Benvenuto, Ospite
La Medicina Ortomolecolare è una pratica terapeutica che si basa sull'introduzione della quantità ideale di nutrimenti nella dieta che mira a perseguire il livello di salute ottimale attraverso il riequilibrio dell'assetto biochimico.

ARGOMENTO: Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 14:25 #60417

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Ottimo Stefano è la colazione migliore, io prendo karkadè da anni ;)
pensa che qui cè ancora gente che beve il caffè :lol: :lol: :lol:
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 14:51 #60430

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Liuc33 ha scritto:
Ottimo Stefano è la colazione migliore, io prendo karkadè da anni ;)
pensa che qui cè ancora gente che beve il caffè :lol: :lol: :lol:

Mi pare che caffeina e Teina sono la stessa molecola ma con due nomi differenti..

Comunque tornando in argomento Iodio e visto che Ionio e Selenio vanno a braccetto e quindi siamo in argomento provo a chiedere qui ai membri del forum (senza che apro un altro thread)

Visto il legame Iodio/Selenio sto iniziando a prendere più Kelp e anche il doppio di Selenio di prima.
Non sputatemi ma prima per motivi di durata (leggi economici) prendevo solo mezza compressa del Selenio 110 Long Life quindi prendendo solo la misera RDA di 55 mcg

Ora prendo una compressa intera ma il barattolo sta per finire e vorrei sentire qualche opinione sul Selenio prima di ricomprarlo.

Quello Long Life sono 100 compresse da 100 mcg (frazionabili) e costa a listino 12,99 euro - in un Iperccoop che non ho vicino casa ma ci potrei capitare lo pago mi sembra sugli 11,50 euro..

Su Amazon tra i pochi in vendita ho visto questo Selenio Excell che sono 180 compresse da 200 mcg a solo 12,50 euro
www.amazon.it/gp/product/B0014B8GCI/ref=...e&pf_rd_i=4327808031

Qualcuno conosce questo marchio ? O avete un buon Selenio da consigliare ?(solo Amazon o farmacia non mi va di pagare spese di spedizione)

Son tentato di ricomprare il Long Life ma se risparmio senza rinunciare alla qualità non mi dispiace visto che quello Amazon son 80 compresse in più e con il doppio del dosaggio
Grazie
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 16:46 #60435

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Stefano ha scritto:
Liuc33 ha scritto:
Ottimo Stefano è la colazione migliore, io prendo karkadè da anni ;)
pensa che qui cè ancora gente che beve il caffè :lol: :lol: :lol:

Mi pare che caffeina e Teina sono la stessa molecola ma con due nomi differenti..


Grazie


Il karkadè non ha teina sono fiori di ibisco, informarsi prima di dire fesserie
:lol: :lol: :lol:

poi il caffè non ha il problema della caffeina, ma delle schifezze che ci mettono dentro :)
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
Ultima modifica: 17/09/2018 16:50 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 16:56 #60436

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Forse mi hai frainteso o mi sono spiegato male io.

Mai pensato che il Karkade abbia teina o caffeina, il mio commento era riferito principalmente a quanto ho scritto poco sopra (sul mio abuso di The verde) e poi al commento che hai fatto tu sul caffè.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Liuc33

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 22:45 #60448

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Stefano ha scritto:

Premetto che da anni e anni assumo giornalmente 1 Kelp della Long Life (di recente dopo queste letture son passato a due) che in passato mi ha dato parecchi benefici (forse non solo sul peso) da parecchi mesi soffrivo di una strana debolezza psico fisica che non mi spiegavo visto che nè le mie abitudini di vita, alimentari e di integrazione non erano cambiate.


Grazie per la dritta :)

Ho appena acquistato la Kelp della Solgar su Amazon dopo aver letto, fra l'altro, questa recensione: "This product brought my TSH results from 6.3 to 2.9 in two months." Ma ce ne sono altre relative a problemi di tiroide.


Spero che l'alga kelp mi aiuti con la recente scopeta del mio ipotiroidismo subclinico, cioè lieve: TSH altino, FT4 normale.
Ultima modifica: 17/09/2018 22:54 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 22:52 #60449

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Stefano ha scritto:
Mi pare che caffeina e Teina sono la stessa molecola ma con due nomi differenti..


Esatto


Liuc33 ha scritto:
Ottimo Stefano è la colazione migliore, io prendo karkadè da anni ;)
pensa che qui cè ancora gente che beve il caffè :lol: :lol: :lol:


Perso vado di camomilla, ma per la tua dritta Liuc, grazie!, ho ordinato il karkadè ;) Anche perchè ho letto che è un pò lassativo ;)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 23:04 #60450

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Il karkadè conviene prenderlo sfuso in erboristeria che in bustine. E' anche piu buono :)
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
Ultima modifica: 17/09/2018 23:05 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 23:13 #60451

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Matias ha scritto:
Stefano ha scritto:
Grazie per la dritta :)

Ho appena acquistato la Kelp della Solgar su Amazon dopo aver letto, fra l'altro, questa recensione: "This product brought my TSH results from 6.3 to 2.9 in two months."

Ottimo acquisto, il prezzo per un prodotto Solgar (e sono 250) è buono
Peccato non è Prime
Se puoi non dimenticare anche un pò di Selenio, Iodio e Selenio sono sinergici e per chi ha problemi di tiroide pare un toccasana
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 23:14 #60452

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Liuc33 ha scritto:
Il karkadè conviene prenderlo sfuso in erboristeria che in bustine. E' anche piu buono :)

Confermo sfuso è un altra cosa.
E se non ricordo male disinfetta pure le vie urinarie.
Un altra ottima alternativa al The è il Roiboos
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 17/09/2018 23:58 #60453

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Ma lo prendete il multivitaminico?
Io prendo il Two per day dove ci sono anche 200mcr di Selenio. Poi ce anche 200 mcg di Iodio da alga kelp.
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 00:03 #60454

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Stefano, interessante il Robos, sembra contenga anche fosforo, anche per cambiare tisana perchè poi dopo un anno di kakkadè ti vengono 2 balle cos' con sempre la stessa cosa :lol:
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
Ultima modifica: 18/09/2018 00:03 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 09:45 #60456

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Liuc33 ha scritto:
Ma lo prendete il multivitaminico?
Io prendo il Two per day dove ci sono anche 200mcr di Selenio. Poi ce anche 200 mcg di Iodio da alga kelp.


Si, quello è il contenuto di 2 capsule, la dose quotidiana, precisamente:

- Selenio [ selenito di sodio, SelenoExcell® alta lievito di selenio, Se-metil-L selenocisteina] 200 mcg

- Iodio (da ioduro di potassio) 150 mcg


Perciò se ora vado ad aggiungere una compressa di kelp della Solgar che contiene 200mcg di iodio devo attentamente rifarmi un pò di conti...

Magari tolgo una compressa di Two per day per assumere kelp ed una 1-2 noci del Brasile che apportano selenio :?
Anche perchè l'alga kelp è già di suo un bel magazzino di vitamine e minerali :)


Rispondo anche a StefanoStefano ha scritto:

Se puoi non dimenticare anche un pò di Selenio, Iodio e Selenio sono sinergici e per chi ha problemi di tiroide pare un toccasana
Ultima modifica: 18/09/2018 09:50 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 09:47 #60457

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Liuc33 ha scritto:
Il karkadè conviene prenderlo sfuso in erboristeria che in bustine. E' anche piu buono :)


Azzz... lo potevi scrivere :woohoo: prima sai, per praticità ho reso 60 bustine
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 11:08 #60459

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Matias ha scritto:
Perciò se ora vado ad aggiungere una compressa di kelp della Solgar che contiene 200mcg di iodio devo attentamente rifarmi un pò di conti... /quote]

Dubito che con i 150 mcg del multivitaminico + 200 mcg della Kelp Solgar tu abbia problemi.. anzi forse cominci a vedere qualche beneficio

Io con 2 Kelp da 150 mcg mi sento un altro e sto ancora finendo la mia scatola di The (2 o 3 tazze al gg)
Penso che con lo iodio sia solo importante non partire da 0 e arrivare a 100, visto che lo assumevi da tempo nel multivitaminico il tuo corpo non dovrebbe avere alcun chioc
Al limite se vuoi fare il prudente inzia a prendere la Kelp Solgar un giorno si e uno no, poi dopo un pò tutti i giorni stabilmente.

Sul Selenio non mi esprimo ma 200 mcg se non si hanno patologie dovrebbero bastare e avanzare
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 11:12 #60460

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Liuc33 ha scritto:
Stefano, interessante il Robos, sembra contenga anche fosforo, anche per cambiare tisana perchè poi dopo un anno di kakkadè ti vengono 2 balle cos' con sempre la stessa cosa :lol:

E' buono questo Roiboos mi pare lo chiamano anche The rosso del sudafrica, io non ci stravedo ma ogni tanto lo uso.

C'è pure una Tisana della Yogi Tea che lo contiene e che è buonissima, se una volta volete regalarvi una scatola di "camomilla da 3,50 euro" vale la pena provarlo
www.yogitea.com/it/products/abbraccio-de...a-rooibos-e-vaniglia

rooibos*, fiori di camomilla*, scorza di cacao*, liquirizia*, estratto di vaniglia*, cannella*, cardamomo*, estratto di melissa*, noce moscata*, zenzero*, chiodi di garofano*, pepe nero*
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 18/09/2018 22:19 #60462

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Stefano ha scritto:
Matias ha scritto:
Perciò se ora vado ad aggiungere una compressa di kelp della Solgar che contiene 200mcg di iodio devo attentamente rifarmi un pò di conti...

Dubito che con i 150 mcg del multivitaminico + 200 mcg della Kelp Solgar tu abbia problemi.. anzi forse cominci a vedere qualche beneficio

Io con 2 Kelp da 150 mcg mi sento un altro e sto ancora finendo la mia scatola di The (2 o 3 tazze al gg)
Penso che con lo iodio sia solo importante non partire da 0 e arrivare a 100, visto che lo assumevi da tempo nel multivitaminico il tuo corpo non dovrebbe avere alcun chioc
Al limite se vuoi fare il prudente inzia a prendere la Kelp Solgar un giorno si e uno no, poi dopo un pò tutti i giorni stabilmente.

Sul Selenio non mi esprimo ma 200 mcg se non si hanno patologie dovrebbero bastare e avanzare



Sai ogni organismo risponde a modo suo, ma la tua esperienza mi fan sperare ;)

Ecco, faccio la prova con l'alga kelp della Solgar, composta da Laminaria digitata e Ascophyllum nodosum, perchè mi piace pensare che il combinato di tutti i suoi nutrienti abbia l'effeto di far meglio assimilare lo iodio. Di più che le compressedella kelp siano un complesso bilanciato che supporta oltre la tiroide il sistema endocrino.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 19/09/2018 15:12 #60463

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Stefano ha scritto:

Premetto che da anni e anni assumo giornalmente 1 Kelp della Long Life (di recente dopo queste letture son passato a due) che in passato mi ha dato parecchi benefici (forse non solo sul peso) da parecchi mesi soffrivo di una strana debolezza psico fisica che non mi spiegavo visto che nè le mie abitudini di vita, alimentari e di integrazione non erano cambiate.



Mi è arrivato il flacone di kelp. Chiedo, qual'è il momento migliore della giornata pere
mandar giù la compessa, e quanto tempo ci vuole per sentire gli effetti??

Grazie :)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 19/09/2018 17:20 #60464

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Matias ha scritto:
Mi è arrivato il flacone di kelp. Chiedo, qual'è il momento migliore della giornata pere
mandar giù la compessa, e quanto tempo ci vuole per sentire gli effetti??

Grazie :)

Lo puoi prendere quando vuoi anche se di norma iodio/kelp si prende nella "fase attiva" della giornata quindi NON quando stai andando a dormire.
Il top sarebbe con acqua qualche minuto prima di un pasto ma non è una cosa da rispetatre per forza, visto che assumi il two x day prova a mettercelo "in mezzo" non so se prendi le due compresse insieme o le prendi distanziate (pranzo e cena?) se le prendi distanziate prendi la tua compresa di alga nel tempo intermedio tra le due assunzioni, facendo questo fai una specie di assunzione graduale.

Quanto tempo ci metti a sentire gli effetti è soggettivo e poi bisogna vedere se li senti, chiaramente se stavi in carenza lo senti e lo percepisci subito o nel giro di qualche giorno (hai detto che già prendevi un pò di iodio dal multivitaminico)

Io comunque tra 1 compressa e 2 di Kelp la differenza la sento eccome (totale 300 mcg) ieri ho voluto provare e per la prima volta ne ho prese 3, diciamo che ero iperattivo mentalmente e a livello di attività fisica idem ma forse dopo mi sentivo un pò troppo accelerato.. non ne son certo mi servirà un pò di tempo per capirlo, ognuno ha i suoi limiti ma penso che per me il giusto stia sulle due compresse e mezzo quindi intorno a 400 mcg
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Matias

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 19/09/2018 19:53 #60465

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Grazie Stefano.

Per definizione il Two per day è da assumere a distanza di tempo, mattina/sera, così, dicono, si massimizza l'efficacia. Cmq.per me il multivitaminico nn è intoccabile, già lo riduco nei periodi che integro la clorella.


Le istruzioni scritte in etichetta della Solgar per la kelp consigliano di prenderla a colazione. Tuttavia, se non ci fossero controindicazioni la compressa la ingoierei al mattino appena alzato così anticipo lo "stimolo" prima di iniziare l'attività della giornata. Anche perchè se la kelp, o lo iodio in essa contenuto, genera iperattività è meglio, almeno per me, di farla "sfogare" il più lontano possibile dal riposo notturno (per il quale prendo l'inositolo).

Vabbè, in qualche modo mi organizzerò.
Ultima modifica: 19/09/2018 19:53 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 19/09/2018 20:22 #60466

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Matias ha scritto:
Grazie Stefano.

Per definizione il Two per day è da assumere a distanza di tempo, mattina/sera, così, dicono, si massimizza l'efficacia. Cmq.per me il multivitaminico nn è intoccabile, già lo riduco nei periodi che integro la clorella.


Le istruzioni scritte in etichetta della Solgar per la kelp consigliano di prenderla a colazione. Tuttavia, se non ci fossero controindicazioni la compressa la ingoierei al mattino appena alzato così anticipo lo "stimolo" prima di iniziare l'attività della giornata. Anche perchè se la kelp, o lo iodio in essa contenuto, genera iperattività è meglio, almeno per me, di farla "sfogare" il più lontano possibile dal riposo notturno (per il quale prendo l'inositolo).

Vabbè, in qualche modo mi organizzerò.

Iperattività bisogna vedere a che dosi (e dipende dal soggetto) può darsi che continui a prendere il tuo multivitamico + la Kelp e non senti nulla (devi vedere)
Per la mia esperienza posso dirti che ho consigliato la Kelp Long Life a tanta gente, tutti hanno riscontrato benefici sul peso e il metabolismo (con 1 compressa) alcuni son partiti addirittura con due nessuno ha mai parlato di effetti collaterali o palpitazioni o chissà che.

Non entro nel merito delle istruzioni del venditore ma se per caso poi prendi il caffè ti dico lascia stare, non per chissà quale "reazione" ma perchè sprechi in parte il prodotto.
Sento molte persone che assumono vitamine a colazione o appena alzati perchè sennò si scordano o altre motivazioni poi prendono il famoso caffè (idem a pranzo) che accelerando lo svuotamento gastrico ti fa assimilare meno quello che hai ingerito (integratore o cibo che sia) - poi c'è pure il discorso della caffeina che può ostacolare l'assorbimento di alcuni minerali (tra cui anche lo iodio)
Quindi occhio a prendere The o caffè vicino a integratori e/o pasti perchè limita l'assorbimento dei nutrienti

Ma uscendo da argomento Kelp e tornando allo iodio_Lugol son così pochi i membri del forum che lo usano ?
Io speravo di sentire qualche opinione sull'uso interno (effette riscontrati, dosaggi etc) finora visto che sto prendendo più Kelp mi sono limitato a 3 applicazioni esterne
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 19/09/2018 20:31 #60467

  • LOG
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 891
  • Ringraziamenti ricevuti 394
La persona che usava il Lugol era Ferruccio ma non può più parlartene perchè è stato allontanato dal forum. Aveva detto di prenderne, se non ricordo male due gocce di Lugol al giorno, sperimentandolo su di sè. E mi pare che prendesse quello al 5% ma non vorrei sbagliare.
Spero che Ferruccio stia bene.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: Stefano

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 21/09/2018 21:17 #60482

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Liuc33 ha scritto:
Stefano, interessante il Robos, sembra contenga anche fosforo, anche per cambiare tisana perchè poi dopo un anno di kakkadè ti vengono 2 balle cos' con sempre la stessa cosa :lol:


L'ho provato oggi per la prima volta il karkadè... :woohoo: non so se resisterò un anno... :lol:


Cmq, anche il roiboos non ha tutto sto gran sapore :unsure:
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 21/09/2018 21:23 #60484

  • Liuc33
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Zen
  • Messaggi: 3348
  • Ringraziamenti ricevuti 560
Un anno è un modo di dire, a mè piace cambiare spesso ma trovo poche tisane che mi vanno appena sveglio per fumarmi la prima paglia.
Ora pensavo di farmi un centrifigato di frutta appena sveglio, oppure arancio o limone e zenzero che ho visto le bustine e non le ho mai provate. Ripeto sono ot, non parlo di salute ma di qualcosa che mi faccia gustare la prima sigaretta
Non mi venite a dire un cazzo sul fumare se tenete alla mia salute Grazie :lol:
:)
Ogni giorno: AA-MG-TPD-D-K2mk7-A-E-Q10-B3-Inositolo-Taurina-MSM-Melatonina-Lugol-Tiroide secca.
Ultima modifica: 21/09/2018 21:25 da Liuc33.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 27/09/2018 00:24 #60542

  • Matias
  • Offline
  • Expert Boarder
  • Messaggi: 101
  • Ringraziamenti ricevuti 33
Dopo 8 gg di 1 compressa al giorno di kelp, il boost non è arrivato... che dite passo a 2 compresse :?
Ultima modifica: 27/09/2018 00:25 da Matias.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 11/11/2018 19:20 #60784

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1712
  • Ringraziamenti ricevuti 805
riprendo il topic sul Lugol riportando uno scambio recente di domande e risposte tra me (le domande) e Marco R. (le risposte), altro utente del forum che ringrazio per l'occasione....le risposte di Marco sono in neretto....

il lugol va usato sia esternamente (come?) e sia internamente? (gocce, capsule, ecc...)?

si puoi usarlo sia esternamente come tintura che per via orale.
Nel primo caso per via transdermica si applica in zone dove la pelle è meno stratificata (es polsi) per accertarne un'effettiva carenza.. in base al tempo di assorbimento più o meno lungo.


so che esiste anche una forma spray, però difficilmente reperibile in Italia e anche sul web, soprattutto per mal di gola dove lo spray è più comodo....

Sconsigliata, non serve a niente per il mal di gola, nonostante lo iodio abbia un blando effetto disinfettante, fa ben poco per sfiammare. Più indicato è uno spray alla propoli.

che differenze sostanziali ci sono tra Lugol debole e forte in termini di efficacia e controindicazioni?

Ovviamente la concentrazione: Lugol forte mi sembra sia al 5% e Lugol debole al 2%.
È preferibile prendere la soluzione meno concentrata perché più facile da dosare (si aumentano le gocce) e che evita possibile intossicazione da assunzione di troppo iodio con la forte.


quando va assunto? stomaco pieno o vuoto? la mattina o la sera?

Preferibile assumerlo in mattinata, prima o dopo colazione è lo stesso. Mai alla sera perché lo iodio può dare insonnia.

link?

Puoi farti preparare la soluzione di Lugol debole da qualsiasi farmacia galenica.. ti conviene perché in rete è sempre più difficile reperirlo


che differenze sostanziali ci sono con la tintura di iodio classica? (che mi sembra è sempre un mix tra iodio e ioduro di potassio) a parte che questa si usa (penso) solo esternamente?

La tintura di iodio esterna è una miscela di iodio al 3% con etanolo, e ha un'azione antisettica. Uno dei nomi commerciali è Braunosan.


il Lugol si può usare anche come prevenzione (tipo sale iodato o lo iodio del TpD) o solo all'occorrenza?

Certo si può usare anche come prevenzione, basta prenderne solo 1 goccia, però lo sconsiglio come prevenzione.. Meglio le alghe ricche di iodio o il sale iodato.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 26/11/2018 10:51 #61030

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Matias ha scritto:
Dopo 8 gg di 1 compressa al giorno di kelp, il boost non è arrivato... che dite passo a 2 compresse :?

Ciao Matias leggo solo ora
Nei messaggi precedenti vedo che prendi lo iodio quotidianamente già da un multivitaminico (150 mcg) - in più prendi la Kelp della Solgar mi sembra che potrebbe bastare perchè già stai sui 300/350 mcg quotidiani, tieni presente che poi c'è quello che assumi con l'alimentazione.

Sentire o non sentire benefici può essere soggettivo, dipendere dalla sensibilità dell'individuo. dalla sua carenza (accentuata o meno) della tal sostanza o anche dall'integratore usato.
Io son partito con la Kelp Long Life, poi feci un grosso ordine da Puritan e provai la loro Kelp, con quella della Purtitan non avevo nessun beneficio e anzi ripresi peso, dopo varie prove per essere sicuro tornai quindi alla Long Life.

Al limite se finisci quella della Solgar riprova con un altro marchio e guarda se noti differenza.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 26/11/2018 11:13 #61031

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
@miciofelix
Grazie per le info aggiuntive sul Lugol
Io ho comprato su Amazon quello di Heiltropfen e mi son trovato bene, lo vendono in tutto il mondo (vedi i vari amazon stranieri) e ci sono vari riscontri dagli acquirenti, la confezione è ben curata.

Loro lo fanno in concentrazioni 2% - 5% e 7%
In vari formati (30 ml - 2 x 30 ml - 100 ml e 2x 100 ml) di recente ne ho comprato un altro flaconcino stavolta piccolo per tenerlo in una cassetta di pronto soccorso visto che si presta a tanti usi e non ha scadenza (al contrario del Betadine che da quello che leggo sul web dopo 6 mesi dall'apertura va gettato)

Ti dico che finora non lo ho mai usato per uso interno ma solo esternamente, una goccia ogni tanto.

Fai comunque bene a ricordare che è "forte"
Inizialmente quando mettevo una goccia (al 5%) sugli avambracci o sulla pancia quel giorno non assumevo mai il Kelp, poi un giorno ho fatto la fesseria di prendere 2 Kelp e di fare ANCHE un applicazione esterna e dopo un certo numero di ore ho avuto vampate di calore e un pò di palpitazioni - non son sicuro al 100% dipendessero dall'eccesso di iodio perchè quel giorno e quelli precedenti ho fatto un attività fisica esagerata dopo tanto tempo che ero inattivo comunque per prudenza ho sospeso per qualche giorno applicazioni esterne di Lugol e Kelp - poi tutto è tornato alla normalità-
Ora sto prendendo la solita Kelp (1 al giorno) e ogni tanto prendo anche 1 singola goccia di Lugol applicata esternamente.

Vale la pena ricordare che se non ricordo male (vado a memoria) che 1 sola goccia di Lugol al 5% dà 6250 mcg di Iodio (contro i soli 150 mcg delle classiche compressine di Kelp)

Quando si applica esternamente la maggior parte evapora e solo una piccola parte viene assorbita - incide anche la temperatura ambientale (più fa caldo è più evapora) e anche l'altitudine ma su questo ultimo dettaglio non ricordo se salendo in quota se ne assorbe di più o di meno.
Per un approccio prudente sarebbe bene usare la bottiglia concentrata solo al 2% - sarebbe il famoso Lugol "debole" e 100 ml costano su Amazon 19.70 euro

Certo dalle tante letture fatte sull'argomento mi domando se con il tempo non abbiamo perso l'abitudine allo iodio visto che in passato beniva ingerito con estrema disinvoltura al primo acciacco e che il pane stesso era fortemente arricchito con iodio (ho letto anche che una volta una singola fetta di pane dava ben 150 mcg che è oggi la RDA)

Per chi volesse ingerirlo bene anche ricordare ancora che preso puro può irritare le mucose e quindi bene sempre diluirlo in acqua.
Il produttore del Lugol che ho acquistato (Heiltropfen) raccomanda anche di richiudere quanto prima la bottiglia, meno aria prende e meglio è per la conservazione- e anche di NON far colare il Lugol sulla filettatura della bottiglia perchè da quanto ho capito ciò può compromettere la tenuta ermetica della bottiglia e la conseguente conservazione del prodotto.
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 26/11/2018 15:18 #61032

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1712
  • Ringraziamenti ricevuti 805
molte grazie Stefano, davvero utili le tue informazioni :)

pensavo comunque di prendere sin dall'inizio e continuare poi con il lugol debole, tu intendi questo?

www.amazon.it/Soluzione-100ml-Realizzato...ds=lugol+Heiltropfen

io avrei trovato anche questo

www.amazon.it/Crows-Lugols-solution-60ml...&keywords=lugol+2%25

come marca mi sembra molto conosciuta e apprezzata pure da altri commenti su altri siti

www.vitacost.com/j-crows-lugols-solution-2-2-fl-oz-1

e il sito ufficiale fornisce un sacco di utili info, qui l'url tradotto con google:

translate.google.com/translate?hl=it&sl=...faq.aspx&prev=search

qui la stessa pagina dal sito ufficiale

www.jcrowsmarketplace.com/faq.aspx
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 26/11/2018 15:23 #61033

  • miciofelix
  • Offline
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 1712
  • Ringraziamenti ricevuti 805
estratto tradotto in italiano dalla pagina www.jcrowsmarketplace.com/faq.aspx del mio post di poco fa:

Qual è il dosaggio corretto per lo iodio?
Si prega di notare che non possiamo prescrivere o raccomandare dosaggi. Ecco un estratto dal libro Folk Medicine di Dr. Jarvis (full text su lugols.com):

"Nel 1829 un medico francese di nome Lugol diede origine a una soluzione che contiene iodio in una soluzione di ioduro di potassio, da sempre utilizzata da quando è stata originata.

Quando viene utilizzato per mantenere il contenuto di iodio del corpo, la dose è piccola e viene assunta solo in determinati giorni della settimana. Quando viene analizzato il contenuto di minerali del corpo, viene trovata solo una traccia di iodio. Dieci gocce di iodio rappresentano più iodio di quello che si trova in tutto il corpo. Per questo motivo, la dose di soluzione di Lugol di iodio è di una o due gocce (in questo articolo il Dr. Jarvis sta parlando della soluzione di Lugol al 5%. Quando si usa la soluzione di Lugol il 2% usa 2-3 gocce singole per ottenere l'equivalente), a seconda sul tuo peso corporeo. Se pesano 150 libbre o meno, per esempio, la dose per mantenere il normale contenuto di iodio del corpo è una goccia, presa ad un pasto il martedì e il venerdì di ogni settimana. Se pesate più di 150 libbre, la dose dovrebbe essere di due gocce invece di una. È utile ricordare che il corpo umano lavora sul minimo di tutto ciò di cui ha bisogno. Se dovesse verificarsi un aumento della malattia nell'area in cui vivi, sarebbe opportuno prendere la soluzione di Lugol tre volte a settimana anziché due, lunedì, mercoledì e venerdì, allo scopo di conservare la riserva.


Come viene presa la goccia della soluzione, nei giorni diretti?

In generale, gli uomini medici prescrivono che lo iodio venga preso a stomaco vuoto, preferibilmente 20 minuti prima che il cibo venga preso. Durante gli anni che passano la medicina popolare del Vermont ha elaborato un piano diverso ed è uno che mi piace seguire. È stato indicato in un'altra connessione altrove in questo libro. Per ripetere, aggiungendo un cucchiaino di aceto di mele in un bicchiere d'acqua per rendere l'acido dell'acido in reazione, tenendo il contagocce orizzontale per ottenere una goccia massima, una goccia della soluzione di Lugol viene aggiunta alla miscela. Il contenuto è mescolato con un cucchiaio e sorseggiato durante il corso del pasto, come si potrebbe bere una tazza di caffè o tè. "

Qual è il numero di mg per goccia di iodio e ioduro di potassio nella soluzione di J.CROW'S® Lugol?

Calcolo del numero di MG di Iodio e Ioduro per goccia di J.CROW'S® Soluzione Lugol: 5%: Ogni goccia "metrica" ​​VERTICALE (= 1/20 ml) è di circa 2,5 mg di iodio e 5 mg di ioduro di potassio. La porzione di ioduro di ioduro di potassio è di circa il 75%, quindi è 3,75 mg. Pertanto lo iodio totale più ioduro è 2,5 + 3,75 = 6,25 mg e 2 gocce è di circa 12,50 mg di iodio / ioduro (5,0 mg di iodio, 7,50 mg di ioduro).

Calcolo del numero di MG di Iodio e Ioduro per goccia di J.CROW'S® Soluzione di Lugol: 2%: Ogni goccia "metrica" ​​VERTICALE (= 1/20 ml) è approssimativamente 1,0 mg di iodio e 2,0 mg di ioduro di potassio. La porzione di ioduro di ioduro di potassio è di circa il 75%, quindi 1,5 mg. Pertanto lo iodio totale più ioduro è 1,0 + 1,5 = 2,5 mg e 2 gocce è di circa 5,0 mg di iodio / ioduro (2,0 mg di iodio, 3,0 mg di ioduro).

Qual è la differenza tra il 2% e la soluzione Lugol del 5%?
La soluzione Lugol's 2% è una diluizione diretta con acqua distillata della soluzione Lugol del 5%. Non c'è altra differenza. Per ottenere l'equivalente della soluzione di Lugol al 5% quando si usa la soluzione di Lugol al 2%, usare 2-3 gocce.

Scade la soluzione J.CROW'S® Lugols?
J.CROW'S® La soluzione Lugol è composta da acqua distillata (H2O), ioduro di potassio (KI) e iodio (I). Il prodotto è una miscela chimica stabile e non "espira". Nelle applicazioni tecniche può essere utilizzata una data di prova di 3 anni dalla data di acquisto per stabilire e ricontrollare parametri o linee guida specifici. In caso di evaporazione aggiungere acqua distillata.

Cosa causa le variazioni di colore nella soluzione di Lugol di Iodio?
Una variazione nel colore della soluzione di Iodio di Lugol, sia del 2% che del 5%, può essere causata da condizioni di conservazione, temperature estreme in transito (calde o fredde) o da un numero qualsiasi di altre variabili ambientali.

Se sei preoccupato per la variazione di colore, puoi restituire qualsiasi bottiglia che ti piace per uno scambio o un rimborso completo.

La variazione di colore nella soluzione di Lugol significa che i contenuti sono diversi?
Mentre la% può variare, il contenuto è lo stesso in tutti i casi, ad esempio la soluzione di Lugol 2% contiene iodio 2%, ioduro di potassio al 4%, acqua distillata al 94%. La soluzione di Lugol al 5% contiene il 5% di iodio, il 10% di ioduro di potassio e l'85% di acqua distillata.

Se sei preoccupato per la variazione di colore, puoi restituire qualsiasi bottiglia che ti piace per uno scambio o un rimborso completo.

Qual è la differenza tra iodio organico e inorganico?
La differenza tra iodio organico e inorganico è fonte di confusione per molte persone. Lo iodio è organico o inorganico? Lo iodio può essere di entrambi i tipi. Quando sentiamo la parola "organico", pensiamo automaticamente agli alimenti biologici certificati, ma lo iodio inorganico non è meno pulito o in qualche modo più malsano per te rispetto allo iodio organico. In realtà, è vero il contrario.

A differenza di frutta e verdura biologiche, lo iodio organico è radioattivo e molto dannoso e pericoloso per l'uomo, in grado di danneggiare gravemente la ghiandola tiroide. Senza essere troppo scientifico, lo iodio-129 e iodio-131 sono isotopi radioattivi organici formati in barre di combustibile durante la fissione nucleare. Quando un essere umano viene esposto a questi tipi di iodio organico radioattivo, si accumula nella tiroide e può effettivamente ucciderti. La radioattività e le radiazioni nucleari sono ovviamente nocive per la salute e la vita umana, quindi sicuramente non si vuole prendere un "integratore organico di iodio".
Iodio non radioattivo inorganico per tiroide

Lo iodio inorganico, d'altra parte, è il "buon tipo" di iodio che può effettivamente proteggerti dal cattivo tipo organico. Lo iodio non radioattivo non si accumula nella ghiandola tiroide nel tempo. A differenza di un accumulo di iodio organico radioattivo, il tuo corpo può naturalmente liberarsi di qualsiasi eccesso di iodio inorganico non radioattivo attraverso i reni e l'urina entro 24 ore.

J.CROW'S® La soluzione Lugol di iodio è composta da ingredienti premium al 100% provenienti dagli USA. Il nostro iodio di iodio e di potassio è derivato da depositi di salamoia di 320 milioni di anni fa, due miglia sotto la superficie negli Stati Uniti occidentali. Questo è uno dei pochi posti al mondo in cui esistono tali depositi.

J.CROW'S® La soluzione Lugol è composta da iodio elementare di grado farmaceutico e ioduro di potassio in acqua distillata. È equivalente a USP o superiore e di massima purezza e lo stesso tipo e qualità che un medico può raccomandare quando prescrive lo iodio (che solo un medico può fare). Lo iodio e ioduro di potassio utilizzato nella Soluzione Lugol di J.CROW'S® deriva da depositi di salamoia naturale a 2 miglia sotto la superficie, negli Stati Uniti occidentali, uno dei pochi luoghi al mondo in cui tali depositi esistono.

Lugol's è stato in uso continuo dal 1829. Come miscela chimica unica ha una vasta gamma di diverse applicazioni, molte delle quali non sono mediche o supplementari; purificazione dell'acqua, disinfettante per scopi generici (in un certo numero di settori diversi), reagente chimico, ecc. per citarne alcuni.

Mentre la storia e l'utilità dello iodio sono ben noti e mentre il Dr. Jarvis comprendeva i benefici delle sue numerose e diverse applicazioni (come pochi altri fanno oggi), non facciamo affermazioni in merito alla sua efficacia per qualsiasi scopo.


Perché non ci sono istruzioni di dosaggio sulla bottiglia?
Il Lugol è stato inventato nel 1829 come fonte idrosolubile di iodio e ioduro di potassio. Lugol's è stato in uso continuo da allora e ha molte applicazioni diverse (depurazione delle acque, gestione della barriera corallina, disinfettante per scopi generici, ecc.) Diverso da quello medico, per il quale solo un medico può fare uso di raccomandazioni.

Informazioni di base su Lugol possono essere trovate nei due libri del Dott. Jarvis, Medicina popolare e artrite e medicina popolare, i cui estratti sono pubblicati su lugols.com.

Ho sentito che lo iodio nascente può essere migliore del normale iodio o ioduro di potassio. È vero? Cos'è esattamente lo iodio nascente?
Lo iodio nascente NON è la stessa soluzione di J.CROW'S® Lugol, la soluzione originale di Lugol. Il termine "iodio" descrive in realtà un singolo atomo di ioduro legato a un altro atomo di ioduro oa un altro composto. "Lo iodio nascente" una volta veniva usato semplicemente come un altro nome per lo ioduro di sodio (un atomo di ioduro legato al sodio). Il termine fu poi usato dal mistico americano, Edgar Cayce, per descrivere una forma libera di iodio (cioè un singolo atomo di ioduro non legato a qualsiasi altro atomo) - apparentemente creato aggiungendo elettromagnetica o un'altra forma di energia. Tuttavia, quando questa forma libera di ioduro è esposta ad uno ione caricato positivamente, come il sodio o il potassio, come sarebbe in un integratore liquido, si legherà con questi per formare ioduro di sodio o ioduro di potassio. Pertanto, se si acquista un integratore promosso come "iodio nascente", è molto probabile lo ioduro di sodio o ioduro di potassio. Ancora una volta, la soluzione Lugol di J.CROW'S® è la soluzione originale di Lugol contenente iodio (I), ioduro di potassio (KI) e acqua distillata (H2O).

Non sembrano esserci studi pubblicati, controllati con placebo sullo "iodio nascente" per il supporto alla tiroide o per qualsiasi altro uso.

La lampadina sul mio contagocce si asciugò. Lo sostituirai per me?
Sì e si prega di notare quanto segue: Usiamo un bulbo di gomma naturale con il nostro gruppo contagocce; un materiale utilizzato per tali scopi da oltre 100 anni. Lo iodio è un disinfettante, altamente corrosivo e agente essiccante / alogeno. Se sottoposti a temperature estreme, a determinati livelli di umidità o secchezza o non conservati in posizione verticale, si possono verificare corrosione ed essiccamento e influire sul bulbo di gomma. La maggior parte delle volte non succede mai. Nondimeno, J.CROW'S® garantisce la soddisfazione del cliente e garantisce ogni bottiglia venduta per tutta la vita della bottiglia. Sostituiremo qualsiasi gruppo contagocce o lampadina contagocce in qualsiasi momento senza alcun costo. Con oltre 50 anni di esperienza nella produzione, abbiamo determinato che un gruppo di dispensazione di pipette di vetro è di gran lunga superiore per una misurazione accurata rispetto a qualsiasi altro metodo disponibile. I top del riduttore di orifizio non sono soddisfacenti in quanto non vi è alcun controllo per la dispensazione accurata. Bottiglie con due piani significa che devi interscambiare e lo iodio diventa dappertutto. Qualsiasi gruppo di bulbo e pipetta che eroga un alogeno è potenzialmente soggetto a corrosione, essiccazione o evaporazione attraverso la perdita di membrana. Siamo consapevoli di tutte queste variabili e supportiamo il nostro prodotto, il sistema di erogazione e la sua efficacia, in ogni caso.
Dove posso vedere le classificazioni di metalli pesanti per la soluzione Lugol di J.CROW'S®?
labs.naturalnews.com/heavy-metals-chart-Tinctures-Iodine.html

Sto riscontrando problemi nell'aprire il tappo contagocce a prova di manomissione, cosa devo fare?
L'utilizzo di acqua calda del rubinetto per alcuni minuti aiuta a rilasciare il sigillo antimanomissione, se necessario. Nel caso improbabile che tu abbia ancora un problema, sostituiremo gratuitamente. Fateci sapere
Dove sono alcune buone fonti di informazione sull'utilità della soluzione di iodio e lugol?
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Soluzione Lugol/ iodio, dosaggi e altro 26/11/2018 15:40 #61034

  • Stefano
  • Offline
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 131
Si il Lugol che dicevo è quello
www.amazon.it/Soluzione-100ml-Realizzato...ds=lugol+Heiltropfen
Io lo compro a breve, il 2% quel venditore lo fa solo da 100 ml - per il momento ho preso una boccetta grande e una piccola entrambe al 5%

Quel Lugol Crows su Amazon mi sembra un buon prezzo, qualche mese fa c'era ma a un prezzo spropositato, quindi se ti interessa potresti pure approfittarne al volo..
Ultima modifica: 26/11/2018 15:42 da Stefano. Motivo: errato quoting
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
Ringraziano per il messaggio: miciofelix
Tempo creazione pagina: 0.290 secondi

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA