corpo. Aiuta per esempio nella trasformazione del glucosio, estraendo adeguate quantità di energia. Aiuta inoltre nella sintesi degli acidi grassi e degli aminoacidi all’interno del corpo.

6 - Pelle. La biotina è un componente essenziale per la salute della pelle, delle unghie e dei capelli.

7 - Peso. La biotina è utile per ridurre il grasso in eccesso e mantenere il peso forma.

itmedbook.com/la-biotina-puo-aiutare-a-c...a-sclerosi-multipla/

(quel sito non mi fa copiare e incollare ma vi consiglio di leggerlo)

www.sidemast.org/blog/lundefinedassunzio...rmatologia-e-sicura/

(..) La dose giornaliera raccomandata di biotina è la seguente: neonati 5 mcg/die, bambini di età 9-13 anni: 20 mcg/die, 14-18 anni 25 mcg/die, adulti 30 mcg/die4. Nei pazienti con deficit di biotinidasi o deficit di carbossilasi multiple il fabbisogno giornaliero di biotina è 10 volte superiore. La biotina (vitamina B7 o H) come supplemento orale è prescritta in dosi estremamente differenti in varie malattie. E’ assunta a dosi molto alte (300 mg/die) (mio commento: 300 mg!! non vi ricorda una certa vitamina assunta ad altissime dosi in un certo protocollo?? :P ;) ), ad esempio, nella sclerosi multipla dove aiuta la remissione dei sintomi legati alla patologia (mio commento: !!!! :woohoo: :) ) 2. Negli Stati Uniti, dove i supplementi alimentari sono estremamente di moda e disponibili senza prescrizione i tutti i drugstore, è comune l’assunzione di alte dosi di biotina, fino a 20 mg al giorno. In Italia, in campo dermatologico, la dose di biotina prescritta per le malattie delle unghie e dei capelli è di 5-10 mg al giorno3-4. Non è quindi questa una dose in grado di alterare l’esito degli esami del sangue, e per l’assunzione di 5 mg al giorno di biotina non vi è necessità di sospensione prima di effettuare il prelievo ematico5.

ho trovato anche altri siti ma chiudo il topic e vi linko in chiusura un ottimo prodotto (a mio parere) che ho trovato su Amazon:

www.amazon.it/Vegavero-Dosaggio-MAGNESIO...ywords=biotina+10+mg

ottima marca già usata da alcuni di noi, senza eccipienti e a un ottimo prezzo, durerebbe 6 mesi assumendone 1 al giorno ma io già mi vedo a provare prima o poi anche il dosaggio "americano" di 20 mg :lol:

ripeto, parliamo di dosi da 5-10 mg in su, se qualcuno di voi dovesse aver provato finora la biotina a (esempio) 200 mcg, in pratica è come provare la C a 100 mg, praticamente zero o poco più.....insomma d'ora in poi la biotina entrerà a far parte del mio protocollo B)

:idea: Posterò questo link sul mio diario fb... Grazie :kiss:
"se non trovi il tempo per salvaguardare la tua salute, dovrai trovarlo per curare la tua malattia"
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Biotina 02/02/2019 20:08 #61601

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 883
grazie a te Lina :)

tra l'altro proprio ieri sono tornato dal dermatologo che mi ha detto posso prenderne tranquillamente anche 20 mg al giorno B)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Biotina 02/02/2019 22:30 #61602

  • Liuc33
  • Online
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3453
  • Ringraziamenti ricevuti 595
Allora i 300 mcg che ci sono nel TPD sono inutili? o avranno un suo perchè :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Biotina 03/02/2019 02:01 #61609

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 1831
  • Ringraziamenti ricevuti 883
Liuc, nel two ci sono anche 250 mg di vitamina C a capsula, per te sono inutili visto che poi integri la C a dosi di 10 o più grammi? :)

diciamo che i 300 mcg (in 2 capsule, quindi 150 mcg a capsula) di biotina del two per day servono, come la C e le altre sostanze, a chi magari prende solo il two senza altri integratori, giusto per prendere una certa sostanza a dosi comunque molto più alte del fabbisogno minimo B) ....

noi ortomolecolari siamo un discorso a parte, integriamo poi molte sostanze in polvere o a dosi molto alte come la C, il magnesio, la D, ecc....ma molta gente (il 90% penso) di chi integra prende magari solo il multivitaminico e il two è uno dei migliori al mondo come dosaggi e come ingredienti....
Ultima modifica: 03/02/2019 02:02 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.221 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA