Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: risultati analisi del sangue, qualche consiglio.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 11:25 #59075

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Buongiorno,
ho appena ritirato le analisi del sangue.
Premetto che:
non ho riscontri precedenti su alcune analisi
sono soggetto a ipercolesterolemia nonostante faccia attività sportiva quotidiana ed abbia una dieta ricca di verdura e frutta (almeno 5 porzioni giornaliere).
Prendo quotidianamente (da settembre 2017): vit C 5gr, two per day, epa 720mg, dha 480mg, curcumina 1200mg, resveratrolo 1200mg, vit k2 100µg, VitD complessiva 2700 ui, probiotici 10 mlrd.

I risultato sono:
Colesterolo tot 351 mg/dl
Col HDL 61 mg/dl
Col LDL 275 mg/dl
Trigliceridi 77 mg/dl range (45-170)
Calcio 9,5 mg/dl (8,4 - 10.2)
Calcio ioniz. 3.9 mg/dl (4,0 - 5.5)
Vit D3 37,0 ng/ml
Omocisteina 10,30 umol/l (5,9 - 16,00)
Ferritina 122,1 ng/ml (10 - 390)
Vit B12 607 pg/ml (157 - 1060)
Paratormone 72,1 pg/ml (4,0 - 68,3)

Quadro Prot Elettroforetico
Proteine totali 7,6 g/dl (6,4 - 8,3)
elettroforesi capillare delle proteine sieriche
in %
Albumina 68,3% (55 - 64)
Alfa 1 2,8% (3,8 - 7,4)
Alfa 2 5,1% (7,0 - 10,0)
Beta 1 5,5% (5,6 - 8,0)
Beta 2 4,6% (3,3 - 6,4)
Gamma 13,7% (10,6 - 18,8)
Rapporto Albumine/globuline 2,15 (1,0 - 1,7)
elettroforesi capillare delle proteine sieriche in g/dl
Albumina 5,1 g/dl
Alfa 1 0,2 g/dl
Alfa 2 0,3 g/dl
Beta 1 0,4 g/dl
Beta 2 0,3 g/dl
Gamma 1,0 g/dl
La precedente analisi della Vit D, risale ad aprile 2017: Vit D3 23,0 ng/ml.
Cosa ne pensate?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 12:41 #59078

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3761
  • Ringraziamenti ricevuti 670
Hai il paratormone alto, secondo mè devi aumentare di molto la vit D, minimo 10.000ui al giorno. prendi anche magnesio che è fondamentale.
Ti conviene comunque farti consigliare da un medico non della medicina ufficiale :)
Ultima modifica: 08/05/2018 12:43 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 13:03 #59079

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 662
  • Ringraziamenti ricevuti 689
Ciao Zigghy,

esaminando le tue analisi emerge che:

1) Alcuni valori del profilo lipidico andrebbero ottimizzati. In particolare il rapporto Colesterolo Tot/HDL, che ora è di 5.75 e dovrebbe stare sotto i 5.0 (idealmente sotto 3.5). Anche il rapporto HDL/LDL - che ora è 0.222 - andrebbe migliorato, portandolo preferibilmente sopra 0.3. Il rapporto Trigliceridi/HDL è invece ottimo, perché sta sotto a 2.
Va detto però che, col protocollo ortomolecolare che già segui, ricco di antiossidanti e combinato con l'attività sportiva la dieta, ti stai adeguatamente proteggendo da quello che è uno dei principali pericoli per il sistema cardiovascolare, ovvere l'ossidazione del colesterolo. Personalmente, anche alla luce dell'ipercolesterolemia familiare di cui soffri - ti consiglierei di valutare l'introduzione di:

- niacina ad alte dosi (nella forma inositolo esanicotinato), che è un potente ipocolesterolemizzante. Dosaggio 800x2/die (tot.1600mg)
- l'Amla, un frutto della medicina ayurvedica con una marcata azione sui valori LDL e HDL.

Li trovi sullo stesso sito da cui ti rifornisci anche per il two per day. Mi riferisco a questi prodotti:
www.lifeextensioneurope.com/advanced-lip...tarian-capsules-1120
www.lifeextensioneurope.it/no-flush-niac...-800-mg-100-capsules

Lascia stare invece il tanto pubblicizzato estratto di riso rosso, perché agendo in maniera analoga alle statine, presenta anche gli stessi effetti collaterali (soprattutto se usato per periodi lunghi).

2) L'altro aspetto che le tue analisi evidenziano è quello relativo ai valori della vit. D e al rapporto col PTH. I valori 25(OH)D sono infatti bassi e ancora lontani dai range di riferimento ottimali (50-90 ng/dl). Questo è evidenziato anche dal fatto che il paratormone è ancora alto.
Personalmente aumenterei il dosaggio giornaliero della D, integrando - in aggiunta alle 2.700UI che già assumi - altre 5.000UI al giorno. Un ottimo prodotto è quello della Healthy Origins in softgels, che trovi facilmente o su amazon o su www.kgcshop.it
Poi rifarei le analisi tra tre mesi per vedere se il dosaggio è adeguato o se va modificato.

3) Gli altri valori della analisi che hai riportato sono buoni invece. Non farti trarre in inganno dai valori -apparentemente sballati - dell'elettroforesi proteica, ovvero l'albumina alta e le proteine alfa 1 - 2 e gamma 1-2 basse. Quando l'albumina percentuale aumenta rispetto ai valori normali, le altre proteine, per differenza, si riducono. Questo quadro però non ha una particolare rilevanza clinica e non denota una possibile patologia.

Ultima considerazione, non vedo nel tuo protocollo il magnesio. Questo minerale è fondamentale per una miriade di aspetti, perché implicato in oltre 300 reazioni biochimiche. Lavora inoltre in tandem con la vitamina D, migliorando l'assorbimento e il metabolismo di quest'ultima e mitigandone i possibili effetti collaterali.
Per quanto riguarda la forma hai l'imbarazzo della scelta: citrato, bisglicinato, cloruro, ascorbato ecc. Sperimenta un po' e scegli poi la forma che ti fa star meglio. Nulla ti vieta di combinare piu' forme, per massimizzarne i benefici. Ne integrerei almeno 400mg++ al giorno.

ciao
A.

ps: in futuro, quando rifarai le analisi, ti conviene inserire anche la LP (a), la proteina C-reattiva, Hba1c, il testosterone libero/totale e il rapporto Omega6/3. Questo per avere un quadro piu' completo del rischio cardiovascolare individuale
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 08/05/2018 13:13 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 13:08 #59080

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3761
  • Ringraziamenti ricevuti 670
Alernd@
Sei sicuro che non sia meglio la niacina flush?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 13:19 #59081

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Grazie per la risposta esaustiva, sicuramente integrerò tutto quello che mi ha consigliato.
Volevo chiedere se aumento le UI di D3, devo aumentare anche la quantità di k2 mk7?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 13:34 #59082

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 662
  • Ringraziamenti ricevuti 689
@Zigghy, figurati. Tienici aggiornati sulle evoluzioni. FIno a 10.000UI al giorno non è necessario aumentare ulteriormente il dosagigo della K2, secondo alcune scuole di pensiero

@Liuc: secondo alcuni studi (che cerco di recuperare appena posso) l'inositolo esanicotinato sembra essere altrettanto efficace nel ridurre i livelli di colesterolo, con l'indubbio vantaggio di essere meglio tollerato rispetto all'acido nicotinico. Inoltre si può iniziare subito con un dosaggio "terapeutico", a differenza della niacina standard che, come sai, va incrementata gradualmente.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 08/05/2018 13:35 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 13:53 #59083

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Sicuramente Vi terrò informati.
Mi potresti consigliare un buon integratore di magnesio? Quanti grammi al giorno?
Ripongo l'altra domanda, devo aumentare la quantità di K2 mk7 in relazione all'aumento di UI di D3?
Ultima modifica: 08/05/2018 14:00 da zigghy.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 15:05 #59085

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Sicuramente Vi terrò informati.
Mi potresti consigliare un buon integratore di magnesio? Quanti grammi al giorno?
Ripongo l'altra domanda, devo aumentare la quantità di K2 mk7 in relazione all'aumento di UI di D3?

Concordo con tutto quello che ha scritto @Alernd però io controllerei anche l'alimentazione
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 16:41 #59087

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Dunque da un anno che non mangio niente più cibi che contengono amido e glutine, non utilizzo zuccheri e nessun dolcificante.
La mia dieta giornaliera è così composta:
Appena sveglio un bicchiere di acqua tiepida con un cucchiaino di aceto di mele non filtrato biologico, lo alterno ogni 15 giorni con un bicchiere di acqua tiepida con un limone spremuto.
Colazione:
2 tazze di 400 ml di tè pu erh biologico
una banana
200 gr di yogurt senza zuccheri aggiunti con fragole, semi di girasole e 2 noci.
una mela granny smith

Pranzo:
1 kg di verdura a foglia verde bollita (broccoli - spinaci - bietole - scarola)
100 gr di legumi oppure un uovo, oppure carne o pesce
melanzane o zucchini grigliati

Spuntino:
Un'arancia
una fetta di ananas
2 tazze da 400ml di tè pu erh bio

Cena:
inslata con un formaggio caprino fresco.

Tutti i pasti li condisco con oilio EVO a crudo, curcuma e peperoncino di cayenna.

Ho 46 anni sono alto 183cm e peso 73kg. Dal lunedì al venerdì faccio attività fisica HIIT, il sabato rinforzamento muscolare, la domenica mattina una corsetta di 40 min.
@Alernd scusa se ho rifatto la domanda, avevo letto di sfuggita il tuo post. Grazie.
Ho dimenticato di scrivere che integro anche 240mg/die di Na-Rala.
Ultima modifica: 08/05/2018 16:54 da zigghy.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 18:21 #59088

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Dunque da un anno che non mangio niente più cibi che contengono amido e glutine, non utilizzo zuccheri e nessun dolcificante.
La mia dieta giornaliera è così composta:
.....

La dieta mi sembra abbastanza corretta.
Secondo me puoi provare due cose:

1) ad aumentare l'assunzione di vitamina C (sei a tolleranza intestinale ?). Pauling scriveva che la vitamina C limita la quantità di colesterolo e diminuisce l'LDL:
Insieme con la riduzione del saccarosio nella dieta, vi è un'altra misura che
tutti possono adottare per ridurre il rischio di malattie cardiache provocate da
un alto livello di colesterolo nel sangue: si tratta dell'assunzione di vitamina C
supplementare. Aumentando l'apporto di vitamina C si ottiene una diminuzione
del colesterolo totale, del colesterolo LDL, dei trigliceridi e un aumento del colesterolo
HDL; tutti modi per accrescere le difese contro le malattie cardiache.

2) Siccome l'LDL è un precursore del testosterone, potresti avere la conversione in testosterone limitata da qualche fattore, per esempio da carenza di vitamina A o da troppi grassi poliinsaturi (che potresti sostituire con grassi saturi).
Vedi qui:

www.anabolicmen.com/wp-content/uploads/2...tabolism-768x768.jpg
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 18:47 #59089

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Sono arrivato ad assumere al massimo 10 gr al giorno di Vit C, quando avevo dei sintomi influenzali senza avere problemi intestinali, solo che avevo paura di uscire di casa perché già prendendo 5 grammi vado almeno 20 volte ad urinare.
Giornalmente di grassi polinsaturi li assumo da:
4 Mandorle
4 noci
4 noci brasiliane
6 anacardi
3 noci di macadamia
Olio EVo
Epa-Dha

E di grassi saturi da:
1gr di olio di cocco
carne o pesce o uova
yogurt
formaggi.
Secondo te non va bene?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 08/05/2018 19:03 #59090

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Sono entrato nel sito consigliato dal buon Alernd, ed ho trovato questo tipo di magnesio:
www.kgcshop.it/healthy-origins-bisglicin...io-chelato-227g.html
Va bene?

Da quello che ho capito (ho l'inglese arrugginito) 1 level scoop (sarebbe il bicchierino dosatore che trovo all'interno?), assumo 200mg. Quindi dovrei prendere 2 level scoop al giorno per arrivare alla dose consigliata da Alernd. Giusto?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 10:31 #59092

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Sono arrivato ad assumere al massimo 10 gr al giorno di Vit C, quando avevo dei sintomi influenzali senza avere problemi intestinali, solo che avevo paura di uscire di casa perché già prendendo 5 grammi vado almeno 20 volte ad urinare.
Giornalmente di grassi polinsaturi li assumo da:
4 Mandorle
4 noci
4 noci brasiliane
6 anacardi
3 noci di macadamia
Olio EVo
Epa-Dha

E di grassi saturi da:
1gr di olio di cocco
carne o pesce o uova
yogurt
formaggi.
Secondo te non va bene?

Sei sicuro che sia la vitamina C che ti fa urinare così tanto ? Mi sembra eccessivo. Vedo che bevi molto a colazione: credo sia quello il principale problema.
Comunque per ottenere il massimo dei benefici dalla vitamina C devi assumerla a tolleranza intestinale.

I grassi polinsaturi possono bloccare la conversione dell'LDL, potresti provare ad eliminarli per un po' e rifare gli esami.
Io come ti scrivevo non escluderei la carenza di vitamina A, visto che oltre al Two Per Day si dovrebbe integrare altre 25000 UI giornaliere.
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 13:51 #59094

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Quindi tu mi consigli di diminuire per un po' la frutta secca e trovare qualche integratore di vit A.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 17:08 #59096

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Quindi tu mi consigli di diminuire per un po' la frutta secca e trovare qualche integratore di vit A.

Si, io li eliminerei proprio i PUFA e ci andrei piano anche con l'olio evo che contiene anh'esso un po' di PUFA.

Confermo anche per la vit.A. Sulla forma di vit.A sto per aprire un thread
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 17:18 #59097

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Al posto dell'evo cosa posso usare?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 17:41 #59098

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Al posto dell'evo cosa posso usare?

Grassi saturi, come olio di cocco o burro per esempio
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 09/05/2018 19:22 #59100

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Ok, prendo giornalmente una capsula di un grammo di olio di cocco, cercherò di utilizzare più il burro. Grazie sei gentilissimo.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 10/05/2018 00:54 #59103

  • Midiclò
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 486
  • Ringraziamenti ricevuti 183
BadLinhat ha scritto:
Sei sicuro che sia la vitamina C che ti fa urinare così tanto ? Mi sembra eccessivo. Vedo che bevi molto a colazione: credo sia quello il principale problema.
Comunque per ottenere il massimo dei benefici dalla vitamina C devi assumerla a tolleranza intestinale.

Anche a me la vit. C fa urinare tanto, finalmente scopro che succede anche a qualcun altro, pensavo di essere strana io.
Devo dire però che io assumo acido ascorbico sintetico (3gr al giorno) addizionato con estratto secco di camu camu, rosa canina e arancia.
Che siano gli estratti naturali a far fare tanta pipì?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 10/05/2018 11:41 #59109

  • BadLinhat
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 189
  • Ringraziamenti ricevuti 99
zigghy ha scritto:
Ok, prendo giornalmente una capsula di un grammo di olio di cocco, cercherò di utilizzare più il burro. Grazie sei gentilissimo.

Figurati !
Tienici aggiornati.
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 13/05/2018 11:58 #59133

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Ho cominciato ad aumentare la dose di VIT C, adesso sto sui 10gr/die. Sto prendendo anche 400mg/die di magnesio bisglicinato chelato della healthy origin(gusto orrido), però non ho riscontrato nessun effetto collaterale. Sono in attesa di ricevere gli integratori per regolarizzare l'HDL/LDL, ho anche ordinato la VIT A (Retinyl palmitato) della now food.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 30/01/2019 13:18 #61542

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Buongiorno, riprendo questo vecchio thread perché a distanza di quasi un anno ho rifatto le analisi del sangue.
Premetto che ho aggiunto al mio protocollo i seguenti prodotti:
Magnesio bisglicinato chelato della healthy origins 2 misurini al giorno
Vitamina A 25000 UI al giorno
Viamina D 8700 UI al giorno
Taurina 3g al giorno
Ubiquinolo 50mg al giorno
Ho utilizzato soltanto per 2 mesi la niacina no flush.
Ho ridotto drasticamente i grassi pufa.
Ho aumentato le ore di sport settimanali.

GLICEMIA 72 mg/dL (60-110)
DCCT 30 mmol/mol (20 - 42)
HbA1c 4,9 % (4,0-6,0)
COLESTEROLO TOTALE 423 mg/dL (130-200)
COLESTEROLO HDL 56mg/dL (>55 basso rischio)
COLESTEROLO LDL 353 mg/dL (>160 alto rischio)
TRIGLICERIDI 71 mg/dL (45-170)
CALCIO 10,2 mg/dL (8,4-10,2)
CALCIO IONIZZATO 3,9 mg/dL (4,0-5,5)
VIT D TOTAL (25 OH) 87,0 ng/ml
LIPOPROTEINA a 93,1 mg/dL (0 - 30)
OMOCISTEINEMIA 9,60 umol/l (5,90 - 16,00)
PROTEINA C REATTIVA 0,4 mg/L ( <6,0)
FERRITINA 180,5 (10-390)
VITAMINA B12 803,0 (157 - 1060)
PARATORMONE 18,8 (4,0-58,1)
TESTOSTERONE 4,55 (1,7-7,8
TESTOSTERONE FREE 88,00 (40-200)

La prossima settimana farò una check up cardiologico completo, come faccio ogni 2 anni.
La pressione sanguigna è ottima per la mia età (46), l'ho misurata pochi giorni fa 117-74.
Il battito cardiaco a riposo è circa 67.
Mi preoccupa la lipoproteina A che è molto alta.
Cosa ne pensate?
Ultima modifica: 30/01/2019 13:19 da zigghy.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 30/01/2019 21:46 #61551

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2177
  • Ringraziamenti ricevuti 1049
ciao zigghy,

riguardo la lipoproteina A non so che dirti, sono ignorantello in tante cose fra cui questa, però (anche se il discorso colesterolo è creato ad arte dalla medicina ufficiale) sinceramente mi sembra che tu abbia il colesterolo totale e soprattutto quello LDL un pò troppo alti....

inoltre sei al limite del calcio, e prendendo quasi 10.000 ui di vit. D sei anche quasi al limite della dose giornaliera considerata "non alta"...quindi oltre al colesterolo starei attento anche e soprattutto al calcio un pò altino considerato che prendi anche la D a quelle dosi....

come mai di colesterolo e calcio alti non ne fai cenno fra le tue preoccupazioni? :cheer:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 09:32 #61556

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
miciofelix ha scritto:
ciao zigghy,

riguardo la lipoproteina A non so che dirti, sono ignorantello in tante cose fra cui questa, però (anche se il discorso colesterolo è creato ad arte dalla medicina ufficiale) sinceramente mi sembra che tu abbia il colesterolo totale e soprattutto quello LDL un pò troppo alti....

inoltre sei al limite del calcio, e prendendo quasi 10.000 ui di vit. D sei anche quasi al limite della dose giornaliera considerata "non alta"...quindi oltre al colesterolo starei attento anche e soprattutto al calcio un pò altino considerato che prendi anche la D a quelle dosi....

come mai di colesterolo e calcio alti non ne fai cenno fra le tue preoccupazioni? :cheer:

Ciao Micio,
per quanto riguarda il calcio, sto ancora nei limiti, mi preoccupa relativamente perché posso cercare di abbassarlo provando una dieta con cibi poveri di questo minerale. Inoltre il livello di vit D 3 è aumentato notevolmente dall'anno scorso, quindi credo che per fare il mantenimento dovrò diminuire anche le UI giornaliere.
Da quello che ho letto la LipA si lega all'LDL e dovrebbe essere uno dei fattori che contribuiscono alla calcificazione delle arterie. Per questo sono preoccupato. Inoltre 2 anni fa, facendo un doppler ai tronchi sovraortici mi sono state riscontrate due occlusioni intorno al 30% ad entrambi i lati. I cardiologi mi IMPOSERO di prendere le statine, ma non mi sogno neanche minimamente di prenderle.
Stavo pensando di aumentare la quantità di vit k2 mk7 a 200µg giornaliere. Che ne pensi? E' vero che rende il sangue meno fluido?
Ultima modifica: 31/01/2019 09:34 da zigghy.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 12:55 #61558

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 662
  • Ringraziamenti ricevuti 689
Ciao Zigghy,

fai bene a preoccuparti: la lipoproteina A rappresenta uno dei fattori di rischio cardiovascolare tra i più importanti perché, come hai letto, questa molecola si lega alle pareti arteriose e forma le placche arteriosclerotiche.

Inoltre anche i valori del tuo profilo lipidico sono ancora molto sballati. Ecco i tuoi rapporti:

Colesterolo tot/HDL è 7.55 - (valori sicuri sotto 5.0,ideali sotto 3.5) Valore a rischio
HDL/LDLè 0.159 - (valori sicuri sopra 0.3, ideali sopra 0.4) Valore arischio
Rapporto trigliceridi/HDL è di 1,25 (valori ideali sono sotto a 2) Valore ideale

Alla luce di questi valori devi sicuramente interventire al più presto con un protocollo più aggressivo.

L'approccio medico tradizionale ritiene che i livelli di LP (a) essendo determinati soprattutto geneticamente, non possano essere abbassati attraverso farmaci specifici e quindi si concentra solo sulla riduzione dell' LDL (il cosidetto colesterolo cattivo). Gli studi di del prof. Pauling e del suo allievo Dr. Rath dimostrano invece come l'assunzione di alte dosi di vitamina C (almeno 5-6 gr), in associazione alla lisina (2-6 gr) e prolina (250mg), contribuiscano a inibire il legame della LP (a) con le pareti vascolari, determinando quindi un abbassamento dei valori di LP (a) e una conseguente riduzione delle placche arteriosclerotiche.
Vitamina C + Lisina + prolina ti conviene acquistarli in polvere e mescolarli in un unico beverone. Queste sostanze dovresti trovarle da www.materiamadre.it/shop/ e www.greensistem.it/

Non mi è chiaro poi se avessi usato o meno " l'Advanced Lipid Control" della Life Extension che ti avevo già consigliato in passato, che contiene estratto di Amla, ovvero l'uva spina indiana e teaflavine del tè nero. Si è visto che queste sostanza riesce ad intervenire positivamente sul profilo lipidico, ottimizzando i valori di LDL,HDL e trigliceridi.

Infine riprenderei subito l'assunzione di niacina, che è un potente ipocolesterolemizzante.
Un tempo ti avevo consigliato la forma inositolo esanicotinato, perché più facile da dosare e meglio tollerata.
Se però non dovessi ottenere risultati apprezzabili cambia con la niacina flush classica. Alcuni soggetti mostrano infatti una particolare resistenza nei confronti dell'inositolo nicotinato e i loro valori di colesterolo e lipoproteina A non scendono come dovrebbero.

Ciao
Alessandro

ps: bene invece gli altri marcatori cardiovascolari e dell'infiammazione come PCR ,omocisteina e hb1ac
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 31/01/2019 13:29 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, miciofelix, zigghy

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 13:07 #61559

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2177
  • Ringraziamenti ricevuti 1049
stavo per risponderti anche io e sono contento che Alernd mi abbia preceduto perchè ne sa molte più di me ;)

pensavo che però Alernd ti accennasse anche a qualcosa per fluidificare maggiormente il sangue, forse la vitamina E o altre sostanze utili allo scopo, giusto Alernd? :ohmy:

o magari in questa fase non è una priorità la maggiore fluidificazione del sangue rispetto al discorso del colesterolo troppo alto? :?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 15:37 #61565

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 662
  • Ringraziamenti ricevuti 689
Ciao Micio,

credo che al momento la priorità sia quella di migliorare rapidamente il profilo lipidico e la Lp (a), anche perché i fattori principali che possono innescare la formazione di coaguli di sangue sono altri.

In particolare: fumo, obesità, sedentarietà, diabete, sindrome metabolica, aritmie, vasculiti, omocisteina alta ecc.
Tutti elementi di rischio che Zigghy non presenta, stando a quanto riportato.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 01/02/2019 09:39 da yagoo40.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 18:11 #61571

  • zigghy
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 59
  • Ringraziamenti ricevuti 15
Alernd ha scritto:
Ciao Zigghy,

fai bene a preoccuparti: la lipoproteina A rappresenta uno dei fattori di rischio cardiovascolare tra i più importanti perché, come hai letto, questa molecola si lega alle pareti arteriose e forma le placche arteriosclerotiche.

Inoltre anche i valori del tuo profilo lipidico sono ancora molto sballati. Ecco i tuoi rapporti:

Colesterolo tot/HDL è 7.55 - (valori sicuri sotto 5.0,ideali sotto 3.5) Valore a rischio
HDL/LDLè 0.159 - (valori sicuri sopra 0.3, ideali sopra 0.4) Valore arischio
Rapporto trigliceridi/HDL è di 1,25 (valori ideali sono sotto a 2) Valore ideale

Alla luce di questi valori devi sicuramente interventire al più presto con un protocollo più aggressivo.

L'approccio medico tradizionale ritiene che i livelli di LP (a) essendo determinati soprattutto geneticamente, non possano essere abbassati attraverso farmaci specifici e quindi si concentra solo sulla riduzione dell' LDL (il cosidetto colesterolo cattivo). Gli studi di del prof. Pauling e del suo allievo Dr. Rath dimostrano invece come l'assunzione di alte dosi di vitamina C (almeno 5-6 gr), in associazione alla lisina (2-6 gr) e prolina (250mg), contribuiscano a inibire il legame della LP (a) con le pareti vascolari, determinando quindi un abbassamento dei valori di LP (a) e una conseguente riduzione delle placche arteriosclerotiche.
Vitamina C + Lisina + prolina ti conviene acquistarli in polvere e mescolarli in un unico beverone. Queste sostanze dovresti trovarle da www.materiamadre.it/shop/ e www.greensistem.it/

Non mi è chiaro poi se avessi usato o meno " l'Advanced Lipid Control" della Life Extension che ti avevo già consigliato in passato, che contiene estratto di Amla, ovvero l'uva spina indiana e teaflavine del tè nero. Si è visto che queste sostanza riesce ad intervenire positivamente sul profilo lipidico, ottimizzando i valori di LDL,HDL e trigliceridi.

Infine riprenderei subito l'assunzione di niacina, che è un potente ipocolesterolemizzante.
Un tempo ti avevo consigliato la forma inositolo esanicotinato, perché più facile da dosare e meglio tollerata.
Se però non dovessi ottenere risultati apprezzabili cambia con la niacina flush classica. Alcuni soggetti mostrano infatti una particolare resistenza nei confronti dell'inositolo nicotinato e i loro valori di colesterolo e lipoproteina A non scendono come dovrebbero.

Ciao
Alessandro

ps: bene invece gli altri marcatori cardiovascolari e dell'infiammazione come PCR ,omocisteina e hb1ac

Ciao Alessandro, grazie per i consigli.
I dosaggi che hai scritto di VIT C, LISINA e PROLINA sono giornalieri? Perché diariamente assumo circa 8gr di VIT C.
Quindi dovrei aggiungere giornalmente la lisina e la prolina con i dosaggi che hai citato, giusto?
Ho utilizzato per due mesi la niacina no flush e l'advanced lipid control, poi ho smesso, ma ho già ordinato la no flush niacin del LE(dovrebbe arrivare domani), quindi mi consigli di riprendere anche l'ALC?
Volevo precisare che sono alto 183cm, peso 72kg. Giornalmente pratico sport (nuoto, corsa, HIIT). Mangio 10 porzioni diarie tra frutta e verdura insieme a proteine animali. Di rado mangio farinacei. Fisicamente mi sento in forma. Comunque lo screening cardiologico della settimana prossima mi leverà ogni dubbio.
Invece per quanto riguarda la VIT D, penso che il livello è ottimo, devo diminuire il dosaggio per il mantenimento?
Grazie per gli interventi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 31/01/2019 19:14 #61573

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3761
  • Ringraziamenti ricevuti 670
Per colesterolo e pressione conta di piu la niacina flush da mia esperienza e infatti continuo a prenderla molto soddisfatto dei risultati.
Quella no flush non mi serviva a niente. Poi il solito discorso che non siamo tutti uguali :)
Ultima modifica: 31/01/2019 19:15 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

risultati analisi del sangue, qualche consiglio. 01/02/2019 12:22 #61576

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 662
  • Ringraziamenti ricevuti 689
Figurati;)

Si il protocollo per il cuore elaborato da Linus Pauling e poi perfezionato da Mathias Rath prevede la combinazione di quelle tre sostanze per migliorare profilo lipidico e lipoproteina A. Confermo anche che i dosaggi sono giornalieri (ti conviene suddividerli in 3 assunzioni/die). Qua trovi ulteriori info sul protocollo cardiaco Pauling : www.paulingtherapy.com/

Personalmente riprenderei anche Advanced Lipid Control e niacina e monitorerei ogni due-tre mesi per vedere i risultati.
L'obiettivo è far di tutto per ottimizzare quei valori sballati senza dover ricorrere possibilmente alle statine.
Nel tuo caso è evidente che il problema è dovuto ad una forte componente genetica sfavorevole e non all'alimentazione e stile di vita.

Si il dosaggio della vitamina D e PTH che hai raggiunto è ottimale. Se sei ancora a 10.000UI riduci tranquillamente a 7000 o a 5000UI/die
Tienici aggiornati sui risutati dello screening cardiologico.

ciao
A.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 01/02/2019 12:22 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix, zigghy
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Tempo creazione pagina: 0.255 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA