Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: medicina orto molecolare per ansia

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:07 #58677

  • BadLinhat
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 321
  • Ringraziamenti ricevuti 201
Io l'unica evidenza che avevo letto è che la D sospende temporaneamente la produzione di melatonina, per cui è meglio prenderla al mattino per non peggiorare la qualità del sonno:

www.gwern.net/Zeo
“Our body is a temple that we must worship. Exercise is the only way to stay healthy,”
Manohar Aich
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:19 #58678

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
la sapevo anche io come te Bad, infatti io prendo tutti e 8.000 gli ui di D a pranzo e non alla sera....

e penso che quando quel medico ha detto che la D "calma" intendesse più che altro a livello nervoso senza però dare sonnolenza....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:32 #58679

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
sto comunque cercando in giro altri riferimenti, e intanto ho trovato questo post del forum di alcuni anni fa:

www.alleanzadellasalute.info/forum/7-Med...o-a-una-ricerca.html

riporto:

"E' da tempo che penso che debbano per forza esistere delle importanti relazioni tra la D e la melatonina, visto che entrambe rispondono ai fotoperiodi. Avevo cominciato a discutere questo argomento in un altro topic con l'utente Alernd.

Tornata sulla questione ieri ho cercato un pò e ho trovato per il momento due studi. Chiederei agli utenti interesati alla ricerca, di scandagliare un pò la rete mondiale per vedere se si trova qualcosa di interessante.
Lo scopo dei miei studi è quello di giungere, so che potrebbe essere una enorme utopia, a capire come far scattare una neurogenesi ottimale...

intanto pubblico quello che ho trovato:
Informazioni Autore
1 Dipartimento di Medicina Sperimentale, Università La Sapienza, Roma, Italia.
Astratto
Melatonina e vitamina D3 inibiscono la crescita delle cellule del cancro al seno e inducono apoptosi, ma non sono mai stati combinati come trattamento del cancro al seno. Pertanto, abbiamo studiato se la loro associazione potrebbe portare ad un'attività antitumorale maggiore. In MCF-7 cellule di carcinoma mammario, melatonina insieme alla vitamina D3, ha indotto una inibizione sinergica proliferativa, ad una quasi totale arresto della crescita cellulare a 144 ore. La crescita delle cellule blocco è associato ad un attivazione del TGF-1 via, portando ad un aumento dei livelli TGF-1, Smad4 e fosforilata-Smad3.

Contemporaneamente, la melatonina e D3, da soli o in combinazione, ha causato una riduzione significativa Akt fosforilazione e valori MDM2, con un conseguente aumento di rapporto p53/MDM2. Questi effetti sono stati completamente soppresso aggiungendo un anticorpo monoclonale anti-TGF-1 anticorpo al mezzo di coltura. Presi insieme, questi risultati indicano che gli effetti citostatici innescati da melatonina e D3 sono probabilmente legate ad un meccanismo di TGF-1-dipendente complessa, che coinvolge down-regulation sia di MDM2 e Akt-fosforilazione

Vit proteina recettore D è espressa in tutto il cervello umano, compreso l'ipotalamo, e trova sulla maggior parte dei neuroni e su alcune cellule gliali (Eyles et al., 2005). 1a-idrossilasi, l'en-enzima responsabile della formazione della vit attiva D da 25-OH-D, è presente anche nel cervello, ed è fortemente espresso nel nucleo supraoptic dell'ipotalamo (Eyles et al, 2005.; Harms et al., 2011). Questi risultati confermano la possibilità che il 25-OH-D e la ghiandola pineale del sistema nervoso centrale possono infatti influenzare l'altro, come parte di una vit D -. Correlati neuro-endo-crine-immune rete (Fernandes de Abreu et al, 2009).

L'influenza della supplementazione di vitamina D sullo stato di melatonina nei pazienti con sclerosi multipla .
Golan D1 , Staun - Ram E , vetro Marmor L , Lavi I , Rozenberg O , Dison S , M Barak , Ish - Shalom S , Miller A.
informazioni Autore
astratto
BACKGROUND :

La sclerosi multipla ( SM ) incidenza è più alta nelle regioni geografiche con minore esposizione alla luce solare . Sia la vitamina D e melatonina sono mediatori essenziali della luce solare in salute , e come tali sono candidati per svolgere un ruolo chiave nella MS . Abbiamo ipotizzato che la vitamina D e melatonina possono essere correlate influenze nei pazienti con SM .
METODI :

In uno studio randomizzato , in doppio cieco di 40 IFN - β pazienti affetti da SM trattati , 21 pazienti sono stati assegnati a 800 UI di vitamina D3 al giorno ( dose bassa ) , mentre 19 pazienti hanno ricevuto 4.370 UI di vitamina D3 al giorno (alta dose) per un anno . Serum 25 - idrossi - vitamina D ( 25 - OH - D ) e la notte urine metabolita della melatonina , 6 - sulfatossi - melatonina ( 6 - SMT ) , sono stati misurati al basale , 3 mesi e 1 anno dalla iscrizione.
RISULTATI:

Dopo 3 mesi supplementazione , i livelli di 25 - OH - D è aumentato e la secrezione di melatonina di notte è diminuito significativamente nel gruppo ad alto dosaggio , ma non nel gruppo a basso dosaggio . Dopo 1 anno , una diminuzione dei livelli di 25 - OH - D , accompagnata da un aumento di urina notte 6 - SMT sono stati osservati nel gruppo ad alto dosaggio . Variazione percentuale nel siero di 25 - OH - D era significativamente e negativamente correlata con la variazione percentuale nelle urine 6 - SMT dopo 3 mesi e da 3 mesi a 1 anno . Livelli di 25 - OH - D entro la fine dello studio erano significativamente e negativamente correlati al BMI .
CONCLUSIONI :

La melatonina secrezione è correlato negativamente con alterazioni nel siero di 25 - OH - D in IFN - β pazienti trattati con SM . La scoperta suggerisce che la melatonina dovrebbe essere considerato come un potenziale mediatore di D effetti neuro - immunomodulante vitamina nei pazienti con SM

Grazie a chi vorrà partecipare " (purtroppo a quel post non partecipò nessuno.....)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:40 #58680

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
anche se ormai siamo un pò OT ma poi non tanto, perchè sia la D che la melatonina agiscono anche sull'ansia, riporto questo interessante articolo del 2011 in cui una dottoressa ricercatrice dei laboratori dell’area di medicina molecolare dell’Istituto Regina Elena di Roma:

www.ilperiodico.it/primopiano/la-melaton...i-chemioprevenzione/

estratto dell'intervista:

"Ai microfoni di MediaLive la dottoressa Raffaella Santoro, ricercatrice dei laboratori dell’area di medicina molecolare dell’Istituto Regina Elena di Roma.

Dottoressa per diventare ricercatrice che percorso di studi ha seguito?

Mi sono laureata in scienze biologiche, poi ho fatto un dottorato di ricerca in oncologia molecolare

infine ho vinto una borsa AIRC grazie alla quale dal 2008 ho cominciato a collaborare con l’Istituto Regina Elena, con il quale continuo tutt’ora a lavorare.

Quanti anni ha?

30 anni

Dott.ssa all’interno dei vostri dipartimenti voi portate avanti diverse ricerche giusto?

Noi portiamo avanti studi sulla chemioprevenzione di alcuni elementi; la vitamina D, la melatonina e la metformina. Nello specifico io studio i meccanismi con cui la melatonina ha una funzione chemiopreventiva. Nei nostri laboratori noi non stiamo cercando di curare, ma di prevenire l’insorgenza di tumori, di proteggere le persone dalla loro formazione.

Che cos’è la melatonina?

È una sostanza naturale, un ormone prodotto dalla ghiandola pineale presente all’interno del cervello, ma anche dalla retina, dal tratto gastrointestinale e in altre parti del nostro corpo. Nel nostro organismo viene prodotta nei momenti di buio assoluto e decresce durante la giornata, con l’esposizione alla luce, ne consegue l’importanza del giusto equilibrio tra ore di buio e ore di sole.

Quali funzioni ha?

È stata scoperta come ormone che regola il ritmo veglia-sonno, ha una funzione di “scavenger” di radicali liberi, quando questi si formano lei ne blocca l’azione distruttiva.

Che connessione c’è tra la melatonina e il tumore?

Studi epidemiologi fatti su larga scala hanno dimostrato, ad esempio, che le donne che lavoravano di notte, quindi non avevano abbastanza ore di buio, erano soggetti che sviluppavano maggiormente tumori al seno, mentre coloro che avevano un tasso di melatonina più elevato erano meno esposte al rischio di contrarre questa malattia.

La melatonina dovrebbe essere presente nella stessa misura in tutte le persone?

No, in realtà c’è un range di melatonina che è più alto quando si è piccoli e man mano decresce quando si diventa più anziani.

La melatonina la possiamo trovare anche nei cibi?

Sì, nella buccia dell’uva, ad esempio, ma anche nelle mandorle, nell’orzo, nelle noci, insomma in molti prodotti utilizzati nella dieta mediterranea.

L’esposizione alla luce naturale o artificiale, fa calare la melatonina nel nostro organismo?

Sì, in entrambi i casi questa cala.

Ma se una persona si addormenta con la luce o la televisione accesa produce ugualmente melatonina?

Ne produce meno, bisognerebbe dormire completamente al buio. Per produrne la giusta quantità, comunque, basterebbe dormire di più e mangiare meglio.

Lei è già stata nostra ospite un anno fa, quali progressi ci sono stati da allora?

Diciamo che sono stati fatti un bel po’ di passi avanti, noi stiamo portando avanti gli studi sulle cellule normali, ma anche su cellule tumorali per comprendere come la melatonina possa rallentare lo sviluppo di tumori e non solo prevenirli. Inoltre, sono stati fatti altri studi in cui si è visto come la melatonina può prevenire gli effetti dannosi causati dall’esposizione a sostanze nocive che rilasciano radicali liberi.

Molte persone sono preoccupate per il disastro di Fukushima, per la presenza di iodio radioattivo segnalata anche qui da noi, lei pensa che la melatonina potrebbe servire come protezione in questo caso?

Direi di sì, perché questo tipo di sostanze creano i radicali liberi nelle cellule, la melatonina, in questo senso, ha la capacità di proteggerci da alcuni degli affetti dannosi creati da questi materiali radioattivi.

La melatonina ha effetti collaterali?

Ad oggi l’unico effetto riscontrato in alcuni casi è un po’ di sonnolenza la mattina, ma in realtà basta diminuire il dosaggio e questa sensazione va via.

Voi adesso state studiando le cellule in coltura, quali sono i prossimi step?

Prima, appunto, si fanno degli studi sulle cellule in coltura, poi si comincia la sperimentazione sugli animali, in seguito su un piccolo numero di persone per arrivare, infine, ad una sperimentazione su vasta scala. Ovviamente prima di passare alla seconda fase i nostri studi dovranno essere pubblicati su diverse riviste scientifiche ad ampia divulgazione e condivisi con il mondo scientifico e dopo questo potremo chiedere le autorizzazioni ad operare sugli animali e poi su soggetti umani.

Per fare il punto della situazione, fin’ora abbiamo detto, quindi, che la melatonina non fa male e che protegge dall’insorgenza di neoplasie in qualsiasi parte dell’organismo?

Sì, diciamo, però, che i dati finora sono stati riportati per i tumori al seno, all’utero, alle ovaie, al colon, al cervello…

Ma se una persona volesse acquistarla dove potrebbe trovarla?

Ovunque, anche nei supermercati. Prima in ogni caso è meglio consultarsi con il medico per trovare il dosaggio esatto, normalmente le dosi vanno dai 3 ai 5 mg (ora, nel 2018, solo da 1 mg in vendita....) al giorno, si prende prima di andare a dormire, ricordandosi di spegnere le luci così ha un maggior effetto.

Prima parlavamo dei passaggi che occorre compiere per arrivare alla sperimentazione sulle persone, normalmente quanto tempo passa dalle pubblicazioni a questa fase?

Si parla, comunque, sempre di anni.

In Italia ci sono altri centri che portano avanti studi sulla melatonina con le cellule in coltura?

Sì.

Lei è soddisfatta di fare la ricercatrice?

Sì, mi piace molto il mio lavoro, chi fa ricerca non lo fa per la gloria, soprattutto quelli che fanno ricerca di base, ma lo fa per poter aggiungere un piccolo input che servirà a salvare delle vite umane, purtroppo abbiamo rovinato il mondo, creando diversi agenti mutageni, adesso è nostro compito cercare di bloccarli."
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:50 #58681

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
poi trovo prodotti che hanno sia melatonina che D insieme:

www.srfarmaceutici.it/periclim/

in questo caso per combattere i problemi della menopausa....
Ultima modifica: 05/04/2018 15:50 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 15:55 #58682

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
fino ad arrivare a quest'altro prodotto, che unisce melatonina e D proprio per il sonno!! :?

www.farmacieravenna.com/integratori-di-s...onno-14-bustine.html

boh, qui (come per quasi tutte anzi proprio per tutte le sostanze) si trova chi scrive una cosa e chi il contrario, chi riporta una ricerca e chi un'altra di parere opposto....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 19:16 #58684

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Non so se è giusto proseguire qui il discorso o se devo aprire un altro post ( in tal caso fatemelo sapere e provvedo ) ma nuovamente chiedo il vostro consiglio su un argomento che secondo me riguarda parecchie persone ..
Dunque , come sapete ( per chi non sapesse o non ricordasse è scritto all'inizio di questo post ) sto interrompendo la terapia con paroxetina ( da domani 4 gocce al giorno fino a sospensione totale entro 10 giorni al massimo ) , e sto sperimentando dei forti sintomi da sospensione , in particolare " scosse " ( simil scosse elettriche ) ad occhi e testa, ad ogni minimo movimento , senso di malessere generale e giramenti di testa , per non parlare del nervosismo e dell'umore sotto le scarpe , il tutto peggiorato sicuramente dalla mia situazione ormonale .
Ora, fermo restando che non intendo alzare nuovamente la dose , anzi , non vedo l'ora di disintossicarmi del tutto da questo veleno , secondo voi c'è qualche rimedio che potrebbe almeno in parte attenuare questi maledetti sintomi ?
Ps. dovessi trovare qualcosa di utile lo posterei sicuramente , perchè questo purtroppo è un problema che colpisce diverse persone
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 20:27 #58685

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
scusa Lally ma in sostituzione della paroxetina non saprei proprio come aiutarti, speriamo qualche esperto del forum arrivi a darti info....

riguardo la melatonina per l'ansia non sottovalutarla, anche se pure quella come dice Log fa effetti diversi da persona a persona....

tu quanta ne prendevi? 1 mg o 3? hai provato a prenderne 5 mg? io ne prendo 10 mg e dormo benissimo, già quando dormi bene l'umore un pò (anzi tanto) migliora e l'ansia di conseguenza....

potresti provare, se poi ti dà gli effetti di Log o non ti dà effetti di alcun tipo dopo qualche giorno smetti....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 20:41 #58686

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
miciofelix ha scritto:
scusa Lally ma in sostituzione della paroxetina non saprei proprio come aiutarti, speriamo qualche esperto del forum arrivi a darti info....

riguardo la melatonina per l'ansia non sottovalutarla, anche se pure quella come dice Log fa effetti diversi da persona a persona....

tu quanta ne prendevi? 1 mg o 3? hai provato a prenderne 5 mg? io ne prendo 10 mg e dormo benissimo, già quando dormi bene l'umore un pò (anzi tanto) migliora e l'ansia di conseguenza....

potresti provare, se poi ti dà gli effetti di Log o non ti dà effetti di alcun tipo dopo qualche giorno smetti....

Io non prendevo melatonina .. me l'ha poi consigliata lo psichiatra in sostituzione della paroxetina , ma non l'ho presa . Comunque voglio solo fare una piccola riflessione , senza tuttavia voler fare del terrorismo , perchè capisco benissimo che molte persone non possono fare a meno degli psicofarmaci per vivere normalmente .. però sono veramente dei veleni!
Penso solo che prima di accettare di prendere questa robaccia e farsi fregare da medici ignoranti ,che non si aggiornano da una vita , e che non conoscono altro che farmaci vecchissimi che ormai prescrivono a chicchessia a occhi chiusi , bisogna informarsi non una , ma mille volte..
Prenderli solo se strettamente necessario , anzi direi , se indispensabile , altrimenti informarsi sempre presso altri medici ( mai cedere al fai da te , che può essere pericoloso ) e sentire altre campane prima di decidere . Non ultimo , credo sia fondamentale fare delle ricerche , e studiare noi per primi , perchè la pelle è la nostra . Ci sono moltissimi farmaci , o rimedi naturali , e non è detto che ciò che va bene per me debba necessariamente andare bene ad un altro, perciò informarsi bene sempre.
Ps. Io stranamente , nonostante tutto questo malessere quotidiano dormo bene
Ultima modifica: 05/04/2018 20:42 da Lally3.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 20:53 #58687

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
scusa, fammi capire....quindi la melatonina tu non l'hai mai presa?? e perchè? e come fai a capire che non funzionerebbe?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 20:57 #58688

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
ricorda che non serve solo a dormire bene....e comunque dormire bene e avere una forte ansia è un pò un controsenso, o almeno una fortuna che non tutti gli ansiosi hanno :)
Ultima modifica: 05/04/2018 20:59 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 21:11 #58689

  • Kito
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 654
  • Ringraziamenti ricevuti 315
Intervengo a gamba tesa nel dibattito, tenendo sempre presente che qui in casa siam tutti strani, per significarvi una cosa semplice : gli effetti della melatonina su mia mamma nei momenti di dramma che, ricordiamolo, vanno dai tentativi di fuga, lancio della scarpa alla tv, menate a me con provvidenziale ciabatta morbida che le fornisco con tempestività, attacchi di panico, invasione dei marziani, terremoto, i vicini che ci vogliono mandare via, varie ed eventuali, sono come una secchiata di acqua gelata in faccia ad un ubriaco : si sveglia... si calma.... si vergogna e si rilassa. Nel giro di approssimativamente 15 minuti.

Poi è anche vero che saranno stati una decina in tre anni e mezzo, quindi posso anche permettermi di scherzarci su e forse non fanno statistica, ma in questa casa di strani fa letteralmente miracoli.

E udite udite .. sfortunatamente la mamma è stata ricoverata un giorno in ps e poi in reparto, in un favoloso ospedale della mia città. Infermieri bravissimi e si sapeva, personale vario efficientissimo e simpaticissimo (hanno anche permesso al cane di vedere la mamma, legge col nome di quelle dai capelli rossi che non mi ricordo che gli animali di compagnia sono considerato visitatori), ma la sorpresa sono stati i medici. Quando ho detto esattamente loro le cose che ho scritto qui sopra, mi hanno detto : vada a prendere subito la melatonina che qui purtroppo non l' abbiamo.

Si vede che poi non è una cosa così strana.
Ultima modifica: 05/04/2018 21:15 da Kito.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 21:29 #58690

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
miciofelix ha scritto:
ricorda che non serve solo a dormire bene....e comunque dormire bene e avere una forte ansia è un pò un controsenso, o almeno una fortuna che non tutti gli ansiosi hanno :)

Micio, io dormo bene, l'ansia ce lho quando sono sveglio a volte sveglio La melatonina non me la toglie, la Niacina mi toglie l'ansia.

Non vorrei che Lally pensi che la melatonina sia uno psicofarmaco :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 21:41 #58691

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Liuc33 ha scritto:
miciofelix ha scritto:
ricorda che non serve solo a dormire bene....e comunque dormire bene e avere una forte ansia è un pò un controsenso, o almeno una fortuna che non tutti gli ansiosi hanno :)

Micio, io dormo bene, l'ansia ce lho quando sono sveglio a volte sveglio La melatonina non me la toglie, la Niacina mi toglie l'ansia.

Non vorrei che Lally pensi che la melatonina sia uno psicofarmaco :)

Uguale a te... dormo bene , e l'ansia ce l'ho quando sono sveglia ..

@Micio so che ora ti metterai le mani ai capelli ( cosa che credimi , ho fatto pure io ) ma la melatonina me l'ha vietata il naturopata perchè potrebbe essere dannosa nella mia situazione , e dunque anche questa ho dovuto metterla da parte ..

Riguardo alla niacina mi ha detto solo che potrebbe causare sbilanciamenti nel confronti delle altre vitamine ( ripeto questo secondo lui vale per tutti in tutte le circostanze , non me in particolare ) , ma io sto valutando la cosa..
Se io assumessi un complesso vitaminico b completo questo " sbilanciamento " potrebbe essere evitato ,no ?

Liuc tu come fai a non creare squilibri nei confronti delle altre vitamine ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 21:45 #58692

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Lally prendo il Two per day che contiene le altre B :)
Devi fare integrazione di base ortomolecolare e non hai problemi
Poi aggiungerai altro ;)
La melatonina perchè dovrebbe danneggiare? sono balle per mè :dry:
Ultima modifica: 05/04/2018 21:48 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 21:54 #58693

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Aggiungo che di integratori di vitamine e minerali non è mai morto nessuno :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:18 #58694

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Liuc33 ha scritto:
Lally prendo il Two per day che contiene le altre B :)
Devi fare integrazione di base ortomolecolare e non hai problemi
Poi aggiungerai altro ;)
La melatonina perchè dovrebbe danneggiare? sono balle per mè :dry:

Non lo so , dice che potrebbe creare malformazioni al piccolo.
Non so se sia vero , o se si tratta veramente di balle , però nel dubbio non mi sento di prenderla .
Alcuni medici in pratica sostengono , e non sono in grado di smentirli perchè loro sono medici e io no , che i rimedi naturali sono pericolosi perchè non vengono testati in maniera adeguata , e non hanno alle spalle tutti gli studi di cui invece dispongono i farmaci . Sostengono inoltre con fermezza ( ma su questo mi permetto di dissentire ) che non hanno alcun valore terapeutico . In pratica , non servono ad un tubo e possono solo essere dannosi :dry:
Riguardo ai sintomi da sospensione comunque , inizio a pensare che l'unica cosa possibile sia aspettare ed avere pazienza
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:23 #58695

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Ah , una curiosità .. scusate , ma non credo di averlo già chiesto : sapete se la niacina , o niacinamide che sia , inteferisce in qualche modo con la cardioaspirina ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:27 #58696

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Io non lo so, ma perchè devi prendere la cardioaspirina?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:39 #58697

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Liuc33 ha scritto:
Io non lo so, ma perchè devi prendere la cardioaspirina?

La devo prendere per un certo periodo per fluidificare il sangue . Mi è stata ovviamente prescritta dal medico in seguito ad alcune analisi , ma mi ha detto che potrò sospenderla tra un paio di settimane al massimo .
Solo che mi chiedevo , in base a quanto ho letto sulla niacina , se potesse interferire . L'ho chiesto al medico , ma ha fatto la faccia a forma di punto interrogativo ed ha detto " mah , non lo so , potrebbe " .. però non sapeva un ciufolo sulla niacina
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:41 #58698

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Lascia perdere i medici sono a digiuno della M.O Loro fanno come li hanno addestrati
Ma tu lo prendi l'acido ascorbico? e il magnesio?
Ultima modifica: 05/04/2018 22:42 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:52 #58699

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
Kito, tu entri sempre a gamba tesa o quasi ma è sempre un piacere vederti scendere in campo :lol:

Lally, mi dimentico sempre che anche le sostanze con meno effetti collaterali come la melatonina sono da valutare attentamente se si è in gravidanza, fai bene a non rischiare se ti hanno fatto presenti alcuni potenziali effetti nelle tue condizioni....

Liuc, hai deciso poi se prendere e quale prendere di inositolo per l'ansia di giorno?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 22:53 #58700

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Liuc33 ha scritto:
Lascia perdere i medici sono a digiuno della M.O Loro fanno come li hanno addestrati
Ma tu lo prendi l'acido ascorbico? e il magnesio?

Prendo un cucchiaino di " magnesio supremo " al mattino .Ne prendevo due , ma mi causava diarrea ,quindi ho ridotto ad uno .
La vitamina C la assumo solo tramite il multivitaminico , non ne aggiungo altra .
Assumo anche olio di pesce , ed a breve inizierò la colina . Non prendo altro attualmente .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 23:04 #58701

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Lally3 ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Lascia perdere i medici sono a digiuno della M.O Loro fanno come li hanno addestrati
Ma tu lo prendi l'acido ascorbico? e il magnesio?

Prendo un cucchiaino di " magnesio supremo " al mattino .Ne prendevo due , ma mi causava diarrea ,quindi ho ridotto ad uno .
La vitamina C la assumo solo tramite il multivitaminico , non ne aggiungo altra .
Assumo anche olio di pesce , ed a breve inizierò la colina . Non prendo altro attualmente .
Ecco trovata la pecca:
Prima di tutto Ascorbico in polvere a tolleranza intestinale senza magnesio. Trovata la tolleranza inserirai il magnesio prendendone meno di un cucchiaino ma 2 volte al giornom la seconda prima di andare a letto. Poi pensiamo al resto
Chiaramente secondo i miei studi, intuito esperienza ;)
.
Ultima modifica: 05/04/2018 23:06 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Lally3

medicina orto molecolare per ansia 05/04/2018 23:08 #58702

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
miciofelix ha scritto:

Liuc, hai deciso poi se prendere e quale prendere di inositolo per l'ansia di giorno?

Ma.... sto vedendo di fare un ordine pieno di roba e ci dovrei mettere anche quello. ;)
faccio un rischio Iherb forse
Ultima modifica: 05/04/2018 23:09 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 06/04/2018 19:20 #58707

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Lally3 ha scritto:
come fai a non creare squilibri nei confronti delle altre vitamine ?

Lally come fai a sapere che sei attualmente in equilibrio con tutte le vitamine del gruppo B? ;)

Ti ho rigirato la domanda perchè la carenza di una vitamina del gruppo B, la B6, è stata correlata all'insorgenza di disturbi mentali (come la B3 per la schizofrenia).

Leggi l'articolo che ho scritto per Nexus sulla correlazione tra carenza di vitamina B6 e zinco, e disturbi mentali: www.nexusedizioni.it/it/CT/disturbi-ment...l-fattore-malva-5751

Altra cosa: in questo momento tu valuti il potenziale pericolo di un eccesso di integrazione di micronutrienti in gravidanza, perchè in generale tutti i medici ragionano così per non avere responsabilità.
In pochi ragionano invece sui rischi collegati alle carenze di micronutrienti (si dà ancora per scontato che nelle società industrializzate le carenze di micronutrienti non siano diffuse).
Per farti un esempio, secondo quanto dichiarato da Woody R. McGinnis nel principale degli studi che ho analizzato nell'articolo che ti ho linkato, una carenza combinata di vitamina B6, zinco e biotina potrebbe aumentare il rischio teratogeno.

Non lo dico per metterti paura, ma per ricordarti che durante la gravidanza la domanda nutrizionale aumenta esponenzialmente, e il rischio di carenze non va sottovalutato :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 06/04/2018 22:25 #58708

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
Outatime ha scritto:
Lally3 ha scritto:
come fai a non creare squilibri nei confronti delle altre vitamine ?

Lally come fai a sapere che sei attualmente in equilibrio con tutte le vitamine del gruppo B? ;)

Ti ho rigirato la domanda perchè la carenza di una vitamina del gruppo B, la B6, è stata correlata all'insorgenza di disturbi mentali (come la B3 per la schizofrenia).

Leggi l'articolo che ho scritto per Nexus sulla correlazione tra carenza di vitamina B6 e zinco, e disturbi mentali: www.nexusedizioni.it/it/CT/disturbi-ment...l-fattore-malva-5751

Altra cosa: in questo momento tu valuti il potenziale pericolo di un eccesso di integrazione di micronutrienti in gravidanza, perchè in generale tutti i medici ragionano così per non avere responsabilità.
In pochi ragionano invece sui rischi collegati alle carenze di micronutrienti (si dà ancora per scontato che nelle società industrializzate le carenze di micronutrienti non siano diffuse).
Per farti un esempio, secondo quanto dichiarato da Woody R. McGinnis nel principale degli studi che ho analizzato nell'articolo che ti ho linkato, una carenza combinata di vitamina B6, zinco e biotina potrebbe aumentare il rischio teratogeno.

Non lo dico per metterti paura, ma per ricordarti che durante la gravidanza la domanda nutrizionale aumenta esponenzialmente, e il rischio di carenze non va sottovalutato :)

In effetti non l'avevo mai vista da questa prospettiva ..
Forse il mio sbaglio è quello di credere a priori a quello che mi dicono i medici . Del resto mi mettono paura , mi dicono che tutto fa male , ed io in coscienza non mi sento di rischiare..Loro ( e intendo tutti quelli con cui ho parlato, nessuna eccezione ) non mi hanno mai parlato di carenze di alcun tipo , né accennato ad alcun esame per valutare possibili carenze , mi hanno solo messo in guardia dai pericoli dell'integrazione in gravidanza . L'unica cosa che per loro va bene , è l'integratore multivitaminico materno ,punto . Non appena si nomina qualcosa di diverso , seppur innocuo ( mi è capitato anche quando ho chiesto del magnesio ) fanno la faccia schifata e dicono che è meglio , e più sicuro , non prendere nulla . Mi hanno detto di mangiare bene ,e che così non avrò bisogno di alcun integratore e che sarò più sana. Sarà vero ? sarà falso ? mah , sinceramente sono un pò confusa..
Tu quali esami mi consiglieresti per valutare carenze/integrazioni ? ci sono degli integratori in particolare che mi consigli ?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

medicina orto molecolare per ansia 07/04/2018 14:33 #58717

  • Lally3
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 78
  • Ringraziamenti ricevuti 12
AGGIORNAMENTO
Credo sia mia dovere aggiornare questo post con una recente, ma importante scoperta.Come sa chi ha letto il post, ben due naturopati mi hanno consigliato l'olio di cannabis ( 4% cbd da iniziare con 2 gocce due volte al giorno ). E parlo degli stessi naturopati che mi hanno sconsigliato niacina , inositolo etc.
Ebbene,io non so perchè,chiamiamolo istinto , ma ero molto prevenuta nei confronti di questo olio..eppure , anche spinta dai pesanti effetti della sospensione della paroxetina ho acquistato e provato questo olio proprio stamattina .
Aggiorno perchè voglio anche io darvi il mio contributo , e non " prendere " soltanto da voi.
Stamattina,come da istruzioni, ho messo due gocce sotto la lingua , atteso un minuto ,e mandato giù. All'inizio credevo fosse una bufala,perchè non sentivo nulla , ma dopo pochissimi minuti ho iniziato a sentirmi poco bene. Mi sentivo leggermente stordita, come quando si manda giù un bicchierino di liquore fortemente alcolico , e poco dopo ho iniziato ad avere delle scariche di adrenalina allo stomaco , come quando " ci prende un colpo " per lo spavento , non so se mi spiego.. Mi è venuta una forte ansia , peggio di prima di prendere le gocce , e per poco non sfociava in un attacco di panico...credetemi,terribile!
Vi confesso che se non fossi stata incinta avrei preso un ansiolitico per tamponare la situazione , ma ovviamente non ho potuto fare altro che respirare a fondo ed aspettare .
Qui viene la parte veramente strana .. Dopo un pò , diciamo circa mezz'ora , onestamente non ho cronometrato , la forte ansia è andata via , ed effettivamente mi sentivo leggermente meglio rispetto a prima ( intendo prima di prendere due gocce ).
Ora , fermo restando che potrebbe essere stata una reazione di intolleranza del tutto personale ( ho letto di parecchia gente che prende molte più gocce e non sente assolutamente nulla ) , voi cosa ne pensate?
Caspita , queste gocce mi sono costate la bellezza di 35 euro .. E' proprio vero che non si scherza neppure con i rimedi naturali ...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix

medicina orto molecolare per ansia 07/04/2018 16:21 #58719

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
innanzitutto grazie Lally perchè ogni testimonianza è preziosa :)

come avevo già detto, io ho preso per diversi mesi il CBD, prima al 4% e poi al 10%, 1-2 giocce all'inizio e poi ben 6-8 al giorno B)

eppure non ho mai sentito assolutamente niente di niente come effetti particolari, nè a livello gastrico nè mentale nè antidolorifico nè altro, forse solo un pochino di rilassamento avendolo preso con la melatonina prima di andare a dormire, tutto qui....

di conseguenza visto anche il costo per ora l'ho sospeso e semmai lo riprenderò in seguito, anche se è indubbia la sua utilità "dietro le quinte" (cioè senza dare sintomi evidenti) a livello antinfiammatorio e antiossidante....

poi ognuno è diverso dall'altro e ad esempio a Log basta poca melatonina per fare anche troppo effetto mentre a me anche tanta non dà problemi, a Kito un pò di magnesio treonato lo sballa mentre a me non smuove una paglia e così via....

quindi a te il CBD potrebbe fare molto più effetto che a me o ad altri, oppure è l'effeto nocebo (contrario del placebo ma ugualmente potente) perchè eri già ansiosa al solo pensiero di prenderlo non fidandoti affatto.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

medicina orto molecolare per ansia 11/04/2018 17:10 #58767

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Lally3 ha scritto:
L'unica cosa che per loro va bene , è l'integratore multivitaminico materno ,punto .

ci sono degli integratori in particolare che mi consigli ?

Quale multivitaminico ti hanno consigliato?

Se non vuoi dosaggi alti, c'è il classico Neomam della Solgar : www.macrolibrarsi.it/prodotti/__neomam.php?pn=6280

Lally3 ha scritto:
Non appena si nomina qualcosa di diverso , seppur innocuo ( mi è capitato anche quando ho chiesto del magnesio ) fanno la faccia schifata e dicono che è meglio , e più sicuro , non prendere nulla . Mi hanno detto di mangiare bene ,e che così non avrò bisogno di alcun integratore e che sarò più sana. Sarà vero ? sarà falso ? mah , sinceramente sono un pò confusa..
Lally3 ha scritto:
Tu quali esami mi consiglieresti per valutare carenze/integrazioni ?

Se parliamo di megadosi di micronutrienti, la gran parte dei medici ha quasi sempre un'opinione negativa, tanto più se si tratta di una gravidanza. Il loro atteggiamento è un misto di precauzione e diffidenza. Precauzione perchè non vogliono assumersi responsailità, diffidenza perchè nessuno gli ha mai insegnato niente a riguardo e se non c'è scritto sui loro libri sacri, vuol dire che sono solo credenze popolari.

Penso però che la tua confusione derivi soprattutto dal fatto che ti stai rivolgendo a medici, naturopati e ad un forum di integrazione ortomolecolare, chiaramente ognuno dice la sua, ma essendo la gravidanza una situazione delicata nessuno si vuole prendere la responsabilità di dirti che qualcosa lo "devi prendere".

Di una cosa puoi essere certa: in gravidanza le esigenze nutrizionali aumentano...d'altro lato siete in due ;)
Questa immagine è nascosta per gli ospiti.
Effettua il login o registrati per vederlo.


l'immagine è presa da questo approfondimento: samples.jbpub.com/9780763777920/77920_CH01_001_024.pdf

come puoi notare, la gravidanza aumenta il fabbisogno di Iodio, zinco, ferro, tutte le vitamine del gruppo B, vitamina C, magnesio, ecc...

Se hai letto il mio articolo, esiste una correlazione tra bassi livelli di vitamina B6 attivata e zinco, e i disturbi mentali. Dato che la tua richiesta è un integratore ortomolecolare per l'ansia, e dato che in gravidanza il fabbisogno di vitamina B6 e zinco aumentano...direi che sia un buon punto di partenza :)

Tra l'altro la carenza di vitamina B6 è stata messa in relazione ad un eccesso di acido xanturenico che è collegato all'insorgenza di diabete gestazionale in gravidanza.
Ti consiglio di chiedere ai laboratori di analisi della tua città se è possibile misurare i livelli urinari di acido xanturenico nelle urine (io non ho mai fatto questa richiesta e non so se sia un test diffuso o comunque abbordabile a livello economico).

Chiedi anche se è possibile misurare i livelli di zinco nei globuli rossi e/o nei globuli bianchi.

A livello informativo, ho visto che dal 2017 per le donne in gravidanza c'è la possibilità di fare degli esami di laboratorio senza il pagamento del ticket: www.salute.gov.it/portale/esenzioni/dett...ngua=italiano&id=338

Se decidi di integrare con vitamina B6 sottolineo subito una cosa IMPORTANTE: la vitamina B6 riduce i livelli di prolattina, ormone che serve per la produzione del latte materno, quindi andrà in ogni ridotta e poi sospesa prima della fine della gravidanza.
La prolattina non dovrebbe essere elevata al di fuori della gravidanza, ti direi di misurare anche quella nei test ematici, ma in gravidanza non sono sicuro se la valutazione del livello possa essere o meno oggettivo (questa è una domanda che potresti fare al tuo medico).

Questo messaggio ha un'immagine allegata.
Accedi o registrati per visualizzarla.

L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Lally3
Tempo creazione pagina: 0.275 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA