Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Alte dosi vit. D e protocollo Coimbra per autoimmuni

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 25/04/2016 17:49 #47254

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
ciao Alernd,

penso proprio che le seconde analisi, quelle di 130, siano in realtà di 30....

allora tornerebbe tutto, nel senso che anche il calo da 30 a 25 dopo 3 giorni di sospensione potrebbe essere possibile visto il diverso metodo di analisi (prima chemiluminescenza e poi hplc) usato dai due laboratori....

e tornerebbe anche il PTH, che è sceso solo da 60 a 50 mentre la D3 sarebbe in realtà salita da 26 a 30 e NON a 130, altrimenti il PTH era sceso esageratamente poco al confronto....

comunque sia, adesso posso riaumentare a 5.000 oppure anche a 8.000 se proprio non voglio tornare subito a 10.000, e poi fra solo un mese rifare in un 3° laboratorio diverso dai primi due e poi regolarmi, andando avanti ogni mese fino a quando vedo che il valore si stabilizza....

e da lì in poi fare controlli solo ogni 3-4 mesi anche se in teoria Coimbra dice che fino a 10.000 non richiederebbe nè controlli nè precauzioni mentre io, per sicurezza ed insieme ai valori di magnesio, potassio, ecc., preferisco comunque monitorarmi un paio di volte l'anno...

grazie e ciao
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 26/04/2016 20:59 #47268

  • Clara
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 2975
  • Ringraziamenti ricevuti 1677
Si ora le cose tornano. Ciao Miciofelix e buona integrazione!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 26/04/2016 21:12 #47269

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
ciao Clara e grazie a te per aver aperto questo topic due anni fa! :-)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 24/05/2016 21:17 #47581

  • lu
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 879
  • Ringraziamenti ricevuti 419
.
Parla anche del paratormone.

Ultima modifica: 24/05/2016 21:20 da lu.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Midiclò

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 15/07/2016 13:29 #48425

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
aggiorno i miei risultati delle analisi dopo 3 mesi dall'ultimo controllo:

vitamina D3 = 25 --> 75 :-)
paratormone = 51 --> 37 :-)
magnesio = 1,70 --> 1,64 (son stati 3 mesi di sudore e di caldo....)
potassio = 3,45 --> 3,70
calcio = 9,3 --> 9,4
vitamina C = .... --> 2,10

la vitamina C non aveva valori di riferimento, mi sa che la controllo solo io in tutt'Italia :-)

comunque la C come riferimento stando a questo sito www.universonline.it/_/analisi-del-sangu...angue-VITAMINA-C.php dovrebbe avere 0,5-1,5 perciò direi che ne ho abbastanza o almeno spero :-)

per D e paratormone mi sembra che stia andando tutto ok, a fine anno rimisurerò perchè non so se e quanto dopo 3 mesi i valori si stabilizzano continuando ad assumere una dose costante, nel mio caso in questi tre ultimi mesi ho assunto 8.000 ui giornaliere.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Alernd

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 13:47 #48551

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 666
  • Ringraziamenti ricevuti 700
Ciao Miciofelix,

verificare i livelli ematici di vitamina C ha poco senso perché si tratta di una vitamina idrosolubile con un'emivita bassa.
L'acido ascorbico raggiunge i livelli massimi nel sangue circa 2/3 ore dopo l'ingestione, per poi diminuire progressivamente quando ha inizio l'eliminazione attraverso sudore e urine.


Anche per quanto riguarda il magnesio, come scritto in un'altro post, l'esame del sangue non fornisce informazioni su quelli che sono gli effettivi livelli di magnesio nel corpo. Solo l'1% del magnesio è nel sangue, mentre il rimanente 99% del magnesio del nostro organismo rimane nelle cellule.

Un metodo affidabile e gratuito è quello di ascoltare il nostro corpo e osservare se vi sono sintomi di carenza di magnesio (costipazione, insonnia, depressione, affaticamento, crampi muscolari ecc).

Ottimi i valori di vit D e paratormone (se non soffri di patologie autoimmuni)
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 14:11 #48552

  • Mimma
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 128
  • Ringraziamenti ricevuti 22
Alernd ha scritto:
Ciao Miciofelix,


Ottimi i valori di vit D e paratormone (se non soffri di patologie autoimmuni)

E se si soffre di patolgie autoimmuni? Che valori dovrebbero avere D e PTH?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 14:35 #48553

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 666
  • Ringraziamenti ricevuti 700
Mimma ha scritto:
Alernd ha scritto:
Ciao Miciofelix,


Ottimi i valori di vit D e paratormone (se non soffri di patologie autoimmuni)

E se si soffre di patolgie autoimmuni? Che valori dovrebbero avere D e PTH?

Ciao Mimma,

nel caso delle autoimmuni i valori variano da individuo ad individuo e sono comunque quelli necessari per garantire un controllo/remissione dei sintomi. Sta al medico che adotta il protocollo Coimbra stabilirlo.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Mimma

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 15:12 #48554

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
ciao Alernd e grazie delle tue osservazioni...

no, non soffro di patologie autoimmuni o almeno che io sappia (sgrat sgrat), quindi presumo che i valori siano buoni :-)

una cosa vorrei chiedere a te e ad altri riguardo la D....

se io prendo un pò di sole per 1 mese, diciamo circa 1 ora al giorno, e continuo ad integrare 8.000 ui al giorno che mi hanno portato a 75 e forse (dico forse) mi avrebbero dopo altri 3 mesi fatto salire ancora, corro dei rischi di alzare troppo il livello di D nel corpo?

io non credo stando a quanto ho letto nei mesi scorsi, forse per precauzione potrei abbassare a 5.000 ui per 1 mese ma vorrei continuare con 8.000.....

(altra cosa Alernd, ma è il mio browser oppure il sito di LEE in certi giorni o notti è spaventosamente lento?)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 15:51 #48556

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 666
  • Ringraziamenti ricevuti 700
Ciao,

il corpo ha dei suoi meccanismi protettivi che regolano e limitano la produzione endogena di vitamina D a seguito dell'esposizione alle radiazioni UVB. Quando si assumono integratori invece, tale meccanismo protettivo contro un eventuale eccesso di vit. D non si attiva.

Se non ricordo male Coimbra considera fisiologici fino a 10.000UI al giorno da integrazione, anche in presenza di un'adeguata esposizione solare. Visti i tuoi valori attuali e considerato il fatto che riesci ad ottenere una buona esposizione al sole, potresti anche tranquillamente ridurre a 5.000UI (o meno).


A.

ps: è da un pò che non entro sul sito Life Extension, comunque non ricordo di aver notato particolari rallentamenti.
Codice campagna 11627758 - da inserire in fase di acquisto - per beneficiare di un extra sconto del 5% sul sito www.lifeextensioneurope.it
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix, carm3n

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 21/07/2016 16:27 #48558

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
grazie, ciao!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 02/09/2016 22:08 #49433

  • Blues
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 106
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Il protocollo Coimbra può essere utile nei casi di fibromialgia?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 21:37 #49565

  • yagoo40
  • Offline
  • Amministratore
  • Messaggi: 1983
  • Ringraziamenti ricevuti 994
Aumentano i medici che seguono ed applicano il protocollo del Dott. Coimbra:
lookaside.fbsbx.com/file/Medici%20Protoc...MjwEgaXxQ3WQz02TeAgw
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Midiclò, miciofelix

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 21:46 #49566

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
x Blues....

mi sembra di si perchè la fibromialgia dovrebbe essere se non sbaglio una malattia autoimmune....

per conferma e ulteriori info vai su www.facebook.com/groups/protocolloCoimbra/ se ancora non sei iscritto....

io leggo spesso le loro info e risposte sempre molto interessanti anche se integro la D solo come prevenzione a 8.000 ui al giorno....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 21:48 #49567

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
anche non fosse autoimmune su quel gruppo fb mi sembra abbiano discusso più volte dell'argomento.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 22:08 #49568

  • simo
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 213
  • Ringraziamenti ricevuti 123
Per favore potrei sapere quanta vitamina K occorre per bilanciare un'assunzione giornaliera di 10.000 UI di vit.D? Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 22:39 #49569

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 980
  • Ringraziamenti ricevuti 439
simo ha scritto:
Per favore potrei sapere quanta vitamina K occorre per bilanciare un'assunzione giornaliera di 10.000 UI di vit.D? Grazie

Mi sembra di ricordare che Laura80 abbia detto 200 microgrammi di vitamina K2 mk-7.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: simo

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 08/09/2016 23:20 #49570

  • Laura80
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 730
  • Ringraziamenti ricevuti 549
... Oppure 2000 mcg di k2 mk4.
Ma non lo dico io, lo dice l'autrice di "The calcium paradox".
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: simo

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 09/09/2016 02:22 #49572

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 4811
  • Ringraziamenti ricevuti 875
Laura80 ha scritto:
... Oppure 2000 mcg di k2 mk4.
Ma non lo dico io, lo dice l'autrice di "The calcium paradox".
Chi è l'autrice? cè in italiano? :)
Ultima modifica: 09/09/2016 02:23 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 09/09/2016 07:47 #49574

  • Laura80
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 730
  • Ringraziamenti ricevuti 549
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 19/09/2016 00:20 #49747

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
sono appena stato tanto per cambiare sul gruppo facebook del protocollo Coimbra, di cui naturalmente oltre ai post dovete leggere anche i files da scaricare, i vari articoli sulla D e soprattutto i commenti ai post....

qualche giorno fa, strano ma vero, un tipo in preda (dice lui) ad una canna appena fumata esprime vaghi dubbi sul protocollo...leggetevi i commenti di risposta di chi il protocollo lo vive da anni che non ha dubbi sui risultati sperimentandoli in prima persona :-)

eccovi un paio di brevi estratti (nel gruppo troverete nomi e cognomi di chi scrive) fra i tanti:

- Quattro giorni fa hai detto che siamo 14mila persone tutti con risultati positivi. Ora che chi mostra risultati positivi, lo fa in maniera falsa.....Io sono passato da EDSS 3,5 a 2. E non sono una montatura. Posso mostratelo? No... non posso..... non mi è mai stata rilasciata una certificazione... si trova tutto nella cartella clinica del mio centro SM. Potrei dimostrare che la mia vista è passata da 5/10 a 10/10, perchè quelle visite le ho fatte privatamente.

- Solo provandolo sulla tua pelle puoi capire quanto questo protocollo sia meraviglioso....la forza, la grinta, la trovo nei risultati che qst protocollo mi da...la mia Edss da 2.5 ad oggi è quasi inesistente, riesco a vivere la mia vita al massimo cosa che non succedeva con l'interferone che ho fatto per 8 mesi.

e di commenti come questi due potete trovarne a bizzeffe anche in quasi tutti gli altri post :-)

qui invece un elenco di testimonianze su parecchie tipologie di malattie autoimmuni:

www.facebook.com/notes/239505089543906/R...BRA/379917608835986/

riporto alcune delle testimonianze anche per chi, leggendo questo topic, non avesse l'account su facebook e si perdesse certe straordinarie qualità della vitamina D :-)
Ultima modifica: 19/09/2016 00:26 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: carm3n

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 19/09/2016 00:25 #49748

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
altri due commenti dal gruppo fb: (per i nomi non li riporto ma sono facilmente verificabili per chi legge il gruppo)

- Io (artrite psoriasica con tumefazioni e altro) sto già molto meglio con solo 10.000 ui di vitamina D al giorno... Come mai sono stata dato che ne soffro da vent'anni! Le tumefazioni si sono ridotte del 70% ora che la D è salita da 30 a 102 ... L'unica cosa che vorrei sarebbe averla scoperta prima!

- Io sono in protocollo da 3 mesi...(primo sintomo della sm 12 anni fa, diagnosi ufficiale 2 anni fa) posso dire con certezza che è la migliore scelta che potessi fare! Ho recuperato forza,energia e la diplopia è sparita!

penso proprio che la D sia una delle sostanze più potenti che abbiamo a disposizione, io assumo 8.000 ui al giorno per prevenzione da circa un anno ma vorrei davvero aver iniziato insieme alle altre vitamine quasi 25 anni fa.....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 24/09/2016 22:39 #49920

  • Blues
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 106
  • Ringraziamenti ricevuti 33
miciofelix ha scritto:
x Blues....

mi sembra di si perchè la fibromialgia dovrebbe essere se non sbaglio una malattia autoimmune....

per conferma e ulteriori info vai su www.facebook.com/groups/protocolloCoimbra/ se ancora non sei iscritto....

io leggo spesso le loro info e risposte sempre molto interessanti anche se integro la D solo come prevenzione a 8.000 ui al giorno....
Grazie..in ritardo, sono tornato oggi dalle ferie.
In facebook non guardo mai, ma bisogna crearsi prima un proprio profilo prima di iscriversi a un gruppo? Sono una delle poche persone che non ha un profilo in un social network.. :silly: :huh:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 24/09/2016 22:57 #49925

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
anche a me sinceramente non piace facebook, e se ci vado è solo per leggere qua e là qualcosa di utile, come il gruppo dell'AdS :) o il gruppo di Coimbra e le testimonianze incredibili riguardo la D, non solo a dosaggi alti ma anche fino ai 10.000 UI di prevenzione....
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 25/09/2016 13:00 #49931

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
essendo questo topic dedicato al protocollo Coimbra penso di fare sempre cosa gradita nel riportare testimonianze tratte dal gruppo facebook segnalato pochi post fa....questa testimonianza è di oggi 25 settembre, il nome non lo riporto per la privacy ma potete andare sul gruppo iscrivendovi liberamente per conoscere questa e tante altre testimonianze...ricordo sempre che può iscriversi anche chi prende la D solo per prevenzione come il sottoscritto...ecco la testimonianza:

"Eccomi qui è mezzanotte e mezza e non ci sarebbe nulla di anormale, ma il fatto è che io mi sono svegliato alle tre e mezza di mattino per andare al lavoro e oggi è stata una giornata molto stancante.
Quindi sono quasi 24 ore che sono in piedi e x tutta la serata sono stato sveglissimo e attivissimo.
Domani mi sveglierò e non avrò mal di testa ne stanchezza e lo scrivo perchè non è la prima volta che lo faccio.
Ecco cosè il protocollo Coimbra!
(In sinergia con la melatonina)

Una qualità di vita del 100%
Rispetto a quando facevo Interferone, Copaxone, e soprattutto Gilenya..200%
Buonanotte:)"

senza parole e commenti, non servono :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 30/09/2016 11:47 #50049

  • miguel
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 398
  • Ringraziamenti ricevuti 73
Laura80 ha scritto:
... Oppure 2000 mcg di k2 mk4.
Ma non lo dico io, lo dice l'autrice di "The calcium paradox".

ciao Laura complimenti per il nuovo grado.. ;) aggiungo che l'autrice ha indicato un forchetta 200-500 mcg di k2 mk7 a seconda del problema che si intende curare
""i dottori, anche i migliori, hanno la loro specializzazione, sta ai "pazienti" usare al meglio la pazienza....e mettere insieme le cose..."" cit. dell'utente CLARA
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Laura80

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 11/10/2016 02:03 #50218

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
altra testimonianza tratta dal gruppo del protocollo Coimbra su facebook:

Per un'altra terapia - Vitamina D per la SM e per le malattie autoimmuni

il post è del giorno 10 o 11 ottobre (dice che il post è di 2 ore fa e ora sono circa le 2, quindi non so, se lo cercherete, in quale giorno cade....)

ecco il testo:

"Oggi è 10 ottobre e io assorta come al solito fra i miei mille pensieri e preoccupazioni non mi sono ricordata che il 6 ottobre era l'anniversario del mio primo anno del Protocollo Coimbra.. Una svolta, una rivincita, un riprendersi la vita fra le mani, una che come me per fare una rampa di scale doveva reggersi al passamano.... Oggi No!!!!! Io cammino tutti i giorni per 40/50 min velocemente e la stanchezza è solo un brutto ricordo.
Parestesie e dolori notturni non ci sono più, solo la mia mente è più fragile ma per altri motivi, problemi che se dovessi risolvere darei una svolta alla mia vita e alla vita della mia famiglia che sempre mi ha sostenuto.. Un grazie particolare a tutti voi.. Amici/che ...vi auguro tutto il bene di questo mondo. Grazie di esistere.. E grazie al buon Dio che ha creato persone che amano e credono nel loro lavoro.. Coimbra, grazie"


naturalmente non sto a riportare tutte le testimonianze perchè sarebbero davvero troppe e poi qualcuna sicuramente mi sfugge, ma ogni tanto trovo giusto riportare qualche estratto che conferma la efficacia della D SOTTO CONTROLLO MEDICO (per la cura) e /o anche assunta per la prevenzione, assumendo in tal caso max 8.000-10.000 ui al giorno ma in tal caso facendo periodicamente analisi della D nel sangue per non correre rischi di superare la soglia potenzialmente tossica indicata dal range del laboratorio....

ovviamente le testimonianze di quel gruppo si riferiscono quasi esclusivamente alla cura SOTTO CONTROLLO MEDICO con dosi personalizzate dal medico stesso del protocollo....

ciao a tutti
Ultima modifica: 11/10/2016 02:08 da miciofelix.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Clara, alpaluda

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 23/01/2017 15:42 #52472

  • elena
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 3100
  • Ringraziamenti ricevuti 1773
PROTOCOLLO COIMBRA
(malattie autoimmuni)

TOSCANA
Dr. Paolo Giordo (leggi qui) a Grosseto e Firenze.
Dr.ssa Francesca Michelucci (leggi qui) a Pisa.

SARDEGNA
Dr.ssa Sabina Bitti (a destra della foto) di Sassari, 3476225683. Visita in via Quarto 14 - 07100 Sassari. Per prendere appuntamento scrivere all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Dr.ssa Vittoria Sanna (a sinistra della foto) di Sassari, 3382177910. Visita in via Rizzeddu 17 - 07100 Sassari. Per prendere appuntamento scrivere all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

EMILIA ROMAGNA - PIEMONTE
Dr.ssa Paola Pederzoli. Visita a Modena, presso Direzionale Toscanini n° 21 (2° piano con un largo ascensore). Per richiedere un appuntamento scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Torino, presso Farmacia Piazza Villari, Via Foligno 69. Tel. 0116994896
LOMBARDIA-VENETO-CALABRIA-PUGLIA
Dr. Massimo Vincenti, per prenotazioni inviare email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Visita a:
Milano, Studio Medico Dott.Santelia, Piazza Cinque Giornate 1, TEL. 3358335256
Abano Terme, Studio Medico Scaiella, Via Configliachi 41/D, TEL. 3358335256
Lamezia Terme, Centro Medico Michelangelo, Via dei Mille 22, TEL. 09681945682
Bari, VisMed s.r.l. - Poliambulatorio Bari, Via Lucera 4 (Traversa Viale Salandra), TEL. 3358335256
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Naturopata
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara, CMN, Midiclò

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 17/02/2017 22:47 #53256

  • ale71
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 136
  • Ringraziamenti ricevuti 26
Vi giro il messaggio della dottoressa Michelucci che ho trovato sull gruppo fb "Per un'altra terapia - Vitamina D per la SM e per le malattie autoimmuni" in cui afferma che il dottor Coimbra ha ha aggiunto l'integrazione di Mg nel suo protocollo

Buon giorno
si, Coimbra ha recentemente comunicato un update sul magnesio. Dato che in molti mi scrivono per avere informazioni a riguardo la pregherei di diffondere a nome mio, nei gruppi Facebook di cui fa parte e in cui si parla del Protocollo Coimbra, l' aggiornamento sul magnesio. Naturalmente io aggiornerò i miei pazienti quando verranno alla visita di controllo ma in questo modo chi è su Facebook può cominciare da subito.
Coimbra consiglia, a seguito di studi effettuati dal suo staff nella sua clinica, di assumere 4 g al giorno di Magnesio Cloruro. Il dosaggio non è in relazione alla dose di vitamina D assunta ma fisso per tutti quanti. Le possibilità di assunzione sono 2:
1. In compresse: 2 compresse (o capsule) di MgCl2 x 4 volte al giorno (30-60 minuti prima dei pasti più una somministrazione prima di coricarsi)
2. In forma liquida: sciogliere 1 bustina di MgCl2 da 33 g in 1 litro d'acqua e assumerne 50 ml 3 volte al giorno (30-60 minuti prima dei pasti)
Io in genere consiglio la forma liquida anche se il sapore non è dei migliori, dal momento che la ritengo la soluzione più economica e pratica. Naturalmente ognuno può scegliere la modalità che preferisce tra le due senza alcun problema.
Il magnesio a questo dosaggio sembra migliorare la risposta alla terapia con alte dosi di vitamina D: migliora la stanchezza, la rigidità muscolare, contribuisce a ridurre i dosaggi di vitamina D, sembra avere un buon effetto anche su un non frequente effetto collaterale della terapia che è l'acne, aiuta a combattere lo stress e aiuta a contrastare la perdita di massa ossea soprattutto nei pazienti sedentari.
La ringrazio se vorrà diffondere questo aggiornamento.
Cordiali saluti,
Dott.ssa F. Michelucci
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Clara, Midiclò, Laura80, miciofelix

Alte dosi vit.D, una bufala la tossicità? 03/03/2017 16:15 #53678

  • miciofelix
  • Offline
  • Moderatore
  • Messaggi: 2781
  • Ringraziamenti ricevuti 1300
aggiungo quanto segue all'ottimo post di ale71, riportato ieri dall'amministratore del gruppo fb del protocollo Coimbra:

Il dott. Coimbra ha pregato gli admin dei diversi gruppi FB, di far girare queste sue note, che riguardano l'impatto emotivo della depressione e l'aumento della dose di magnesio nel trattamento.
Ne ho fatto una traduzione veloce e probabilmente non è molto scorrevole e può contenere stupidi e banali errori, ma volevo proporlo in questo gruppo nel minor tempo possibile.
Appena posso, la ricontrollo e miglioro la traduzione. Intanto scusatemi.

- - - -

Dal momento che è stata avviata una comunità FB sul protocollo ad alto dosaggio di vitamina D, ci sono alcuni problemi di cui i partecipanti dei vostri sociali network devono essere messi a conoscenza (si tratta di avvertenze già note agli altri leader delle comunità FB)
1) Siamo soliti dire che i pazienti che riescono a gestire i problemi emotivi (depressione, nervosismo, attacchi di panico, etc.) e non soffrivano di vecchie disabilità all’atto dell’inizio del protocollo possono ottenere un totale recupero neurologico e vivere una vita normale (talvolta diciamo loro che possono vivere come se fossero “guariti”).
2) Va però puntualizzato che non debbano ritenersi “guariti” dalla malattia, poiché dovranno sottoporsi a tempo indeterminato ad alte dosi quotidiane di vitamina D, regolate in base al loro livello di resistenza ereditaria alla vitamina D stessa (protocollo che include non solo una dieta a base di restrizione di calcio + un’idratazione minima di 2,5 litri al giorno per la protezione delle funzioni renali. In poche parole, l’attività della malattia viene soppressa, ma non la malattia, il che non equivale ad una “cura” intesa come guarigione.

3) Poiché non sempre è possible gestire le proprie emozioni, che spesso dipendono dal carattere del paziente e dal supporto parentale che riceve, stimiamo il successo della terapia ad alto dosaggio di vitamina D può raggiungere approssimativamente il 95% di riscontro positivo (inteso come 100% della soppressione dell’attività della malattia nel 95% dei pazienti) Questa percentuale (95%) include pazienti senza disabilità (che hanno pienamente recuperato dalle loro ricadute tramite terapia con corticosteroidi IV) e pazienti con vecchie disabilità neurologiche (stabilizzate e presumibilmente irreversibili) in grado di gestire la propria emotività quantomeno dal momento in cui iniziano il protocollo.
4) I pazienti che patiscono instabilità emotiva cronica (depressione, nervosismo, attacchi di panico, ecc… anche la stessa paura della della malattia) normalmente si trovano già nella fase progressiva della SM (sia essa primaria o secondaria) al momento in cui arrivano al primo appuntamento medico; se questi problemi emotivi non vengono controllati presumibilmente andranno incontro ad una progressione delle loro disabilità (anche se più lentamente) nonostante continuino a ricevere la dose più alta giornaliera di vitamina D regolata individualmente in base ai risultati dei periodici test di laboratorio;

5) Altri problem che possono compromettere il protocollo sono più facile da gestire ed includono infezioni ricorrenti (solitamente del tratto urinario), il fumo, l’abitudine all’alcol, le docce calde, le saune, i bagni caldi; queste ultime due possono scatenare ricadute in un significativo numero di pazienti (specialmente donne, abituate fin dall’infanzia a questa pratica) ecc…
.

(continua sotto....)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.296 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA