Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Schizofrenia e niacina(mide)

Schizofrenia e niacina(mide) 01/09/2013 17:18 #22080

  • nika
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Buongiorno a tutti!! Sono nuova su questo forum e mi trovo qui con la speranza che qualcuno possa darmi uno spiraglio di luce con qualche consiglio, qualche indicazione, magari anche nome di qualche psichiatra ortomolecolare. Credetemi, sono pronta ad arrivare sulla cima del mondo per trovare in tempo più' breve una possibile soluzione
Cercherò' in breve di raccontarvi la mia storia. Si tratta di mio figlio , 22 anni e con la schizofrenia paranoide diagnosticata tre anni fa.
Provo magari cominciare a parlare di lui da quando era ancora molto piccolo.
Durante l'età del asilo (3 anni) le maestre ci hanno fatto notare che nostro figlio era un po "strano", non partecipava volentieri nelle attività di gruppi, preferiva starsene a disparte a disegnare oppure giocare con i leggo. A volte appariva abbastanza chiuso, quasi apatico mentre in altri momenti dimostrava anche una dose di aggressività, diciamo sproporzionata rispetto la causa che lo portava a reagire in questo modo. Poi nelle scuole elementari al età di 10 anni, di nuovo ci è stato segnalato dalla scuola che bambino spesso sembrava assente col pensiero e in altri momenti molto nervoso e agitato. Nonostante tutto il suo rendimento scolastico era ottimo, nessun deficit di memoria e concentrazione non era presente. Questo era solo quello che da fuori era evidente. Lui era un bambino parecchio chiuso anche dentro casa e nei momenti di giochi, durante le uscite nei parchi, preferiva starsene per conto suo o massimo sceglieva un amichetto con cui giocare. Era evidente che i posti affollati a lui davano un certo fastidio.
Da qui c'è stato il primo incontro con la psicologa che pero' non ha scontrato niente di particolare, dicendo che bambino era molto sveglio, simpatico e furbo e che se dovesse venire fuori qualcosa che sarà visibile tra qualche anno.
Io, non sapendo cosa fare ho portato mio figlio da una nutrizionista (naturopata) che subito mi ha detto che c'erano alcune cose alimentari da lui non tollerate bene e che questa era la causa del suo comportamento. Mi aveva detto che lo zucchero assolutamente non dovrebbe consumarlo ma non sono riuscita che solo per breve tempo evitare lo zucchero bianco e tutti cibi che lo contengono. penso che il periodo era troppo breve per poter notare qualche miglioramento.
Ecco questo quanto di lui da piccolo. Dopo a 16 anni, tutto era diventato molto più' evidente e più' pronunciato. Lui appariva stanco, pallido,svogliato e anche se avrebbe voluto fare tante cose come sport..non aveva forze fisico-mentali per farlo. ..e anche se si era iscritto alla scuola artistica che era il suo sogno, non ha reso che solo tre mesi..dicendomi "mamma, io arrivo fino a mercoledì e dopo non c'è l'ha faccio più..ma non so cosa mi sta succedendo" . Andava a scuola anche dopo tre mesi ma non più' regolarmente che tanti giorni nemmeno entrava in aula ma passava il tempo fuori scuola..spesso anche da solo.
Qui ho chiesto di nuovo aiuto da psicologi ma non so perché non ha funzionato, a me dicevano che non era collaborante.....
A 17 anni ha cominciato stare sempre peggio...insicuro, pauroso e si isolava di più' fino al giorno dove ha esploso e fu allora che è stato ricoverato in ospedale psichiatrico..per tre mesi. Dopo ha avuto altri due ricoveri e sempre senza nessuna idea della diagnosi e senza nessun trattamento farmacologico. Al quarto ricovero gli hanno diagnosticato la Schizofrenia Paranoide ed ecco..ora siamo qui con questa brutta diagnosi..e nel corso di anni su di lui hanno provato diversissimi psicofarmaci che non hanno aiutato nulla, la mia impressione è che l'hanno rovinato. Ora ha delle percezioni uditive e anche visive..quello che prima del trattamento non aveva.
Sono disperata, delusa..non credo più' alla psichiatria e comincio a capire che dietro c'è solo un grosso, enorme monopolio delle industrie farmaceutiche e niente altro purtroppo.
Da qualche giorno leggo sulla niacina B3 e niacinamide..leggo tutto dove scrive come eventuale causa della schizofrenia sia uno squilibrio metabolico, mancanza delle certe importantissime vitamine e oligominerali..ecc.
Chiedo chiunque sappia indicarmi qualcuno a chi rivolgermi di fallo ma cerco anche qualcuno che dal mio racconto anche se so..difficile dirlo solo leggendo possa trovare buoni spunti che le cose stanno veramente cosi'. Io come madre sento che dietro il suo malessere c'è qualcosa che la psichiatria non può, non sa curare.....voglio sperare che una via d'uscita c'è, che non tutto è perso. Vi prego, chi pensa di potermi aiutare in qualsiasi modo di scrivermi qui o privatamente.
Scusate per il post cosi' lungo e anche per il mio italiano non buono, spero che si capisce comunque
Grazie mille a tutti
Nika
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 01/09/2013 20:08 #22082

  • ade
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 205
  • Ringraziamenti ricevuti 83
Cara Nika ,cerca di calmarti altrimenti non riesci ad aiutare tuo figlio nel modo giusto.Quello che hai scritto sulla niacina è giustissimo.Molte forme di schizofrenia migliorano tantissimo con l'assunzione di vitamine del gruppo B. Pare che i soggetti schizofrenici abbiano dei deficit "genetici"diciamo nella fissazione di tali vitamine.Non so consigliarti circa uno psichiatra ortomolecolare ma non disperare perchè a volte noi possiamo essere i migliori medici. Basta che voi sappiate quanto di più c'è da sapere e vi attiviate, la medicina è un'arte e richiede amore potresti diventare per tuo figlio migliore degli specialisti.
Ho del buon materiale su questo argomento (schizofrenia e vitamine b) ,ma mi occorre un pò di tempo per reperirlo.Sarà mia premura passartelo al più presto e vedrai che con le giuste informazione farai meglio di molti medici. Non ci crederai ma il dottor Philpott ha guarito casi di schizofrenia curando le intolleranze con una terapia magnetica.Ma queste seconde informazioni le ricordo in maniera un pò più confusa per cui voglio dirti le cose con più esattezza quando le reperirò.
Solo una curiosità ,avete vaccinato il ragazzo da bambino? Conosci l'inglese ?

Un abbraccio
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 01/09/2013 20:20 #22083

  • nika
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Ade, ti ringrazio per la tua ricca risposta. Io ho letto in questi gironi parecchi post (link) reperibili sul web e mi sono fatta una lista delle vitamine consigliate che già domani dovrei avere. Allora, ho preso la niacinammide separatamente siccome non posso alterare la quantità rda di quelle dello B complesso che mi arriva anche domani. Poi ho preso un multi-minerale e anche la vitamina B6 separatamente. poi tra qualche giorno avro' anche la coltura viva di staphylomices kefir che me lo manda una mia amica dalla Germania, dicono sia ottimo e comincerò' con questo.

Per i vaccini. beh, si l'abbiamo vaccinato per tutto, sembrava quasi d'obbligo al epoca ma ho un'altra bambina di 11 anni che dovrebbe essere tra breve vaccinata contro la epatite B e contro il carcinoma del utero e qui devo dire che sono un po' perplessa, non so cosa fare.
L'inglese lo capisco benissimo, nessun problema..infatti la maggior parte sulla niacina l'ho letta sui link inglesi.
Grazie mille!!!

nika
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 01/09/2013 20:32 #22084

  • ade
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 205
  • Ringraziamenti ricevuti 83
Ok ti manderò i link in privato...ma ti prego non vaccinare tua figlia e prendi in considerazione molo seriamente l'idea di fare una terapia chelante a tuo figlio ,i problemi potrebbero anche essere partiti da lì.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 01/09/2013 20:41 #22085

  • ade
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 205
  • Ringraziamenti ricevuti 83
www.arthritistrust.org/wp-content/upload...ilpott2004-04-18.pdf


Questo intanto può essere importante. Man mano che troverò ti invierò altro.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 01:40 #22086

  • alexpio
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 429
  • Ringraziamenti ricevuti 364
nika ha scritto:
...... Vi prego, chi pensa di potermi aiutare in qualsiasi modo di scrivermi qui o privatamente......
Nika

Io non escluderei che il ragazzo possa essere stato infetto dal Borna Virus. Una decina di anni fa in ambienti underground si parlava anche di vaccini contaminati con tale virus. Sara' anche per pura coincidenza, ma se cerchi tra le frequenze Rife quelle mortali per il Borna virus, troverai, tra le altre, la 802Hz e la 1550Hz, che sono 2 delle 3 frequenze Rife usate per la schizofrenia paranoica......... e' solo un caso??

saluti
who knows least obeys best
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 14:12 #22087

  • francois
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 656
  • Ringraziamenti ricevuti 295
Nika

sto seguendo una persona giovane molto vicina alla mia famiglia che da 10 anni soffre di schizofrenia, depressione, ansia, stati di panico, ecc.

Per diversi anni è stata seguita da un medico psicologo che ha saputo solo prescrivere "dosi da cavallo" di benzodiazepina e sertralina.

A seguito di un intervento del medico di famiglia, la benzodiazepina è stata ridotta ed è subentrato l'interesse di uno psichiatra con la prescrizione di una pillola per far regredire la benzodiazepina, ma con altri fattori secondari.

In questi anni ho sviluppato tante ricerche nel settore, ma ho trovato solo informazioni frazionate.

Solo recentemente ho avuto della documentazione riservata da parte di una clinica specializzata in queste cure, non in Italia, ma che utilizza la medicina ortomolecolare e i supplementi di vitamine, oligominerali e altri, ossia processi e prodotti disdegnati dalla MU.

Vengo al dunque:
tutto va ricercato nella mancanza di omeostasi della biochimica del cervello, fondamentalmente.
In pratica, l'organismo gestisce male la propria biochimica generando scompensi che innescano i problemi visti in queste persone che ne sono colpite.

Una prima causa va ricercata nel sangue che produce, in modo anomalo, un prodotto che si chiama pirolo e che, se è in eccesso, distrugge la vitamina B6 e lo zinco.

Per prima cosa, pertanto, vanno subito fatti assumere questi supplementi.

Per problemi connessi a una alimentazione non corretta e all'uso di troppi cibi e bevande spazzatura, l'organismo è anche carente di vitamina B3.
Pertanto si dovrà somministrare tale vitamina, meglio sotto forma di Niacinamide.

Altri fattori sono connessi alla scarsa funzionalità della tiroide, sarebbe bene far eseguire dei test sulla sua funzionalità.

Altre cause sono imputabili alla presenza, specialmente nell'intestino, di Candida Albicans.
Si può debellare con l'uso di succo di limone diluito in acqua frizzante, almeno un paio di volte al giorno.

Ancora altri fattori scatenanti sono connessi alla presenza di metalli pesanti, quali il mercurio, il cadmio e altri che potrebbero essere rilevati dalla analisi del capello.

L'uso di megadosi giornaliere di Acido Ascorbico possono favorire la chelazione dei metalli pesanti e contribuire a stabilizzare l'omeostasi.
Aggiungerei anche 1 cucchiaino di bicarbonato sciolto in acqua, 2 volte al giorno a stomaco vuoto, serve per abbattere l'acidosi dei tessuti e quindi neutralizzare l'attività di eventuali patogeni attivi.

Non sono da tralasciare gli Omega-3 e Omega-6, assunti sia come supplemento che da alimenti.

Curare molto l'alimentazione evitando cibi e bevande spazzatura, molta frutta e verdure di ogni tipo, un menù vario che comprenda un poco di tutto, non ripetitivo.

Sarebbe bene individuare un medico naturopata esperto in ortomolecolare, sarebbe un valido aiuto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika, germana

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 18:59 #22092

  • alexpio
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 429
  • Ringraziamenti ricevuti 364
francois ha scritto:
Nika......una prima causa va ricercata nel sangue che produce, in modo anomalo, un prodotto che si chiama pirolo e che, se è in eccesso, distrugge la vitamina B6 e lo zinco.......

quello che dici e' vero francois, ma in oltre il 90% dei casi di schizofrenia ci sono 3 possibili cause, solo una delle quali e' la Pyroluria. Le altre 2 cause sono "undermethylation" e/o "overmethylation".

francois ha scritto:
........Altre cause sono imputabili alla presenza, specialmente nell'intestino, di Candida Albicans.......

anche questo e' verissimo. Ricordo il dottor Truss che oltre 60 anni fa, con una soluzione di potassium iodide curo' una signora affetta da sinusite e candida, ed ottenne, come effetto collaterale, la regressione di tutti i sintomi di schizofrenia di cui la signora aveva sofferto per i precedenti 6 anni.

Vorrei aggiungere a quanto hai gia' scritto, che non e' da tralasciare il nesso "celiachia - schizofrenia" ; se e' vero infatti che solo una minima percentuale di celiachi sono affetti da schizofrenia, e' anche vero che un'altissima percentuale di schizofrenici sono affetti da celiachia.

Consiglierei Nika di approfondire, magari digitando "Russell Blaylock, MD - Nutrition & Behavior" . Egli cita uno studio dove soggetti schizofrenici vengono privati di gluten e gliadin e recuperano al 100%. Quando nella loro dieta viengono reintrodotti gluten e gliadin, i soggetti ritornano ad essere schizofrenici ed hanno bisogno nuovamente di cure mediche.

Non e' un mistero, e non lo scopro io, che c'e' un legame strettissimo tra il sistema digestivo e le malattie mentali. Un intestino danneggiato e' causa di malassorbimento, e proteine non digerite sono causa di quelle che qui' vengono definite "brain allergies".

Oltre agli Omega 3 - 6, suggerirei anche e soprattutto di fare uso di olio di cocco.

saluti
who knows least obeys best
Ultima modifica: 02/09/2013 19:00 da alexpio.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 21:38 #22093

  • nika
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Voglio ringraziare di cuore tutti quanti per i vostri preziosissimi consigli. Vi sto leggendo sempre e più' di una volta lo ammetto, perché voglio sapere e imparare quanto più' possibile. Sono sicura che in questi post ci sono delle soluzioni stra validissime per la cura di mio figlio.
Poi c'è anche una cosa che voglio dire e ogni mamma sa di cosa parlo. Io col mio cuor di mamma ma non solo con il cuore..non so che senso uso per percepirlo, ma sento, sento davvero che la sua malattia (di mio figlio) sia dovuta a una causa banale e facilmente curabile e che la via della psichiatria è del tutto sbagliata. Mi dispiace di aver creduto e dato fiducia ai medici psichiatri, perché parlando con loro in questi giorni mi hanno confermato quanto sono furbamente pronti di fare finta, di non conoscere, di svalutare tutte possibili cure che non riguardano le loro pasticche colorate....le loro droghe distruggenti che non solo ti stravolgono pensiero e la percezione ma ti portano a diventare schiavo per la vita.
Io non mi arrenderò mai e non vedo arrivi il giorno della verità e per questo vi considero i miei consiglieri e i miei guerrieri e non solo per la salute ma anche per la giustizia.
Domani vi elencherò' tutte le sostanze che ho preso un po' in Italia e un po' nel Ticino perché non era tutto trovabile da una parte.
Grazie infinite!!!
nika
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Lina

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 22:25 #22094

  • nika
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Ma non aspetto domani, posso già elencare alcune cose che ho cominciato a somministrare a mio figlio...da oggi 2.9.2013
1. Multimineral che contiene:
indicazione nutrizionale
 
per razione giornaliera
(1 cpr).
RDA *
 
Energia 2.6 kJ / 0,6 kcal -
Proteine ​​<0,1 g -
Carboidrati <0,1 g -
tra cui polioli <0,1 g -
Grassi <0.1 g -
di cui saturi <0,1 g di acidi grassi -
Fibra dietetica <0.2 g -
Sodio <0,01 g -
Calcio 240 mg 30%
Magnesio 120 mg 32%
Zinco 3,3 mg 33%
4,2 mg 30% di ferro
Manganese 1,67 mg 83%
33% 0,33 mg di rame
100 mcg di cromo 40%
100 mcg Molibdeno 50%
Selenio 20 mcg 36%

2. Vitamina B6 300 mg (1 al di)
3. prolife lactobacilli (fermenti lattici vivi + B6 B2 B1 B12) questo pensavo usare per un breve periodo perchè non so se magari sarebbe troppo prenderlo poi l'insieme a Salgor (complesso B)..magari sarebbe un eccesso della B ??

4. Da domani prenderà anche la vitamina B3 (niacinamide) 500mg e appunto il Salgor (complessoB)..(mi hanno chiamato che sono arrivati in farmacia)
........................................................................................................................................................................................................................................

C'è qualcosa che magari non basta in tabella in alto (multi-minerale) ? e cosa potrei ancora aggiungere a tutto l'insieme?
Acido ascorbico, omega-3, omega-6 ?
Vitamina C importantissima..quale prendere e quando somministrarla? Ferro forse basta cosi' com'è (4.2 mg 30% rda) se si aggiunge una bella dosi della vitamina C, che ne dite?
Comunque, sono un po' confusa non sapendo cosa dargli a che ora per evitare qualche scombussolamento del intestino?
....................................................................................................................
Poi durante questa settimana prenderò' anche l'appuntamento con una naturopata che tra l'altro usa la ortomolecolare e credo che faremmo anche qualche test sulla glutammina (tolleranza) .
Dimenticato qualcosa? Ah si..oggi gli ho dato due bicchieri di acqua con tanto succo di limone.durante la giornata perché so che ha mangiato cose dolci che non doveva.

La tiroide l'estate scorsa era in ordine ma forse si potrebbe fare un'altro controllo
Ultima modifica: 02/09/2013 22:29 da nika. Motivo: .
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 02/09/2013 22:46 #22095

  • nika
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 2
Nika......una prima causa va ricercata nel sangue che produce, in modo anomalo, un prodotto che si chiama pirolo e che, se è in eccesso, distrugge la vitamina B6 e lo zinco.......

quello che dici e' vero francois, ma in oltre il 90% dei casi di schizofrenia ci sono 3 possibili cause, solo una delle quali e' la Pyroluria. Le altre 2 cause sono "undermethylation" e/o "overmethylation".


Spero che la naturopata saprà dirmi dove fare questi test per il pirolo.
Le altre due cause...devo ancora leggere e rilleggere bene... potrebbe essere piu' di una causa..chissà?!
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 03/09/2013 14:20 #22099

  • francois
  • Offline
  • Bannato
  • Messaggi: 656
  • Ringraziamenti ricevuti 295
Nika

non vorrei che tu restassi amareggiata, ma le analisi del pirolo non interessano tanto la MU perché questa non ha alcun interesse a prescrivere B6 e Zinco, non sono prodotti brevettabili.
Inoltre, per quanto mi è dato sapere, mi risulta che siano analisi molto complesse e delicate, e se non fatte nel modo corretto, falsano i risultati.

Mi dispiace anche far rilevare che la compressa, il cui contenuto è citato sopra, conta molto poco per il caso in discussione,
ci sono molti componenti che non hanno alcuna valenza per il caso, mentre altri sono forniti ai minimi, ossia è una compressa che va bene per una persona che è praticamente sana.

I componenti che contano sono:
il magnesio, di cui si dovrebbero assumere almeno 600 milligrammi in 3 volte nella giornata.
lo zinco almeno 20 milligrammi
il selenio 60 milligrammi
la C è totalmente assente, dovrebbe essere assunta a tolleranza intestinale
la B6 per la piroluria servono almeno 250 milligrammi/giorno
la vitamina B3 niacinamide almeno 500 milligrammi
va aggiunta anche la B5 per 500 milligrammi.

Un medico naturopata sarà capace di gestire i dosaggi giornalieri.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 03/09/2013 16:55 #22102

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 565
  • Ringraziamenti ricevuti 336
Ciao Nika,
Lo psichiatra Hoffer di cui certo hai sentito parlare, un padre della medicina ortomolecolare, era solito curare i suoi pazienti affetti da disturbo bipolare, schizofrenia e/o allucinazioni con B3 nella forma di niacinammide (dai 100 ai 500 mg 3 volte al dì) oppure acido nicotinico (in genere nei casi più gravi a partire dai 100 mg ma gradualmente) e piridossina (B6) a dosaggi da 2 a 4 volte inferiori rispetto alla B3, con l'aggiunta spesso di zinco e vitamina C. Consigliava inoltre di assumere un'integratore del complesso B perché l'integrazione prolungata di solo alcune vitamine potrebbe portare squilibri indesiderati.
Quindi potresti procurarti un complesso B100 (che contiene 100 mg delle principali vitamine B ) a cui poi supplementerai la B3 (nella forma migliore per tuo figlio da trovare sperimentalmente: cioè niacinammide, acido nicotinico oppure in caso di insopportabili "vampate" di calore: inositolo niacinato). Non raramente Hoffer doveva prescrivere anche psicofarmaci anche se non alle dosi prescritte dagli altri psichiatri. Sua fu l'individuazione del cripto-pirrolo nelle urine di alcuni di questi malati.
E' stato Hoffer a sottolineare l'importanza della dieta e l'eliminazioni degli zuccheri-merendine e cibo spazzatura.
Come affermava lui: non ci sono rischi ad assumere la B3 si rischia di vivere meglio e più a lungo. Questo nonostante i detrattori affermassero che è tossica per il fegato (falsità smentita sperimentalmente). Il dott. Abram Hoffer purtoppo ci ha lasciato nel 2009, ma si trovano ancora i suoi numerosi libri: potresti iniziare con questo: www.macrolibrarsi.it/libri/__curare_dist...tamento_bambini.php#
contiene numerosissimi esempi clinici di bambini, ma anche di adulti curati con questa terapia ortomolecolare.
Non sono a conoscenza di psichiatri che seguano la via tracciata dal Dott. Hoffer .
Rudy
Rudy - I care
Ultima modifica: 03/09/2013 17:03 da CMN.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: nika

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 08:32 #44274

  • Elisabetta
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
buongiorno nika,
sono passati due anni come sta' tuo figlio.Ho lo stesso tuo problema e da un mese leggendo dei libri e sbirciando nei forum mia figlia 21 enne ha iniziato la terapia multivitaminica .I primi risultati sono entusiasmanti ma non voglio illudermi.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 17:01 #44316

  • nessuno
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
Anche mia figlia di 14 anni celiaca con gravi psicosi ha iniziato da qualche mese la terapia multivitaminica, come vi state muovendo?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 18:08 #44318

  • Elisabetta
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
ciao,
si ti ho letto poco fa' .Io ho trovato un libro di Abram Hoffer, uno di Pauling e uno di Saul ho preso spunti da loro ma soprattutto dalle diagnosi e terapie di Hoffer.
Sono andata molto cauta .Mia figlia prende soltanto vit c da 1000, un multivitaminico b, b3 da 100 3 volte al giorno e del magnesio complesso.
Il miglioramento c'è stato.Oggi non sta' bene devo aumentare la b3.
HO letto che la b3 va associata alla b6 nella proporzione di 4 a 1 va aggiunto lo zonci e il magnesio, e cosi faro' fermo restando che al piu' presto fara' tutte le analisi che ho letto che servono.In base a quello si aggiungono le vitamine mancanti. Ho visto che tuo figlia prende diverse cose .Su che base le hai inserite? Dove hai preso le indicazioni
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 19:10 #44321

  • nessuno
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
Le integrazioni sono strettamente personali. Sono mesi che aggiusta le dosi
Il farò è Hoffer. La strada per l'isola che non c'è Pauling.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 19:31 #44323

  • nessuno
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
In nessun libro o scritto di Hoffer e Pauling non mai letto di proporzioni (1 a 4 ?)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 19:42 #44324

  • Elisabetta
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
l'ho letto nel libro di Andrew Saul,
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 19:44 #44325

  • Elisabetta
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
IO ho appena iniziato..sono agli inizi e chiedevo un aiuto in questo forum. HO paura di sbagliare, sono confusa.Se dovessi prenderle io sarebbe tutto piu' semplice.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/10/2015 20:12 #44326

  • nessuno
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
Legga e rileggo i libri di Hoffer e Pauling e troverà le risposte. Non è sufficiente ma è il miglior punto di partenza.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 05/11/2015 17:05 #44724

  • marozzi
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
Ciao a tutti anche io sono nuova del forum e come voi sono arrivata fin qui documentandomi in merito alla terapia di Hoffman nel trattamento della schizzofrenia di cui soffre da ben 10 anni mio fratello.
Per il momento non sono ancora passata alla fase pratica ma ho comprato il libro di Hoffman.
Voi come state procedendo? Avete notato miglioramenti? esistono degli specialisti in questo campo che possono aiutarci?
Un caro abbraccio a tutti...so che per superare tuttto questo ci vuole tanta forza e non arrendersi mai.
Ersilia
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 13/04/2016 18:34 #46980

  • Dorotea
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
buonasera a tutti, vi seguo con interesse
Ultima modifica: 13/04/2016 18:43 da Dorotea. Motivo: ho trovato il prodotto che cercavo
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 13/04/2016 18:38 #46981

  • Dorotea
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
CMN ha scritto:
Ciao Nika,
Lo psichiatra Hoffer di cui certo hai sentito parlare, un padre della medicina ortomolecolare, era solito curare i suoi pazienti affetti da disturbo bipolare, schizofrenia e/o allucinazioni con B3 nella forma di niacinammide (dai 100 ai 500 mg 3 volte al dì) oppure acido nicotinico (in genere nei casi più gravi a partire dai 100 mg ma gradualmente) e piridossina (B6) a dosaggi da 2 a 4 volte inferiori rispetto alla B3, con l'aggiunta spesso di zinco e vitamina C. Consigliava inoltre di assumere un'integratore del complesso B perché l'integrazione prolungata di solo alcune vitamine potrebbe portare squilibri indesiderati.
Quindi potresti procurarti un complesso B100 (che contiene 100 mg delle principali vitamine B ) a cui poi supplementerai la B3 (nella forma migliore per tuo figlio da trovare sperimentalmente: cioè niacinammide, acido nicotinico oppure in caso di insopportabili "vampate" di calore: inositolo niacinato). Non raramente Hoffer doveva prescrivere anche psicofarmaci anche se non alle dosi prescritte dagli altri psichiatri. Sua fu l'individuazione del cripto-pirrolo nelle urine di alcuni di questi malati.
E' stato Hoffer a sottolineare l'importanza della dieta e l'eliminazioni degli zuccheri-merendine e cibo spazzatura.
Come affermava lui: non ci sono rischi ad assumere la B3 si rischia di vivere meglio e più a lungo. Questo nonostante i detrattori affermassero che è tossica per il fegato (falsità smentita sperimentalmente). Il dott. Abram Hoffer purtoppo ci ha lasciato nel 2009, ma si trovano ancora i suoi numerosi libri: potresti iniziare con questo: www.macrolibrarsi.it/libri/__curare_dist...tamento_bambini.php#
contiene numerosissimi esempi clinici di bambini, ma anche di adulti curati con questa terapia ortomolecolare.
Non sono a conoscenza di psichiatri che seguano la via tracciata dal Dott. Hoffer .
Rudy



Ecco in questo post si parla di complesso B100. Che marca è? Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 14/04/2016 14:27 #47017

  • CMN
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Deus laudetur
  • Messaggi: 565
  • Ringraziamenti ricevuti 336
la marca era Puritan Pride (PP) tuttavia esistono molti produttori di B100.
Rudy
Rudy - I care
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 19/04/2016 00:48 #47150

  • Dorotea
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
CMN ha scritto:
la marca era Puritan Pride (PP) tuttavia esistono molti produttori di B100.
Rudy

Grazie per la risposta. La farmacia mi ha fornito mega B-100 della Nature's Plus ma leggo ora che è a lento rilascio. Avevo letto di problemi al fegato in chi prendeva niacina ad alto dosaggio a lento rilascio. La niacina della Nature's plus non lo è ma il complesso b-100 si'. Secondo voi va bene?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 27/04/2016 12:18 #47273

  • Dorotea
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
Ho visto che il prodotto della puritan pride è a rapid release. Bene, finito questo della Nature's plus lo ordino, anche se preferirei andare in farmacia perché non capisco molto in inglese e non ho afferrato nemmeno il prezzo. Ciao e grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 27/04/2016 14:24 #47274

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 604
  • Ringraziamenti ricevuti 559
Ciao Dorotea,

personalmente non sono un grande sostenitore dei complessi B-100.
Cercare infatti di uniformare la famiglia delle vit. B ad un unico dosaggio è probabilmente errato e semplicistico, visto che è dimostrato che alcune vitamine del complesso B agiscono meglio a dosaggi più alti e altre, di contro, richiedono dosaggi più bassi.

Per farti un esempio, di biotina, acido folico, acido pantotenico e B12 sarebbe idealmente necessario integrarne almeno 3/4 volte tanto, mentre per la B1 e B6 vanno indicativamente bene anche dosaggi più bassi per dispiegare un'azione terapeutica adeguata.

Altro aspetto da tenere assolutamente in considerazione è la forma delle sostanze impiegate. Un esempio è l' acido folico: ne esistono tante varianti, ma quella biologicamente attiva (ovvero che non necessita di una conversione enzimatica ed è quindi immediatamente disponibile per l'organismo) è il 5-metiltetraidrofolato. Di solito nei B-100 si usano sostanze poco biodisponibili.

Il mio consiglio è quindi quello di optare per integratori di vit. B di qualità, che presentano le forme attive e dosaggi bilanciati.
Ce ne sono tanti validi (es. Doctor's Best, Thorne) putroppo la maggior parte di essi sono produttori americani, quindi difficili da reperire e con tempi di consegna lunghi (sconsigliato perché le vitamine B sono particolarmente sensibili al calore).

Facilmente reperibile in Europa e di buona qualità trovi questo della Lef: www.lifeextensioneurope.it/vitamine/vita...-vegetarian-capsules Per stare nei range ortomolecolari ne prendi due capsule al giorno.

Sempre sullo stesso sito trovi anche la niacina no-flush (inositolo esanicotinato) che ti ha ottimamente consigliato CMN : www.lifeextensioneurope.it/obiettivi-di-...-800-mg-100-capsules in capsule da 800mg

ciao
A.
Codice voucher 11627758 per beneficiare delle spese di spedizione gratuite dal sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 27/04/2016 14:29 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: yagoo40, Liuc33, miciofelix, Dorotea

Schizofrenia e niacina(mide) 26/07/2017 13:36 #56331

  • Alernd
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 604
  • Ringraziamenti ricevuti 559
[/.color]
Codice voucher 11627758 per beneficiare delle spese di spedizione gratuite dal sito www.lifeextensioneurope.it
Ultima modifica: 26/07/2017 13:37 da Alernd.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Schizofrenia e niacina(mide) 29/08/2017 21:41 #56511

  • RenatoRossi
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
Ciao Nina, sono Renato e a mio figlio di 25 anni è stata diagnosticata una psicosi/schizofrenia da stress. Mi rifiuto di somministragli psicofarmaci, vorrei avere qualche info sulla terapia ortomolecolare.
Grazie
Renato
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Tempo creazione pagina: 0.260 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA