La medicina ortomolecolare:

“Ricordatevi che l'uomo è nato per vivere sano; quando si ammala è la natura che lancia i suoi segnali per dire che è stato spezzato un delicato equilibrio”.

 

LEGGI TUTTO

 

La verità di Linus Pauling :

In questo portale si parlerà di regole semplici e poco costose, facili da seguire, che permettono di condurre una vita migliore, gioiosa e sana. La raccomandazione fondamentale è quella di assumere giornalmente alcune vitamine per integrare quelle contenute nei cibi.

LEGGI TUTTO

L'importanza dell'acido ascorbico

Nel 1965, Irwin Stone rilevò che, laddove la maggior parte degli animali è in grado di sintetizzare l'acido ascorbico, gli esseri umani e altri primati posti sotto esame, compresi la scimmia rhesus, la scimmia caudata di Formosa

LEGGI TUTTO

Alleanza della Salute - Forum di Medicina OrtomolecolareRicerca le informazioni, riguardo la tua patologia, nel Forum di Medicina Ortomolecolare

Alleanza della Salute - Forum di Medicina OrtomolecolareCerca gli alimenti utili alla tua patologia nel portale di Medicina Ortomolecolare

user commentsLeggi le esperienze dei foristi dell' Alleanza della Salute riguardo la tua patologia

Stampa

Sull'equilibrio acido-base

Scritto da Raffaele. Postato in Salute & Benessere

Serve ribadire cosa sia il pH?
Bene: esso è la descrizione di quanti H+ (ioni idrogeno) siano concentrati in una soluzione:


SOSTANZE ACIDE = quelle che rilasciano ioni d’Idrogeno;

SOSTANZE BASICHE = quelle che legano ioni d’Idrogeno.


Diciamo ora che il nostro corpo è, come dire, “affogato” nei liquidi in cui sono immerse le sostanze acide e che nelle ore notturne queste vengono immesse nel flusso ematico quindi nelle urine, risultanti di regola leggermente acide di primo mattino, ossia con un pH di 6,8.
L’organismo sano bilancia perfettamente l’uso delle sostanze acide con quello delle sostanze alcaline, garantendosi così un pH urinario che sta tra 6,8 (concesso nelle urine di primo mattino) e 7,5.

Superfluo aggiungere che per via soprattutto di una scorretta alimentazione, la stragrande maggioranza degli uomini ha una prevalente propensione all’Acidosi.

Stampa

Sulla Candida

Scritto da Raffaele. Postato in Salute & Benessere

Sulla candida

Primo post

Fin da quando veniamo alla luce, siamo, come dire, "affogati in un mare di batteri", coi quali instauriamo quotidianamente una speciale "simbiosi mutualistica" con reciproco vantaggio.

Essi sono i nostri buoni "colonizzatori" (figurano dappertutto!) e non ci arrecano negative ripercussioni, tanto meno patologie, almeno fintanto che non li bistrattiamo.

Stampa

Sull'equilibrio acido-base: seconda parte

Scritto da Raffaele. Postato in Salute & Benessere

Alle nostre latitudini, e non solo, si fa una smodata mercificazione di Farmaci che rilasciano nella quasi totalità scorie acide e si perseguono prototipi comportamentali predisponenti alla stessa maniera all’Acidosi (bramosia di successo, lotta col proprio consimile, …) e favorenti un enorme accumulo di stress psico-fisico.

Lo stile di vita che ne consegue richiede quindi un dispendio considerevole di sostanze nutrizionali (vitamine, minerali, oligoelementi, aminoacidi, enzimi, …) che il nostro organismo necessita di reimmettere atraverso il cibo, il quale, purtroppo, assunto abbondantemente e in modo non consapevole, genera un enorme rilascio di scorie acidificanti.

Stampa

Interazioni Vitamina C & corretti abbinamenti

Scritto da Gabriele. Postato in Salute & Benessere

Leggendo questo elenco ovviamente troverete dei farmaci, le molecole chimiche non sono ben accette dal nostro corpo e quindi la "colpa" non è della vitamina c, ma ovviamente ritengo opportuno che queste interazioni le conosciate :

* La vitamina C può aumentare gli effetti avversi associati all’ assunzione di paracetamolo (Tachipirina) o antiacidi contenenti alluminio come idrossido di alluminio (Maalox®, Gaviscon®).

* La vitamina C può aumentare i livelli nel sangue e gli effetti avversi dell’aspirina, mentre l’aspirina può ridurre i livelli ematici di vitamina C.

* Gli effetti della vitamina C possono essere ridotti dai barbiturici come il fenobarbitale (Luminale®).

INTERAZIONI VITAMINA C I supplementi possono ridurre i livelli della flufenazina (Moditen Depot®) nell’ organismo. * C’ è una limitata evidenza che alte dosi di vitamina C possano ridurre gli effetti avversi della terapia con levodopa come nausea o cattiva coordinazione .

* I prodotti a base di nicotina come sigarette, sigari, tabacco masticabile o cerotti alla nicotina possano ridurre gli effetti della vitamina C .

Salute Natura  Benessere
 

Realizzato un nuovo accordo commerciale! Sconto del 5% su centinaia di prodotti riservato ai foristi ADS. CLICCA per il codice PROMO.

 

arcobalenoErboristeria Arcobaleno

Sconto per lo shopping online. Solo gli iscritti al portale "Alleanza della Salute Forum di Medicina Ortomolecolare" potranno avvalersi di tale sconto che vale l' 8%. CLICCA