Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Troppi sintomi che mi debilitano

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 13:03 #58093

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Ciao a tutti,
come giustamente consigliatomi da Liuc33, sposto di qua la mia richiesta di aiuto.

Sono Francesco, 44 anni.

Sono alle primissime armi in merito alla conosenza della Medicina Ortomolecolare. Non ne conoscevo affatto l'esistenza, finché non mi sono imbattuto, per caso (durante ricerche inerenti la medicina quantistica), nel forum, purtroppo non più attivo per ovvie ragioni, del fu Alberto Mondini.
Questa tipologia di medicina mi ha assolutamente "preso" e le mie ricerche continuavano finché ho trovato il presente sito al quale mi sono immediatamente iscritto.

Se sono qui è perché, ovviamente, non sto bene.

Tralasciando tutta la genesi dei miei malesseri, per non tediarvi, attualmente la situazione è la seguente.
-Acidità di stomaco persistente, per la quale ma Medicina Ufficiale mi sta facendo prendere il Pantoprazolo dalla bellezza di 10 anni. Negli ultimi periodi mi sono messo in testa di smetterlo ma, da quando non ne sto più prendendo, l'aciditò mi sta creando davvero problemi.
-Problemi generici sempre sullo stomaco: digestioni a volte lunghissime (a prescindere da cosa mangi), mattone e pesantezza incredibili. Dolore.
-Spossatezza oramai cronica pressoché tutti i giorni. Il peggior momento della giornata è al risveglio. Per far partire tutto sono sin troppo lento e pesante.
-Stanchezza mentale e spesso difficoltà e pesantezza anche solo nel parlare.
-Tensioni muscolari e tendinee oramai diffuse e persistenti.
-Mal di schiena che si irradia nella gamba sx fino a non farmi mai trovare la giusta posizione a letto.
-Dolore all'altezza del fegato. Negli ultimi periodi diventato sin troppo presente quando sono sdraiato. Sto meglio solo se mi giro sul fianco dx e quando mi alzo.
-Vertigini! Ogni X tempo, mi sveglio con giramenti di testa, specialmente se la chino all'indietro. Cosa che mifa subentrare la nausea stile "mal di mare".

Beh, penso sia un quadretto abbastanza sufficiente... E mi sarò sicuramente dimenticato qualcosa.

Ebbene. La medicina Ufficiale, in merito a tutti questi sintomi, mi ha praticamente sempre detto che "non ho nulla".

Stomaco: il gastroenterologo mi prescrisse Levopraid e Pantoprazolo (adesso prendo solo il Pantoprazolo, anche se negli ultimi giorni stocercando di non prenderlo, ma l'acidità aumenta), praticamente a vita. Feci addirittura la gastroscopia ma mi disse che non avevo nulla.
Stanchezza: da esami del sangue fatti nell'arco degli anni, non è mai stato evidenziato nulla. Il dottore mi dava la Carnitina, ma per me era come acqua fresca. Caffè, cioccolato, the o eccitanti simili, non fanno assolutamente niente. Io posso bere una tazza di caffè e andare a letto. La notte dormo, ma al mattino mi risveglio come se avessi dormito due ore...
Problemi alla schiena: dalle lastre si vede una discopatia per la quale il dottore mi ha detto che "è normale, ce l'ha il 90% delle persone". Ok, e anche questo è normale e me lo devo tenere......
Dolore al fegato: fatta ecografia completa di tutto l'addome dalla quale non è apparso nulla. Tutto a posto. Il dottore dice che il fegato non provochi dolore in quanto privo di terminazioni nervose (teoria confermatami anche da una farmacista) e che il dolore può essere causato dal colon retrostante (in effetti avrei anche la sindrome del colon irritabile). E, anche a questo giro, non ho nulla.
Vertigini: ovviamente sono stato dal dottore e a seguito dallo specialista i quali ovviamente mi hanno detto che non ho praticamente nulla e che me le devo tenere. Cura della Medicina Ufficiale? Pasticche di "Vertiserc"!

Insomma.... Ho una valanga di sintomi che mi creano non pochi problemi per lo svolgersi della normale vita quotidiana, ma la Medicina Ufficiale continua a dirmi che non ho nulla!

Ovviamente non mi fido più minimamente della Medicina Ufficiale e mi sono messo, appunto, alla ricerca di soluzioni alternative.

Leggendo ed informandomi, sembra che tutti questi sintomi siano psicosomatici. Stress e ansia la fanno effettivamente da padroni nella mia vita.
Poi però mi sono imbattuto nei principi della Medicina Ortomolecolare.

Come alimentazione sono onnivoro, ma cerco di mangiare "consapevole".

Alcuni esempi:
-Zucchero di canna grezzo.
-No prodotti con glutammato monosodico, no prodotti con olio di palma, no prodotti con conservanti, coloranti e additivi strani.
-Tutto integrale: pane, pasta, riso, ecc.
-Affettati non da banco ma di produzione locale (Toscana) senza nitriti né nitrati.
-Noci a fine cena.
-Poca carne rossa. Difficilmente supero una volta a settimana. Predilezione per pesce (anche se tonno, merluzzo e pesci di grossa taglia sono conditi da del buon mercurio d'annata.....), soprattutto salmone.
-Molta verdura e legumi.
-Mele d'inverno e pesche d'estate.
-Mezzo bicchiere di vino rosso generalmente a cena.
-Caffè non tanto: le mattine alterno il caffellatte (latte senza lattosio) con "orzo/caffè" solubile ed inoltre dopo pranzo e sporadicamente dopo cena.
-Purtroppo sono ghiotto di dolci e dopo cena, a fine giornata, mi concedo qualche sfizio..
-Formaggi difficilmente supero una volta alla settimana.
-Diverso il discorso pranzi. Per lavoro sono sempre fuori e usufruisco dei "pranzi di lavoro" o dei pezzi salati da bar; sempre alla ricerca degli integrali. E sappiamo che, quando mangi fuori, non sai affatto cosa mangi.

Ammetto che mangiare solo frutta per diversi giorni, psicologicamente per me sarebbe uno scalino molto alto.
Come pure diventare vegetariano o addirittura vegano.
Da onnivoro cerco di rispettare la piramide alimentare corretta.

Non fumo. Mai fumato.

Sono da sempre stato sportivo ma negli ultimi anni ho dovuto mollare causa problemi lavorativi che mi hanno caricato di enorme stress e hanno accentuato la spossatezza generale. Cosa che mi impedisce di riprendere con costanza un'attività fisica. Non so mai con quanta stanchezza sarò domani. E' impossibile prendere impegni con sé stesso in questo modo.
In vita mia ho provato vari approcci: la meditazione di Osho, il buddismo della Soka Gakkai, meditazioni guidate su Youtube, Reiki, riflessologia plantare, ecc ecc ecc. Ma se devo dirvi di aver trovato un giovamento tangibile da una delle suddette pratiche, direi una bugia (non dico che non funzionino, dico solo che su di me non hanno sortito l'effetto desiderato).
Ginseng, cioccolata, ricostituenti, carnitina... Ho provato gli integratori tanto miracolosi della "A-gel"... Ma niente... Tutta acqua fresca.

Mi sono chiesto: è nato prima l'uovo o la gallina?? Nel senso ho tutti questi sintomi per problemi di stress e ansia, o mi sono venuti tutti questi sintomi per per carenza di un apporto vitaminico corretto sin dalla nascita?
Poi vien da sé che se uno non sta bene, possano subentrare anche problemi di carattere psichico, fino alla depressione..

Nel frattemoto sto continuando a fagocitare questo interessantissimo Forum, ma, in tutta sincerità, mi attrigo e non poco, su cosa e su quanto prendere, in relazione ai miei disturbi.

Come già detto ho letto la documentazione di Alberto Mondini e ho trovato quanto segue:

"Mente, malattie mentali, nervi.
Per nevralgie, depressione, nervosismo, nevrosi, psicosi, o anche solo per tonificare mente e memoria in occasione di esami, stress, ecc...

Vit B1 0,3-1 g.
Vit B2 0,3-1 g.
Colina 1-4 g.
Niacinamide 1-10 g. Psicosi, schizofrenia 5-30 g. Vit B6 200-500 mg
Vit B12 0,4-1 mg.
Acido folico 1,5-2 mg.
Taurina 1-5 g.
Arginina 1-3 g.
Carbonato di magnesio 3,5-7 g. Magnesio 1-2 g.
"


Inoltre sarei stato quasi convinto ad acquistare il "Super4Bì" dell'Argania accoppiandolo ad acido ascorbico a T.I. e integrandolo con le sostanze citate qui sopra non presenti nel Super4Bì (taurina, arginina e carbonato di magnesio o magnesio).

A livello pratico, facendo un lavoro per il quale sono costantemente fuori casa, portarmi le polverine in grammi la vedrei una soluzione alquanto scomoda. Pensavo alle capsule con l'incapsulatore, ma quali? Vegetali? In gelatina? In quale formato?


Beh, abbiate pazienza se sono stato così prolisso e ho posto mille domande, ma penso sia normale per chi si avvicina a questo mondo.
Essendo alle prime armi, chiedo a chi ne sa più di me, consigli e lumi.


Grazie in anticipo a tutti!!
Buona giornata!
Francesco.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33, miciofelix

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 13:39 #58096

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1644
  • Ringraziamenti ricevuti 776
ciao Francesco,

su meditazione e altro ti ho già scritto nel tuo post di presentazione, qui di seguito vado invece a risponderti riguardo le capsule fatte in casa....

parlo ovviamente per me, altri del forum seguono altre strade e magari te ne accenneranno...

io prendo le capsule vuote vegetariane e trasparenti, quindi senza coloranti come il biossido di titanio o altri, costano leggermente di più di quelle in gelatina ma le preferisco, come taglia scelgo le 00, contengono poco meno di 1 grammo delle maggiori sostanze anche se dipende poi dal tipo di polvere...le prendo qui di seguito ed è il miglior rapporto qualità-prezzo-recensioni che ho trovato:

www.bulkpowders.it/capsule-vegetariane-it.html

sulla destra della schermata trovi la taglia da precisare (0 oppure 00) e il numero di capsule (250 o 1000), tra l'altro è anche una delle poche ditte che ne fornisce volendolo solo 250, in farmacia e altrove il minimo ordinabile è quasi (quasi) sempre 1000....ovviamente come già detto qualcun altro potrà indicarti altri siti ugualmente vantaggiosi....

riguardo l'incapsulamento c'è chi preferisce farlo con un'incapsulatrice come questa o altre simili:

www.bulkpowders.it/kit-di-incapsulamento.html

io preferisco incapsulare manualmente, il tempo è leggermente superiore ma non di tanto e sono più sicuro della chiusura ben fatta di ciascuna capsula, dimenticavo di dirti (gli altri del forum ormai lo sanno :P ) che sono leggermente paranoico su certe cose e quindi preferisco seguire certi metodi per varie ragioni tutte mie B)

tanto per dirti, per alcune sostanze preferisco prenderle di 2 tipi o 2 marche diverse così sono più sicuro che una delle due sia migliore o più funzionante, esempio il magnesio che prendo sia citrato che cloruro che bisglicinato o altro, o la D sia della healty che della Life Extension, o la C sia di provenienza europea che (come prende il 95% delle persone e delle farmacie nel mondo) cinese, ecc....in questo modo il prezzo è sempre più o meno lo stesso (tranne che per la C dove ovviamente cresce un pochino, ma sempre meno che se non prendessi solo l'europea, tanto penso che anche la cinese funzioni) e mi sento più tranquillizzato se la sostanza di un tipo o di una marca dovesse essere magari di qualità inferiore o mezzo scaduta o altro....ma tu su questo non seguire il mio esempio, ammetto che sono davvero troppo esagerato a volte :lol:

per il resto la tua alimentazione è molto simile alla mia, anche io devo concludere (pranzo e cena) con il dolce e da anni cerco di farmi dolci io a casa con la stevia, mi dispiace che su di te la meditazione non abbia prodotto effetti ma se non l'hai fatto potresti riprovare con il training autogeno, che mi sembra non hai messo fra le tue esperienze, perfino wikipedia che di solito è severa con le terapie alternative non discute sull'efficacia del TA:

it.wikipedia.org/wiki/Training_autogeno

sulle tue altre domande penso e spero che a breve interverranno altri del forum più esperti di me.....
Ultima modifica: 03/02/2018 13:40 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 13:40 #58097

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Dal monento che la medicina ufficiale non ti trova niente io comincerei con la integrazione di base di Pauling
Acido ascorbico a tolleranza, il cloruro di magnesio e o il citrato di magnesio che non fa schifo il sapore e ne apporta di piu: 2grammi 2 volte al giorno. Io assumerei 1,5 grammi di Niacina ( vit b3) divisa in 3 volte . Se non l hai mai presa comincia con 200mg a dose perchè da effetto collaterale di calore al viso e corpo ma è completamente innoqua. A mè ha eliminato l'ansia, abbassato la pressione sanguigna. Col tempo il corpo si abitua e se non senti piu calore arriva a mezzo grammo per 3 assunzioni giornaliere per un totale di 1,5 grammi.
Io fossi in tè eliminerei zuccheri e dolci sopratutto alla sera, piuttosto il miele biologico. Mangia tanta verdura meglio se cruda e un po di frutta. Poco cioccolato fondente 75-80%
lascia perdere il 4 zampe.
Fai esami di vitamina D e PTH (paratormone). Senzaltro sarai carente e la dovrai assumere.
Assumerei anche la vit k2 mk7, vit E, betacarotene e vit A, coenzima q10 e importantissimo un multivitaminico. Ti consiglio il" Two per day" della Life extension che quasi tutti qui assumiamo.
Inoltre lisina, prolina.
Non prendere quello che dico come oro colato ma aspetta altri consigli dai piu esperti che non tarderanno ad arrivare.
Mi raccomando Acido ascorbico e magnesio prendili costantemente senza dimenticartene mai.
In 4 anni di assunzione non ho ormai quasi nessun problema e ho eliminato molte medicine.
L'importante è non avere fretta di vedere i risultati e di essere costanti poi col tempo vedremo i risultati e cosa modificare :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 03/02/2018 13:49 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Goody

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 16:10 #58099

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
miciofelix ha scritto:
ciao Francesco,

su meditazione e altro ti ho già scritto nel tuo post di presentazione, qui di seguito vado invece a risponderti riguardo le capsule fatte in casa....

parlo ovviamente per me, altri del forum seguono altre strade e magari te ne accenneranno...

io prendo le capsule vuote vegetariane e trasparenti, quindi senza coloranti come il biossido di titanio o altri, costano leggermente di più di quelle in gelatina ma le preferisco, come taglia scelgo le 00, contengono poco meno di 1 grammo delle maggiori sostanze anche se dipende poi dal tipo di polvere...le prendo qui di seguito ed è il miglior rapporto qualità-prezzo-recensioni che ho trovato:

www.bulkpowders.it/capsule-vegetariane-it.html

sulla destra della schermata trovi la taglia da precisare (0 oppure 00) e il numero di capsule (250 o 1000), tra l'altro è anche una delle poche ditte che ne fornisce volendolo solo 250, in farmacia e altrove il minimo ordinabile è quasi (quasi) sempre 1000....ovviamente come già detto qualcun altro potrà indicarti altri siti ugualmente vantaggiosi....

riguardo l'incapsulamento c'è chi preferisce farlo con un'incapsulatrice come questa o altre simili:

www.bulkpowders.it/kit-di-incapsulamento.html

io preferisco incapsulare manualmente, il tempo è leggermente superiore ma non di tanto e sono più sicuro della chiusura ben fatta di ciascuna capsula, dimenticavo di dirti (gli altri del forum ormai lo sanno :P ) che sono leggermente paranoico su certe cose e quindi preferisco seguire certi metodi per varie ragioni tutte mie B)

tanto per dirti, per alcune sostanze preferisco prenderle di 2 tipi o 2 marche diverse così sono più sicuro che una delle due sia migliore o più funzionante, esempio il magnesio che prendo sia citrato che cloruro che bisglicinato o altro, o la D sia della healty che della Life Extension, o la C sia di provenienza europea che (come prende il 95% delle persone e delle farmacie nel mondo) cinese, ecc....in questo modo il prezzo è sempre più o meno lo stesso (tranne che per la C dove ovviamente cresce un pochino, ma sempre meno che se non prendessi solo l'europea, tanto penso che anche la cinese funzioni) e mi sento più tranquillizzato se la sostanza di un tipo o di una marca dovesse essere magari di qualità inferiore o mezzo scaduta o altro....ma tu su questo non seguire il mio esempio, ammetto che sono davvero troppo esagerato a volte :lol:

per il resto la tua alimentazione è molto simile alla mia, anche io devo concludere (pranzo e cena) con il dolce e da anni cerco di farmi dolci io a casa con la stevia, mi dispiace che su di te la meditazione non abbia prodotto effetti ma se non l'hai fatto potresti riprovare con il training autogeno, che mi sembra non hai messo fra le tue esperienze, perfino wikipedia che di solito è severa con le terapie alternative non discute sull'efficacia del TA:

it.wikipedia.org/wiki/Training_autogeno

sulle tue altre domande penso e spero che a breve interverranno altri del forum più esperti di me.....

Tralasciando le tue manie personali :blink: :lol: , in merito alle capsule (e ad acquisti in genere), mi chiedo: come mai nessuno considera Amazon? Nella confezione da 1000pz è anche più conveniente. Non mi esprimo, ovviamente sulla bontà del prodotto, essendo ancora una matricola...

www.amazon.it/dp/B01GRTUQ7O/_encoding=UT...d=V1PQT6BYD4WL&psc=1

Seguirò il tuo consiglio e tenterò anche col Trainng Autogeno, anche se consigliano di non fare l'autodidatta. Affidarmi ad un insegnante mi creerebbe problemi in questo mio periodo.

Ulteriori consigli per la nostra dipendenza da dolci? :P Farmeli mi rimane decisamente difficile. Vivo solo e sono a lavoro tutto il giorno. Rientro a casa la sera abbastanza distrutto (sia per il lavoro ma soprattutto per i sintomi che ho elencato..) e non penso proprio di avere tempo, voglia ed energie per mettermi a fare dolci. Possibile che in commercio non esistano dei dolcetti per rinfrancare lo spirito ma che non siano veleno??
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 16:14 #58100

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Anchio avevo problemi di dolci, mangiavo kitkat, mars, merendine e schifezze simili. Ora mi sono abituato e anzi preferisco datteri fichi secchi, banane e cicoocolato fondente. basta non comprarli ;)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 16:34 #58101

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Liuc33 ha scritto:
Dal monento che la medicina ufficiale non ti trova niente io comincerei con la integrazione di base di Pauling
Acido ascorbico a tolleranza, il cloruro di magnesio e o il citrato di magnesio che non fa schifo il sapore e ne apporta di piu: 2grammi 2 volte al giorno. Io assumerei 1,5 grammi di Niacina ( vit b3) divisa in 3 volte . Se non l hai mai presa comincia con 200mg a dose perchè da effetto collaterale di calore al viso e corpo ma è completamente innoqua. A mè ha eliminato l'ansia, abbassato la pressione sanguigna. Col tempo il corpo si abitua e se non senti piu calore arriva a mezzo grammo per 3 assunzioni giornaliere per un totale di 1,5 grammi.
Io fossi in tè eliminerei zuccheri e dolci sopratutto alla sera, piuttosto il miele biologico. Mangia tanta verdura meglio se cruda e un po di frutta. Poco cioccolato fondente 75-80%
lascia perdere il 4 zampe.
Fai esami di vitamina D e PTH (paratormone). Senzaltro sarai carente e la dovrai assumere.
Assumerei anche la vit k2 mk7, vit E, betacarotene e vit A, coenzima q10 e importantissimo un multivitaminico. Ti consiglio il" Two per day" della Life extension che quasi tutti qui assumiamo.
Inoltre lisina, prolina.
Non prendere quello che dico come oro colato ma aspetta altri consigli dai piu esperti che non tarderanno ad arrivare.
Mi raccomando Acido ascorbico e magnesio prendili costantemente senza dimenticartene mai.
In 4 anni di assunzione non ho ormai quasi nessun problema e ho eliminato molte medicine.
L'importante è non avere fretta di vedere i risultati e di essere costanti poi col tempo vedremo i risultati e cosa modificare :)

Ok, attendo anche altri suggerimenti dai più esperti.
Nel frattempo ti chiedo: tu consigli vitamina C + magnesio + tutti gli elementi che hai elencato + il "Two per Day", oppure vitamina C + magnesio + il "Two per Day" che contiene gli elementi che hai elencato?

In merito alla pressione, devo dire che non ho mai sofferto di pressione alta, anzi, tendeva sempre in direzione opposta; la Niacina, in tal senso, non me la farebbe abbassare troppo?

Eliminare zuccheri (al netto di ciò che ho già detto di risposta a Miciofelix), sia per la mia golosità, sia per il mondo che l'uomo si è creato, diventa un dribbling decisamente laborioso. Come già ho scritto, cerco di mangiare "consapevole" ma se prendo anche dei biscotti o dei cornetti, anche se biologici e/o integrali, gli zuccheri ci sono, se mangio una cosetta al bar, figuriamoci..... Faccio un lavoro perennemente di corsa e sempre fuori casa; non ho modo di seguire un'alimentazione particolarmente fuori dagli schemi (non corretti, lo so) che l'uomo si è imposto....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 16:40 #58102

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Liuc33 ha scritto:
Anchio avevo problemi di dolci, mangiavo kitkat, mars, merendine e schifezze simili. Ora mi sono abituato e anzi preferisco datteri fichi secchi, banane e cicoocolato fondente. basta non comprarli ;)

Beh io, fortunatamente, non sono al tuo passato livello di schifezze :lol: :lol: :lol:
I dolci che mangio io si riducono a: colazione con latte e biscotti o cornetto semi-integrale. Molto sporadicamente una pasta al bar a mezza mattinata ma, ripeto, molto sporadicamente e soprattutto, dopo cena, qualche biscotto al cioccolato (se non direttamente cioccolato) oppure piccolo semifreddo al cioccolato, oppure yogurt greco 0 grassi con pochi cucchiaini di cioccolato in polvere... Si nota che mi piace il cioccolato.....? :blink: :whistle:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 03/02/2018 18:59 #58103

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1644
  • Ringraziamenti ricevuti 776
veramente su Amazon io prendo tantissime vitamine e minerali e quant'altro, avevo anche cercato a lungo le capsule vuote ma avevo sempre trovato prodotti più costosi, quindi molte grazie per il link :) (anche se la cf da 250 costa di più e leggo tra le recensioni che non avrebbero riportate alcune informazioni sulla cf, magari le proverò comunque)

riguardo il TA hai già esperienza di altre forme di meditazione che sicuramente ti aiuteranno, soprattutto con la respirazione e il vuoto mentale, e poi leggiti i suggerimenti dei tanti siti sul web che ti aiuteranno ulteriormente a partire.....soprattutto sii costante tutti i giorni come minimo la sera quando vai a dormire....

per i dolci l'è dur B)

io cerco continuamente su internet dolci o cioccolata o barrette dolcificate con stevia o eritritolo, ma oltre alle spese per le vitamine non posso permettermi di spendere anche i soldi in più per i prodotti dolcificati senza zucchero, e nei negozi sotto casa trovi solo dolci con maltitolo e simili che poi danno spesso effetti collaterali...

se non hai tempo per farteli in casa più salutari cerca almeno come faccio a volte io (quando proprio non riesco a resistere a un Novi alla gianduia :P ) di prendere qualcosa che abbia una buona qualità, che abbia meno zucchero possibile e a un prezzo abbordabile... mi consolo a volte pensando che almeno i dolci con il cioccolato (che sono quelli che al 90% prendo io, al pari di Liuc o quasi) hanno comunque il cacao, alimento valutato tra i più potenti antiossidanti e quello che non va nei dolci è appunto solo lo zucchero e altri grassi vegetali (olio di palma, ecc...) se ci sono e oltre al discorso glicemia se si esagera, quindi è già qualcosa appunto trovarne o metterci la stevia e l'eritritolo o cercarne con meno zucchero possibile :)

inoltre cerco di fare movimento e smaltire le calorie che ne derivano anche se eritritolo e stevia almeno su quel discorso le calorie non ce l'hanno proprio....

inoltre, altra consolazione oltre al cacao-antiossidante, è il discorso cioccolato-serotonina www.my-personaltrainer.it/fisiologia/ormoni/serotonina.html ....tutto sta, ripeto, a ridurre il più possibile nei dolci gli altri ingredienti nocivi, ma non è facile :)
Ultima modifica: 03/02/2018 19:07 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 04/02/2018 13:16 #58104

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
miciofelix ha scritto:
veramente su Amazon io prendo tantissime vitamine e minerali e quant'altro, avevo anche cercato a lungo le capsule vuote ma avevo sempre trovato prodotti più costosi, quindi molte grazie per il link :) (anche se la cf da 250 costa di più e leggo tra le recensioni che non avrebbero riportate alcune informazioni sulla cf, magari le proverò comunque)

riguardo il TA hai già esperienza di altre forme di meditazione che sicuramente ti aiuteranno, soprattutto con la respirazione e il vuoto mentale, e poi leggiti i suggerimenti dei tanti siti sul web che ti aiuteranno ulteriormente a partire.....soprattutto sii costante tutti i giorni come minimo la sera quando vai a dormire....

per i dolci l'è dur B)

io cerco continuamente su internet dolci o cioccolata o barrette dolcificate con stevia o eritritolo, ma oltre alle spese per le vitamine non posso permettermi di spendere anche i soldi in più per i prodotti dolcificati senza zucchero, e nei negozi sotto casa trovi solo dolci con maltitolo e simili che poi danno spesso effetti collaterali...

se non hai tempo per farteli in casa più salutari cerca almeno come faccio a volte io (quando proprio non riesco a resistere a un Novi alla gianduia :P ) di prendere qualcosa che abbia una buona qualità, che abbia meno zucchero possibile e a un prezzo abbordabile... mi consolo a volte pensando che almeno i dolci con il cioccolato (che sono quelli che al 90% prendo io, al pari di Liuc o quasi) hanno comunque il cacao, alimento valutato tra i più potenti antiossidanti e quello che non va nei dolci è appunto solo lo zucchero e altri grassi vegetali (olio di palma, ecc...) se ci sono e oltre al discorso glicemia se si esagera, quindi è già qualcosa appunto trovarne o metterci la stevia e l'eritritolo o cercarne con meno zucchero possibile :)

inoltre cerco di fare movimento e smaltire le calorie che ne derivano anche se eritritolo e stevia almeno su quel discorso le calorie non ce l'hanno proprio....

inoltre, altra consolazione oltre al cacao-antiossidante, è il discorso cioccolato-serotonina www.my-personaltrainer.it/fisiologia/ormoni/serotonina.html ....tutto sta, ripeto, a ridurre il più possibile nei dolci gli altri ingredienti nocivi, ma non è facile :)

Beh, lieto di poter già esser stato utile dopo due giorni di Forum! :)
In merito al vuoto mentale.... Beh, è proprio quello il mio punto debole. Sono talmente oberato dai pensieri che mi risulta decisamente difficile arrivarci... Comunque inizio ad informarmi anche in merito al TA. Grazie!

Capire lo zucchero presente nei dolci acquistati è pressoché impossibile, se non vedere in quale posizionamento è messo nella lista degli ingredienti. Più in fondo è, meglio è..

Stai parlando con uno che è da sempre stato sportivo e non fare sport in questi ultimi anni mi pesa molto. Ovviamente ci ho riprovato mille volte a ricominciare, anche solo dalla semplice cyclette di casa, ma attualmente sono talmente fuori equilibrio che non riesco a tenere una costanza nel periodo degna di tale nome e spesso provo sin troppa fatica nel fare un'oretta di attività fisica nemmeno troppo pesante. Fatica che si ripercuote anche nel giorno successivo! Non va bene.. C'è qualcosa che non va...

Tra l'altro, ieri ed oggi mi sono magicamente svegliato (per non farsi mancare nulla) con i giramenti di testa!
La prima volta che mi vennero risale ad agosto di almeno 5/6 anni fa. Si presentavano sempre nel periodo più caldo dell'anno. Nella mia ignoranza, quindi, potevo supporre che fossero legati ad un eventuale abbassamento della pressione dovuto alla stagione calda.
Ebbene, negli ultimi periodi, si sono messi a fare capolino pure in inverno!
Ovviamente andai dal dottore, che mi mandò dallo specialista. Responso? I sassolini che sono dentro i canali uditivi si staccano e vanno a giro. Non conosciamo né il perché tanto meno una cura risolutiva. Confermato anche dal link seguente:

www.gnubik.it/salute/cura-del-corpo/vert...cause-e-sintomi-3547

Io mi rifiuto di credere che ci possa essere una serie sconfinata di malesseri, patologie, malattie, ecc, per i quali non sia possibile trovare una soluzione definitiva :pinch:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 04/02/2018 13:48 #58105

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Hai fatto esami,prove allergiche , intolleranze, glutine eccc?
Hai trovato la tua tolleranza all'ascorbico? hai iniziato a prenderlo? guarda che dopo pochi giorni potresti gia sentire benefici :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 04/02/2018 13:51 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 04/02/2018 14:50 #58106

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Liuc33 ha scritto:
Hai fatto esami,prove allergiche , intolleranze, glutine eccc?
Hai trovato la tua tolleranza all'ascorbico? hai iniziato a prenderlo? guarda che dopo pochi giorni potresti gia sentire benefici :)

Gli esami del sangue sono sempre stati a posto. Mai avuto valori sballati anche a seguito della comparsa dei sintomi descritti.
Non mi trovarono intolleranze di rilievo. Glutine a posto. Feci anche Helicobacter Pylori, urine, feci, ecografia completa, gastroscopia, tutto a posto! Acqua e olio tutto ok :lol: ..

Ancora non ho acquistato alcun integratore. Sto aspettando una conferma dal Forum sull'integrazione che dovrei assumere per fare un unico acquisto.
Ma non vedo l'ora di iniziare....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 06/02/2018 12:59 #58126

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1894
  • Ringraziamenti ricevuti 905
Ciao Francesco e benvenuto ancora.
Per evitare facili entusiasmi ed altrettante delusioni ti consiglierei di procedere per gradi.
Inizia dall'assunzione di acido ascorbico 4 volte al giorno fino al raggiungimento della T.I. (tolleranza intestinale).
Leggiti questo opuscolo
Dopo e solo dopo pensiamo al resto...
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 07/02/2018 08:46 #58136

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
yagoo40 ha scritto:
Ciao Francesco e benvenuto ancora.
Per evitare facili entusiasmi ed altrettante delusioni ti consiglierei di procedere per gradi.
Inizia dall'assunzione di acido ascorbico 4 volte al giorno fino al raggiungimento della T.I. (tolleranza intestinale).
Leggiti questo opuscolo
Dopo e solo dopo pensiamo al resto...

Ciao Yagoo,
in effetti stavo proprio ragionando sull'iniziare per gradi. Pensavo di iniziare con acido ascorbico e magnesio.
E' ok se inizio anche col magnesio?

Grazie dell'opuscolo! Me lo sono volato in 10 minuti e già inoltrato a parenti e amici..
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 08/02/2018 11:13 #58152

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 651
  • Ringraziamenti ricevuti 438
Sì bravo, inizia con acido ascorbico (AA) + carbonato di magnesio sciolti in acqua, almeno 3 volte al dì distanziate di 4 ore dopo i pasti, trova la tua Tolleranza Intestinale (TI) cioè la quantità massima di ascorbato di Mg che puoi assumere senza fenomeni di diarrea o meteorismo.
Quando hai trovato la dose ottimale aggiungi un multivitaminico ad alto dosaggio come ad esempio il Two Per Day.
Per ritrovare la tua lucidità occorre combattere lo stress cronico con qualunque mezzo. Lo stress cronico è sempre l'anticamera della malattia.
Di aiuto anche sostanze antiossidanti molto potenti come Astaxantina 4 mg 2 volte al giorno da prendere a cicli, Per ora io conosco per averle provate quella di Now Foods e quella di Heathy Origins.
Per conoscere l'origine dell'alga: www.ridiculum.xyz/israele-cresce-alghe-rosse-nel.html
altre info: www.analisidelsangue.net/astaxantina/
Rudy - I care
Ultima modifica: 08/02/2018 11:23 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 08/02/2018 12:25 #58153

  • kik-ko
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 410
  • Ringraziamenti ricevuti 18
Per ritrovare la tua lucidità occorre combattere lo stress cronico con qualunque mezzo.

tipo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 08/02/2018 14:05 #58155

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1644
  • Ringraziamenti ricevuti 776
tipo la meditazione, la lettura, un certo tipo di alimentazione, lo stile di vita, determinati hobby, la vicinanza di qualche cane o gatto, una filosofia tipo quella buddista o taoista o altre, togliersi qualche sfizio ogni tanto, guardare il bicchiere mezzo pieno il più possibile, ecc.... B)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 10/02/2018 17:05 #58190

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Devo fare un minimo di chiarezza sul magnesio.
Ho visto che ce ne sono svariati tipi.
CMN mi ha consigliato il carbonato di magnesio. Dalle mie prime ricerche online, inserendolo "carbonato di magnesio", nei motori di ricerca esce magnesio supremo. Domanda: è la solita cosa?

Inoltre il mio primissimo e urgente obiettivo è ritrovare energia, specialmente al risveglio. Sono troppo lento nel far partire la giornata lavorativa con conseguenze ovviamente economiche...
Riuscissi a svegliarmi con energia ed elasticità mentale tali da farmi partire quantomeno decentemente, sarei già più che contento.

Poi, piano piano, penserei anche a tutti gli altri sintomi....
Ma, in primis, energia e voglia di fare....
Help!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 11/02/2018 18:48 #58195

  • Midiclò
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 468
  • Ringraziamenti ricevuti 171
Ovviamente la prima cosa, per fare partire le varie attività del nostro organismo, è sempre la vit.C.
In concomitanza con la C, ti suggerisco una forma particolare di magnesio, il magnesio malato (magnesio + acido malico) . L'acido malico è un buon chelante dell'alluminio anche a livello encefalico, ma la cosa interessante per te è che è coinvolto nel ciclo di Krebs, principale ciclo di produzione dell'energia cellulare. Per questo è consigliato a chi soffre di stanchezza cronica.
Lo assumo da 2 anni e mi trovo molto bene (io prendo quello della supersmart, ma ce ne sono altri).
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Marco R., Goody

Troppi sintomi che mi debilitano 11/02/2018 19:03 #58196

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Midiclò@
Chelando l'alluminio crea dei sintomi negativi iniziali di intossicazione?
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 11/02/2018 19:03 #58197

  • Midiclò
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 468
  • Ringraziamenti ricevuti 171
Ah, me ne ero dimenticata: benvenuto Goody! :cheer:
Ultima modifica: 11/02/2018 19:07 da Midiclò.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Goody

Troppi sintomi che mi debilitano 11/02/2018 19:06 #58198

  • Midiclò
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 468
  • Ringraziamenti ricevuti 171
Liuc33 ha scritto:
Midiclò@
Chelando l'alluminio crea dei sintomi negativi iniziali di intossicazione?

No, nessun sintomo di eliminazione, almeno nel caso mio, di mio moroso, e di mia mamma.
Solo maggiore benessere ed energia.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 11/02/2018 19:20 #58199

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Midiclò ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Midiclò@
Chelando l'alluminio crea dei sintomi negativi iniziali di intossicazione?

No, nessun sintomo di eliminazione, almeno nel caso mio, di mio moroso, e di mia mamma.
Solo maggiore benessere ed energia.
Grazie Midi lo provo anchio al posto del citrato mi hai hai convinto.
Comunque prendo anche il cloruro :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 11/02/2018 19:23 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 13/02/2018 16:06 #58208

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Goody ha scritto:
Pensavo di iniziare con acido ascorbico e magnesio.
E' ok se inizio anche col magnesio?

Se soffri di acidità di stomaco prendere acido ascorbico "liscio" non è per niente una buona idea. Per quanto acido leggero, è comunque un acido...vedrai le stelle prima di raggiungere la tolleranza intestinale ;)

puoi fare come ti ha suggerito CMN, mischiare acido ascorbico con carbonato di magnesio leggero. Tieni conto che l'acidità di 1 grammo di acido ascorbico è neutralizzata da 220 mg di carbonato di Magnesio leggero.

oppure puoi prendere l'ascorbato di sodio già pronto, anche questa è una soluzione di vitamina C non acida. Io preferisco l'ascorbato di magnesio, ma purtroppo non si trova già pronto.

Se usi l'ascorbato di sodio, puoi integrare a parte il magnesio. Il magnesio supremo non è altro che citrato di magnesio, ha una discreta biodisponibilità, ma dato che hai acidità di stomaco potrebbe darti fastidio. Ha più senso usare forme di magnesio legate ad aminoacidi, come il magnesio bisglicinato, oppure legate a uno dei sali del ciclo di Krebs, come il magnesio malato che ti ha consigliato Midiclò (entrambe hanno una biodisponibilità superiore al magnesio citrato, il top sarebbe il magnesio orotato, ma purtroppo non si trova)
Ultima modifica: 13/02/2018 16:08 da Outatime.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, Goody

Troppi sintomi che mi debilitano 13/02/2018 16:15 #58209

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1644
  • Ringraziamenti ricevuti 776
ciao Outatime,

l'ascorbato di magnesio già pronto si trova, sia in capsule che in polvere, di marche diverse e affidabili :)

www.biovea.net/it/product_detail.aspx?PI...CEAQYASABEgKnSvD_BwE

www.amazon.it/MAGNESIO-ASCORBATO-Integra...scorbato+di+magnesio

www.amazon.it/Source-Naturals-dellascorb...scorbato+di+magnesio

www.markus-schroeder.info/it/now-foods-a...niya-8-untsij-227-g/

e si trova anche il magnesio orotato:

www.super-smart.eu/article.pl?id=0742&la...oEAQYASABEgJNk_D_BwE

probabilmente cercando sul web ce ne saranno anche moltissimi altri, magari anche su altri siti di vendita......
Ultima modifica: 13/02/2018 16:19 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 13/02/2018 17:05 #58210

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Ciao miciofelix, se ordini online da siti esteri tipo Super Smart è vero trovi tutto, ma gli orotati in capsule o compresse non sono più venduti in Italia (colpa di un "parere scientifico" dato dagli "esperti" della Commissione Europea all’Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare), almeno io sapevo così. Il magnesio orotato in polvere invece si trova ancora.

l'ascorbato di magnesio in polvere io non l'ho mai visto in vendita in Italia (venduto da un'azienda italiana), ho trovato solo le capsule vendute dalla BioLine: www.produzioneintegratori.it/Integratori...l?p=1859-1859-14,50#
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 13/02/2018 21:32 #58214

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Io avevo sempre acidità di stomaco e reflusso. Piu che dare fastidio l'AA aTI me lha guarito completamente. Non è uguale per tutti.
Io proverei con AA a TI e magnesio. Poi se ti da fastidio, proverai altri modi.
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 14/02/2018 08:12 #58216

  • Goody
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 102
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Grazie ancora a tutti ragazzi.
E grazie anche a Midiclò e Outatime per essere intervenuti!

Avevo premura nel fare l'ordine (serviva anche ad un amico) e ho preso 1 kg di acido ascorbico grado ph-eur no ogm e 500gr di carbonato di magnesio leggero ph-eur, entrambi dalla Greensistem.

Adesso sto aspettando l'arrivo della bilancina in milligrammi.

Purtroppo, solo dopo l'acquisto ho letto il consiglio di Midiclò.
Per la mia stanchezza è ok anche AA + carbonato di magnesio leggero o effettivamente, se optassi per AA + magnesio malato sarebbe meglio?
Se così fosse, mi faccio un ordinino di magnesio malato e comincio con lui, tanto ho visto che la scadenza del carbonato è al 2020.

Thank's!!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 14/02/2018 17:54 #58219

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Liuc33 ha scritto:
Io avevo sempre acidità di stomaco e reflusso. Piu che dare fastidio l'AA aTI me lha guarito completamente. Non è uguale per tutti.

Concordo l'effetto dell'integrazione sarà sempre diverso, perchè diversa è la persona (individualità biochimica) e soprattutto la causa del problema.

Personalmente quando provai a raggiungere la TI con solo acido ascorbico la mia acidità di stomaco era tutt'altro che migliorata ;)

Goody ha scritto:
Grazie ancora a tutti ragazzi.
Per la mia stanchezza è ok anche AA + carbonato di magnesio leggero o effettivamente, se optassi per AA + magnesio malato sarebbe meglio?
Se così fosse, mi faccio un ordinino di magnesio malato e comincio con lui, tanto ho visto che la scadenza del carbonato è al 2020.
Thank's!!

Vitamina C e magnesio sono integrazioni basilari, indispensabili, ma non è detto che risolvano il problema della stanchezza mattutina. Per farti un esempio, io ho provato ad integrare con magnesio orotato, che ha una biodisponibilità leggermente superiore al malato, ma non ho visto grandi cambiamenti.

La mia opinione è che molto dipenda dai livelli di stress accumulato, che cronicizza una serie di meccanismi: eccesso di cortisolo, carenza di zinco, vitamina C, B6, B3, glutatione (ma non solo questi), attività di detossificazione epatica lenta, disbiosi intestinale (ossia alterazione della flora batterica), ecc...

Energizzare è facile, calmarsi e ridurre lo stress molto meno :dry:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 14/02/2018 19:28 #58220

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3244
  • Ringraziamenti ricevuti 535
Outatime:
I problemi di addormentarmi prima e alzarmi riposato alla mattina li ho risolti prendendo 5mg di melatonina.
Le altre forme di magnesio si possono provare ma se ne apportano di piu non importa molto, di cloruro basta prenderne di piu. Io ne prendo 6 grammi divisi in 2 volte e sto bene cosi. Per stres, ansie mi stà giovando molto la Niacina flush, quella che da effetto di calore ma che è completamente innoqua e quando ci si abitua non da piu effetti collaterali: calore arrossamento e prurito che dura poi a mè un quarto d'ora :)
Il vicitore è un sognatore che non ha mai mollato (Mandela)
Ultima modifica: 14/02/2018 19:29 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Troppi sintomi che mi debilitano 14/02/2018 20:50 #58221

  • Outatime
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 65
  • Ringraziamenti ricevuti 48
Liuc33 ha scritto:
Outatime:
I problemi di addormentarmi prima e alzarmi riposato alla mattina li ho risolti prendendo 5mg di melatonina.

Io ho usato la melatonina Pierpaoli da 3 mg per oltre 1 anno (quando ancora era possibile mettere 3mg di melatonina in un integratore, ora massimo 1mg), ma sinceramente non ho notato grande differenza nella qualità del sonno e del risveglio.

la melatonina è comunque un ottimo regolatore ormonale

Liuc33 ha scritto:
Outatime:
Per stres, ansie mi stà giovando molto la Niacina flush, quella che da effetto di calore ma che è completamente innoqua e quando ci si abitua non da piu effetti collaterali: calore arrossamento e prurito che dura poi a mè un quarto d'ora :)

In che dosi prendi la niacina Liuc?

Io uso la niacinamide proprio per evitare il flush, in dosaggi bassi (200-300 mg al giorno) ho notato anche io miglioramenti nell'affrontare stress e ansie, ma a dosaggi elevati mi da un'agitazione notevole :blink:

per curiosità, hai mai provato a prenderne 1 gr o 1 gr e mezzo al giorno?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.298 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA